Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
jameson

Semafori vs. Rotonde (e altre intersezioni)

Recommended Posts

Aggiungo. In questi giorni con le strade mezze vuote noto che il mio vetusto aspirato 5 marce consuma il 20% in meno pur a fronte di una velocità media più alta della medesima percentuale (probabilmente il legame non è casuale).
Parliamo di strade in cui mediamente non si fanno particolari code, al massimo qualche semaforo non molto carico, e già solo togliere quella manciata di rallentamenti offre un miglioramento tangibile. Ne va che in ambienti davvero trafficati l'effetto è -ovviamente- molto sensibile.
 
Ok che le vetture a trazione elettrica sono più efficienti negli spunti e nel recupero in frenatura, ma alla fine della giornata se il numero di veicoli resta uguale si tratta sempre di muovere 2 tonnellate in stop&go continui... sostanzialmente è come sostituire lo zucchero col dolcificante nel caffé dopo un pranzo a base di lardo: nessuno nega che faccia bene, ma forse la soluzione sta altrove
 
Una provocazione (ma non troppo): con i materiali del pacco batterie di una singola Model S quante bici elettriche ci si attrezzano?
Mi piacerebbe sapere quanti NOx si eliminerebbero facendo sparire i semafori.

☏ F5121 ☏

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, jameson dice:

Mi piacerebbe sapere quanti NOx si eliminerebbero facendo sparire i semafori.

 

Risposta tecnico-paracula: se elimino i semafori forse riduco le emissioni, se elimino le macchine le riduco di sicuro :D e magari a quel punto tolgo comunque il semaforo perché non serve più :D

 

Risposta tecnica più seria: dipende molto dalla situazione. Qui da me mi stanno facendo una testa tanta col sostituire a prescindere i semafori con rotonde, ma non mi sembra scontato ottenere una riduzione degli inquinanti.

Se per esempio ci sono code consistenti perché le strade in certe ore vanno in sovraccarico, mi ritrovo con una colonna di decine di veicoli che col semaforo fanno 2-3 accelerate per avanzare e poi stare fermi al minimo (o direttamente spenti con S&S), mentre con la rotonda sono perennemente in spunto-prima-seconda-fermi-spunto-prima-fermi-spunto-prima avanti così per tre metri alla volta ripetuto per decine di volte, in pratica restando perennemente nella fase di maggiore inefficienza dell'ICE... in quanto ad emissioni non c'è storia.

 

Sostanzialmente il gioco funziona finché i carichi sono molto bassi e togliendo il semaforo si riesce a non far mai fermare del tutto i vari rami, ma non sono situazioni scontate.

 

Rilevo che i conducenti tendono a preferire le rotonde perché col movimento continuo queste offrono l'impressione che il traffico scorra di più rispetto all'immobilità di un semaforo, ma se alla fine la capacità di smaltimento dell'intersezione è paragonabile... meglio stare fermi ed avanzare un blocco alla volta.

 

 

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Wilhem275 dice:

meglio stare fermi ed avanzare un blocco alla volta.

 

Anche se noto che nella pratica ai semafori - a causa degli imbecilli - si fanno n-mila micro avanzamenti. Ciò a causa di n. conducenti fermatesi alla membro che poi decidono di avanzare di 1-2 metri, un po' quando gli comoda, a sentimento... :disp: 

 

E per poi non ripartire quando scatta il verde, al punto che a volte il semaforo diventa giallo ancor prima che tu, in fondo alla colonna, riesca ad iniziare a muoverti :wall:

 

 

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti. E per questo lo start & stop è spesso inutilizzabile. Ti fermi al semaforo in cosa, si spegne il motore. Qualcuno davanti avanza perché si era fermato troppo distante dall'auto che lo precede e tutti quelli dietro avanzano con lui.

A questo punto hai due scelte: rimanere fermo lasciando molto spazio tra te e quello davanti oppure avanzare riaccendendo il motore.

Sulla mia auto, che ha il TCT, in questa situazione quando mi rifermo il motore non si spegne più (penso ci sia una logica che tenta di capire se sei in "manovra" ed evita di spegnere e riaccedendere il motore continuamente) quindi mi ritrovo ad aver usato lo S&S per pochi secondi e poi a restare molto più tempo fermo col motore acceso. :azz:

 

In genere comunque preferisco anche io il semaforo, se ben studiato, alle rotonde con le decine di micro partenze e fermate che trovo piuttosto snervanti.

 

Con l'elettrico però almeno quando sei fermo non consumi mai.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto complimenti a tutti per il livello della discussione....:agree: a mio avviso le file ai semafori e le code in generale potrebbero essere almeno ridotte se le auto avessero l'autopilot. D'altra parte penso che la vera soluzione ai problemi della circolazione degli automezzi sia il trasporto pubblico, se lo si facesse funzionare davvero, anche con tecnologie innovative

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che sopra una certa soglia di traffico qualsiasi sistema va in crisi, una rotonda riesce a smaltire volumi di traffico superiori rispetto ad un semaforo perchè ottimizza i flussi. Quante volte capita di star fermi ad un semaforo mentre dall'altra parte non arriva nessuno? Inoltre dal punto di vista della sicurezza stradale le rotonde sono più sicure, obbligano a ridurre la velocità anche se non c'è nessuno, mentre tanti conducenti, quando si avvicinano ad un semaforo verde, istintivamente accelerano per passare prima che scatti il rosso. Il tipo di incidente più diffuso in rotonda è il microtamponamento, spesso dovuto a distrazione da cellulare, mentre al semaforo sono molto frequenti gli incidenti gravi. Inoltre, sempre da questo punto di vista, in rotonda è più facile l'attribuzione delle responsabilità, mentre negli urti al semaforo è frequente il caso di conducenti che sostengono entrambi di essere passati con il verde.

 

 

 

Edited by Wilhem275
  • I Like! 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Phormula dice:

Quante volte capita di star fermi ad un semaforo mentre dall'altra parte non arriva nessuno?

 

E allora è un semaforo mal regolato... è come confrontare una Tesla S con una Ford T e dire che è più efficiente :D

 

C'è una marea di parametri per stabilire lo strumento migliore in una data intersezione, nessuno strumento è intrinsecamente superiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Wilhem275 dice:

 

E allora è un semaforo mal regolato... è come confrontare una Tesla S con una Ford T e dire che è più efficiente :D

 

C'è una marea di parametri per stabilire lo strumento migliore in una data intersezione, nessuno strumento è intrinsecamente superiore.

 

Infatti una attenta progettazione dovrebbe prevedere uno studio approfondito dei volumi di traffico e l'individuazione della soluzione migliore: incrocio normale, incrocio semaforizzato, rotonda o sottopasso/cavalcavia con svincoli, compatibilmente con lo spazio disponibile.

 

Dove abito io, anni fa hanno sostituito una serie di semafori su una strada di grande traffico con altrettante rotonde.

Negli orari di punta la strada è comunque intasata, ma i tempi di percorrenza si sono più che dimezzati rispetto a prima.

  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Phormula dice:

 

Infatti una attenta progettazione dovrebbe prevedere uno studio approfondito dei volumi di traffico e l'individuazione della soluzione migliore: incrocio normale, incrocio semaforizzato, rotonda o sottopasso/cavalcavia con svincoli, compatibilmente con lo spazio disponibile.

 

Dove abito io, anni fa hanno sostituito una serie di semafori su una strada di grande traffico con altrettante rotonde.

Negli orari di punta la strada è comunque intasata, ma i tempi di percorrenza si sono più che dimezzati rispetto a prima.

I semafori non potranno mai prevedere il flusso, anche perché questo varia a seconda dell'orario. Di semafori "intelligenti" (che sono sempre verdi sulla strada principale salvo quando arriva un veicolo dalla secondaria) non ne ho mai visti in vita mia. Di semafori che cambiano la regolazione con l'orario nemmeno.

Riguardo alle rotonde, in realtà non dovrebbero mai intasarsi o formare code di più di qualche vettura; se lo fanno sono state progettate male: per esempio, rotonde su una strada percorsa da una fila continua di veicoli che permettono di proseguire quasi senza curvare, perché retrofittate male, che quindi impediscono l'accesso a chi viene dalle altre strade perché c'è un flusso continuo, o posizionate poco prima di un semaforo (ce n'è una qui da me!!) con la conseguenza che la coda al semaforo blocca la rotatoria per tutti (specie per gli idioti che si mettono sulla corsia di sinistra pur dovendo uscire dal lato della fila).

La mia esperienza è che le rotatorie, se non hanno migliorato la situazione, sicuramente non l'hanno peggiorata e hanno aumentato moltissimo la sicurezza (bisogna guardare da una parte sola) e ridotto numero ed entità degli incidenti.

Un sottopasso/cavalcavia con svincolo a quadrifoglio è naturalmente la soluzione ottima ed è impossibile che si intasi (ma è anche molto costoso e richiede molto spazio, quindi è raro).

Infine, ricordo che una strada non si può mai intasare in quanto strada: lo fa solo in corrispondenza delle intersezioni (in genere fatte male), specie quelle con semaforo.

Edited by jameson
  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites



I semafori non potranno mai prevedere il flusso, anche perché questo varia a seconda dell'orario. Di semafori "intelligenti" (che sono sempre verdi sulla strada principale salvo quando arriva un veicolo dalla secondaria) non ne ho mai visti in vita mia. .



Da me ce ne sono diversi che sulla strada secondaria si attivano solo se l'auto si ferma sopra un sensore a pressione messo nei pressi della linea dello stop...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.