Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • 0
Pinnaccio

Renault Captur Spia Rischio Rottura Motore e Pompa Elettrica Benzina- Garanzia?

Question

iao a tutti ragazzi, sono possessore di una Captur 1.2 TCe 120 CV Benzina automatica del 2016, acquistata usata da un concessionario a Ottobre 2019 con garanzia legale di un anno.. (56.000 km un precedente proprietario io in 7 mesi ne avrò fatti 3000 visto anche il lockdown), fino alla settimana scorsa tutto ok.
Sabato scorso semi scampagnata in auto con i bimbi dopo tanto tempo e la Captur ci lascia in panne dopo 10 minuti con messaggio sul display: Rischio Rottura Motore... a quel punto non c'è stato niente da fare non ha più rimesso in moto quindi carroattrezzi e officina dal meccanico di fiducia plurimarche.
Prima diagnosi oggi: al 90% è la pompa alimentazione del carburante, domani comunque dopo tutte le verifiche del caso mi darà conferma.
Ora, la macchina è in garanzia legale (io sto in Sardegna la macchina la ho presa in Lombardia) quindi ho sentito il venditore in questo caso la concessionaria Lombarda, da un primo contatto telefonico mi hanno detto che molto difficilmente la riparazione passerà in garanzia che comunque se gli facevo avere il codice del ricambio avrebbe contattato la società della garanzia e mi avrebbe fatto sapere oppure potevo provare a ripararla a mie spese e in seguito fornire fattura e richiesta di rimborso...
Volevo sapere che cosa ne pensate voi, grazie a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
1 ora fa, Pinnaccio scrive:

iao a tutti ragazzi, sono possessore di una Captur 1.2 TCe 120 CV Benzina automatica del 2016, acquistata usata da un concessionario a Ottobre 2019 con garanzia legale di un anno.. (56.000 km un precedente proprietario io in 7 mesi ne avrò fatti 3000 visto anche il lockdown), fino alla settimana scorsa tutto ok.
Sabato scorso semi scampagnata in auto con i bimbi dopo tanto tempo e la Captur ci lascia in panne dopo 10 minuti con messaggio sul display: Rischio Rottura Motore... a quel punto non c'è stato niente da fare non ha più rimesso in moto quindi carroattrezzi e officina dal meccanico di fiducia plurimarche.
Prima diagnosi oggi: al 90% è la pompa alimentazione del carburante, domani comunque dopo tutte le verifiche del caso mi darà conferma.
Ora, la macchina è in garanzia legale (io sto in Sardegna la macchina la ho presa in Lombardia) quindi ho sentito il venditore in questo caso la concessionaria Lombarda, da un primo contatto telefonico mi hanno detto che molto difficilmente la riparazione passerà in garanzia che comunque se gli facevo avere il codice del ricambio avrebbe contattato la società della garanzia e mi avrebbe fatto sapere oppure potevo provare a ripararla a mie spese e in seguito fornire fattura e richiesta di rimborso...
Volevo sapere che cosa ne pensate voi, grazie a tutti!


Leggi nelle condizioni di polizza del contratto di garanzia cosa copre e cosa no. Tecnicamente comunque, in ogni caso è responsabile il venditore per la riparazione. Pertanto rivolgiti a lui.

La polizza di garanzia sulle auto usate, è uno strumento di tutela del venditore (che altrimenti dovrebbe rispondere personalmente) non del cliente.

Pertanto se la polizza non copre, è il venditore che è obbligato a farsi carico della riparazione. Che poi non sarà facile ottenerla è un altro paio di maniche.

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
8 minuti fa, Nico87 scrive:

Pertanto se la polizza non copre, è il venditore che è obbligato a farsi carico della riparazione. Che poi non sarà facile ottenerla è un altro paio di maniche.

 

Molti s'inventano cose assurde con il cliente, sapendo che allo stesso comunque converrà scendere a compromessi, anziché affrontare spese legali.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Grazie ragazzi per le risposte, infatti il mio meccanico mi ha già preannunciato che addurranno mille scuse.. voi come mi consigliate di procedere? Nel senso farla riparare e poi presentare fattura oppure far fare una relazione e un preventivo di riparazione e chiedere anticipatamente la somma?

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
1 minuto fa, Pinnaccio scrive:

Grazie ragazzi per le risposte, infatti il mio meccanico mi ha già preannunciato che addurranno mille scuse.. voi come mi consigliate di procedere? Nel senso farla riparare e poi presentare fattura oppure far fare una relazione e un preventivo di riparazione e chiedere anticipatamente la somma?

 

Se non hai fretta, fatti fare un preventivo. Poi fai una raccomandata A/R al concessionario dove lo informi del guasto e alleghi il preventivo di spesa, attendendo riscontro.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
6 minuti fa, Nico87 scrive:

 

Se non hai fretta, fatti fare un preventivo. Poi fai una raccomandata A/R al concessionario dove lo informi del guasto e alleghi il preventivo di spesa, attendendo riscontro.

 

Mi sa che sarebbe la cosa migliore da fare.

In ogni caso allego qui la Certificazione di Conformità di veicolo usato che la concessionaria mi ha fatto firmare insieme alla garanzia.. che ne dite?

Immagine3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Comunque vi volevo aggiornare qualora il guasto che mi sta tenendo in ballo da più di un mese ricapiti a qualcuno.
Il gruppo pompa è stato cambiato, spesa totale 400 euro, la macchina la ho ritirata circa 20 giorni fa ma non la sentivo per niente bene, mancava in ripresa, era moscia, e dopo appena 20 giorni sono rimasto bloccato in una rotatoria con messaggio identico, rischio rottura motore.
Da diagnosi errore P0089 è il regolatore di pressione di carburante in pratica la valvola, a detta del meccanico è un guasto correlato al primo, mi ha detto che solitamente capita sulle focus, quando sostituiscono la pompa cambiano anche la valvola perché nel 90% dei casi sono problemi accomunati.
In ogni caso questa valvola era introvabile, la ho dovuta ordinare dall'Olanda.. dovrebbe arrivare a giorni e spero vivamente che il problema si risolva definitivamente..
Per quanto concerne la garanzia del venditore, naturalmente ha consultato il suo legale e mi ha fatto sapere che il guasto secondo lui non rientra in garanzia perché sono componentistiche soggette a usura, quindi ho dato mandato al mio legale di seguire la vicenda e anche qui eventualmente vi terrò aggiornati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
On 3/7/2020 at 22:35, Pinnaccio scrive:

Comunque vi volevo aggiornare qualora il guasto che mi sta tenendo in ballo da più di un mese ricapiti a qualcuno.
Il gruppo pompa è stato cambiato, spesa totale 400 euro, la macchina la ho ritirata circa 20 giorni fa ma non la sentivo per niente bene, mancava in ripresa, era moscia, e dopo appena 20 giorni sono rimasto bloccato in una rotatoria con messaggio identico, rischio rottura motore.
Da diagnosi errore P0089 è il regolatore di pressione di carburante in pratica la valvola, a detta del meccanico è un guasto correlato al primo, mi ha detto che solitamente capita sulle focus, quando sostituiscono la pompa cambiano anche la valvola perché nel 90% dei casi sono problemi accomunati.
In ogni caso questa valvola era introvabile, la ho dovuta ordinare dall'Olanda.. dovrebbe arrivare a giorni e spero vivamente che il problema si risolva definitivamente..
Per quanto concerne la garanzia del venditore, naturalmente ha consultato il suo legale e mi ha fatto sapere che il guasto secondo lui non rientra in garanzia perché sono componentistiche soggette a usura, quindi ho dato mandato al mio legale di seguire la vicenda e anche qui eventualmente vi terrò aggiornati.


Con questa falsariga, tutta l'auto è soggetta ad usura, e pertanto non meritevole di garanzia.

Pastiglie, dischi, candele, filtri, frizione, ammortizzatori, batterie, candele e simili sono pezzi soggetti a usura (e anche li sarebbe da vedere di che tipo) e pertanto da sostuire periodicamente o alla necessità.

Pompa serbatoio, Pompa iniezione, iniettori, rail, regolatore di pressione, ecc.. sono componenti che devono durare la vita dell'auto, e se si guastano prima è una difettosità a meno di eventi esterni da provare (rifornimento errato, gasolio sporco, ecc...).
 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
1 ora fa, Nico87 scrive:

Pompa serbatoio, Pompa iniezione, iniettori, rail, regolatore di pressione, ecc.. sono componenti che devono durare la vita dell'auto, e se si guastano prima è una difettosità a meno di eventi esterni da provare (rifornimento errato, gasolio sporco, ecc...).

 

Anche se comunque potrebbe esserci un indennizzo parziale, per effetto del "miglioramento condizioni" del mezzo, soprattutto se l'intervento dovesse coinvolgere altri componenti non difettosi, ma che vanno comunque cambiati.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
On 6/7/2020 at 13:19, Nico87 scrive:


Con questa falsariga, tutta l'auto è soggetta ad usura, e pertanto non meritevole di garanzia.

Pastiglie, dischi, candele, filtri, frizione, ammortizzatori, batterie, candele e simili sono pezzi soggetti a usura (e anche li sarebbe da vedere di che tipo) e pertanto da sostuire periodicamente o alla necessità.

Pompa serbatoio, Pompa iniezione, iniettori, rail, regolatore di pressione, ecc.. sono componenti che devono durare la vita dell'auto, e se si guastano prima è una difettosità a meno di eventi esterni da provare (rifornimento errato, gasolio sporco, ecc...).
 

 

Sono in pratica le stesse parole che ha usato il mio avvocato nella lettera di contestazione, ma il concessionario fa orecchie da mercante e a quanto pare vuole andare di fronte al giudice di pace con perdita di tempo e soldi da entrambe le parti e il senso logico non lo capisco..

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Vi aggiorno perché proprio questa mattina la concessionaria tramite il proprio legale ha contestato la nostra richiesta di risarcimento dicendo che:

 

L'inconveniente si è verificato 8 mesi dopo l'acquisto (non commento nemmeno..)

 

All'atto della vendita mi hanno consegnato una certificazione di conformità che con espresso riferimento all'impianto di alimentazione  accensione e iniezione e in base ai km percorsi erano nella norma  e comunque "sufficienti"

 

Il particolare sostituito è soggetto a normale usura trattandosi di pompa girante elettrica immersa completamente nel serbatoio del carburante

 

L'intervento di sostituzione non è stato effettuato a regola d'arte secondo le modalità della casa costruttrice (affermazione senza nessuna ulteriore aggiunta).

 

Per tutto questo si respinge ogni richiesta di risarcimento ritenendola infondata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.