Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
jeby

Tesoro, mi si sono allargati i tablet

Recommended Posts

Dopo la moda dei Phablet, ecco quella dei mega-tablet, o tablettoni (tipo toblereone). Tra i primi (tralasciando i transformabili windows) vi fu il Samsung Tab Pro 12" / Note Pro 12":

Samsung-Galaxy-Tab-Pro-12.2-Review-14.jpg

adesso si è aggiunto il Lenovo Yoga Tablet 2 Pro 13:

lenovo_yoga_tablet_2_pro_13_android_3.jpg

presto disponibile insieme al suo (inutilissimo) proiettore integrato e OS a scelta tra Android / Windows e processore Intel Atom...

Dalla prossima primavera, circa, arriverà anche l'iPaddone, o iPad Pro da 12.qualcosa"

Voi cosa ne pensate di questa moda di creare tablet enormi? Che senso hanno? Che utilizzo ne fareste?

Trovo azzeccato giusto il Lenovo, per via della particoare ergonomia che lo contraddistingue, ma per il resto... :pz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io fatico proprio a trovare un senso ai tablet, al massimo li vedo come sostituto dei netbook.

I cellulari gradisco che stiano comodamente in tasca e si appoggino comodamente all'orecchio, per cui dimensioni modeste.

Trovo comodo il lettore MP4, che uso come palmare, lì qualche pollice in più ci sta.

Per lavorare-lavorare il PC è insostituibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

7..8... 8 pollici e qualcosa ma con cornici estremamente sottili hanno un senso eccome.. Sono misure che comunque consentono di tenerlo per una mano e di digitare con l'altra.. per una consultazione web non eccessivamente lunga sono superiori a qualunque smartphone, imho. Quando invece si superano queste soglie dimensionali senza l'implementazione di kick stand o di tastiere fisiche di supporto diventato una delle cose più insulse che si possano pensare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

,.-

Dipende per cosa lì utilizzi, se ad esempio ti ci leggi le riviste male non sono :)

Però in generale un tablet normale non lo prenderei più, o è roba x86 che mi funziona anche da portatile, o non me ne faccio granché ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
7..8... 8 pollici e qualcosa ma con cornici estremamente sottili hanno un senso eccome.. Sono misure che comunque consentono di tenerlo per una mano e di digitare con l'altra.. per una consultazione web non eccessivamente lunga sono superiori a qualunque smartphone, imho. Quando invece si superano queste soglie dimensionali senza l'implementazione di kick stand o di tastiere fisiche di supporto diventato una delle cose più insulse che si possano pensare.

Concordo pienamente

,.-

Dipende per cosa lì utilizzi, se ad esempio ti ci leggi le riviste male non sono :)

Però in generale un tablet normale non lo prenderei più, o è roba x86 che mi funziona anche da portatile, o non me ne faccio granché ;)

Ma io ad esempio lo uso tanto per leggere, infatti dal 7 vorrei passare al 9, però leggo tanto in metro: un 12 o 13 pollici lo puoi usare a casa o in ufficio, non nel tragitto.

Per il resto c'è il Mac :)

Se sui tablet x86 si potesse facilmente installare Ubuntu ci farei un pensiero pure io

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sinceramente non sono mai riuscito a sfruttare bene un tablet... il computer è più comodo e versatile e semplice (meno portatile ok), e per le caxxatine lo smartphone basta e avanza (4.8" che ritengo il limite da inserire in tasca senza ostacolare troppo i movimenti)

hanno più senso quei portatili a cui stacchi lo schermo e lo usi come tablet... ma fino a un certo punto

per me è l'ennesima scusa per spillare soldi al popolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono in attesa dell'uscita di un tablet su cui potrà girare qualche CAD.

Solo IN QUEL GIORNO potrei valutare di affiancare al fisso dell'ufficio un tablet da tenere a casa per navigare/lavoricchiare.

Ad esempio tra qualche tempo mi arriva un Ipad mini 2 per la vincita di una promo... Penso di rivenderlo perchè onestamente ho già un Note 3... Che spero di sostituire con qualcosa sui 6,2''... E di un Ipad 8'' me ne farei davvero poco SE non può darmi più di uno smartphone (quindi tastiera, mouse e uso Office/CAD)... Tanto meno da 12''...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accattati un Surface 3 :si:

Comunque un tablet da 12 pollici con Android o iOS imho è inutile, tanto vale rimanere sui 7-8-9 pollici e godere dei benefici degli OS mobili (interfaccia utente, immediatezza, bassi consumi, ecc.) nonché di una maggiore portabilità.

Un tablet grosso quanto un portatile imho è giustificato solo se ha potenza paragonabile e OS non castrato (cfr. Surface 3 o alcuni convertibili Lenovo e Asus).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa si che è una bella notizia (si lo ammetto..faccio outing..ho sempre avuto un debole per nokia)

Nokia presenta il Tablet N1 con Android 5.0 e UI Z Launcher | Ufficiale - hdblog.it

Nokia torna ufficialmente nel mercato consumer, presentando a Slush 2014 Nokia N1 un tablet Android 5.0 equipaggiato con interfaccia utente Z Launcher. Tutte le indiscrezioni e le anticipazioni dei giorni passati hanno trovato pieno compimento nella presentazione di un prodotto il cui arrivo non ha mancato di sorprendere anche gli addetti ai lavori. Nokia sceglie un tablet per tornare a parlare con l'utenza consumer, dopo l'interruzione del rapporto derivante dalla cessione della divisione mobile a Microsoft. Non un addio, ma un semplice arrivederci sino ad oggi. Nokia N1 non è i uno smartphone, visto che l'azienda non può produrli direttamente per i vincoli contrattuali con Microsoft sino al 2016, ma di un prodotto che porta ugualmente con sè i tratti distintivi della produzione Nokia, a partire dall'interfaccia Z Launcher.

image_new.php?id=390078&width=660&height=436

image_new.php?id=390085&width=660&height=436

http://youtu.be/IwJmthxJV5Q

Il quadro delle caratteristiche tecniche è caratterizzato in primo luogo della scelta di un form factor compatto, reso possibile dall'integrazione di un display da 7.9" con aspect ratio in 4:3 e risoluzione da 2048 x 1536 pixel. Il cuore pulsante del tablet è formato dal SoC Intel Atom Z3580 (Moorefield), un chip a 64-bit da 2.3 GHZ (qui ulteriori dettagli), mentre la dotazione di memoria RAM è pari a 2GB.Un hardwareicon1.png di tutto rispetto per un prodotto che, in prima battuta, sembra porsi nello stesso segmento di mercato ben rappresentato da iPad Mini (tablet compatti con display in alta risoluzione). Una compattezza che si ritrova esaminando anche le restanti caratteristiche tecniche, a partire da peso e spessore: 318 grammi, per 6.9 mm.Libera dai precedenti vincoli, Nokia sceglie senza alcuna preclusione la piattaforma Android, prevedendo per Nokia N1 l'accoppiata tra Android 5.0 Lollipop, unitamente all'interfaccia utente personalizzata Z Launcher, il cui sviluppo è portato avanti da diversi mesi in prima persona dall'azienda finlandese.A seguire tutti le principali caratteristiche tecniche

image_new.php?id=390062&width=660&height=333

Mentre Nokia ha attivato un apposito sito web dedicato al prodotto (ved. QUI), non mancano le prime informazioni sul prezzo che fanno riferimento a 249 dollari, tasse escluse. Non mancheremo di dedicare al Nokia N1 lo spazio che merita, a partire dai dettagli sulla distribuzione nei principali mercati. Un prodotto al quale, al di là di tutto, va dato il giusto spazio, vista la grande aspettativa che ha generato ed il valore 'simbolico' che racchiude. Un ritorno di Nokia al mondo consumer e al mercato mobile che, forse, non molti ipotizzavano si attuasse in tempi così rapidi.

Alla luce dell'insensato e spocchioso aumento di costi e dimensioni avuto dall'ultimo Nexus questo dispositivo rischia di diventare il più interessante tra i tab android.

Edited by jacksparrow.82

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By NikoBellic
      Ciao a tutti! Allora come regalo di laurea ho circa 400-500€ da spendere, e originariamente pensavo ad un tablet (l'unica cosa che mi manca)
      Poi così parlando con un mio compagno al Poli, mi ha sconsigliato il tablet dicendo che sostanzialmente è un grosso telefono, quindi dovessi installare un programmino (es. astah) o trafficare con una chiavetta non potrei farlo
       
      Mi ha quindi consigliato un ultrabook o un 2in1..
      Io ho già un portatile di 3 anni, che non ha grossi problemi pur non essendo un top di gamma
      Questo nuovo dispositivo lo userei per studiare (quindi slide e libri ma non ci prenderei appunti sopra), guardare qualche serie TV/film e poi all'occorrenza lo porterei all'università (quindi qualche software leggero e soprattutto Office)
       
      Un ultrabook mi intriga perche potrebbe sostituire completamente il mio vecchio notebook all'occorrenza, ma la versatilità di un 2in1 é imbattibile (es. Sul divano o sul treno la tastiera ingombra)
       
      Io come dispositivi nel mio budget ho trovato solo lo Xiaomi Mi notebook air da 12' (intorno ai 500 ma con tutti i problemi dovuti a W10 cinese) mentre come 2in1 il HP X210 a 315 iuri su Amazon
       
      Voi cosa consigliate?
    • Guest
      By Guest
      Ne ho le scatole piene del mio Lumia 1020 perchè Microsoft ha deciso di abbandonarlo a sè stesso e ultimamente mi sta facendo impazzire Internet Explorer buggato da far schifo oltre il fatto che nel 2016 ho necessità di avere le varie companion app (che mancano su Windows Phone) visto che qualsiasi cosa acquisto ha la sua app sullo store, ergo è ora di cambiare.
       
      Tramite una persona che lavora in un megastore di tecnologia ho la possibilità di far uscire qualsiasi Iphone scontato, quello che il mio cuore desidera, però visti i prezzi offensivi del 7 - specie il plus - mi chiedevo se valesse la pena acquistare un 6s da eventualmente poi sostituire più avanti con un 7s o quello che ci sarà al momento.
       
      Un 6s normale da 64 gb mi costerebbe 590€, per gli altri sono in attesa di sentire.
       
      Prezzo a parte, il 7 plus mi garba per la doppia fotocamera (per me la fotocamera è una killer feature visto che ho preso il Lumia 1020 proprio per la qualità elevata della fotocamera) e perchè ha lo schermo in 1080p (vabbè che su 5,5 pollici manco si nota), però lo trovo grande e non so quanto mi sia comodo tenerlo in tasca mentre Il 7 normale come pro ha la dimensione giusta e di contro ha fotocamera singola e risoluzione più bassa dello schermo. Non so 32 gb in ambiente iOS quanta libertà mi diano, comunque sul mio Lumia 1020 - memoria non espandibile - viaggio sempre con 8-9 gb vuoti e una foto mi pesa circa 10 mb (1 file da 5 mpixel e l'altro da 37 megapixel), tuttavia lo spazio maggiore lo prenderanno foto e mappe. App ne uso poche, quelle fondamentali, anche se con Ios a disposizione mi si aprirà un mondo in tal senso, quindi non saprei valutare se 32 gb sono adeguati o strettini.
       
      Iphone 6s ha il pro che costa meno, è rodato e non dovrò fare da beta tester early adopter, ci sono già ziliardi di accessori fuori (mi basta una cover e una pellicola), di contro c'è che potrei avere più difficoltà nel rivenderlo perchè quando sarà il momento ci saranno già in giro Iphogna 7 usati e il mio perderà più valore.
       
      Questi sono i miei pensieri sparsi, per il resto chiedo consiglio a voi.
       
    • By boygrunge
      Ciao a tutti,
      mia moglie mi chiede un tablet da 8.0" per sfogliare documenti in mobilità.
       
      Non può essere un iPad mini perché ha bisogno della funzione OTG e di poter installare una microSD.
       
      Al momento i modelli che mi vengono in mente sono:
      - ASUS ZenPad S 8.0", 2GB di RAM, 32GB di eMMC, Quad-Core 1,8GHz a 200eur
      - ASUS ZenPad S 8.0", 4GB di RAM, 64GB di eMMC, Quad-Core 2,3GHz a 350eur
      - Samsung Galaxy Tab S2 8.0", 3GB di RAM, 32GB di eMMC, processore Octa-Core, a 330eur
      - Xiaomi MiPad 7,9", 2GB di RAM, 64GB di eMMC, a circa 300eur (questo è un po' introvabile...)
      - potrei anche pensare a un Surface da 8", se esistesse...
       
      In dotazione ha uno smartphone abbastanza veloce, uno Zenfone ZE551ML, 4GB, 32GB, QC 2,3GHz, per cui da un lato "mi fa un certo che" darle un tablet meno dotato.
      Nessun uso social, solo lettura PDF, PowerPoint, archiviazione dati dal telefono al tablet via OTG.
      La scheda 4G non è richiesta, in quanto sa fare tethering col telefono.
       
      Sbizzariamoci!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.