Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!
  • 0

Seuire o meno i consigli del cdb (marcia consigliata)


thafey

Question

Ciao a tutti,

Dunque, ho da poco preso un VW Passat 2.0 bluemotion diesel che ha il fantasmagorico cdb che ti consiglia anche le marce da inserire. Per chi non lo conoscesse: Marcia consigliata < Glossario < Innovazioni < Volkswagen Italia

Ecco, io con le mie macchine precedenti ho sempre cambiato "a orecchio" sui 2/2500 giri. Tra l'altro ho sempre sentito che viaggiare a giri bassi danneggia il motore.

Il CDB della nuova macchina invece noto che mi consiglia di cambiare molto prima, tipo anche sotto i 1500 giri.

Potrei capirlo se me lo facesse su rettilinei autostradali.

Invece lo fa su tutte le strade, anche quelle di montagna, sia in salita che in discesa.

Dove "a orecchio" sentirei di viaggiare tranzollo in quarta (tipo un piccolo rettilineo in discesa su strada di montagna, a qualche centinaio di metri prima di un tornante) mi consiglia di mettere la sesta! E come esco ed entro dalla curva poi? Che stabilità mi dà?

Le mie domande:

- Questa cosa della marcia consigliata è' una cosa da seguire oppure è un gadget utile solo in autostrada?

- Per caso la Passat è regolata su regimi più bassi della media? In altre parole, se invece di ascoltare il CDB (viaggiare a giri bassi) lascio andare la macchina su strade di montagna a 2000/2500 giri come facevo un tempo danneggio il motore?

Link to post
Share on other sites

10 answers to this question

Recommended Posts

  • 0

I consigli del CDB sono consigli, non ordini, quindi posso tranquilizzarti sulla domanda 2, cambiando a 2500 giri non danneggi il motore.

La marcia che ti indica è quella che, secondo il CDB, ti permette di consumare meno.

Io mi comporto così, per i consigli di cambiata a marcia superiore li eseguo solo se le condizioni della morfologia stradale ed il traffico lo consentono, anche perchè nel 1.6Tdi se non superi i 2000 giri non aumenta tanto, ovvero la differenza tra una IV a 2000 giri e una V a 1600 giri è poco apprezzabile, viceversa i consigli di scalata li seguo.

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi 559359_31.png Honda Transalp 650

Link to post
Share on other sites
  • 0

Se il GSI non può leggere le condizioni della strada che hai di fronte, ma si limita a consigliare aumento e scalata in base ai parametri che ha, imho va da sè che sia vantaggioso complessivamente solo in un "range" di situazioni, e non sempre.

Nel caso specifico imho il consiglio di usare la marcia superiore già a 1.500 giri è realmente conveniente in tratti urbani o extraurbani trafficati senza alcuna esigenza di raggiungere alte velocità: si fa scorrere l'auto poco sopra i 1.000 giri sfiorando il gas.

Ma già in tratti extraurbani più sgombri, con la prospettiva di percorrere un tragitto medio-lungo senza rallentamenti, fare così significa accelerare in spazi molto grandi (e a partire da regimi inadatti) e percorrere meno distanza a velocità costante.

Edited by Walker
Il problema è mantenere una velocità di pensiero che sia superiore alla velocità della macchina.

E NON VALE SOLO NEL RALLY!!! :§

Gli accenti? Usiamoli bene! Gli accenti in italiano

Link to post
Share on other sites
  • 0

quindi mi pare di capire che posso agire così:

- in strade di montagna in salita posso viaggiare leggero a 2000 giri (anche perchè a 1000/1500 dopo 2 secondi si sentirebbe che la macchina sforza e vibra maggiormente, quindi ne risentirebbe la tenuta, il comfort di giuda e, forse, non è salutare per il motore)

- in autostrada basta sfiorare il gas, stando poco sopra i mille.

Nessuno di questi comportamenti può danneggiare il motore. Sbaglio?

Link to post
Share on other sites
  • 0
Ciao a tutti,

Dunque, ho da poco preso un VW Passat 2.0 bluemotion diesel che ha il fantasmagorico cdb che ti consiglia anche le marce da inserire. Per chi non lo conoscesse: Marcia consigliata < Glossario < Innovazioni < Volkswagen Italia

io ho la passat ecofuel (benzina metano) con il DSG: che quindi mette in pratica da solo i consigli del CDB ;): mi ritrova facilemnte in VI verso i 50 km /h ma la cosa è perfettamente ok per il tipo di motore.

i consigli sono assolutamente validi per risparmiare e ti aiutano a capire meglio quando cambiare,

poi come è ovvio se non hai voglia di farlo o reputi che di li a breve la situaizone della strada cambierà, richiednedo la marcia attuale o una diversa

sei liberissimo di non seguire il consiglio.

Cita

7:32 : Segni i punti coglionazzo !

Link to post
Share on other sites
  • 0

Stessa cosa per la mia Passat Ecofuel manuale. Anche per me i consigli di cambiata avvengono a regimi sempre molto bassi e appena la velocità si stabilizza un attimo mi dice di andar su di marcia (mi chiede la 6° a 60km/h, in queste situazioni). Io quando la guido generalmente lo assecondo. Vedo in questo modo delle medie veramente pazzesche.

Ovviamente consiglia anche la scalata, dipende se si ha voglia di giocare con il cambio (o lasciar fare al DSG) ;)

Audi A3 1.6 TDI DSG - Passat 2.0 TDI DSG - Panda 4x4 0.9 Turbo - Fiat 500L 1.6 mj Trekking

Link to post
Share on other sites
  • 0

Quello della Passat è il GSI più realistico che abbia trovato fino ad oggi: tutti gli altri mi consigliavano i cambi basandosi solo sul numero di giri (e cara grazia... bastava disegnare una freccia con l'UniPosca lungo il contagiri...), questo almeno si adatta a quanto sto spingendo. Se vede che sto tenendo premuto per avere coppia non si mette a consigliare marce più alte, poi appena cedo lo fa ;)

Ha di buono che è abbastanza preciso anche nel far capire quando si sta andando sottocoppia, per cui puoi abituarti a guidare a velocità costante con giri bassissimi (attorno ai 1000) con il suggeritore che dice quando si sta andando troppo sotto e il motore fa effettivamente fatica - e i consumi peggiorano.

Comunque, quel 2.0 TDI è un signor motore, di enorme flessibilità: ci puoi viaggiare a 1000 giri costanti senza che sia affaticato, così come si beve in tutta scioltezza delle tirate fino a 5200 giri come ridere, tirando fino all'ultimo...

Abbi cura che si scaldi andando a passeggio per un po', come per tutti i motori, poi puoi tenere i giri che vuoi :D e dato che entra comunque in coppia dopo i 2000 (e anche qualcosa in più), mi pare assolutamente normale stare a 2500 in salita.

Abituati a maneggiare molto le marce alte: si accelera e si rallenta in III-IV, poi ci si stabilizza a velocità costante in V o VI (per dire, anche in V a 50 km/h si va benissimo, in piano, se sono costanti). Non sarà per nulla anomalo trovarsi a fare passaggi III>V o IV>VI, se non perfino II>V...

There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Link to post
Share on other sites
  • 0

I consigli di cambiata sono sempre stati messi Fissi sul contagiri dei veicoli industriali.

Il conetto è motore a regime di coppia massima, massimo rendimento.

I nuovi TD hanno coppia a 1500 giri, quello è il regime ottimale.

sintentico ma ho poco tempo.

Saluti

Link to post
Share on other sites
  • 0

Lo faccio sempre anch'io e senza consiglio del CDB.Sarà conoscenza? Sarà incoscienza?

Devo dire che però i risultati li vedo, tranne forse sulla mia GT....

Le stesse macchine di famiglia con me consumano il 40% meno di quando guidano i miei, che non vanno piano freddo e tengono il motore sempre su di giri.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.