Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • 0
ciciuporchittu

Graffio da atto vandalico

Question

Ciao a tutti, 

Vi scrivo per un consiglio su una riparazione fai da te per un graffio che mi hanno appena fatto alla fiancata della mia macchina... Sorvolando sulla vigliaccata e sul fatto che se ce lo becco gli faccio davvero male, volevo chiedervi se i kit di ritocco che si trovano su internet sono validi o meno. 

Ho visto che alcuni hanno anche la confezione del trasparente.. Esperienze in merito? 

Ho provato a vedere se ci stavano già discussioni in merito ma non ho trovato nulla. 

Grazie a chi mi da qualche dritta. 

 

Allego foto esaustiva. 

 

 

Grazie 

 

 

Paolo

Lancia Delta.jpg

  • Sad! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

8 answers to this question

Recommended Posts

  • 0
6 ore fa, ciciuporchittu scrive:

Ciao a tutti, 

Vi scrivo per un consiglio su una riparazione fai da te per un graffio che mi hanno appena fatto alla fiancata della mia macchina... Sorvolando sulla vigliaccata e sul fatto che se ce lo becco gli faccio davvero male, volevo chiedervi se i kit di ritocco che si trovano su internet sono validi o meno. 

Ho visto che alcuni hanno anche la confezione del trasparente.. Esperienze in merito? 

Ho provato a vedere se ci stavano già discussioni in merito ma non ho trovato nulla. 

Grazie a chi mi da qualche dritta. 

 

Allego foto esaustiva. 

 

 

Grazie 

 

 

Paolo

Lancia Delta.jpg

 

No, su quello ci vuole il carrozziere. I pennarelli, pasta abrasiva e polish fanno qualcosa solo su quei graffi dove non è stata asportata vernice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

ciao Paolo.

innanzitutto mi dispiace per quanto successo alla tua bellissima Delta.

 

la medesima cosa sulla medesima auto è successa a me 4 anni fa, solo che la riga andava a coprire tutto il lato destro... più di 4 metri di riga!

 

purtroppo ci volle il carrozziere. ma ne approfittai per far sistemare altre magagne. il conto non sarà leggero.

 

nota a margine.... quel giorno rigarono tutte le auto nel parcheggio prinicipale di una nota località turistica. ma rigarono solo le auto con la targa di altre province... un evidente gesto di odio contro i turisti che a quanto pare non sempre sono graditi.

eppure gli avventori del bar di fronte al parcheggio non notarono nulla, che strano!

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Bisogna vedere se è arrivata al fondo. Se non lo è, i pennarelli trasparenti e/o la pasta abrasiva possono fare qualcosa. Se lo è, alla fine puoi tentare il ritocco a mano col pennarello o col pennello: viene comunque un mezzo schifo ma se ci stai attento, lo allisci bene e passi il trasparente sicuramente è meglio di così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Posted (edited)
1 ora fa, ROCKY1977 scrive:

ciao Paolo.

innanzitutto mi dispiace per quanto successo alla tua bellissima Delta.

 

la medesima cosa sulla medesima auto è successa a me 4 anni fa, solo che la riga andava a coprire tutto il lato destro... più di 4 metri di riga!

 

purtroppo ci volle il carrozziere. ma ne approfittai per far sistemare altre magagne. il conto non sarà leggero.

 

nota a margine.... quel giorno rigarono tutte le auto nel parcheggio prinicipale di una nota località turistica. ma rigarono solo le auto con la targa di altre province... un evidente gesto di odio contro i turisti che a quanto pare non sempre sono graditi.

eppure gli avventori del bar di fronte al parcheggio non notarono nulla, che strano!

La cosa che mi fa incazzare è che uno si alza alle 5 di mattina per farsi un culo come 'na secchia e poi arriva il coglione di turno e fa queste cose a gratis. La macchina era parcheggiata davanti all asilo di mio figlio in modo preciso. 

 

38 minuti fa, De Chirico scrive:

Solo nella terra d' o sole!

 

Che pena.

Ieri la rabbia era talmente forte che.... Lasciamo stare va! 

 

25 minuti fa, jameson scrive:

Bisogna vedere se è arrivata al fondo. Se non lo è, i pennarelli trasparenti e/o la pasta abrasiva possono fare qualcosa. Se lo è, alla fine puoi tentare il ritocco a mano col pennarello o col pennello: viene comunque un mezzo schifo ma se ci stai attento, lo allisci bene e passi il trasparente sicuramente è meglio di così.

Al fondo c'è arrivato.. Si vede proprio il colore della lamiera sotto. Provo a fare qualcosa da me.. Se fa schifo vado dal carrozziere la macchina mi piace in ordine. 

 

 

Edited by ciciuporchittu
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Ritocca con il kit originale Lancia, carteggi ad acqua con carta finissima (partirei da una 1500, poi 2500 e finire con 3500) e poi lucidi tutta la fiancata con una lucidatrice rotorbitale (in più step).
Risolverai al 95% il danno

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Posted (edited)
3 minuti fa, ciciuporchittu scrive:

Ieri la rabbia era talmente forte che.... Lasciamo stare va!

Dillo a me... Ho trovato una strusciatura (forse chiave) sulla fiancata della Giulia, superficiale ma visibile, e ho tirato giù mezza schiera celeste e tutta la palazzina. Poi è sparita quasi del tutto con la pasta abrasiva. Spero che adesso sia chiaro che non prendo bene questi lavori, e che soprattutto chi lo ha fatto a me potrebbe farlo anche a qualcun altro.

2 minuti fa, mmaaxx scrive:

Ritocca con il kit originale Lancia, carteggi ad acqua con carta finissima (partirei da una 1500, poi 2500 e finire con 3500) e poi lucidi tutta la fiancata con una lucidatrice rotorbitale (in più step).
Risolverai al 95% il danno

Ci vuole una giornata di lavoro ma il segno sparirà del tutto. Se lo fai bene sparisce anche il segno del ritocco. Direi di carteggiare sia prima che dopo il passaggio del trasparente (perché essendo trasparente lascia vedere le pennellate).

Edited by jameson

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
6 ore fa, mmaaxx scrive:

Ritocca con il kit originale Lancia, carteggi ad acqua con carta finissima (partirei da una 1500, poi 2500 e finire con 3500) e poi lucidi tutta la fiancata con una lucidatrice rotorbitale (in più step).
Risolverai al 95% il danno

Devo recuperare il codice colore e ci provo.. Al più sarà qualche decina di euro "buttati".. La carta di quella consistenza non tutti ce l'hanno comunque la cercherò di sicuro. 

6 ore fa, jameson scrive:

Dillo a me... Ho trovato una strusciatura (forse chiave) sulla fiancata della Giulia, superficiale ma visibile, e ho tirato giù mezza schiera celeste e tutta la palazzina. Poi è sparita quasi del tutto con la pasta abrasiva. Spero che adesso sia chiaro che non prendo bene questi lavori, e che soprattutto chi lo ha fatto a me potrebbe farlo anche a qualcun altro.

Ci vuole una giornata di lavoro ma il segno sparirà del tutto. Se lo fai bene sparisce anche il segno del ritocco. Direi di carteggiare sia prima che dopo il passaggio del trasparente (perché essendo trasparente lascia vedere le pennellate).

La mia auto ha 11 anni ma è tenuta benissimo.. Se avessi una Giulia sbarellerei proprio per una vigliaccata del genere (complimenti per il mezzo eh!!). 

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.