Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Inizio io con questo render fresco fresco di Photoshop.

Alfa Romeo MiTo restyling by INDAV DESIGN.

Mi.To_INDAVdesign_marked_zpsuobzdigs.jpg

Spero davvero che Alfa non decida di eliminare completamente la coupè/utilitaria seg.B, dato che sarebbe quella che porterebbe più vendite, almeno da parte del "popolo minuto" (licenza poetica, perdonatemene:mrgreen:), o almeno dalla parte più ggiovine di esso.

https://www.facebook.com/indavdesign

Edited by INDAV DESIGN

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma che occhioni grandi che hai... :D

e poi l' aver eliminato gli archi passaruota ipertrofici non risolve il problema che ora rimane tutta quella lamiera, soprattutto sulla ruota davanti

provare a far proseguire la scalfatura fino al proiettore anteriore ?

35m2vsh.jpg

Edited by TONI

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma che occhioni grandi che hai... :D

e poi l' aver eliminato gli archi passaruota ipertrofici non risolve il problema che ora rimane tutta quella lamiera, soprattutto sulla ruota davanti

provare a far proseguire la scalfatura fino al proiettore anteriore ?

Ora c'è un sacco di plasica sotto al faro:lol:

Così i fari sono un po' troppo piccoli....e torna strabica, cosa che volevo evitare.

Edited by INDAV DESIGN

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora pare una vecchia Hyundai, NCS, proverei ad evolvere l'attuale aumentando il passo e riducendo l'altezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Inizio io con questo render fresco fresco di Photoshop.

Alfa Romeo MiTo restyling by INDAV DESIGN.

Spero davvero che Alfa non decida di eliminare completamente la coupè/utilitaria seg.B, dato che sarebbe quella che porterebbe più vendite, almeno da parte del "popolo minuto" (licenza poetica, perdonatemene:mrgreen:), o almeno dalla parte più ggiovine di esso.

https://www.facebook.com/indavdesign

auguri per il tuo lavoro

se vuoi il mio parere spero che l'esperimento mito (almeno così come l'abbiamo conosciuto)

abbia finalmente termine

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non è brutta... Il problema è che vorreste farla diventare quello che non è, e ciò non è possibile attraverso un semplice taglia e cuci

Quoto. Il problema di quest'auto e' stato da sempre il frontale stretto e alto e i fari allungati sul cofano.

Imho gli stilemi 8C, insieme alle nuove norme di urto pedone, hanno fatto e continuano a fare danni all'Alfa Romeo, tanto piu' evidenti quanto piu' l'auto sulla quale vengono applicati e' stretta.

Il guaio risiede nel fatto che quanto va bene su una sportiva larga 2 metri non si presta ad essere scalato in piccolo. Il tanto vituperato calandrone Audi, per esempio, potra' essere banale/sgraziato/quello che volete, ma rende senza problemi dalla A1 alla Q7.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ok...:(

Ritiro tutto, un'auto brutta rimane brutta:(((

Non è neanche così brutta la mito, e ha anche stilemi carini come i finestrini senza cornice o i fari posteriori tipo 8 C, solo che è una punto, e per l'appunto la punto c'è già, la punto turbo c'è o c'era, la punto abarth tirata o tiratissima idem.

Alfa Romeo deve fare Alfa Romeo (vedi a tal proposito la Giulia e la enorme attesa che si è venuta man mano a creare attorno a lei: proprio perché può ambire a essere una Alfa col suo dna il suo heritage etc etc).

In bocca alla volpe per il tuo design factory

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By ale75
      Prime immagini Alfa Romeo Giulia e Stelvio M.Y. 2020
      Nuovi interni ed infotelematica, oltre agli aggiornamenti per gli aiuti alla guida di Livello 2.
      Sempre presente lo schermo tra i due "cannocchiali" da 7" che raggruppa buona parte delle informazioni utili per la vita di bordo, mentre tutto nuovo è lo schermo a 8.8" che sostituisce il sistema telematico precedente. Il nuovo sistema sviluppato da Marelli ed H/K, ora prevede l'interfaccia Touch con menù organizzato in blocchi (Tile). 
      Per migliorare la fruibilità e ridurre l'effetto di riverbero della luce solare, in Alfa hanno previsto l'applicazione di un'ulteriore pannello sull'interfaccia touch.
      Debuttano i sistemi "Alfa Connected Services" , tra cui quattro applicazioni seriali: chiamata di emergenza "My Assistant" , "My Remote" per accedere alle funzioni del veicolo, " My Car " per controllare la manutenzione del veicolo o " My Navigation " per inviare destinazioni dal tuo smartphone o web.
       
      Debutta anche una nuova "paletta" di colori, sono ben 16, che sono suddivise in 4 collezioni:
       
      Competizione - Bianco Trofeo, Rosso Competizione Metallic - Verde Visconti, Grigio Vesuvio, Grigio Stromboli, Grigio Silverstone, Grigio Vulcano, Blu Misano, Blu Monte Carlo, Blu Anodizzato e Bianco Luna Pastello - Bianco, Rosso Alfa, Nero (non disponibile su Stelvio) Oldtimer - Ocra Junior GT, Rosso Villa d'Este 6C (disponibile da metà 2020)  
      Quattro livelli di personalizzazione sono previsti per l'Alfa Romeo Giulia e Stelvio.
       
      Super 
      Touchscreen da 8,8 " Quadro strumenti con display TFT da 7 " Frenata di emergenza automatica Avviso di superamento della corsia Cruise control Fari allo xeno Sensori di parcheggio posteriori Cerchi in lega da 18" (solo per Stelvio)  
      TI - Turismo Internazionale (si aggiunge a Super)
       
      Inserti in legno e pelle sul cruscotto Sedili riscaldati con regolazione elettrica ad 8 posizioni in Alcantara Sedile posteriore diviso Chrome line esterna Pedali in alluminio Cerchi in lega da 20" (Stelvio) Applicazioni a contrasto "Dark Miron" o "Vesuvius Grey" su minigonne laterali, passaruota e paraurti posteriori (Stelvio)  
      Sprint (aggiunge a TI)
      Volante sportivo con rivestimento in pelle Cerchi in lega da 19 " Dettagli decorativi "Dark Miron" Inserti decorativi in alluminio Sedili rivestiti in pelle e tessuto Cruscotto rivestito in pelle (Stelvio) Pinze dei freni verniciati in nero (Stelvio)  
      Veloce (si aggiunge a Sprint)
      Sedili sportivi rivestiti in pelle riscaldata e 6 posizioni elettriche Dettagli in fibra di carbonio Cerchi in lega da 20 " Decorazione specifica su parafanghi posteriori, passaruota e minigonne laterali (Stelvio)  

       
      Alfa Romeo Giulia M.Y. 2020



















       
      US-SPEC
       










       
       
      Alfa Romeo Stelvio M.Y. 2020 
       

       











       
       
      US-SPEC



       
      Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Verde US-SPEC


       







       
       
      Telematica di bordo ed Highlights
       











       
       
       
      Topic Spy ➡️ Clicca qui!
       
       
      Elenco prove testate
      Primo contatto da parte di Autocar.co.uk - Alfa Romeo Giulia Veloce 280 Q4 Primo contatto da Motor1 Italia - Alfa Romeo Giulia Primo contatto da Motor1 Italia - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da MotorAuthority - Alfa Romeo Giulia e Stelvio Primo contatto da Motor1 - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da Autoblog.com - Alfa Romeo Stelvio Primo contatto da Autoblog.com - Alfa Romeo Giulia  
       
      Foto LIVE

    • By Aymaro
      si vede che l'interesse è scemato per aprire il topic il venerdì 
      come già detto in altre sedi Leclerc monterà un motore nuovo (si dice un'anticipazione del 2020) e quindi partirà con 10 posizioni di penalità
      https://it.motorsport.com/f1/news/f1-leclerc-col-motore-nuovo-ferrari-allattacco-in-brasile/4595924/
    • By Aymaro
      Buongiorno a  tutti
      Vorrei sottoporvi questo lavoro trovato in rete di una eventuale fiat coupè





      https://www.behance.net/gallery/85823083/Fiat-Coupe-Tribute
      piccola nota (polemica) a margine, volendo prendere come esempio la Evoluzione GT,  qui si nota la differenza tra un professionista (l'autore di questo progetto è un designer di professione, sul forum era stato pubblicato anche un suo lavoro riguardante una barchetta  a marchio alfa romeo) e chi si improvvisa tale (rifacimento delta appunto...)
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.