Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!
gianmy86

Internet a casa a prezzo decente e certo.

Recommended Posts

Buongiorno.

Spiego brevemente la mia situazione.

Quando ho iniziato la convivenza, abbiamo attivato on line un servizio fibra di Tim, pubblicizzato ad un costo, per il primo anno, di €20/mese, con possibilità di successive variazioni, comprensivo anche di linea telefonica domiciliare, peraltro mai attivata, che i cellulari ad oggi ci bastano e avanzano.

Per il primo anno abbiamo ricevuto fatture sempre di cifre differenti, ma più o meno diciamo che nel calcolo finale il prezzo era quello lì (da aggiungere costo modem, cazzate varie...)

Il problema è che ora da qualche mese i costi son praticamente raddoppiati, e la cosa mi inizia a seccare, anche considerando che non è un servizio che usiamo tantissimo.

Siccome mi pare di aver capito che entro fine settimana potremmo recedere senza penali o costi aggiuntivi, vorrei quindi cambiare.

 

E ora chiedo a voi, due notizie; se esiste un gestore preferibile ad un altro (per costi certi e servizio decente...), e soprattutto quale tipologia di offerta, grosso modo, potrebbe adattarsi al meglio alle nostre esigenze.

 

 

Mediamente navigo da pc fisso una o due ore al giorno, ma non tutti i giorni. Non scarico nulla o quasi, ma può capitare di vedere qualche partita di calcio in streaming o qualche serie tv. O ascoltare una mezz'oretta di musica da Youtube.

C'è da considerare che uso poco la Wifi, infatti sullo smartphone non copre benissimo tutta la casa, quindi lo uso direttamente in 4G (ho 30 giga mensili che sono più che sufficienti per l'uso che ne faccio.

 

Consigli? Che di pagare oltre 50 euro al mese ormai saremmo quasi stufi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, gianmy86 scrive:

Buongiorno.

Spiego brevemente la mia situazione.

Quando ho iniziato la convivenza, abbiamo attivato on line un servizio fibra di Tim, pubblicizzato ad un costo, per il primo anno, di €20/mese, con possibilità di successive variazioni, comprensivo anche di linea telefonica domiciliare, peraltro mai attivata, che i cellulari ad oggi ci bastano e avanzano.

Per il primo anno abbiamo ricevuto fatture sempre di cifre differenti, ma più o meno diciamo che nel calcolo finale il prezzo era quello lì (da aggiungere costo modem, cazzate varie...)

Il problema è che ora da qualche mese i costi son praticamente raddoppiati, e la cosa mi inizia a seccare, anche considerando che non è un servizio che usiamo tantissimo.

Siccome mi pare di aver capito che entro fine settimana potremmo recedere senza penali o costi aggiuntivi, vorrei quindi cambiare.

 

E ora chiedo a voi, due notizie; se esiste un gestore preferibile ad un altro (per costi certi e servizio decente...), e soprattutto quale tipologia di offerta, grosso modo, potrebbe adattarsi al meglio alle nostre esigenze.

 

 

Mediamente navigo da pc fisso una o due ore al giorno, ma non tutti i giorni. Non scarico nulla o quasi, ma può capitare di vedere qualche partita di calcio in streaming o qualche serie tv. O ascoltare una mezz'oretta di musica da Youtube.

C'è da considerare che uso poco la Wifi, infatti sullo smartphone non copre benissimo tutta la casa, quindi lo uso direttamente in 4G (ho 30 giga mensili che sono più che sufficienti per l'uso che ne faccio.

 

Consigli? Che di pagare oltre 50 euro al mese ormai saremmo quasi stufi.

Vodafone, come Tim, ha iniziato campagne di aumenti, facendomi incazzare, disdire 2 SIM su 3 e cercare anche un'alternativa sul fisso su cui però ho problemi tecnici.

Pare che Fastweb abbia iniziato una promettente politica del "prezzo vero". Puoi provare con loro.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Difficile rispondere così su due piedi alla tua domanda @gianmy, perchè l'operatore migliore dipende anche dalla zona in cui risiedi, oltre che dal limite di spesa mensile che hai fissato.

In genere TIM (e Vodafone) è il migliore operatore per quanto riguarda la fibra perchè è quello con rete più estesa, in genere con prestazioni ovunque decenti, quando non buone o ottime (a me il tecnico elettricista che fece l'impianto di casa quando mi sono trasferito disse papale papale "Qui o TIM, al massimo Vodafone, il resto stai alla larga perchè di fatto sarebbe come non avere internet a casa").

Purtroppo (e per esperienza personale) ti dico che cambiare è sempre un po' un azzardo, però se non vuoi arrivare ai 40€ al mese (a regime, perchè le promozioni, almeno per X mesi, ti permettono di risparmiare parecchio) proverei Linkem (25€ al mese con modem incluso), dato anche l'utilizzo "ludico" che fai della rete. Linkem che si basa su rete mobile: in pratica ti spediscono (o ritiri in negozio) un modem che può essere per interno o per esterni (in questo caso ci vuole l'intervento di un tecnico che lo installi, sul balcone ad esempio) al cui interno è presente una SIM con un piano dati a consumo mensile illimitato (senza soglie massime di download/upload). 

In genere Linkem è corretto dal punto di vista amministrativo (no aumento/costi nascosti etc...) però devi assicurarti che la rete sia buona nella tua zona e, soprattutto, che non si verifichino assenze di segnale o abbassamenti di velocità negli orari in cui navighi tu.

 

Edited by fonzino1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

linkem va al max a 30 Mb/s se non erro. Comunque anche io ho esaurito l'anno promozionale di Smart Fibra 200 Tim infatti sono iniziate tranvate da 45€ al posto di 25€. Ho chiesto oggi il cambio alla nuova Tim connect fibra 1000 a 37€. Vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ora ho fatto lo switch da TIM Fibra (qualcosa come 58 Euro al mese) a Fastweb Fibra (29,90 al mese)

per ora non mi posso affatto lamentare, sia come stabilità di linea, che come fatturazione.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, fonzino1 scrive:

Difficile rispondere così su due piedi alla tua domanda @gianmy, perchè l'operatore migliore dipende anche dalla zona in cui risiedi, oltre che dal limite di spesa mensile che hai fissato.

In genere TIM (e Vodafone) è il migliore operatore per quanto riguarda la fibra perchè è quello con rete più estesa, in genere con prestazioni ovunque decenti, quando non buone o ottime (a me il tecnico elettricista che fece l'impianto di casa quando mi sono trasferito disse papale papale "Qui o TIM, al massimo Vodafone, il resto stai alla larga perchè di fatto sarebbe come non avere internet a casa").

Purtroppo (e per esperienza personale) ti dico che cambiare è sempre un po' un azzardo, però se non vuoi arrivare ai 40€ al mese (a regime, perchè le promozioni, almeno per X mesi, ti permettono di risparmiare parecchio) proverei Linkem (25€ al mese con modem incluso), dato anche l'utilizzo "ludico" che fai della rete. Linkem che si basa su rete mobile: in pratica ti spediscono (o ritiri in negozio) un modem che può essere per interno o per esterni (in questo caso ci vuole l'intervento di un tecnico che lo installi, sul balcone ad esempio) al cui interno è presente una SIM con un piano dati a consumo mensile illimitato (senza soglie massime di download/upload). 

In genere Linkem è corretto dal punto di vista amministrativo (no aumento/costi nascosti etc...) però devi assicurarti che la rete sia buona nella tua zona e, soprattutto, che non si verifichino assenze di segnale o abbassamenti di velocità negli orari in cui navighi tu.

 

Il tecnico ti ha preso in giro... Tutti vanno su fibra TIM, tranne Fastweb che ha la propria ma solo in alcune zone (e comunque mai in FTTC) e i pochi fortunati che hanno l'FTTH di Open Fiber.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma vi risulta che TIM dica che è impossibile fare downgrade da fibra a ADSL e che per farlo bisogna rifare contratto senza portabilità del numero di telefono? (successo ai miei che vorrebbero spendere meno di quasi 50 €/mese per la rete)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, v13 scrive:

ma vi risulta che TIM dica che è impossibile fare downgrade da fibra a ADSL e che per farlo bisogna rifare contratto senza portabilità del numero di telefono? (successo ai miei che vorrebbero spendere meno di quasi 50 €/mese per la rete)

Il numero è il tuo e non te lo può togliere nessuno. Cambia operatore che saranno ben felici di farti il downgrade.

Purtuttavia, a me risulta che ADSL e fibra costino uguale. O sbaglio?

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

per inciso, dove risiedo abitualmente (estero) la fibra va al doppio se non il triplo di velocità della fibra Telecom dei miei, che non vivono sperduti in montagna ma nel centro di una capitale di provincia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho cercato qualcosa perché ho iniziato anch'io una convivenza.

Al momento, per questioni lavorative, siamo in affitto e potremmo dover cambiare casa entro l'anno. Questo ci sta causando problemi grossi perché praticamente TUTTE le aziende prevedono enormi costi di disdetta ed IMPONGONO l'acquisto del loro schifosissimo router.

L'unica che ci è sembrata accettabile è Fastweb, che chiede "solo" 60€ di disdetta e con la quale ci siamo trovati sempre bene.

Con Vodafone, a casa dei miei, ho attualmente grosse grane dovute ai costi elevati, crescenti, ed ai frequenti distacchi.

Telecom ha il non secondario vantaggio di essere quella che gestisce anche le linee, quindi gli interventi tendono ad essere più celeri ed efficaci.

 

In effetti, però, se non usi molto il wi-fi, lascia proprio perdere la linea fissa.

4 minuti fa, jameson scrive:

Il numero è il tuo e non te lo può togliere nessuno. Cambia operatore che saranno ben felici di farti il downgrade.

Purtuttavia, a me risulta che ADSL e fibra costino uguale. O sbaglio?

Cercando non ho trovato nessuno che offrisse l'ADSL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.