Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

000.jpg

000.jpg

000.jpg

WCF

Press Release:

Cita
The new PEUGEOT TRAVELLER is being unveiled today. It is the result of a collaborative effort between PSA Peugeot Citroën and Toyota Motor Europe (TME). It will be available in MPV version for private use and in shuttle version suited to professional use. It will be launched on the market during the first half of 2016 and will be exhibited at the PEUGEOT stand at the next Geneva International Motor Show in March 2016.

PSA Peugeot Citroën and Toyota Motor Europe (TME) reveal today the new Citroën SPACETOURER, Peugeot TRAVELLER, and Toyota PROACE. They will be available in MPV versions for private uses and in shuttle versions for business uses. Both companies therefore confirm the continuation of their cooperation agreement signed in 2012.

The three vehicles are to be launched in the first half of 2016 and will be present on the respective stands of the three brands at the upcoming Geneva Motor Show in March 2016.

“We are delighted to present today these three new vehicles, the result of the cooperation with Toyota Motor Europe. This agreement has enabled us to develop a new and efficient vehicle platform, offering our customers around the world modern products which are particularly competitive in their segment” said Patrice Lucas, PSA Peugeot Citroën Head of Programme and Strategy.

We’re very pleased that the collaboration we started in 2012 with PSA Peugeot Citroën is now delivering a brand-new generation Toyota PROACE,” said TME President and CEO Johan van Zyl. “Both teams worked very hard together and at individual brand level, and I am confident that our distinctive new van with all its variants will strengthen the Toyota light commercial vehicle offer in Europe. The new PROACE will complement the range of solid and durable vehicles customers are expecting from Toyota.”

The first Toyota Proace vehicles were based since 2013 on the current generation Peugeot Expert and Citroën Jumpy vehicles. It was agreed at the start of the collaboration in 2012 that the companies would work together on next generation vehicles, and that the collaboration would last beyond 2020.

The aim of the collaboration is for both companies to be able to offer a competitive product in the mid-size light commercial vehicle, shuttle and Combi segments and benefit from development and production cost optimisation. The vehicles are produced at PSA Peugeot Citroen’s plant of Sevelnord, in Valenciennes, France.

Toyota Motor Europe participated in the development and industrial investment costs for the new vehicles.

The vehicles share all technical features, powertrains, and equipment and propose a distinctive styling rooted in each of the brand’s design language.

Peugeot

Cita

Richiami al concept Foodtruck per il nuovo Traveller, che prende il posto dell'Expert.

Non male ma stranamente preferisco il Citroen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

IMHO ricorda un pò il Nissan MV200, ma ovviamente questo è molto più grosso. Si Fiat a questo giro si è alleato con Renò per fare il rebadge del Trafic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Vivaro? Vabbè non è male....ma trovo più bello il PSA/Toyota. Inoltre, pure il Ford Transit ha un design davvero molto bello!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La vedrei bene con dei bei fascioni paracolpi laterali neri al posto delle fasce in tinta di quella mostrata in foto, visto che c'è molta lamiera dritta sulla fiancata e soprattutto con porte scorrevoli su entrambe i lati (quest'ultime saranno tra gli optional).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Foto ufficiali per la nuova Peugeot 208 che diventa più matura, grazie all'adozione di stilemi e contenuti delle sorelle maggiori. Primo fra tutti, l'utilizzo degli ultimi sistemi per la guida assistita/autonoma e l'introduzione in gamma di una declinazione ibrida/elettrica.
      La piattaforma è la CMP che abbatte la massa complessiva - a parità di allestimento - di circa 30 kg. 
      La nuova Peugeot 208 è lunga 4.05 metri.
       
      All'interno troviamo la solita plancia pluri-livello che include il nuovo sistema di infotelematica che - a seconda dell'allestimento - è disponibile con schermo da 5 / 7 o 10 pollici. Presente Apple CarPlay, Andrid Auto e MirrorLink, oltre ad un sistema di carica induttiva e ben 4 porte USB (di cui 2 di tipo C).
      Cinque sono gli allestimenti, ognuno con una propria caratteristica: "Access", "Active", "Allure", "GT Line" e "GT", abbinabili ad un motore a benzina 1.2 PureTech a 3 cilindri con potenze da 75 - 100 e 130 CV. 
      Per i "macina chilometri" è disponibile il 4 cilindri 1.5 BlueHDi da 100 CV.
      La 1.2 da 75 CV è disponibile esclusivamente con trasmissione manuale a 5 marce, tutte le altre hanno di serie un manuale a 6 rapporti; la 1.2 THP da 130 CV, invece, è dotata di serie dell'automatico ad 8 rapporti.
      Con gli esemplari dotati di trasmissione automatica, sono di serie i paddles al volante. 
       
      Peugeot e-208
      La Peugeot 208 è disponibile anche in declinazione completamente elettrica con il nome di e-208, il cui motore elettrico eroga 136 CV di picco ed una coppia massima di 260 Nm. L'autonomia è di 340 km secondo ciclo WLTP. 
      Tre modalità di guida sono selezionabili: Normale, Sport, ECO. Nella modalità Sport, lo scatto 0-100 km/h è coperto in appena 8.1 secondi.
      Inoltre, attraverso la cloche in plancia che seleziona le due modalità di avanzamento (avanti/indietro) è possibile selezionare quanto debba intervenire la frenata rigenerative (One Pedal Feeling) così da permettere un utilizzo "moderato" o "intenso". 
      Sarà in vendita solo attraverso un canale web dedicatole ed esclusivamente in allestimento GT.
      Il marchio francese assicura il pack batterie con una durata residua dopo 8 anni di utilizzo del 70%. 
      Tre possibilità di ricarica saranno offerte da Peugeot:  tramite un alimentatore domestico a 220 CV è garantita una carica completa in 16 ore - o un "Legrand Green Up" potenziato, costituito da un modulo a parete che richiede  5 ore e 15 minuti - se è installata una potenza trifase di 11 kW o 8 ore in monofase con potenza di 7.4kW. Se invece si utilizzasse un sistema di carica rapida da 100 kW, bastano 30 minuti per arrivare all'80% dello SoC.
       
       
       
      Peugeot e-208
       



       
       
      Topic Spy --> https://www.autopareri.com/forums/topic/62870-peugeot-208-ii-prj-p21-spy
    • By Touareg 2.5
      WCF
      Press Release:
      Toyota
       
       
      L'unico a mantenere il suo nome, e imho anche il più brutto.
      Davvero pasticciato e sporco quel frontale.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.