Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
PaoloGTC

(Mai nate) Prototipi USA mai realizzati

Recommended Posts

Non avendo trovato un topic del genere, ho deciso di aprirlo. Se invece ci fosse e non me ne sono accorto, chiedo scusa, chiudete e/o spostate pure.

Le foto si rifanno ai tempi del bando di concorso per "reclutare" il nuovo veicolo da guerra made in USA, che poi sappiamo divenne l'Hummer che è arrivato fino a noi parcheggiato davanti ai bar.

Diverse case ovviamente risposero alla richiesta e presentarono i loro prototipi, che vennero poi ovviamente esaminati dall'esercito il quale come sappiamo scelse l'Hummer che conosciamo.

Questa invece era la proposta Chrysler. O così mi viene spiegato nell'articolo a corredo delle foto.

humveebychrysler1gmoa9.jpg

Le notizie tuttavia sono molto vaghe, in mio possesso, quindi se qualche appassionato ne sa di più, ben venga. ;)

humveebychrysler2gmex0.jpg

humveebychrysler3gmbp4.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

bellissimo 3d: questo è da sviluppare, anche se alcuni prototipi potrebbero avere poca documentazione fotografica essendo mezzi militari..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è vero, sul versante militare non so quanto si possa trovare. Proverò a chiedere nell'altro ambito che frequento, cioè quello degli appassionati USA Cars, se da qualche parte si trova qualcosa.

Farei che saltare direttamente la richiesta :D alle riviste italiane di settore che, per esperienza, scrivendo lettere fra amici e conoscenti per ottenere info su qualche modello raro, hanno sempre risposto mettendo due foto prese da un depliant dell'epoca (che grazie, erano sul Web) e scrivendo che il motore è davanti, le ruote sono quattro e gli interni sono dentro.

A meno che non si scriva ad un certo Gianpaolo e gli si chieda qualcosa sulla Corvette. In quel caso ti esce un allegato di dodici volumi il mese successivo, visto che per lui l'auto americana comincia per Cor e finisce per Vette. Il resto è lamiera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Impressionante...:D Sembra uscito fuori da film tipo "Interceptor"...:lol:

Chissà se in questo ambito si può far rientrare anche la Lamborghini Cheetah, che in qualche modo era mezza americana, essendo equipaggiata con un V8 Chrysler da 7 litri o giù di lì...ed era stata pensata pure nell'ottica di una fornitura alle forze armate Americane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ottica della fornitura alle forze USA non la ricordavo sai? Mi metterò in cerca di materiale, spero di trovare qualcosa.

Purtroppo fino ad ora invece per quel che riguarda i mezzi militari USA, non ho trovato nulla.

Ho diverse foto di mulettologia USA, ma di auto degli anni passati (quindi lo stile "Balocco e altrove") che direi che si potrebbe, se va bene, riunire in un unico topic, perchè alla fine ce n'è una per qualità, non mi sembra il caso di aprire un topic per ogni foto perchè una è un muletto Buick, l'altra Olds, l'altra Plymouth.... forse sarebbe meglio fare una cosa tipo "Detroit e dintorni, muletti USA del passato" :D

Ma giustamente, questa è un'altra storia. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.