Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • 0
Amle

Problema frizione fiat sedici

Question

Ciao a tutti, sono possessore di una Fiat sedici 2.0 4x4 Dynamic 135 CV a suo tempo acquistata dall'azienda per cui lavoravo, macchina che utilizzo per andare al lavoro e con la quale mi trovo magnificamente se non fosse per un problemino che mi assilla da un annetto e mezzo a questa parte,

Inizio dal principio.

 

1_Una sera arrivo a casa, parcheggio, inserisco la prima marcia e il pedale della frizione non risale piu'. La porto dal mio meccanico e mi dice che devo sostituire un pistoncino dietro al pedale. Fatto 

2_Pochi mesi dopo, una mattina, andando al lavoro mi fermo in salita prima di un tornante per far passare un autobus, ed ecco che il pedale rimane nuovamente abbassato. In qualche maniera riesco a portare la macchina da un meccanico (il mio era in ferie per due settimane), il quale mi sostituisce l'intera frizione (salasso).

3_Dalla sostituzione della frizione, dal vano motore ha iniziato a gocciolare olio. La riporto piuttosto innervosito dal secondo che la riguarda qualche giorno, mi dice che un X pezzo era logoro e che andava sostituito già prima. non mi fa pagare la riparazione.

4_Da li' ha effettivamente smesso di gocciolare ma le prime due marce con temperatura fredda (intorno ai -10 o piu') hanno iniziato a fare una fatica ad entrare.

5_Spazientito ritorno dal mio meccanico di fiducia (ufficiale FIAT) e mi dice che con la sostituzione della frizione hanno sbagliato il tipo di olio/grasso e che la sedici ne vuole uno apposito. Lascio nuovamente la macchina ferma e faccio l'intervento. Siamo indicativamente in autunno 2018.

6_Da li' nessun altro problema, fino a sabato sera quando faccio per partire ma la marcia non innesta, nessuna 1a, 2a,3a, retro...niente. Il pedale della frizione sembra scendere un po' piu' leggero del solito nella prima parte ma comunque sempre abbastanza fluido. Al ritorno piu' o meno fluido per 2/3 e un rimbalzo piuttosto secco nell'ultima parte. Lascio accesa la macchina dieci minuti e premo il pedale della frizione piu' volte da 2/3 fino a fondo e le marce tornano ad innestarsi come se nulla fosse successo.Controllo vano motore e sotto pedale frizione ma non trovo tracce di olio minacciose. Lascio comunque la macchina dal meccanico per sicurezza. Ieri sera torno nel piazzale del mecca per prendere alcuni documenti e per curiosità ho riprovato, tutto normale e funzionante. Oggi il meccanico mi ha detto che ha provato a fare spurgo e il pedale della frizione una volta completata la procedura è rimasto abbassato (come punto 1 e 2) e mi dice che smontare il  cambio e che probabilmente andrà sostituito un pistoncino e che il costo in sé del materiale è piuttosto irrisorio mentre la manodopera inciderà abbastanza sul prezzo finale. Stasera lo vedro' e mi spiegherà ben bene ma da un primo esame cosa dovrei pensare? Personalmente ho come l'impressione che il secondo meccanico non abbia fatto un lavoro ad hoc e che ora stia riparando errori suoi. E' anche vero che capisco poco o nulla di auto e che quanto successo ai punti 3/4 mi hanno forse un po' condizionato. Vi sembra tutto verosimile o secondo voi c'è qualcosa che non torna? Capisco che non riuscendo ad utilizzare termini tecnici vi potrebbe risultare difficile.

 

grazie comunque a tutti

 

PS. La macchina ha 202000 Km

Edited by Amle

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 answers to this question

Recommended Posts

  • 0
5 ore fa, Amle scrive:

2_Pochi mesi dopo, una mattina, andando al lavoro mi fermo in salita prima di un tornante per far passare un autobus, ed ecco che il pedale rimane nuovamente abbassato. In qualche maniera riesco a portare la macchina da un meccanico (il mio era in ferie per due settimane), il quale mi sostituisce l'intera frizione (salasso).

 

Ciao, hai la ricevuta di quel lavoro? 

 

Che magari grazie ai codici ricambio riusciamo intanto a capire cos'abbia effettivamente sostituito.

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

In effetti sembra che tu abbia un problema al cilindretto della frizione, che se non ricordo male nella tua macchina é un tutt’uno col cuscinetto spingidisco ed é alloggiato dentro la campana del cambio. Solo che dalla tua ricostruzione non capisco se te lo abbiamo sostituito oppure no.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
12 ore fa, J-Gian scrive:

 

Ciao, hai la ricevuta di quel lavoro? 

 

Che magari grazie ai codici ricambio riusciamo intanto a capire cos'abbia effettivamente sostituito.

 

Grazie mille innanzitutto, mi era venuto in mente in effetti, poi mi è uscito di testa. In serata se trovo un attimo postero'.

4 ore fa, hot500abarth scrive:

In effetti sembra che tu abbia un problema al cilindretto della frizione, che se non ricordo male nella tua macchina é un tutt’uno col cuscinetto spingidisco ed é alloggiato dentro la campana del cambio. Solo che dalla tua ricostruzione non capisco se te lo abbiamo sostituito oppure no.

 

Grazie anche a te chiaramente

Ieri sono andato dal mecca e il problema è esattamente quello che hai individuato tu, parlava del cilindretto della frizione e la scatola esterna vista da sotto il ponte era completamente unta. Come sopra controllerò la fattura ma mi pare che quello non mi fosse stato sostituito. 

 

Mi ha detto che alla peggio (nel caso dovesse faticare a smontare) il costo massimo si aggirerebbe sulle 500 Euro per il costo della manodopera .Cosa ne pensate, potrebbe essere verosimile? Dite che andrebbe controllato ancora qualcosa del sistema frizione/cambio? Già che dovrebbe smontare parecchio, preferirei farglielo controllare una volta che è tutto smontato dato che mi sembra di capire che la manodopera incide parecchio su quesi interventi.

 

Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
7 ore fa, Amle scrive:

Ieri sono andato dal mecca e il problema è esattamente quello che hai individuato tu, parlava del cilindretto della frizione e la scatola esterna vista da sotto il ponte era completamente unta. Come sopra controllerò la fattura ma mi pare che quello non mi fosse stato sostituito. 

 

Il punto era capire se ciò che ti ha sostituito, includesse eventualmente anche il cilindretto idraulico.

 

Sarebbe auspicabile abbia fatto un lavoro completo, ovvero kit frizione, volano (+paraolio posteriore) ed il suddetto cuscinetto... Altrimenti il lavoro risulterebbe un tantino poco professionale...

 

Quanto tempo e quanti km sono passati da allora?

 

7 ore fa, Amle scrive:

Mi ha detto che alla peggio (nel caso dovesse faticare a smontare) il costo massimo si aggirerebbe sulle 500 Euro per il costo della manodopera .Cosa ne pensate, potrebbe essere verosimile? Dite che andrebbe controllato ancora qualcosa del sistema frizione/cambio?

 

Sulla tua auto, essendo trazione integrale, la manodopera alquanto rilevante, ahimè.

 

Sarà ovviamente da pulire bene le tracce della perdita di fluido frizione, o eventuale olio motore, od olio cambio (qualora la perdita derivasse da un paraolio). Sperando ovviamente che gli altri componenti del gruppo frizione, non ne abbiano risentito. E se non fosse stato sostituito in occasione della frizione, appurare che il volano bimassa sia ancora in ottimo stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.