Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
Sign in to follow this  
AleMcGir

F1 Anticipazioni 2015

Recommended Posts

Consiglio Mondiale FIA: solo 4 power unit nel 2015!

Il parco chiuso scatterà dalle libere 3 e la ripartenza da safety car avverrà da fermo. Molte limitazioni in wind tunnel

Il Consiglio Mondiale della FIA ha approvato le modifiche al mondiale di Formula 1. È stato deciso di anticipare al 1 marzo di ogni anno l'ultima data per intervenire sul Regolamento Sportivo e Tecnico se non c’è l'accordo unanime, mentre fino a oggi la data limite era il 30 giugno.

QUATTRO MOTORI IN UN ANNO Importanti sono le disposizioni che sono state adottate oggi a Monaco di Baviera: la più importante riguarda la riduzione delle power unit disponibili per stagione da ciascun pilota: nel 2015 potranno essere solo quattro, contro le cinque attuali. Il numero verrà elevato solo se il calendario avrà più di 20 Gp in calendario. Cambiano anche le penalità: la sostituzione di una power unit porterà a scattare dal fondo della griglia e non dalla pit lane.

RIDOTTE LE PROVE AERODINAMICHE Il Consiglio Mondiale FIA ha deciso di limitare le prove aerodinamiche in galleria del vento: l’utilizzo sarà ristretto a 65 ore settimanali contro le 80 ore concesse adesso, ma le effettive prove con il soffio della ventola sarà limitato dalle attuali 30 ore a 25 ore, ma saranno concessi due turni di lavoro nella stessa giornata. Ogni team dovrà nominare una sola galleria del vento in un anno. Si limita anche lo studio al CFD (Computational Fluid Dynamics): ogni squadra avrà un utilizzo ridotto da 30 a 25 teraflops.

DIMEZZATI I TEST IN STAGIONE I test invernali restano tre di quattro giorni nel 2015, ma dovranno disputarsi in Europa (niente trasferta al caldo in Bahrein, com’è accaduto quest’anno), mentre nel 2016 le sessioni di collaudo pre-stagionali saranno soltanto due. Nel corso del campionato si potranno effettuare due sessioni di due giorni su circuiti europei (mentre ora sono quattro). E due giornate dovranno essere riservate ai giovani piloti.

IL PARCO CHIUSO SCATTA CON LE LIBERE 3 La corsa alla riduzione dei costi ha portato all’allargamento del parco chiuso che si applicherà non a partire dalla qualifiche come era in vigore adesso, ma dall’inizio della terza sessione di prove libere in programma sabato mattina.

RESTANO LE TERMOCOPERTE La FIA ha rinunciato al divieto nell’uso delle termocoperte per riscaldare le gomme. Il tema tornerà di attualità se si dovesse aumentare in un futuro il diametro del pneumatico, lasciando intendere che si potrà parlare di ultra-ribassati .

COPRIFUOCO DEL PERSONALE Nella notte del venerdì l’impossibilità di lavorare sulle macchine sarà estesa da sei a sette ore nel 2015 e verrà portata a otto ore nel 2016.

RIPARTENZA DA SAFETY CAR E’ stata approvata la norma che imporrà la partenza da fermo delle monoposto all’uscita della safety car. Il provvedimento non sarà valido nei primi due giri di una gara e nelle ultime cinque tornate.

DEFINITI I NUOVI MUSETTI Sono state approvate le modifiche alle misure minime dei musi per migliorare la sicurezza ed evitare soluzioni esteticamente sgradevoli. I pattini del fondo scalinato saranno realizzati in titanio per favorire le scintille negli sfregamento con l’asfalto. Curioso il fatto che si obblighi i dischi freno a ruotare alla stessa velocità dei cerchi: segno che qualche squadra stava studiando qualche “diavoleria” che è stata preventivamente vietata. Fra le novità si segnala anche un nuovo sistema di fissaggio della ruota che dovrà essere obbligatoriamente a due stadi.

Omnicorse Consiglio Mondiale FIA: solo 4 power unit nel 2015!

:pz

...I pattini del fondo scalinato saranno realizzati in titanio per favorire le scintille negli sfregamento con l’asfalto.

:rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma queste regole le hanno scritte al Ministero delle Camminate Strambe? Sembra una colossale supercazzola :lol:


There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

Sono meno stupide di quanto pensiate: limitano i costi dei collaudi, delle simulazioni e rendono immediatamente evidente quando una vettura striscia con il fondo piatto per terra, cosa che se non erro è proibita dal regolamento; salvo eventi accidentali come il passaggio sui cordoli.

Anche la riduzione del numero dei motori ridurrà i costi della Formula 1.

Certo, resta da vedere quanto saranno efficaci e dubito che potranno rendere le gare più spettacolari. Ma non sono completamente campate in aria, come lo furono altre trovate, quali l'abolizione dei trombincini d'aspirazione a geometria variabile.

Edited by EC2277

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno mi riesce a spiegare come si fa a verificare che nessun team:

-sfori le ore di galleria del vento

-usi un'altra galleria del vento oltre a quella nominata

-sfori con la potenza di calcolo dei CFD

?


I'm considered quite an expert on the subject of going off the road (A. De Portago)

Share this post


Link to post
Share on other sites

bene

l'anno prossimo guardo le prime due gare e sono a posto.

ciaociao F1!!!


Citroën C4 Picasso 1.6 BlueHdi 120 cv EAT6 Intense (2015) Ex: Citroën C4 Picasso 1.6 Hdi Elegance CMP6 110 cv FAP (2008) ? -  Renault Megane Scénic 1.9 Dti Kaleidos (1999) :agree: - UK vuole bandire i motore a combustione entro il 2032 - Secondo me non ce la farà! 13/02/2020     Childhood's Dream Pagina FB

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277
Qualcuno mi riesce a spiegare come si fa a verificare che nessun team:

-sfori le ore di galleria del vento

-usi un'altra galleria del vento oltre a quella nominata

-sfori con la potenza di calcolo dei CFD

?

Codesta è la cosa che non ho ancora capito.

Magari metteranno l'obbligo di usare una galleria del vento unica per tutte le scuderie. :mrgreen:

Di fatto però l'unico modo per limitare l'aumento dei costi che si è dimostrato efficace, è stato il ricorso alla monofornitura delle vetture complete, come si usa nell'IRL. Ma ciò non è concepibile per un campionato come la Formula 1 ed allora si cerca di salvare capra (contenere i costi) e cavoli (lasciare il campionato aperto a più costruttori), con trovate aventi anche un qualche senso in linea teorica, ma che all'atto pratico si sono sempre dimostrate di dubbia efficacia.

Edited by EC2277

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qualcuno mi riesce a spiegare come si fa a verificare che nessun team:

-sfori le ore di galleria del vento

-usi un'altra galleria del vento oltre a quella nominata

-sfori con la potenza di calcolo dei CFD

?

già ora hanno dei turni imposti per la galelria del vento, su come facciano a controllare non lo so, per la potenza di calcolo basta imporre a tutti lo stesso "calcolatore"

180px-Grilloparlante.jpg

:mrgreen:

tornando seri, ok per quanto riguarda la riduzione costi, ma come dice giustamenet toniz, scordiamoci pure di vedere delle rimonte in campionato, viste le prime 2 gare si sa già chi vincerà il mondiale (chi ha detto 2014?)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Codesta è la cosa che non ho ancora capito.

Magari metteranno l'obbligo di usare una galleria del vento unica per tutte le scuderie. :mrgreen:

Potrebbero (all'estremo) fare anche una galleria del vento FIA con turni controllati ecc, ma poi come si fa ad essere certi che i team non ne adoperino anche altre?

Per la CFD, non penso ci siano molti software al mondo adatti a fare simulazioni aerodinamiche per la F1, potrebbero FORSE controllare quante licenze ci sono in giro e su che calcolatori sono installate, ma richiederebbe la collaborazione delle aziende che sviluppano/distribuiscono questi software. E comunque come si fa a verificare che un team non si appoggi a un centro di calcolo esterno?

Cioè si dice tanto che il budget cap non è fattibile perchè sarebbe poi impossibile verificare nei bilanci dei team, ma queste altre limitazioni non mi sembrano tanto più "solide"


I'm considered quite an expert on the subject of going off the road (A. De Portago)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  



×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.