Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

6501695151001780028.jpg

Press Release:

Introducing the All-Wheel Drive Model S 70D

The Tesla Motors Team April 8, 2015

Today, we are introducing the Model S 70D, an all-wheel drive electric car with a 0-60 time of 5.2 seconds and a 240 mile range at 65 mph.

Even at a starting price of $75k, the Model S 70D offers a broad and compelling set of features. Moreover, when one factors in the cost advantages over an internal combustion engine vehicle, including fuel savings and incentives, the actual cost of owning Model S 70D comes to about $55k over five years (the average length of new car ownership).

In addition to having independently operational front and rear motors, the 70D includes Supercharging to enable free long-distance travel, Autopilot hardware, navigation, blind spot detection and many other features. As with every Model S, the 70D will receive free over-the-air updates that add functionality and improve the driving experience for years to come.

Starting today, you can also order any Model S in three new colors: Ocean Blue, Obsidian Black, and Warm Silver.

Tesla Motors

Tesla Motors is introducing a new entry-level version Model S 70D which comes with all-wheel drive.

It serves as a replacement for the rear-wheel drive S 60 ($71,070) and comes with a plethora of upgrades justifying the hike in price to $75,000. While the previous version had a single-motor layout with 380 bhp (283 kW), the new model adopts a dual-motor setup with a combined output of 514 bhp (383 kW). Moreover, range has increased from 208 miles (335 km) to 240 miles (386 km) thanks to a 70 kWh battery which is 10 kWh larger than on the previous model.

In terms of performances, the Tesla Model S 70D is quicker compared to its predecessor as it runs the 0-60 mph (0-96 km/h) sprint in 5.2 seconds before topping out at 140 mph (225 km/h). The previous Model S 60 needed 5.9 seconds for the sprint and had a top speed of 120 mph (190 km/h).

Already available on order, the Model S 70D can be had in three new exterior paints called Ocean Blue, Obsidian Black, and Warm Silver. Deliveries are scheduled to commence in May.

WCF

Prezzo:

EV:

Doppio Motore Elettrico AWD (522 CV con Batteria da 70kWh):

Model S 70D: 77.700€

-----

Topic Motore Singolo TP 85 kWh: freccina19rossaiy0.gif Tesla Model S 2013

Topic Dual AWD 85 kWh: freccina19rossaiy0.gif Tesla Model S 85D e P85D 2015

Nuova "entry level" per la Model S, sostituta della precedente Model S 60, rispetto alla quale presenta il doppio motore, la trazione AWD e una nuova batteria da 70 kWh.

442 i km di autonomia.

Edited by Touareg 2.5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel "quote" del prezzo hai sbagliato a scrivere 522cv, sono 334cv :mrgreen: e il prezzo lo danno a 78.140€

Fonte Configuratore Tesla Motors

Quello è il prezzo già con qualche accessorio su, mentre i cavalli sono quelli complessivi e quindi corretti. Preso sempre tutto dal sito Tesla ;) .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me hanno fatto confusione sul sito italiano... Anche perchè con 522cv fare lo 0-100 in 5,4s lo vedo improbabile, a meno che non abbia colla nelle ruote :lol:

LcgVnD2.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è da dire che sono forse le macchine con il più piccolo gap di prezzo USA/EU

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me hanno fatto confusione sul sito italiano... Anche perchè con 522cv fare lo 0-100 in 5,4s lo vedo improbabile, a meno che non abbia colla nelle ruote :lol:

Eppure se leggi l'articolo di WCF - idem con patate su altri siti - parlano di 514 bhp.

Ho aggiornato i threads delle versioni a motore singolo e TP e Dual AWD con batteria da 85 kWh.

Edited by Touareg 2.5

Share this post


Link to post
Share on other sites
C'è da dire che sono forse le macchine con il più piccolo gap di prezzo USA/EU

a riprova delle inefficienze insite nel modello di produzione, omologazione e vendita dei modelli "legacy" ;)

Questo e' il futuro, inutile girarci intorno. Gli altri stanno solo grattando il barile di una tecnologia superata IMO. Spero che i produttori grandi si sveglino e comincino a lavorare su modelli come questi, se non altro perche offrono efficienze piu verso l'80-90% che il 20-30% dei motori a combustione...per non citare la caterva di vantaggi che un packaging ben fatto come quello della Tesla offre su comfort, silenziosita, tenuta di strada, semplificazione dei processi produttivi, riduzione drastica di pezzi e fornitori lato propulsore...

E' il futuro ed e' già qua! Sempre più convinto di prendermene una al prossimo giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà futuro quando costeranno come una Golf (normale, non l'elettrica millemilla) e riuscirà a fare le stesse cose di una golf normale (in primis autonomia e velocità di carica). Diventa un attimo riduttivo bacchettare gli altri quando si ha una capacità di spesa MOLTO superiore alla media che magari consente anche un'altra auto ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sarà futuro quando costeranno come una Golf (normale, non l'elettrica millemilla) e riuscirà a fare le stesse cose di una golf normale (in primis autonomia e velocità di carica). Diventa un attimo riduttivo bacchettare gli altri quando si ha una capacità di spesa MOLTO superiore alla media che magari consente anche un'altra auto ;)

Scusa eh, ma separiamo gli argomenti: bacchettare gli altri che non hanno la stessa capacità di spesa...ma compravano Maserati e BMW di pari prezzo? Perché molti clienti della Tesla da lì vengono.

Io parlavo dal punto di vista delle performance, la Tesla sta provando che i mezzi elettrici possono surclassare sotto tutti i punti di vista i dinosauri a combustione. Poi certo, dal punto di vista commerciale a tutto tondo la pecca maggiore è rappresentata in questo momento dal prezzo (per me la velocità di carica e autonomia che offre la Tesla vanno già più che bene, e sospetto che per il la maggior parte della popolazione sia lo stesso, visto che si vive in ambiente prevalentemente urbano).

È per tutti? Ancora no, ma se il loro progetto di riduzione dei costi delle batterie avrà successo, avranno abbattuto anche quell'ostacolo, lanceranno il modello di attacco sotto i $30k su vasta scala e avranno al contempo raggiunto la sostenibilità finanziaria.

Quando nuove tecnologie per le batterie diverranno disponibili (polimeri come quelli usati dalla WASS, o grafene o salcazzo), loro saranno già li, basterà uno swap. Senza il fardello dei modelli legacy, capitali immobilizzati in ricambi per anni e anni di modell vecchi, impianti di produzione per mille pezzi da chiudere, ecc.

Guardala anche dal punto di vista finanziario; hanno un modello che è potenzialmente dirompente e che può cambiare radicalmente il panorama. Gli altri sono indietro come le palle del cane sotto questo punto di vista...e la corazzata di Apple e Google stanno muovendo le loro pedine con quantità di cash che gli attori tradizionali possono solo sognare.

Vedremo, sarà interessante.

Tony, non è mica colpa mia se ti sei sbagliato e hai fatto ingegneria meccanica, invece di ingegneria elettrica! :D si scherza naturalmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

Io parlavo dal punto di vista delle performance, la Tesla sta provando che i mezzi elettrici possono surclassare sotto tutti i punti di vista i dinosauri a combustione.

Surclassare…

Al limite eguagliare e comunque non nei due ambiti più importanti: autonomia e velocità di ricarica. Sopratutto perché i moderni "dinosauri a combustione" hanno prestazioni motoristiche esorbitanti, rispetto alle reali esigenze della clientela.

Per come stanno oggi le cose, possiamo asserire che questi dinosauri sono in pieno cretaceo inferiore…

Edited by EC2277

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By A.Masera
      Primo teaser ufficiale del pick-up Tesla in arrivo nel 2021.
      Presentazione prevista per il 21 novembre.
       
      Le specifiche finora dichiarate sono le seguenti:
       
      Capacità di carico superiori al Ford F150 Prestazioni superiori rispetto alla Porsche 911 base Autonomia tra i 650 e gli 800 km Top di gamma con configurazione dual motor in grado di trainare -uditeudite- fino a 136 tonnellate di carico. Design futuristico Prezzo a partire dai 50.000 $
       
       
    • By Maxwell61
      Prosegue la marcia Tesla verso la guida autonoma (FSD) con i beta tester (clienti selezionati) della versione software V10 in imminente rilascio, quindi forse è il caso di parlarne. 
       
      Il presupposto per il FSD è che le auto siano dotato nel nuovo hardware potentissimo TESLA HW3, che sostituisce il meglio che NVIDIA aveva da offrire, non sufficiente, e progettato e prodotto ora in casa da Tesla. Il nuovo hardware Tesla HW3 è 21 volte più potente. Ad i clienti che avevano pagato per il FSD come opzione, viene sostituito tutto l'hardware dell'elettronica dell'auto senza costi (in officina ovviamente). Sostituzioni ora appena iniziate, ma riguardano soprattutto le Model S/X, in quanto le Model 3 ce l'hanno già in pancia da aprile.
       
      https://cleantechnica.com/2019/09/11/tesla-installs-first-customer-upgrade-to-full-self-driving-hardware-3/
       
      Il nuovo hardware centro di HW3, presentato a giugno, 2 processori per la ridondanza:
       

       

       
      Articolo completissimo che spiega le prestazioni e il funzionamento di questo hardware, attualmente disponibile sul mercato solo a Tesla.
       
      https://cleantechnica.com/2019/06/15/teslas-new-hw3-self-driving-computer-its-a-beast-cleantechnica-deep-dive/
       
      Le incredibili prestazioni di questo hardware hanno costretto NVIDIA a complimentarsi pubblicamente con Tesla, ma anche a difendersi dicendo che anche loro hanno un hardware così veloce. Il problema, ben spiegato da CleanTechnica, è che il collo di bottiglia del loro hardware non consente minimamente di sfruttarlo. Il problema risiede nel fatto che NVIDIA è costretta a fare hardware per uso generico mentre questo Tesla ha come specifico obiettivo l'eleborazione video delle 12 telecamere dell'auto, per la guida autonoma. Tutta Nvidia  
       
       
      Detto questo, l'HARDWARE 4 è in preparazione, l'articolo fa qualche ipotesi.
       
      Video demo da Tesla Inc.:
       
       
      La presentazione completa di FSD e processore al Tesla Autonomy Day di aprile:
       
       
      Il sistema di Summon per il recupero dal parcheggio è ora evoluto in modo sostanziale col nuovo hardware, ora si chiama ENHANCED SUMMON, ecco un video di prove varie di privati:
       
      https://youtu.be/ebii6acduRY
       
      Il sistema è in elaborazione continua, anche usando l'enorme massa di dati restituita in automatico da tutte le Tesla, forse la cosa più preziosa e unica per lo sviluppo della tecnologia di guida autonoma, e quindi soggetto ad aggiornamenti e miglioramenti, in alcuni casi integrazioni, via OTA e senza limite di tempo futuro. Un concetto realmente innovativo, a due vie.
       
       
       
    • By Maxwell61
      Con l'annuncio di Tesla Shangai di inizio consegne a Marzo 2020 degli ordini Model 3 in Cina fatti ora, qualche foto e notizia di questa grossa fabbrica, costruita a tempo di record lavorando 24hr/7gg, a partire da gennaio 2019, superando anche le aspettative di Musk. Investimento 2 miliardi di $.
       
      Una serie di droni e curiosi con videocamera stanno documentando fin da gennaio la costruzione di questa fabbrica. 
      Nell'ultima ripresa con drone, si è scoperto l'inizio di un altro grosso edificio alle spalle della fabbrica, di cui non si sapeva nulla. Al 12 settembre:
       
       
      Un paragone con le altre fabbriche Tesla, dove Freemont era in realtà la fabbrica Nummi di Toyota. In giallo le espansioni massime previste e possibili.
       

       
      Le uniche foto ufficiali (sfocate) provenienti da Tesla erano queste, che dimostravano l'installazione delle macchine all'interno, a fine luglio:
       
      https://electrek.co/2019/07/24/tesla-first-pictures-inside-gigafactory-3/
       
      Quella che sembra una nuova pressa enorme forse in realzione a un brevetto recente Tesla:
       

       
      https://electrek.co/2019/07/24/tesla-first-pictures-inside-gigafactory-3/

       
      Le foto trapelate in agosto con le scocche per la calibrazione dei macchinari (linee incomplete):
       
      https://twitter.com/KelvinYang7/status/1165981688117235714/photo/1?ref_src=twsrc^tfw|twcamp^tweetembed|twterm^1165981688117235714&ref_url=https%3A%2F%2Finsideevs.com%2Fnews%2F367172%2Ftesla-gigafactory-3-leaks-model-3-preparations%2F
       

       
      La prima pre-serie prodotta in Cina mostrata al convegno sull'Intellegienza artificiale in Cina:
       

       
      https://insideevs.com/news/367744/tesla-shows-first-model-3-made-china/
       
      Certificati governativi e ispezioni per l'avvio di produzione, appena ottenuti:
       
      https://electrek.co/2019/08/20/tesla-gigafactory-3-official-govt-certificate/
      https://electrek.co/2019/09/17/tesla-gigafactory-3-passes-inspection-neede-production/
       
      L'annuncio di Tesla Shangai delle prime consegne a marzo 2020 e la lista dei prezzi:
       
      https://insideevs.com/news/368029/tesla-model-3-deliveries-gf3-march/
       
      Previsto inizio produzione per fine anno, 3000 auto/settimana per 150,000 auto/anno inizialmente, fino a 500,000. Verrà prodotta qui anche Model Y.
       
      Al contrario che in USA, in questa fabbrica verrano prodotte anche le batterie/pacchi batteria. Foto spia di una batteria incompleta di preproduzione. Non si sa chi saranno i fornitori delle celle, ma pare non Panasonic ma LG e CATL:
       
       
      https://www.teslarati.com/tesla-model-3-china-battery-gigafactory-3-interior-pics-leaked/
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.