Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!
  • 0
GL91

Chrome OS, lo preferireste a Windows per un utente poco esperto?

Question

Ciao ragazzi, ho bisogno di un consiglio in merito ad un PC da consigliare ad un utente molto poco esperto e molto poco pratico di computer, ovvero mio padre, che ha bisogno di metterne uno in negozio, per mail, ricezione di fatture elettroniche, navigazione internet, social e poco altro. Lui raramente ha usato il mio PC con Windows 7, ma sotto mia guida, essendo veramente negato. Cercando su internet qualche PC desktop a basso costo e di facile utilizzo, mi sono imbattuto nel nuovo Asus Chromebox 3, con Chrome OS, e mi chiedevo se questo sistema operativo potesse essere più facile da usare per un utente poco abituato a Windows ma che ha maggiore familiarità con uno smartphone Android, e se fosse adatto alle nostre esigenze in negozio. Qualcuno ha un PC con Chrome OS e mi può dare un parere? Grazie :idol:

Edited by GL91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

A me Chrome OS piace. Per un uso leggero del computer trovo sia una alternativa validissima a Windows, specialmente quando il budget é limitato.
Ovviamente soffre un po' con documenti molto pesanti, ma quello credo dipenda dai limiti dell'HW.

Io l'ho trovato semplice da imparare, ma questo varia a seconda delle capacità e affinità dell'utente. Sicuramente aiuta il fatto che si possa fare meno cose.

 

Per quanto riguarda le vostre esigenze, non mi pare ci sia niente che Chrome OS non possa gestire.

Edited by superkappa125
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

se gli va bene rimanere intrappolato dentro google con tutto ciò che ne consegue (software, dati, ecc.), è un sistema operativo semplice e rigido, quindi abbstanza stabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
3 ore fa, v13 scrive:

se gli va bene rimanere intrappolato dentro google con tutto ciò che ne consegue (software, dati, ecc.), è un sistema operativo semplice e rigido, quindi abbstanza stabile.

Che intendi di preciso? O meglio, capisco che vuoi dire riguardo ai software (anche se dovrebbe esserci la possibilità di usare le app del play store, ovvio che non sia la stessa cosa di un software per Windows, ma per uno poco esperto, abituato ad uno smartphone Android, magari è un plus), ma per quanto riguarda i dati che intendi con "restare intrappolati"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
45 minutes ago, GL91 said:

Che intendi di preciso? O meglio, capisco che vuoi dire riguardo ai software (anche se dovrebbe esserci la possibilità di usare le app del play store, ovvio che non sia la stessa cosa di un software per Windows, ma per uno poco esperto, abituato ad uno smartphone Android, magari è un plus), ma per quanto riguarda i dati che intendi con "restare intrappolati"?

nel senso che accedi al computer con i tuoi dati di google e tutto quello che ci fai (o che ti lasciano fare) sarà sui server di google vita natural durante (dei server, non la tua ;-) )

 

per alcuni è addirittura un vantaggio = massima sincronizzazione, per altri un po' più smaliziati no, nel senso che l'interfaccia con altre piattaforme a volte non è agevole e soprattutto si dipende troppo da una sola megapiattaforma a cui si regala la possibilità di incrociare tutti i tuoi dati. Io per esempio non lo farei per una questione di principio, un po' come mutatis mutandis non comprerei mai un'auto del gruppo VW per il Dieselgate nonostante siano -truffa a parte- buone auto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
3 ore fa, v13 scrive:

nel senso che accedi al computer con i tuoi dati di google e tutto quello che ci fai (o che ti lasciano fare) sarà sui server di google vita natural durante (dei server, non la tua ;-) )

Ah ok, ora capisco. Diciamo che la cosa non mi preoccupa, nel senso che già con uno smartphone Android i tuoi dati sono su Google per la vita, per cui cambierebbe poco da questo punto di vista. Ma condivido il tuo pensiero, tant'è vero che sul mio account ho disattivato tutte le impostazioni di privacy e registrazione dei dati personali possibili.

Edited by GL91
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
On 8/12/2018 at 20:56, hankel scrive:

Se dovesse servirgli qualche software per il negozio?

Il dubbio lo avevo anche io, però riflettendoci noi non andiamo oltre una casella PEC e, da gennaio, la sola ricezione (niente invio) delle fatture elettroniche, per cui non dovremmo avere grossi problemi (spero).

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Se deve farci solo quelle poche cose indicate, forse un tablet è ancora più semplice. E si ritroverebbe la stessa interfaccia dello smartphone. Con la possibilità anche di portarlo comodamente a casa e chiederti aiuto se non riesce a fare qualcosa

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
13 hours ago, GL91 said:

Il dubbio lo avevo anche io, però riflettendoci noi non andiamo oltre una casella PEC e, da gennaio, la sola ricezione (niente invio) delle fatture elettroniche, per cui non dovremmo avere grossi problemi (spero).

occhio che anche solo il fatto di dover aprire .xls complessi o addirittura altri formati potrebbe mettere in crisi un portatile google, che ti obbliga a fare tutto su google sheets o altre applicazioni loro. che io sappia un chrome pc non ti permette installare per esempio openoffice o altro software che non sia nel google store.

 

per quel che riguarda la tablet, ha ragione @lucagiak: fai le stesse cose che col portatile, ma è più comodo da spostare. Occhio che è anche più facile da rubare (nei negozi aperti al pubblico non si sa mai). Io eviterei un ipad o tablet senza almeno una porta USB. Ok che ormai tutto si fa nella nube, ma così magari ti risparmi scocciature con periferiche tipo stampanti o POS che magari col bluetooth fanno le bizze.

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Un tablet lo avevo scartato principalmente per lo schermo, volevo qualcosa di più grande, per questo guardavo ai pc con Chrome OS, nella speranza di trovare qualcosa che somigliasse ad un Android desktop.

2 ore fa, v13 scrive:

occhio che anche solo il fatto di dover aprire .xls complessi o addirittura altri formati potrebbe mettere in crisi un portatile google, che ti obbliga a fare tutto su google sheets o altre applicazioni loro. che io sappia un chrome pc non ti permette installare per esempio openoffice o altro software che non sia nel google store.

Sai che non ci avevo pensato? In effetti l'unico modo sarebbe scaricare Excel ad esempio dal play store, ma se ho ben capito il play store su Chrome Os è visualizzato non a schermo intero ma in piccolo, come se fosse su uno smartphone o un tablet, per cui magari una fattura elettronica diventerebbe macchinosa da gestire se non tramite browser.

Ci vorrebbe una prova di un PC con Chrome per capire se certe limitazioni sono superabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.