Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • 0
Sign in to follow this  
PeppeM

Cosa fare quando le auto a benzina "vanno con un cilindro in meno?"

Question

Salve a tutti, con la mia leggendaria Uno, mi capita che a freddo ogni tanto va a tre cilindri... Per rimediare al problema, il vecchio meccanico di mio padre (un calzolaio) diceva che basta tenere il motore accelerato costante... Ma non ho mai capito se con l'aria chiusa o aperta... Voi come fate? Rimedi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

8 answers to this question

Recommended Posts

  • 0

Scusa peppe ma sei sicuro che la macchina va' a 3 cilindri?

comunque le possibili cause sono

1) candele

2) cavi delle candele

3)calotta dello spinterogeno

Per il discorso dell'aria considera che con l'aria chiusa (quindi arrichendo la miscela ) la macchina dovrebbe stare gia' accelerata per conto suo (se ha un dispositivo automatico ) i giri dovrebbero diminuire via via che la macchina scalda e la miscela si impoverisce con l'apertura del dispositivo

se ha amcora il famoso tiretto la metti in moto col tiretto chiuso e la lasci scaldare paino piano al minimo senza accelerare e quando lo strumento della temperatura dell'acqua ariva comincia a muoversi (intorno ai 60°) cominci a rilasciarlo e a smagrire la carburazione !

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

L'indicatore della temperatura non c'è... I pezzi da te elencati sono stati sostituiti... Si dice che questo è un difetto congenito delle UNO... E comunque tra i probabili problemi hai dimenticato a citare la guarnizione della testata che fa infiltrare l'acqua nel cilindro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
L'indicatore della temperatura non c'è... I pezzi da te elencati sono stati sostituiti... Si dice che questo è un difetto congenito delle UNO... E comunque tra i probabili problemi hai dimenticato a citare la guarnizione della testata che fa infiltrare l'acqua nel cilindro...

io ho avuto una uno (scusate il gioco di parole)e non è mai andata a 3 cilindri...stava fuori dal garage anche in inverno partivo sempre con l'aria tirata

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
L'indicatore della temperatura non c'è... I pezzi da te elencati sono stati sostituiti... Si dice che questo è un difetto congenito delle UNO... E comunque tra i probabili problemi hai dimenticato a citare la guarnizione della testata che fa infiltrare l'acqua nel cilindro...
be' a parte che penso che se fosse la guarnizione te ne saresti accorto comunque i miei erano solo consigli ...io non posso sapere a che livello tu sia per quel che riguarda i problemi motoristici ;)

Comunque (sempre se vuoi dirmelo ) la macchina ti va' a 3 cilindri solo in partenza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Sisi, lo fa quando sta ferma per + di 4 ore con il freddo, appena riscalda poi tutto ok... Comunque la mia non voleva essere presunzione ma era solo un modo ironico...

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Dai una controllatina alle puntine e allo spinterogeno....

Se parte a 3 al 90% uno dei cilindri ha la compressione scarsa(tropo olio?)...oppure non arriva la corretta tensione alla candela,oppure è sballata la fasatura del motore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Sisi, lo fa quando sta ferma per + di 4 ore con il freddo, appena riscalda poi tutto ok... Comunque la mia non voleva essere presunzione ma era solo un modo ironico...
per carita' scusami tu avvolte anche il mio modo di scrivere puo' sembrare da presuntuoso ma e' solo che avvolte c'e poco tempo e allora si cerca di dire le cose piu' stringate possibili;)

Comunque i consigli di sarge mi paiono azzeccati se non l'hai gia' fatto potresti darci un'occhiata ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By effecube
      La Ford sta sviluppando, insieme all'Università di Liverpool, un sistema per sostituire la candela con un laser. Pare che ci siano vantaggi notevoli con l'iniezione diretta, anzi, a detta loro, questa accensione sviluppa tutte le potenzialità della GDI.
      Brevemente, il funzionamento è questo: una radiazione laser nel vicino infrarosso (Neodimio-Yag?) viene immessa dentro la camera di scoppio attraverso una finestra e una lente convergente che concentra l'energia in un punto ben preciso della camera di scoppio. L'energia trasportata è molto maggiore e soprattutto non ha nessun tipo di ritardo o mancata "scintillazione" dovuti alle condizioni di pressione e temperatura della camera (e volendo si possono fare più "scintille" durante il singolo ciclo, sembra quasi il naturale completamento del multiair eh eh eh).
      New way to get that vital spark - University of Liverpool
      Nel 2003 invece il Carinthian Tech Research in collaborazione con AVL lavoravano ad un sistema per sostituire la candela con un anello di diodi laser:
      Laser Focus World - <i>In situ</i> laser diode replaces spark plug
      La strada comunque è ancora lunga..
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.