Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • 0
RacoonDog

100k km e quasi 18 anni

Question

Un saluto a tutti, mi sono iscritto proprio ieri perché avrei bisogno di togliermi un dubbio.

Ho una Mitsubishi Space Star 1.8 benzina cambio automatico del 2002 con appena 100.000 km sulle spalle, comprata nel 2005 a circa 60.000 km.

Ha passato molto della sua vita con poco utilizzo e per strada, però in questi ultimi 2 anni ha fatto 14.000 km e si sono verificati i primi problemi ovviamente, sostituiti flessibile scarico e batteria oltre al consueto cambio olio+filtro.

La macchina andava bene ed è arrivato il momento di fare pneumatici nuovi e cinghia di distribuzione, cosa che ho fatto qualche mese fa.

Qualche giorno fa spia avaria motore accesa e motore ad alto numero di giri e subito dopo lampeggiante che tende a spegnersi da ferma con vibrazioni evidenti, molto gas di scarico.

E' arrivato il suo momento e qualunque cosa faccia sarebbe accanimento terapeutico? 😆😆

Grazie

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

7 answers to this question

Recommended Posts

  • 0
4 minuti fa, RacoonDog scrive:

Un saluto a tutti, mi sono iscritto proprio ieri perché avrei bisogno di togliermi un dubbio.

Ho una Mitsubishi Space Star 1.8 benzina cambio automatico del 2002 con

E' arrivato il suo momento e qualunque cosa faccia sarebbe accanimento terapeutico? 😆😆

Grazie

Ciao

Dipende da te, hai un auto che sai come hai trattato e che ovviamente dopo 18 anni inizia a tirar fuori delle magagne come normale che sia. L'ultimo problema potrebbe essere anche un falso contatto di qualche sensore del motore, o qualche sensore stesso da cambiare. Qui ci vuole qualche buon meccanico che conosce il modello. Quello che più mi spaventerebbe è il cambio automatico.

Che uso ne devi fare? Se fino a 5000k all'anno per brevi tratti può andare ancora. Se devi fare viaggi lunghi forse è il caso di comprare qualcosa di più fresco...

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Purtroppo è la tipica problematica di auto vecchie ma usate poco: saltano continuamente fuori magagne non per usura ma per età.

A questo punto dipende tutto da te, se sei in grado di sopportare la rottura di scatole di un continuo stillicidio di microriparazioni (finché non esce qualcosa di grosso) e conseguenti fermi vai avanti così, altrimenti comincia a guardarti attorno per cambiarla.

  • I Like! 2
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Grazie per la risposta, avete confermato il pensiero che avevo in testa da qualche giorno.

Mi sto già orientando verso una nuova soluzione, vediamo che sconti mi fanno 😆

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Io l'auto precedente l'ho tenuta 21 anni , alla fine mi è presa la scimmia per il freelander e quando mi si è rotta la pompa della benzina il carro attrezzi l'ha portata dal demolitore direttamente.

comunque tieni conto che son piccole spese rispetto all'esborso di cambiare auto a 18 anni un'auto se ben tenuta va ancora benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Si peró i piccoli problemi ricorrenti sono fastidiosi e comunque è solo una questione di tempo prima di incappare in qualche intervento costoso al punto che non vale la pena ripristinare. E comunque 18 anni è un età ragguardevole per un auto, per cui se si può è meglio cercare una sostituta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Io ho appena acquistato (per amor del marchio) una Lybra di 17 anni benzina, praticamente perfetta (tipica auto di anziano, poi deceduto). 

Ci ho fatto un viaggio di 1.000 km nel comfort più totale. La senti che è integra. Se tirasse fuori qualche problema la riparerei sempre, sino a quando non sarà totalmente fuorilegge. Electric bless :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Concordo sull evitare l accanimento terapeutico e tralasciando il fattore economico di eventuali rotture (più o meno costose).. ''che balle'' l auto in officina 2/3/4 volte l anno.. con l incognita dei costi finali e dovendo organizzarsi per ritirarla, portarla (o farsi portare).

 

Se hai la disponibilità economica per acquistare un Km0 direi non è sbagliato un cambio autovettura (o almeno pensarci), in alternativa (se la tieni) terrei al minimo eventuali riparazioni, una manutenzione low cost (se ce ne sarà necessità) e si incrocia le dita finchè non ti lascia del tutto.

 

In effetti pneumatici e distribuzione, su per giù ti saranno costati almeno 650/700 euro.. l idea di portare alla fine almeno il treno gomme?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.