Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
eccezziunale

Nuovo scooter 400cc : indecisione

Recommended Posts

Con il nuovo contratto di lavoro (auto aziendale cassata, rimborsi spese per parcheggi non più elargiti, ecc. ecc....) mi sto riscoprendo scooterista, tant'é che in 3 mesi e 1/2 ho percorso quasi 4k km col mio fido Grand Dink 250 del 2005.

Ora sto pensando di sostituirlo, perché mi capita di fare tanta autostrada (le mie zone di competenza sono Lombardia e Piemonte, in sostanza) e vorrei un mezzo più prestante e sicuro.

Secondo me, la cilindrata ottimale sarebbe 400cc, perché mi permetterebbe di andare tranquillamente in autostrada avendo anche un pò di spunto e, nel caso, di fare delle gite in 2 alla domenica.

Mi sto guardando in giro e in pochi giorni ho visto:

- Kymco Xcting 400 su strada a 5800€

- Sym Maxsym 400 su strada a 5700€

- Piaggio X10 500 in promozione perché pronta consegna a 7200€, in pratica mi costerebbe come il 350

- Suzuki Burgman 400 a 6630€

- Honda SW-T 400 a 7300€

L'Xmax non mi piace, per cui non lo faccio nemmeno preventivare, il T-Max costa troppo per le mie tasche. Ci sarebbe anche il Satelis 400 di Peugeot, ma non mi convince poi pienamente.

Piaggio e Sym sono venduti dallo stesso concessionario, il quale ahimé non mi valuta il Grand Dink ma é disponibile a tenerlo in negozio in "conto vendita" gratuito. Mi dice che, visto l'approssimarsi della stagione estiva, potrei riuscire a venderlo a 600€, però lui non si assume il rischio che in sostanza dovrei assumermi io, rischiando di pagare 2 bolli e di avere un mezzo a me intestato fermo in concessionaria e la cosa mi spaventa un pochino.

Il Burgman é quello che (insieme al Piaggio) mi convince di più, ha tanto spazio sottosella, é comodo, basso (il che in città é un vantaggio), invece il Kymco ha dalla sua che conosco il concessionario perché da qualche mese a questa parte mi fa i tagliandi sul Grand Dink (concessionaria piccola, la moglie vende e il marito ripara). Il vantaggio di Honda é quello di essere bicilindrico, ma di contro non ha, ad esempio, la presa 12v per la ricarica di Tomtom (e a me usare un navigatore anche visivo e non solo gli auricolari dello smartphone in scooter farebbe comodo).

I ruote alte tipo il Beverly non mi convincono, visti anche i "viaggi" che devo fare preferirei uno della categoria "maxi". Il suocero insiste per la moto (o per l'Honda Integra, ma é un 750), lo so benissimo che é tutt'altra cosa, ma io per lavoro uso la 24 ore e devo presentarmi dai Notai in giacca e cravatta, diciamo che lo scooter lo vedo più adatto anche per questo aspetto.

Ecco, questa é la situazione :lol:

Qualcuno di voi ha esperienza o possiede questi mezzi o può consigliarmene altri?

Thanks!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guido settimanalmente sia HondaSW400 che PiaggioMp3 stessa cilindrata (ma monocilindro)

...al contrario del suocero, ti inviterei a valutare la doppia ruota anteriore. Costano un po' di più ma ormai ci sono interessanti alternative ai Piaggio:

Peugeot, Quadra e mi sembra anche Yamaha abbia lanciato il suo triruota...

Tra i tuoi citati, preferirei l'unico bicilindrico (anche se quello del mio boss soffre di tremolìo all'avantreno, spero imputabili al coprigambe),

ma la sicurezza dovrebbe -imho- avere precedenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quei chilometraggi io voto per l' Honda SW-T 400, è meno maneggevole dei monocilindrici ma soffre meno degli altri i chilometraggi.

Un mio parente lo usa per casa-lavoro e fa almeno 15k km/anno, lo ha da due anni senza grossi problemi, mentre i monocilindrici soffrono di più gli alti kmtraggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guido settimanalmente sia HondaSW400 che PiaggioMp3 stessa cilindrata (ma monocilindro)

...al contrario del suocero, ti inviterei a valutare la doppia ruota anteriore. Costano un po' di più ma ormai ci sono interessanti alternative ai Piaggio:

Peugeot, Quadra e mi sembra anche Yamaha abbia lanciato il suo triruota...

Tra i tuoi citati, preferirei l'unico bicilindrico (anche se quello del mio boss soffre di tremolìo all'avantreno, spero imputabili al coprigambe),

ma la sicurezza dovrebbe -imho- avere precedenza.

Mp3 et similia ho provati (statisticamente), ma non mi convincono... preferisco i 2 ruote! L'SW-T mi piace, il fatto che sia bicilindrico mi attrae decisamente, ma IMHO costa uno sproposito. E il brutto di Honda é che non fanno per niente sconti

Se fosse Kymco sicuramente andrei a spendere qualcosina in più perché il cupolino basso T-Max style non fa per me, vorrei più protezione...

Stamattina sono capitato per caso in un altra concessionaria Suzuki in provincia di Lecco (era di fianco ad un immobile che sono andato a visionare), lì il Burghy su strada mi verrebbe 6400. E dal 1 al 31 maggio lo si può finanziare anche interamente a tasso 0 fino a 24 mesi... per cui il gap fra Suzu e Kimco diminuisce!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

Danno delle sensazioni diverse all'anteriore, che sulle prime possono disorientare il guidatore. Ma sono intrinsecamente più sicuri, poiché è molto più difficile che le ruote anteriori perdano aderenza, sono più stabili in curva ed anche la loro frenata è più stabile; oltre che più potente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Danno delle sensazioni diverse all'anteriore, che sulle prime possono disorientare il guidatore. Ma sono intrinsecamente più sicuri, poiché è molto più difficile che le ruote anteriori perdano aderenza, sono più stabili in curva ed anche la loro frenata è più stabile; oltre che più potente.

Questo é vero: come sicurezza non c'é paragone, ma non i mezzi a 3 ruote li considero "agili" per sgusciare nel traffico né facilmente parcheggiabili nei minuscoli parcheggi scooter/moto di Milano (o nei marciapiedi, dove concesso ovviamente)... oddio, non che un Burgman (o un SW-T) sia agilissimo :rolleyes: ma di sicuro lo é più di un mp3 ;) (pur considerando i mezzi a 3 ruote dei mezzi decisamente validi).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma mi sa che il Majesty 400 é fuori produzione... ho cercato sul sito perché a suo tempo non mi dispiaceva ma ho trovato solo T-MAX e in cilindrata 400cc ho trovato solo l'X-MAX che proprio non mi piace!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo é vero: come sicurezza non c'é paragone, ma non i mezzi a 3 ruote li considero "agili" per sgusciare nel traffico né facilmente parcheggiabili nei minuscoli parcheggi scooter/moto di Milano (o nei marciapiedi, dove concesso ovviamente)... oddio, non che un Burgman (o un SW-T) sia agilissimo :rolleyes: ma di sicuro lo é più di un mp3 ;) (pur considerando i mezzi a 3 ruote dei mezzi decisamente validi).

Ti assicuro che Mp3 è più agile di HondaSW e nel traffico dove passa uno passa pure l'altro;

Circa la parcheggiabilità, non si discosta da esso e in più non ha difficoltà a parcheggiare su piani inclinati lateralmente (impossibile agli scooter di vecchia concezione -normoruotati-).

Come dice ECC2277, alle prime l'avantreno appare vago e poco naturale

...dopo 2gg di utilizzo ci prendi la mano e vai con maggior sicurezza del + ABSsato degli scooter tradizionali...

Edited by MaxKTMp3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.