Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

Dopo quasi 5000 km posso stilare una piccola recensione di questa vettura che ho preso come jahrenswagen con circa 19000 km all'attivo.

Il mio modello è la versione base,che più base non si può ma dopo due auto francesi full optional avevo notato che le uniche cose che veramente usavo erano,il volante,la radio e il clima e nella picasso anche i sensori,tutte le cose in più mi avranno fatto comodo un paio di volte l'anno,per cui stavolta ho voluto una marca che mi garantisse affidabilità,che fosse il più semplice possibile,che avesse il minimo indispensabile,che avesse un motore a benzina turbo ma doveva avere la linea che mi piacesse,quindi dopo aver provato una golf 7 1.2 86cv:asp:...sono andato direttamente in mercedes.Avevo pensato anche alla Giulietta,ma non ho trovato l'occasione giusta.

ESTERNI

all'atto dell'acquisto era dotata di 4 ridicoli cerchi da 15 pollici con spalla da camion /65 con copricerchi di osceno disegno che facevano sembrare l'auto però molto bassa,ma io avevo già visto lungo perchè nel libretto c'erano tutte le possibili ed immaginabili misure dal 15 al 18,(difatti ho poi optato per 4 cerchi amg da18 originali e i 15 li tengo per le termiche)

La linea è la solita della nuova classe A,senza nessun orpello,senza spoiler o i paraurti allargati della premium,dietro non c'è la doppia marmitta che caratterizza la versione sport ma lo scarico è nascosto sotto(ho appuntamento alla ragazzon a novembre per sviluppare lo scarico per questa):pippa:

INTERNI

gli interni sono composti al contrario di tutte le altre versioni da sedili normali in tessuto nero,l'imbottitura non è troppo rigida,l'anteriore lato guidatore è regolabile in altezza,un po scomoda la rotellona per regolare lo schienale,la plancia è bella e moderna,non mi attira particolarmente il tunnel plasticossissimo tra i sedili,ma per lo meno non scricchiola(per ora),volante multifunzione con una bella presa,i quadranti hanno lancette bianche,anche il piccolo display per le varie info del cdb è anch'esso monocromatico e permette anche di selezionare la velocità in forma digitale.

al centro plancia c'e la radio e sotto il clima MANUALE per la verità un po troppo in basso,durante la guida devi distogliere gli occhi per regolarlo.

SCOMODISSIMO il freno a mano elettrico alla sinistra sotto il volante,boh mi chiedo in caso di emergenza come fa il passeggero ad arrivarci,in piu se spegni l'auto non entra automaticamente in funzione come nella c4 picasso.

dietro c'è abbastanza spazio per le gambe e i sedili sono comodi,il tunnel centrale rovina l'abitabilità per l'ipotetico 5 passeggero,chissà perchè poi non abbiano messo le tasche portagiornali nello schienale dei sedili anteriori non si sa comunque a me non interessano.

BAGAGLIAIO

non è il piu grande della categoria,la cosa più scomoda è la bocca d'entrata,il passeggino di mia figlia fa fatica ad entrarci proprio per quel restringimento,per il resto è dotato di doppiofondo e comunque ci ho fatto un paio di viaggi anche in 5 e ci sono state un paio di valige,una sacca e il passeggino quindi non è cosi male come si dice.

MOTORE

questo 1.6 ha un funzionamento sorprendentemente regolare,la coppia massima viene data da 1250 a 4000 g/min e in effetti tutte le marce possono essere cambiate a poco piu di 1000 giri senza che il motore strattoni o cose del genere,la turbina però si sente come spinta dai 2500 in su per poi morire improvvisamente dopo i 5500 o giu di li.

I rapporti sono molto lunghi soprattutto 4-5-6,la sesta complice l'ottima elasticità del motore ouò essere messa gia da poco piu di 70 all'ora con un regime di giri molto basso,ai 130 si è sui 2400 giri o giu di li,ottima la silenziosità del motore,se si affonda il gas si sente molto bene il rumore di aspirazione del turbo e in rilascio lo sfiato della waste gate.Il motore è solo la versiona castrata elettronicamente della A200 che ha 156cv.

I consumi

facendo praticamente al 90% extraurbano sono molto soddisfatto dei consumi il cdb mi da una media di 5,8 l/100km ,la disponibilità del motore e i rapporti lunghi aiutano, in un tragitto di 300 km sono addirittura arrivato a segnare i 4,6L ,ma in percorso era quasi tutta statale tra i 70 e i 90 all'ora.

Su strada

con le gomme da 15 era oscena nella guida,sottosterzo a gogò,se piantavi il gas in seconda l'auto serpeggiava con l'anteriore tenuta a bada dal tcs,l'unica cosa era il buon confort con le gomme spalla 65,ma dopo aver messo le 225/45 18 l'auto è cambiata totalmente,incollata in curva,sicura e anche la frenata ne ha guadagnato,è ovviamente diventata più rigida e difatti dove è pieno di buche ogni tanto scricchiola qualcosa nel pannello porta o nelle bocchette di aeraziopne,ma non sempre.

Per ora mi ritengo molto soddisfatto.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Ma dopo aver messo le 225/45 18 l'auto è cambiata totalmente,incollata in curva,sicura e anche la frenata ne ha guadagnato,è ovviamente diventata più rigida e difatti dove è pieno di buche ogni tanto scricchiola qualcosa nel pannello porta o nelle bocchette di aeraziopne,ma non sempre.

Per ora mi ritengo molto soddisfatto.

Dio Benedica i 18'! :mrgreen:

Ovviamente con spalla bassa addio parcheggi selvaggi!

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
il piccolo display per le varie info del cdb è anch'esso monocromatico

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

l'unica cosa che avverto è la paura di toccare un marciapiede i cerchi amg costano 700 euro l'uno:afraid:

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)

Aggiorno il post dopo un bel po,sono arrivato a 40000km,quindi ho fatto 20000 in circa 2 anni,nulla da segnalare apparte scricchiolii nelle bocchette e nel pannello porta.

ieri s ono andato a verona con moglie e figlia al model expo e ritorno,e visto che non avevamo orari da rispettare ecc ho deciso di farla tutta tipo economy run,quindi niente affondi di gas,limiti rispettati ecc(anche a causa delle tonnellate di velox che ci sono tra il ferrarese e il veneto),itinerario,extraurbano e transpolesana,unici intoppi in città a ferrara e verona.
Il risultato è questo con cerchi da 15,copricerchi e gomme invernali..a180 benzina ovviamente è compreso il ritorno a casa.A basso carico i motori a benzina moderni sono stupefacenti quanto a consumi.


 

Allegati:
 

IMG-20170311-WA0002.jpg

Modificato da alfagtv
  • Like! 9

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
19 ore fa, alfagtv dice:

Aggiorno il post dopo un bel po,sono arrivato a 40000km,quindi ho fatto 20000 in circa 2 anni,nulla da segnalare apparte scricchiolii nelle bocchette e nel pannello porta.

ieri s ono andato a verona con moglie e figlia al model expo e ritorno,e visto che non avevamo orari da rispettare ecc ho deciso di farla tutta tipo economy run,quindi niente affondi di gas,limiti rispettati ecc(anche a causa delle tonnellate di velox che ci sono tra il ferrarese e il veneto),itinerario,extraurbano e transpolesana,unici intoppi in città a ferrara e verona.
Il risultato è questo con cerchi da 15,copricerchi e gomme invernali..a180 benzina ovviamente è compreso il ritorno a casa.A basso carico i motori a benzina moderni sono stupefacenti quanto a consumi.


 

Allegati:
 

IMG-20170311-WA0002.jpg

I turbo-benzina se usati correttamente offrono percorrenze molto vicine ai diesel, io con la mia Ibiza tsi sto tranquillamente sui 4.5-5.0l/100km, con 20 euro di verde percorro senza troppi problemi 240km

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Si infatti,io sono stracontento,anche perche viaggia a regimi bassissimi con 200nm gia a 1250giri.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Tornato da un viaggio in Slovenia circa 1000 km fatti,posso dire che gli interni di questa mercedes scricchiolano peggio di una fiat degli anni 80,mamma mia,tempo fa era solo il bracciolo e lo faceva  ogni tanto,ora bracciolo,bocchette centrali,punti non precisati della plancia e quadro strumenti e ho solo 41000km,poi ho notato che una guarnizione del giroporta posteriore interno da nera è diventata di un colore grigio/bianco...la cosa buona è che ho fatto circa 900 km con un pieno e non è per niente male.

Modificato da alfagtv
  • Like! 1
  • Perplesso... 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Purtroppo temo che i cerchi da 18" contribuiscano non poco allo scricchiolare vario.

Ho viaggiato brevemente su una con i 45/17 e già l'ho trovata rigidissima...

Sarei curioso di vedere qualche foto sia all'interno che all'esterno della tua versione base: ho il sospetto che "spoglia" possa piacermi più di quella mediamente carica o stracarica, sia dentro (senza tablet appeso) sia fuori (al netto dei copricerchi).

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da TonyH
      È una mini prova, però mi sembrava carino condividerla.
      Provata oggi, approfittando del ponte siamo passati in Citroen perché volevo far vedere a mia moglie la C3 Aircross, sulla carta papabile sostituta della sua Note.
      C'era esposta anche la nuova Cactus è complice la buona figura rimediata su 4R ci siamo curiosato anche quella. Anzi, essenzialmente solo quella visto che la Aircross è andata di traverso alla signora.
       
      A nessuno dei due piaceva la precedente....però su questa hanno lavorato bene, migliorandola tantissimo.
       
      Volevamo un preventivo, ma correttamente hanno detto che sarà meglio tornare quando si sapranno le campagne promozionali di maggio. Così ho strappato una prova.
      Non lunga perché era in riserva sparata e non mi andava di scendere e spingere...però una mezza idea me la sono fatta.
       
      Anche sui contenuti hanno lavorato molto. Hanno corretto alcune grosse ingenuità (adesso il volante è regolabile anche in profondità, almeno qualche tasto fisico è presente....). Ne permangono altre (assenza contagiri e almeno bocchette posteriori per i miei gusti).
      Permane l'ottimo sfruttamento degli spazi, la macchina è lunga solo 417cm però ha spazio a sufficienza e un bel baule (, soglia un po' alta). Con un sedile posteriore scorrevole farebbe faville.
       
      La cosa che mi ha stupito di più in positivo è....il comfort. Sedile a prova di culone, regolazione lombare. Vetri inspessiti rispetto alla precedente e il nuovo sistema di ammortizzatori lavora davvero bene. 
      Ho volontariamente cercato le buche....e le digerisce davvero alla grande. Sembra una macchina ben più grossa come assorbimento e acustica.
      Viceversa la dinamica è....da comfort. Molto filtrata soprattutto di sterzo, non vuole essere strapazzata. Ma va bene così. Direi che il suo spirito è macinare strada.
      il motore è il classico 1.6 HDi da 100cv. Ben insonorizzato (si sente solo in accelerazione), muove la macchina con buon brio.
      Il cambio invece è il classico PSA a 5 rapporti...assolutamente mediocre, la componente meno riuscita della vettura.
       
      In conclusione. 
      Migliorata molto. Adesso è praticamente una C a tutti gli effetti (con qualche piccolo veniale peccato) e un'ottima dote da offrire.
      Penso tornerò a provare il 1.2 THP che è quello di nostro interesse e per farla provare anche alla moglie (oggi non ha potuto perché avevamo Giulia e non può salire nelle auto in test)
       

       

       
       
    • Da marcolino1969
      Ultimo test finalmente qualcosa di serio e divertente, 260cv con 4 ruote motrici un bel telaio ottimo assetto e 260cv che spingono.
      peccato per il cambio 8 marce automatico in opzione che non è il massimo della velocità.
      Per il resto in modalità sport affrontare curvoni, curve ed avvallamenti anche in velocità è un piacere.-
       

       
×