Jump to content
Message added by J-Gian

Aggiornato il 1° messaggio, con una raccolta degli ultime foto spia più rilevanti: clicca qui per vederle!

Recommended Posts

si può discutere quanto si vuole ma spesso e soprattutto in italia si compra per il nome, è giusto che ognuno abbia i proprio gusti però dire che la polo attuale sia bella è poco credibile...

se confrontato con il modello precedente poi non ce paragone...

Ibiza nuova la reputo decisamente più piacevole alla vista ma essendo seat non avrà mai l'appeal o il fascino esotico di una vw.

in italia si compra per il nome e per fare i belli agli occhi degli altri... ( ovvio non tutti siamo cosi ma una buona parte si) e mi auguro che quelle foto siano state fatte per depistare e che al lancio ci siano sorprese nettamente migliori...

la golf 5 probabilmente è la meno riuscita anche come qualità, infatti con la 6 poi hanno migliorato dove dovevano e personalmente mi piace parecchio..

 

vedremo un po

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

spero sia ancora da definire (dubito) ma la giunzione ta il carter posteriore dello schermo e la plancia schiumata non si può vedere. Sembra l'airbag passeggero della prima fiat punto   è

Chi prende il fine serie, mi ripeto, sovente da dentro auto di 10-15 anni. Che vale niente. Varrebbe niente anche se ne avesse 14 e fosse il modello successivo. Al massimo porta la famiglia al Mc

Golf 7     Golf 8  

Posted Images

Però in media Golf V , pur essendo la peggiore,  ha venduto più o meno come Vi e VII

 

Media annua di vendita

 

Golf V                477.267

Golf VI              500.071

Golf VII             489.992

 

e non si dimentichi mai il peso delle versioni base ( che magari in Italia non vediamo, ma spesso sono state le più vendute ) .

 

 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, VuOtto scrive:

 

Ma figurati nessuna polemica, anzi scusami tu se magari ti ho dato quest'impressione! Il mio discorso sta che se la gente preferisce o compra il marchio X, la cosa non è legata solamente alla bontà o meno del prodotto che offrono, ma bensì a tutto il marketing mix che offrono, e al lavoro sullo stesso che hanno fatto negli anni precedenti. 

Il mio riferimento al marchio Ferrari, non è che la dimostrazione che agire in questo modo porta a risultati sicuri. Poiché è vero che Ferrari è sempre Ferrari, ma Ferrari è rimasta Ferrari, nonostante anche lei abbia diversi, blasonati ed agguerriti competitor, proprio perché negli anni hanno saputo costruire e mantenere l'immagine giusta, ed il prodotto offerto era in linea con le richieste di mercato e le aspettative dei clienti. E' un mix di cose. 

 

Andando fuori Europa, è ciò che sta facendo Kia, e piano piano, sta portando a casa risultati più che lusinghieri. Però ci vuole costanza e coerenza, altrimenti non se ne viene fuori.

 

Ciò che ti scrivo è la mia spiegazione al tuo giusto notare che la gente compra sempre le solite marche nonostante tutto. ;) Mi raccomando lo faccio come una normale conversazione informale tra amici eh!?

 

Ricordo molto bene quando feci Marketing al liceo, e quando andammo alla Aperol per il workshop, ci dissero testuali parole (pensa che l'ho scritto testuale nei miei appunti): "ragazzi, ricordatevi che il successo di un prodotto nelle vendite è dato dalle 4 P: Placement, Promotion, Price, Product....in questo preciso ordine. Noterete che la prima cosa da fare, e ponderare molto bene, è dove volete posizionare nel mercato il vostro prodotto; ricordate che se scegliete di posizionare nella fascia alta il vostro prodotto, le restanti tre componenti del marketing mix saranno calibrate di conseguenza: promozione di livello alto e mirata al target di riferimento (gente abbiente), investimenti cospicui in immagine e rete vendita, prezzo adeguato fascia lusso, prodotto che giustifichi tte e tre le componenti del mix che vengono prima; se sbagliate anche solo una delle 4 componenti, siete fregati, e rimediare sarà quasi impossibile, ma se ci riuscirete la marginalità di prodotto sarà gratificante. Se decidete di posizionarvi in basso, ricordatevi che l'unica P di cui tenere conto, sarà sempre e solo il prezzo, poiché nella fascia bassa, la gente guarda quello. Non cerca chissà quale qualità e non ha chissà quali aspettative dal prodotto, conta solo quanto costa e che sia un prodotto onesto/decente, in linea con gli altri. Di conseguenza, per avere successo, dovete avere volumi da produrre ingenti, a fronte comunque di una marginalità minima. Ricordate anche bene che un prodotto che viene posizionato in alto, poi è estendibile anche un po' più in basso, mantenendo inalterata la sua immagine, viceversa un prodotto posizionato in basso, sarà molto dura che venga percepito come più lussuoso od elitario anche se andrete ad offrire un prodotto dalle caratteristiche decisamente più elevate, poiché nella mente del consumatore resterà sempre un prodotto di fascia bassa".

 

scusa se mi sono dilungato, ma rende bene l'idea. I risultati non vengono mai per caso, se VW vende, fidati che un motivo c'è. ;)

 

 

 

 

cazzo abbiamo fatto le stesse scuole!!

  • Thanks! 1

www.idecore.it

www.madeineighties.it

Link to post
Share on other sites

me la sono segnata e messa negli appunti di vita. Di marketing ne so poco o nulla ma questa va ricordata benissimo.

Sempre + convinto che I.D. 3 sarà la bandiera di Vw

  • I Like! 3

Osservate con quanta previdenza, la natura, madre del genere umano, ebbe cura di spargere ovunque un pizzico di follia. Infuse nell'uomo più passione che ragione, perchè fosse tutto meno triste. Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. La vita umana non è altro che un gioco della follia. IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE...

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...
On 26/5/2019 at 09:41, Vadocomeundiavolo scrive:

Aveva presentato un prototipo degli interni un anno fa e dalle foto sembra che siamo li.

 

 

 

Qualche novità  in merito alla produzione?  Puoi darci qualche info? Da un mese non trapela più nulla..

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Vadocomeundiavolo scrive:

La produzione Golf rimane ferma 4 settimane , per preparare la produzione della 8.
Si inizia il 12 agosto.
Per ora stiamo a 210 Golf 8 prodotte.
Presentazione a ottobre , prime consegne a dicembre in Germania.

In Italia quindi sempre 2020 quindi, avevo letto presentazione a fine ottobre e ordini in DE in dicembre e consegne gennaio-febbraio.. Italia dici che a febbraio la vediamo in conce?

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Similar Content

    • By Cole_90
      Iniziano i test per ID.6, variante di serie del Concept ID.ROOMZ
       
       
      WS





    • By MotorPassion
      Foto spia della nuova Golf 8 Variant in test su strada.
       

       
      Interessante la zona del montante posteriore in cui viene ripreso il tipico montante della Golf berlina che solitamente sulle versioni SW non era mai stato proposto oppure fatto in versione "timida" come sulla Golf 6 e 7 Variant.
      Luci posteriori molto probabilmente saranno come quelle della versione berlina, il lunotto inclinato riprende invece quanto visto su Nuova Octavia Combi.
       
      Qui un veloce confronto con Golf 7 Variant e Octavia Combi.
       

    • By Pandino
      Motor.1.com
       
      Era da un paio di giorni che non si vedevano nuovi su VAG all'orizzonte, mi stavo preoccupando  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.