Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

Eccomi qua, altra prova in corso questa volta sono a bordo della nuova Dacia Duster, 2017, rinnovata da pochissimo.

E' la prima volta che mi capita di provarla e guidarla a lungo, trovata subito piacevole ed intelligentemente semplice ed immediata nel suo utilizzo.

Spazio a volontà, finiture migliorate e non male, in rapporto al prezzo e dotazioni, della vettura in test, allestimento prestige, perfette.

Un motore stracollaudato ed apprezzato il 1.5 dci Renault da 110 cv che regala agilità alla vettura e consumi per ora molto contenuti,

primi 200km siamo sui 19,9 km litro. 

nei prossimi giorni soliti video e impressioni.

marcolino.

 

 

20180206_184739.jpg

20180208_072001.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Prova termina, 400 km percorsi, tra statali, città, autostrada e sterrati.

Consumo medio finale 5.4 l x 100 km, problemi riscontrati zero, simpatica e divertimento tanto!!!

Vettura intelligente e davvero fatta bene senza sprechi e con le dotazioni giuste.

ecco raccolta video prova , seguirà recensione con altre fotografie.

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

ecco la recensione completa

Guidato per 4 giorni un Duster 1.5 dci 2 ruote motrici, con 110 cv , dotato del nuovo sterzo a servoassistenza elettrica, nuovo confort, nuovi interni simpatici e ben fatti, un motore pronto e molto parco nei consumi, media alla fine del test di circa 450 km,sui 19.5 km litro, Leggerissimo in manovra, grazie alla nuova servoassistenza risulta comunque piacevole e preciso anche tra le curve, rollio non troppo eccessivo , sospensioni che filtrano bene tutto o quasi.

 

https://abordoconmarcolino.wordpress.com/2018/02/12/new-duster-di-dacia-sempre-meglio/

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Puntor89
      In questo breve articolo vi riporto le mie impressioni sulla nostra Tipo 1.4 benzina S-Design dopo i primi 200 km
       
      Esterni
      L'auto è sensibilmente più grossa della Punto, e questo lo si percepisce soprattutto per quanto riguarda la larghezza, però il design complessivo della macchina mi piace molto.
      inoltre i cerchi da 18 assieme alla calandra e gli specchietti nero lucido gli assicurano un look aggressivo al punto giusto.
      Aggiungo anche che in un paio di occasioni ho notato dei passanti che osservavano la macchina con un certo interesse, e devo ammettere che la cosa mi ha fatto molto piacere.
       
      Interni
      Gli interni sono curati e la qualità complessiva dei materiali mi sembra buona.
      I comandi per la regolazione sia del sedile che del volante permettono di trovare senza troppa difficoltà ed in breve tempo la combianzione più comoda.
      L'abitabilità generale dell'auto sia per chi viaggia davanti sia per chi sta dietro è ottima, anche grazie alla larghezza della macchina.
      Perfetta la posizione del bracciolo centrale.
       
      Bagagliaio
      Il bagagliaio è veramente enorme, molto porbabilmente è uno dei più grandi della categoria.
      Unica pecca la soglia di carico un po' troppo alta.
       
      Comfort
      Premesso che il viaggio più lungo fatto sino ad ora è stato Lavagna - Genova devo dire che anche in autostrada si viaggia benone: il motore ha una bella spinta e se si imposta il cruise adattivo il viaggio diventa una vera pacchia anche se forse si perde un po' del piacere di guida.
      Lo sterzo ed i freni mi sono sembrati molto precisi e l'infotainment è anche troppo per le mie necessità.
      I fari allo Xeno, automatici come i tergicristalli, assicurano un'ottima visibilità anche di notte e questo per chi porta lenti a contatto/ occhiali come me è un grosso valore aggiunto.
      Unica pecca per il momento i consumi: ad oggi sono sui 10 km/l ma spero proprio che andando avanti le cose migliorino un po'.
       
       
       
       
    • Da TonyH
      È una mini prova, però mi sembrava carino condividerla.
      Provata oggi, approfittando del ponte siamo passati in Citroen perché volevo far vedere a mia moglie la C3 Aircross, sulla carta papabile sostituta della sua Note.
      C'era esposta anche la nuova Cactus è complice la buona figura rimediata su 4R ci siamo curiosato anche quella. Anzi, essenzialmente solo quella visto che la Aircross è andata di traverso alla signora.
       
      A nessuno dei due piaceva la precedente....però su questa hanno lavorato bene, migliorandola tantissimo.
       
      Volevamo un preventivo, ma correttamente hanno detto che sarà meglio tornare quando si sapranno le campagne promozionali di maggio. Così ho strappato una prova.
      Non lunga perché era in riserva sparata e non mi andava di scendere e spingere...però una mezza idea me la sono fatta.
       
      Anche sui contenuti hanno lavorato molto. Hanno corretto alcune grosse ingenuità (adesso il volante è regolabile anche in profondità, almeno qualche tasto fisico è presente....). Ne permangono altre (assenza contagiri e almeno bocchette posteriori per i miei gusti).
      Permane l'ottimo sfruttamento degli spazi, la macchina è lunga solo 417cm però ha spazio a sufficienza e un bel baule (, soglia un po' alta). Con un sedile posteriore scorrevole farebbe faville.
       
      La cosa che mi ha stupito di più in positivo è....il comfort. Sedile a prova di culone, regolazione lombare. Vetri inspessiti rispetto alla precedente e il nuovo sistema di ammortizzatori lavora davvero bene. 
      Ho volontariamente cercato le buche....e le digerisce davvero alla grande. Sembra una macchina ben più grossa come assorbimento e acustica.
      Viceversa la dinamica è....da comfort. Molto filtrata soprattutto di sterzo, non vuole essere strapazzata. Ma va bene così. Direi che il suo spirito è macinare strada.
      il motore è il classico 1.6 HDi da 100cv. Ben insonorizzato (si sente solo in accelerazione), muove la macchina con buon brio.
      Il cambio invece è il classico PSA a 5 rapporti...assolutamente mediocre, la componente meno riuscita della vettura.
       
      In conclusione. 
      Migliorata molto. Adesso è praticamente una C a tutti gli effetti (con qualche piccolo veniale peccato) e un'ottima dote da offrire.
      Penso tornerò a provare il 1.2 THP che è quello di nostro interesse e per farla provare anche alla moglie (oggi non ha potuto perché avevamo Giulia e non può salire nelle auto in test)
       

       

       
       
×