Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • 0
fastfreddy

Come giudicare uno pneumatico

Question

Posted (edited)

Apro questa discussione, che spero costruttiva, perché mi è capitato spesso di discutere di pneumatici negli anni ma senza grandi risultati ...secondo me per due ordini di motivi che raggruppo in questo modo:

 

c'è poca cultura sul tema e al contempo l'argomento è uno dei più complessi

di gomme si parla spesso ma secondo me senza grandi competenze ...il pneumatico è un prodotto molto sofisticato e non è facile saperne qualcosa visto che le gomme sono

coperte da un gran numero di brevetti (gli investimenti in questo settore sono giganteschi) ...in ogni caso basti pensare a quanto influenzano le competizioni sportive per comprendere la complessità dell'argomento

 

occorre un certo grado di sensibilità per capire come si comporta uno pneumatico e ognuno ha gusti differenti

apprezzare l'accelerazione di un'auto o il comfort di marcia, se si è un pò appassionati del genere, è un esercizio che si può apprendere, anche solo con l'esperienza (certo non a livello professionale), ma avere la sensibilità di capire cosa fanno gli pneumatici è tutt'altra cosa

 

due aspetti che formano un mix micidiale che porta a dire tutto e il contrario di tutto ...spesso mi capita di leggere pareri totalmente contrastanti in materia, cosa che francamente, anche al netto dei gusti personali, non ha molto senso 

 

personalmente di una gomma mi sento in grado di valutare solo gli aspetti più generali, per esempio quanto è morbida una spalla o quanto è rumorosa ...già capire quanto tenga rispetto ad un'altra è una cosa che mi riesce più difficile (salvo differenze enormi) 

 

è un argomento sul quale non riesco a trovare modo di capirci qualcosa di più, nonostante abbia un occhio di riguardo visto che sono anche motociclista ...e chi va con la moto sa quanto le gomme contino, tant'è che in moto non mi piace molto sperimentare (come faccio invece con la macchina): mi sono trovato molto bene con un costruttore, che garantisce sempre grande tenuta fino alla tela, e non lo mollo 

 

voi come vi regolate? 

 

 

Edited by fastfreddy

BMW E63 630i SMG & Kawasaki Z1000SX

il garage di fastfreddy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Mi oriento in modo estremamente empirico: prendo gomme di marche più note per l'auto con cui faccio più km e gomme economiche (tipicamente made in china) per l'utilitaria che uso per brevi percorsi in città.

Non mi reputo un guidatore esperto, né particolarmente talentuoso, ma ti dirò:

- ho notato una bella differenza in termini di consumi e rumorosità quando mi sono spinto un po' più in là con la spesa sulla 159. Non tanto da rendere conveniente l'investimento, però (se non consideriamo l'esternalità ambientale della Classe A)

- ho notato un sensibile calo di tenuta quando ho preso le gomme cinesi sulla Punto. ?

  • I Like! 1

Sotto i 6000rpm è un mezzo agricolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Le differenze che mi sembra di aver percepito meglio erano quelle tra le termiche ... Probabilmente il tipo di mescola aiuta ... Per esempio le Continental mi sono sembrate una spanna sopra le altre perché facevano bene tutto: bene sulla neve e benissimo su asfalto, sia asciutto che bagnato, oltre ad essere silenziose e confortevoli ... In pratica una buona gomma termica che si comportava quasi da estiva 

 

Sulle estive faccio più fatica a farmi un'idea precisa 


BMW E63 630i SMG & Kawasaki Z1000SX

il garage di fastfreddy

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Posted (edited)
32 minuti fa, fastfreddy scrive:

Le differenze che mi sembra di aver percepito meglio erano quelle tra le termiche ... Probabilmente il tipo di mescola aiuta ... Per esempio le Continental mi sono sembrate una spanna sopra le altre perché facevano bene tutto: bene sulla neve e benissimo su asfalto, sia asciutto che bagnato, oltre ad essere silenziose e confortevoli ... In pratica una buona gomma termica che si comportava quasi da estiva 

 

Sulle estive faccio più fatica a farmi un'idea precisa 

Sicuramente con le Invernali le differenze si notano di più, per diversi motivi. Magari più difficile notarle su neve Fresca o Compatta. Non posso che concordare sulle Continental. Fra quelle provate inoltre, sono le uniche con cui sono riuscito ad arrivare alla Quinta stagione decentemente. (bagnato e neve). 

 

Sulle Estive oltre alle più semplici considerazioni su Spalla, Bagnato e Rumorosità, le differenze su asciutto  più marcate con Pneumatici più performanti le ho notate con temperature sopra i 30º (aria). 

 

Io mi regolo in base a diverse considerazioni, che alle volte possono cambiare. Con la distribuzione dei Pesi intorno al 50:50 per esempio, si può spaziare da un Michelin  dalla spalla più morbida ad una Bridgestone dalla spalla più dura. Se avessi una TA pepata eviterei assolutamente una spalla morbida.  Da distinguere poi la rigidezza longitudinale da quella trasversale. 

Per le nostre strade l'ideale è avere una spalla che assorba bene le asperità ma che si deformi meno durante il carico in curva. Fra quelle provate non ho ancora trovato quello che cerco e credo sia impossibile perchè esistono dei compromessi. Al momento mi sono trovato molto bene con le Yokohama Advan Sport, ma (anche se le sto provando su una vettura diversa) preferisco le Bridgestone S001 (e vanno meglio con certe temperature estive). Le Yoko hanno il miglior compromesso però. Non mi trovo con le Michelin Pilot Sport 4 (e poi che prezzo!!), e proverei le Continental Sportcontact 6. Se le avessi trovate a meno, avrei provato lo Semislick più stradali che conosco, le Yokohama Advan Neova AD08R. 

 

Le considerazioni sulle fasce di prezzo:

Non è detto che sia meglio rivolgersi al Premium quando si fanno molti Km. Perché si riesce comunque  a sfruttare la durata della mescola nel tempo (performance mescola) utilizzandoli per poche stagioni. Pensiamo a solo 2 per esempio. Quindi tanto vale risparmiare e rivolgersi a pneumatici dall'ottimo rapporto qualità / prezzo. 

 

 

 

 

 

Edited by mikisnow
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Anch'io avevo un debole per le Yokohama Advan Sport ...per quel che ci potevo capire, mi sembrava avessero una tenuta esagerata e mi davano una gran precisione nella guida ...infatti duravano meno delle altre gomme di pari caratura


BMW E63 630i SMG & Kawasaki Z1000SX

il garage di fastfreddy

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
1 ora fa, fastfreddy scrive:

Sulle estive faccio più fatica a farmi un'idea precisa 

pure io, anche perché è molto più facile raggiungere il limite di tenuta con i pneumatici invernali, anche solo su asfalto bagnato magari lucido oppure con temperature sui 20 gradi ad aprile quando è ora di toglierle

 

i pneumatici standard non li ho mai testati fino a fondo della loro tenuta su asciutto, ho paura di farlo, mica sono in pista che hai margine prima di fare un incidente...

 

io ho i pneumatici di serie, ancora in buono stato, costano 110€ l' uno quando i pneumatici di serie del auto di mio padre, nonostante siano 20mm più larghi costano la metà secca ?, ma del resto 185/55 r16 è una misura usata da ben pochi modelli.

 

 

comunque ho cercato più volte di trovare la differenza di consumo istantaneo ma a quanto pare non c' è tra il treno estivo e quello invernale, anche se quest' ultimo ha un certo vantaggio in quanto più piccolo di misure e se c' è è tipo il 2%

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

una caratteristica che sono riuscito ad apprezzare, passando da un pneumatico ad un altro, è stato l'indice di carico (almeno credo dipenda da questo) ...la Volvo XC70 che abbiamo in casa ha cambiato non poco comportamento da quando ho aumentato questo parametro ...prima la spalla si deformava troppo e mandava in crisi l'assetto abbastanza velocemente mentre ora l'auto rimbalza di meno e va in appoggio più velocemente 

  • I Like! 1

BMW E63 630i SMG & Kawasaki Z1000SX

il garage di fastfreddy

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

anche secondo me

 

a me invece piacciono i pneumatici "ben gonfi", non è un grosso problema perché la gran parte delle strade che percorro hanno un buon asfalto, 2.7 davanti e 2.5 dietro (la pressione consigliata ECO), più scorrevoli, niente usura anticipata ai lati, appoggio più solido nei curvoni veloci e sterzo più reattivo nel misto stretto, tecnicamente è anche meglio per neve e acquaplanning così i tasselli del pneumatico rimangono ben spaziati tra loro.

 

certo se guidassi regolarmente su strade rovinate o sul pavé non sarebbe il massimo ?

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Posted (edited)

Anche io mantengo le gomme sempre ben gonfie! :agree:

 

L'auto che utilizzo è una modesta Punto 55 con oltre 20 anni sulle spalle, utilizzata a 360° per cui cerco di mantenerla in efficienza e le gomme che monto sono sempre pneumatici di qualità (Michelin). Ultimamente ho avuto qualche difficoltà nel reperirle, poichè sembrerebbe che i migliori produttori di pneumatici, come ad es Michelin, abbiano abbandonato la produzione di queste misure, demandando ai marchi cinesi e koreani la fornitura di gomme di piccole dimensioni. Non so se corrisponde al vero, ma questo mi dicevano alcuni gommisti interpellati (..forse per vendere prodotti in cui avevano più margine? :gratta:)

 

Nella mia Punto, priva di servosterzo, normalmente gonfio le gomme 2.8 avanti e 2.5 dietro. È vero, l'auto risulta un po' rigida sullo sconnesso, anche per via degli ammortizzatori che non sono più quelli originali, però così lo sterzo risulta sufficientemente leggero anche in manovra e riscontro esattamente quanto riporta Tonyx. Nei limiti delle sue possibilità, l'auto risulta più precisa nei cambi di traiettoria, molto scorrevole soprattutto in autostrada, dove ad es.  è possibile raggiungere (....insistendo nelle lunghe discese:-D) velocità inconsuete per una simile auto! :o

Forse per la piccola superficie di appoggio delle mie gomme (155/70-13 - Michelin Energy E3B1) o forse per il tipo di mescola, ho notato che su strada bagnata o umida e su asfalti "lucidi" e poco drenanti, con le pressioni utilizzate (2.8-2.5) la gomma tende a scivolare maggiormente, soprattutto in trazione ed in frenata .

 

In genere ho sempre rifiutato di montare marchi poco conosciuti ma ho utilizzato sempre gomme di qualità, anche a costo di spendere di più. Ricordo bene, ad es, quando nel'83 montai per la prima volta le 205/70-VR14 Michelin XWX sulla Dino...e restai impressionato, allora, per quanto mi costarono (circa 1 milione di lire!) ma anche estremamente soddisfatto per le caratteristiche (...le posteriori però, si consumarono in poco più di 10K Km:o).

 

Ma qualche volta sono stato preso anche in "contropiede" dai gommisti. Non avevo un gommista di fiducia ma spesso, nel momento della sostituzione, giravo tra le officine per trovare chi mi facesse il miglior prezzo, per la gomma che ritenevo migliore. E ricordo da ragazzo (tanti, tanti anni fa:-() nella 850 coupè che utilizzavo, per la mia giovanile inesperienza mi montarono delle gomme orribili, che ancora ricordo, a marchio Atlas mi pare, le quali mortificarono la vivacità dell'auto. Scadente era la tenuta e la circonferenza di rotolamento, pur essendo nominalmente a misura, sicuramente doveva essere maggiore poichè l'auto era "morta" in accelerazione, cosa che cessò quando finalmente cambiai le gomme......

 

Edited by Dino 2.4
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

una brutta esperienza che posso riportare l'ho vissuta di recente quando abbiamo acquistato la XC70 usata ...immagino per risparmiare, il venditore gli ha montato delle Kormoran che si sono dimostrate sin da nuove veramente mediocri ...l'auto pesa un'ira di dio e probabilmente ha fatto venir fuori subito i limiti di tenuta di queste gomme, peraltro molto soggette a deformarsi, tant'è che dopo poche migliaia di km erano persino ovalizzate ...ho dovuto buttarle quasi a mezza vita utile (magari erano state immagazzinate male, non saprei)

 

ho voluto provare delle 4 stagioni (visto che la mia compagna se ne frega altamente dell'auto ...almeno alla Volvo non ci penso più) prendendo le Falken Euroallseason As 210 (che hanno anche un bel indice di carico, come dicevo in altro post) ...probabilmente sulla neve non fanno miracoli ma su asfalto pulito vanno un gran bene ...e mi sta bene che siano sbilanciate sull'estivo perché di neve e freddo se ne vede poco e niente ultimamente 


BMW E63 630i SMG & Kawasaki Z1000SX

il garage di fastfreddy

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Per le gomme mi rivolgo a lui

 

xlas2pL9vuzLgiXaFYSK1xhjQCIvc2CWS3TtC42M

 

Sono veramente una scienza misteriosa, e purtroppo spesso basata su esperienza a posteriori....visto che anche la stesso modello di pneumatico si comporta in maniera differente al variare della misura.

 

Nella scelta a priori io cerco di incrociare i pareri statistici di tyrereview.co.uk (trovi i pareri di chi ha già usato quel modello in quella misura) con le prove tipo Adac/autobild.

 

Con più peso alla prime se cerco rapporto qualità/prezzo (tipo invernali per la Skoda, per la 500 ecc.) e più peso al secondo per le prestazioni (adesso le estive per la Giulietta. Essendomi beccato la fregatura con pneumaticone ho preso direttamente le Pilot Sport 4).

 

Facendo così, al momento toppai parzialmente solo per le invernali Giulietta (Falken...non vanno male come tenuta, ma pesano un botto quindi consumi e prestazioni ne risentono).

 

Derogo solo per GTV e Duetto, dove prendo quelle che costano meno per poterle cambiare più spesso (non le consumo, si cristallizzano)

  • I Like! 1

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.