Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!
  • 0

Question

  • 0

edit by Wilhem275:

La discussione nasce come spin-off da qui.

Parliamo di casi in cui si è stati vittima di qualche aggressione alla guida, e di come reagire a queste eventualità.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

State dimenticando una categoria di automobilisti: i coglioni psicopatici.

Qualche giorno fa, ero in vacanza in Sardegna, mi trovavo a percorrere pacificamente la SS 131 (ok, il 143 C.d.S. si applica anche alle superstrade). Si tratta di strada a due corsie per senso di marcia, con carreggiate separate da guard rail. Nello specchietto vedo arrivare a busso da lontano una Stilo grigia (io andavo circa a 100, loro IMHO facevano i 150) in corsia di sorpasso. Mi aspettavo che mi superasse ed invece no. Arrivati circa 10 metri dietro di me rallentano improvvisamente e si portano alla mia velocità, pur rimanendo in corsia di sorpasso. Abbiamo fatto diversi km in questo modo: quando io acceleravo, loro acceleravano, quando io rallentavo loro facevano altrettanto, sempre appaiati. Tengo a precisare che in nessun momento ho superato la velocità di codice (90 o 110 a seconda dei tratti). Diciamo che avrei potuto fermarmi in una piazzola di sosta, ma... :oops: mi sentivo più sicuro dentro una macchina in movimento (non si sa mai), anche perché in quella strada ci passano 4 gatti.

Ad un certo punto vedo in lontananza un furgoncino che procedeva a circa 50. Metto, con grande anticipo, la freccia per segnalare l'intenzione di effettuare un sorpasso e quelli della Stilo non fanno una piega. Restano 10 metri dietro a me. Provo a spostarmi di corsia e qulli cominciano a sfarfallare e pestare sul clacson. Ritorno nella mia corsia e rallento (ormai ero vicino al furgoncino che procedeva piano) e quelli mi affiancano. Il passeggero abbassa il finestrino ed io vengo investito dall'onda sonora della radio con bassi a pompa. Il passeggero, che avrà avuto circa 20 anni, mi mostra il dito medio ridendo. Il guidatore, che appariva della stessa età, guidava con una mano, con l'altra teneva il cellulare. Magari raccontava, in diretta, le sue prodezze a qualche compare.

Fortunatamente subito dopo decidono di essersi divertiti abbastanza, aprono il gas e vanno via a busso.

Il tutto sarà durato 10 minuti, ma mia moglie si è presa una bella strizza ed io pure, con la differenza che ho dato sfoggio della mia ampia conoscenza di insulti in 14 lingue diverse.

Edited by Wilhem275

Alfiat Bravetta senza pomello con 170 cavalli asmatici che vanno a broda; pack "Terrone Protervo" (by Cosimo) contro lo sguardo da triglia. Questa è la "culona".

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
Complimenti per la pazienza e il sangue freddo di riuscire a sbollire e arrivare in palestra :D
Uno slogan recitava "la potenza è nulla senza il controllo" :)

Penso sia azzeccatissima in questi casi come in tanti altri campi, le reazioni violente ed impulsive difficilmente portano beneficio, almeno che non si stia parlando del mondo animale.

Si pensi alla potenza distruttiva delle forze della natura: fulmini, vulcani, moti marini... Energie in gioco elevatissime e poco compatibili con la vita umana. Ma l'uomo ha imparato a controllarle ed a renderle utili: energia elettrica, fusione dei metalli, energia idroelettrica... ;)

Lo stesso è necessario farlo con noi stessi, sia per tutelarci che per avere più possibilità di successo.

Link to comment
Share on other sites

  • 0

In alcuni casi e con alcuni "animali automobilisti" purtroppo non si può tenere le mani in tasca e aspettare di prenderle...

Non ti curar degli altri ma guarda e sorpassa!Però non corro mai+veloce del mio angelo custode!!! NUMERO PRINCIPALE:337/a SEI CIFRE! SIM second:338/tim arancione ok! 349/voda EDS! 333/tim autoric190... Vi starete chiedendo che significa questa firma...dato che per la prima volta l'ho messa sul forum di telefonia molti anni fa ora la uso su tutti i forum :clap

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Certo che di soggetti strani se ne trovano parecchi:mrgreen:

Me ne sono capitate diverse di situazioni, a volte mi sono morso la lingua per non reagire, altre mi si è "chiusa la vena" ed ho fatto cose poco sensate, tra tutte ne ricordo una.

Era estate, tornavo da una cena con amici sulla mia ex moto, una Cagiva Ala rossa, con un fanale che faceva pochissima luce, mi trovo davanti una Lancia Prisma che procede a velocità moderata.

Provo a passarla diverse volte ma questa si sposta a centro strada, puntualmente io rallento e mi accodo, questo diverse volte nel giro di una decina di Km.

Ad un rettilineo in salita mi ero rotto e spalanco il gas, stesso giochetto ma, stavolta, tiro dritto, loro accelerano ed io pure, prima della curva riesco a superarli, da quel punto loro sono dietro a me a meno di mezzo metro.

Provo ad aumentare l'andatura, loro dietro, non posso andare più forte perchè il fanale fà la luce di una candela, arrivo alla deviazione per andare in paese e loro mi seguono, a questo punto però gioco in casa :§ , conoscendo la strada come le mie tasche aumento decisamente l'andatura, al primo tornante, sempre con loro dietro, sento le loro gomme fischiare, a quel punto spalanco il gas e sento un forte stridio e, guardando dallo specchietto, vedo i fari girati dalla parte opposta :mrgreen: causa testacoda.

Ovviamente ho continuato ad andatura più tranquilla fino a casa.

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi -559359_31.png Honda Transalp 650  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

  • 0
In alcuni casi e con alcuni "animali automobilisti" purtroppo non si può tenere le mani in tasca e aspettare di prenderle...
Per arrivare a quel punto penso sia necessario anche "cercarsela" un tantino.

Comunque basta restare in auto, se scendono finché tu sei dentro alla tua auto fanno un GROSSO sbaglio ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Proprio sabato mi è capitato un animale di questi che mi ha imbestialito. nel traffico di Cosenza andatura a passo d'uomo, io con la girl e seguiamo le altre auto in colonna, questo dietro di me suonava e lampeggiava in continuazione nemmeno se fossi io a bloccare il traffico, dopo almeno 5 minuti di questa pagliacciata ho tirato il freno a mano e sono sceso io. Gliene ho dette di tutti i colori e speravo scendesse per vedere che aveva da dirmi ma non l'ha fatto... Sono ripartito e non ha ne suonato e ne lampeggiato più, anzi si teneva a debita distanza.

Si era sicuramente trincerato nell'auto e per evitare di fargli fare qualche manovra azzardata tipo investirmi prima di scendere mi sono assicurato che dietro di lui ci fosse un'altra macchina incolonnatacosì da non poter andare marcia indietro, sono arretrato con la mia auto così da imbottigliarlo e sono sceso. Così facendo mi sono cautelato nel caso avesse voluto fare un colpo di genio tipo investirmi. Ma non capisco perchè si sentono dei leoni e quando poi trovano pane per i loro denti subito diventano agnellini... mah...

Non ti curar degli altri ma guarda e sorpassa!Però non corro mai+veloce del mio angelo custode!!! NUMERO PRINCIPALE:337/a SEI CIFRE! SIM second:338/tim arancione ok! 349/voda EDS! 333/tim autoric190... Vi starete chiedendo che significa questa firma...dato che per la prima volta l'ho messa sul forum di telefonia molti anni fa ora la uso su tutti i forum :clap

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Ritiro quello che ho detto sulla Sardegna e sul mancato uso delle cinture.

Oggi sotto casa mia, a Bologna, è passata una pazza in Punto senza cinture e col bambino piccolo in braccio. Quella guidava col bambino piccolo in braccio che si sporgeva dal finestrino!

Mavaffanculo!

Alfiat Bravetta senza pomello con 170 cavalli asmatici che vanno a broda; pack "Terrone Protervo" (by Cosimo) contro lo sguardo da triglia. Questa è la "culona".

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Ritiro quello che ho detto sulla Sardegna e sul mancato uso delle cinture.

Oggi sotto casa mia, a Bologna, è passata una pazza in Punto senza cinture e col bambino piccolo in braccio. Quella guidava col bambino piccolo in braccio che si sporgeva dal finestrino!

Mavaffanculo!

:shock: ma esistono ancora persone del genere???

Link to comment
Share on other sites

  • 0
:shock: ma esistono ancora persone del genere???

Bo', capita di vedere gente senza cinture, oppure mamme che tengono in braccio il bambino sul posto del passeggero, ma una cosa del genere non l'avevo mai vista.

Alfiat Bravetta senza pomello con 170 cavalli asmatici che vanno a broda; pack "Terrone Protervo" (by Cosimo) contro lo sguardo da triglia. Questa è la "culona".

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Sui comportamenti pericolosi alla guida (bambini in braccio compresi) stendiamo un velo pietoso. Qui a Roma c'è un museo vivente degli orrori, sempre aggiornato.

I giornali sono terribili, a giugno mandai una mail alla redazione de La Stampa, poichè in un articolo riferito alla morte di un 28 enne che era stato sbalzato fuori dall'auto perchè senza cintura, avevano dato un risalto incredibile al fatto che fosse stato tamponato da una macchina di ragazzini ROM senza patente in fuga dalla polizia. Già non capisco il terrore piscologico (anzi lo capisco fin troppo bene) che vogliono seminare, ma non dire neanche una mezza frase sul mancato uso della cintura mi sembra criminale.

Capitolo moto in coda: da motociclista dico che sfilare lentamente una colonna di auto non mi sembra sia pericoloso in sè. Di certo va fatto andando piano e stando molto attenti e ci deve essere spazio sufficiente. Magari se chi è in coda vuole aprire lo sportello potrebbe degnarsi di guardare lo specchietto...

il mio blog www.autocritico.com

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By J-Gian
      Abbiamo pensato di dar spazio ai risultati del programma Euro NCAP (New Car Assestment Programm), dedicando una discussione ad ogni pubblicazione di risultati dei crash test che periodicamente vengono eseguiti sulle vetture in commercio. Nella stessa catalogazione anche alti test eseguiti da enti autorevoli.
       
       
    • By ilmerovingio
      http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/sicurezza/2016/05/17/ai-crash-test-indiani-tornata-di-auto-tutte-bocciate_383420c5-7149-40e7-b8fe-f0fc03732d43.html
       

       
    • By Anto92
      Buonasera a tutti,vi chiedo lumi perché sono stato in macchina con un mio amico il quale ha il vizio di tenere la frizione premuta mentre percorre le curve,facendoci spesso sobbalzare (e neanche poco) durante l'uscita dalla stessa.
      Mi è sempre stato detto che tenere la frizione giù durante una curva è pericoloso,ma non saprei spiegarne il motivo.
      Come posso fargli capire qual'è il rischio di tale azione considerando che neanche io lo so? (Diciamo che io l'ho recepito come assioma).

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.