Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
j

[Mai Nate] Ferrari

Recommended Posts

1969 FERRARI BB DERIVAZIONE MODULO:

bb1.jpg

bb2.jpg

bb3.jpg

bb4.jpg

bb5.jpg

bb6.jpg

bb7.jpg

Nello studio di quest’auto vi era il tentativo e l’ambizione di trasferire su strada l’immagine e la filosofia della Modulo 512, cosa che comunque mi aveva creato un certo entusiasmo ed ero felice di poter “civilizzare” quel mostro e renderlo efficiente e pratico.

L’iter progettuale è stato molto breve e già dopo i primi disegni mi accorsi che era molto ostico inserire un’immagine così fluida in un contesto di quote stabilite e insormontabili.

Il problema era dovuto proprio alle quote proporzionali e alla posizione di un tappo ed il relativo radiatore di raffreddamento.

Il progetto fu accantonato prorpio per questi evidenti problemi di proporzioni.

Abbastanza contrariato da questo fatto ho maledetto i radiatori che allora, per quanto ne sapevo io, non avevano ancora il circuito sigillato.

Circuiti sigillati che invece esistevano, e dei quali, non essendo un tecnico, non ne ero stato messo al corrente dal mio "superiore", che invece era ben informato e mi aveva proposto dei disegni tecnici non aggiornati e soprattutto con quote proporzionali tassative.

Nell'ufficio accanto invece si lavorava "in gran segreto" e con un radiatore adatto a quella che poi sarebbe divenuta la Ferrari 512 BB ufficiale.

Resta il rammarico di non aver potuto vedere su strada questa vettura che nasceva sulla base della Modulo e di non sapere che impatto avrebbe avuto sul pubblico e sul design automobilistico di quegli anni.

Paolo Martin

da ConceptCars.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

martin ha una mano santa.

Modulo per me bambino era il futuro come avrei voluto che fosse..

Bello anche il suo sito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultime foto riguardanti progetti italiani modificati o abortiti.

(fonte Quattroruote)

Andiamo a Maranello. Si cominciava a parlare, sul finire degli anni 80, della 4 posti che avrebbe sostituito la 412, che poi fu la 456. Prima di quel meraviglioso modello però, si stava studiando questo.

ferrari456primaipotesi1mt9.jpg

A tal proposito ricordo una dichiarazione di Alboreto che essendo sempre "di casa", era stato invitato a vederla un giorno, dal Commendatore. Proprio in quel periodo però, ricordava il compianto Alboreto, c'era stato un ribaltone stilistico e questo modello era stato messo da parte, perchè mentre loro lo sviluppavano, era stata presentata la Bmw Serie 8, che era quasi uguale.

Così ripartì lo studio per la carrozzeria, ovviamente Pinin, e arrivò la 456.

ferrari456primaipotesi2yw6.jpg

Sempre a Maranello, anni prima era stata avvistata anche in prova la quattro porte concept Pinin del 1980, e si facevano insistenti le voci sul suo arrivo, anche se poi venne chiarito, se non ricordo male, che la Ferrari aveva utilizzato questo muletto solo come vettura laboratorio. (fonte Auto)

ferrari4portefrontvo6.jpg

ferrari4portesidedw6.jpg

[...]

Edited by Regazzoni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ultime foto riguardanti progetti italiani modificati o abortiti.

(fonte Quattroruote)

Andiamo a Maranello. Si cominciava a parlare, sul finire degli anni 80, della 4 posti che avrebbe sostituito la 412, che poi fu la 456. Prima di quel meraviglioso modello però, si stava studiando questo.

...

A tal proposito ricordo una dichiarazione di Alboreto che essendo sempre "di casa", era stato invitato a vederla un giorno, dal Commendatore. Proprio in quel periodo però, ricordava il compianto Alboreto, c'era stato un ribaltone stilistico e questo modello era stato messo da parte, perchè mentre loro lo sviluppavano, era stata presentata la Bmw Serie 8, che era quasi uguale.....

Vero...sembra che l'avessero ritenuta troppo simile alla nuova serie 8, cosa che per la Ferrari non era accettabile, da qui il progetto nuovo.

Devo dire che vista così, quella coupè testata fino ad allora non era assolutamente brutta: allora Pinin faceva sempre belle auto...:(

Sicuramente era più collegata, stilisticamente, alla 412 che sostituiva (come impostazione, intendo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vero...sembra che l'avessero ritenuta troppo simile alla nuova serie 8, cosa che per la Ferrari non era accettabile, da qui il progetto nuovo.

Devo dire che vista così, quella coupè testata fino ad allora non era assolutamente brutta: allora Pinin faceva sempre belle auto...:(

Sicuramente era più collegata, stilisticamente, alla 412 che sostituiva (come impostazione, intendo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ultime foto riguardanti progetti italiani modificati o abortiti.

(fonte Quattroruote)

Andiamo a Maranello. Si cominciava a parlare, sul finire degli anni 80, della 4 posti che avrebbe sostituito la 412, che poi fu la 456. Prima di quel meraviglioso modello però, si stava studiando questo.

A tal proposito ricordo una dichiarazione di Alboreto che essendo sempre "di casa", era stato invitato a vederla un giorno, dal Commendatore. Proprio in quel periodo però, ricordava il compianto Alboreto, c'era stato un ribaltone stilistico e questo modello era stato messo da parte, perchè mentre loro lo sviluppavano, era stata presentata la Bmw Serie 8, che era quasi uguale.

Così ripartì lo studio per la carrozzeria, ovviamente Pinin, e arrivò la 456.

Sempre a Maranello, anni prima era stata avvistata anche in prova la quattro porte concept Pinin del 1980, e si facevano insistenti le voci sul suo arrivo, anche se poi venne chiarito, se non ricordo male, che la Ferrari aveva utilizzato questo muletto solo come vettura laboratorio. (fonte Auto)

[...]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.