Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Finalmente Porsche ha smesso di romper i co....ehm, ha presentato la nuova Porsche 911 Speedster: il modello andrà a chiudere la pletora di modelli del modello 991.

Cosa cambia rispetto ai concept presentati?

  • Gli specchi (non sono più dalla forma tonda ed affusolata, ma sono i classici della produzione Porsche) 
  • I cerchi in lega - non sono più a razze sottili, ma quelli già installati sulla GT3
  • Elementi in plancia - non più realizzati ad hoc, ma produzione di serie di altri modelli Carrera

Ricordiamo che sarà prodotta in un numero limitato di esemplari - 1948 per esser precisi - ed è basata sul telaio della Porsche 911 GT3 con carrozzeria modificata della 911 Cabrio 4S.

Il motore è il boxer 6 cilindri aspirato da 4.0 litri che è stato potenziato a 510 CV con una coppia di 469 Nm, che la colloca a metà strada tra la Porsche 911 GT3 e la Porsche 911 GT3 RS.

Alcuni elementi della carrozzeria sono in fibra di carbonio ed è di serie l'impianto frenante con dischi carboceramici (PCCB)

porsche-911-speedster-991-2019-oficial-2

porsche-911-speedster-991-2019-oficial-2porsche-911-speedster-991-2019-oficial-2porsche-911-speedster-991-2019-oficial-2porsche-911-speedster-991-2019-oficial-2porsche-911-speedster-991-2019-oficial-2

 

Topic Spy --> https://www.autopareri.com/forums/topic/64868-porsche-911-speedster-spy

 

  • I Like! 1
  • Haha! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono più foto dell'orologio che della macchina, e nessuna del 3/4 posteriore che nel concept era abbastanza brutto (sarà un caso? Io questo non creTo).

  • I Like! 2
  • Haha! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ambia rispetto ai concept il posizionamento del bocchettone carburante.

da vedere chiusa come starà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Io avevo letto che sia questa che il secondo batch di GT3 RS avrebbero avuto la potenza ridotta a 500cv, causa filtro antiparticolato. Inoltre si parla di scarico più silenzioso. 

 

PS - l’orologio è un “optional” obbligatorio da circa 10k euro 

 

EDIT: apprendo ora che le specifiche diffuse riguardano la versione USA. La riduzione di potenza ed i cambiamenti allo scarico dovrebbero essere applicati alla versione EU. 

Edited by poliziottesco
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piace, come tutte le speedster, ho questa attrazione naturale.

Ve ne prendete a male se la fascia posteriore orizzontale e il taglio superiore mi danno un aria di Lambo? Boh il cervello me la richiama in automatico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Tanto di cappello a Porsche che riesce a fare questi modelli validi, a mio avviso, solo per fini speculativi. Potendo, sarebbe l'unico motivo per il quale prenderei questa o qualsiasi modello special di Porsche.

 

Sabato ho avuto modo di provare bene (per più di due ore sia in urbano che in autostrada) la nuova 992 4s. Inutile dire che dinamicamente parlando è davvero molto buona, e il motore nonostante gli OPF suoni bene dentro e fuori. Salito poi su una 991.2 4s come prova comparativa, la differenza si percepisce eccome. 992 è davvero altra cosa.

 

Questa speedster non solo è su 991 ma chi la prende è solo per il motivo di cui sopra, specularci come hanno fatto con la 911 R.

 

Infine, la chicceria da cummenda......l'orologio.....non si può proprio digerire.

 

On 17/4/2019 at 09:45, Beckervdo scrive:

Finalmente Porsche ha smesso di romper i co....

 

 

:clap

Edited by VuOtto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By lukka1982
      Alla Monterey Car Week, durante un evento privato, il management del brand britannico ha dichiarato che nel corso del prossimo anno arriverà il quarto modello della gamma Ultimate Series, una speedster strettamente derivata dalla Senna per powertrain e ciclistica. Dalle dichiarazioni non avrà il lunotto anteriore, e questo unito alla carrozzeria in composito, dovrebbe renderla la McLaren stradale più leggera di sempre.
       

    • By Beckervdo
      L'ottava generazione della Porsche 911 debutta al Salone di Los Angeles con un design evoluto, interni totalmente ridisegnati e nuove dotazioni tecniche: caratteristiche che indicano con precisione gli obiettivi della Casa tedesca, intenzionata a proporre un prodotto rinnovato sotto molteplici aspetti ma al tempo stesso fedele all’impostazione originale. La Porsche ha già comunicato i prezzi di lancio della 992 per il mercato italiano: 123.999 euro per la Carrera S e 132.051 euro per la Carrera 4S.
       
      Senza tempo, ma con tante novità stilistiche. Come ampiamente anticipato dalle foto spia, la Porsche ha voluto mantenere le proporzioni e gli stilemi tipici del modello, rivoluzionando però la zona posteriore con un nuovo gruppo ottico Led che si sviluppa in senso orizzontale. L'aumento importante delle carreggiate, con 45 mm in più all'anteriore, coda larga per tutte le versioni e l'adozione di cerchi di lega da 20" anteriori e 21" posteriori, ha reso ancora più sensuale la fiancata. Qui troviamo per la prima volta anche le maniglie a filo carrozzeria, mentre il frontale è caratterizzato dai gruppi ottici Led ridisegnati e dal profilo del cofano anteriore che cita apertamente le 911 classiche. In coda si fanno notare anche i nuovi scarichi integrati nel paraurti e l'appendice aerodinamica attiva cresciuta in dimensioni rispetto al passato.
       
      Le Carrera S e 4S da 450 CV con il Pdk otto marce. Quando una nuova 911 si affaccia sul mercato il primo sguardo va sempre alla scheda tecnica. In questo caso la Porsche ha evoluto senza rivoluzionare e senza dare spazio, per il momento, all’elettrificazione, ma ha voluto introdurre per prima solo la Carrera S nelle versioni a due e quattro ruote motrici. Il propulsore 3.0 boxer biturbo è stato aggiornato rispetto alla 991 lavorando sulla sovralimentazione e sul sistema di iniezione, passando da 420 a 450 CV. Ma la vera novità è l'introduzione del cambio automatico doppia frizione Pdk a otto marce, comandabile, oltre che dai paddles, anche dalla piccola leva verticale integrata nel tunnel centrale. Per il momento non si parla di una variante manuale, ma sono già noti i dati prestazionali: 3,7 secondi per toccare i 100 km/h da fermo (3,6 per la Carrera 4S) e 308 km/h di velocità massima (306 per l'integrale), con ulteriori due decimi limati in accelerazione (3,4 secondi) optando per il pacchetto Sport Chrono opzionale, che include anche il selettore rotativo sul volante. I consumi medi si attestano a quota 8,9 l/100 km secondo il ciclo Nedc ricalcolato (9,0 per la 4S). Debutta infine la modalità di guida Wet, pensata per le condizioni stradali più difficili e per i guidatori meno smaliziati.
       
      Interni ridisegnati per il display da 10,9”. Gli interni riflettono l'impostazione dei più recenti modelli Porsche con un marcato sviluppo orizzontale e introducono un’impostazione incentrata sul display da 10,9” dell'infotainment, che ora sovrasta le bocchette di aerazione. Oltre alla funzione touch sono disponibili cinque pulsanti fisici per accedere alle principali aree. Inoltre, funzioni come la navigazione, la connettività e gli altri servizi del Porsche Connect Plus sono di serie. La nuova strumentazione, con contagiri analogico centrale e due display laterali inseriti in una lunga palpebra ispirata alle 911 classiche con cinque strumenti affiancati, integra per la prima volta il sistema Night Vision con le immagini proiettate dalla telecamera con sensore termico. Sono infine previsti anche altri Adas aggiornati: il Cruise Control adattivo con funzione stop & go e l'Emergency Assist.  
        Tre app per il lifestyle Porsche. La Porsche ha diffuso anche le prime informazioni su alcune nuove iniziative dedicate ai clienti: si tratta di tre diverse applicazioni che offrono contenuti dedicati agli appassionati e che coinvolgono il tempo trascorso dentro e fuori della propria 911. Con l’app Porsche Road Trip è possibile ricevere suggerimenti per organizzare un viaggio abbinando punti di interesse, hotel e ristoranti esclusivi. Con l’applicazione Porsche 360+ viene messo a disposizione un assistente digitale per ogni esigenza, mentre con la Porsche Impact si può rimanere informati sulle attività della Porsche dedicate all'ambiente: di fatto la Casa di Stoccarda vuole dimostrare ai propri clienti di adoperarsi per ridurre le emissioni CO2 attraverso investimenti in progetti legati alle energie rinnovabili e alla protezione della natura per bilanciare il proprio impatto sull'ambiente.
       
      Quattroruote.it
       









       
       
      Spy topic ⤵️
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.