Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Messaggi Raccomandati

Il nuovo motore, che sostituirà l'attuale 1.4 TGI da 110cv, montato rispettivamente su Volswagen Golf/Caddy, Seat Leon, Skoda Octavia ed Audi A3, si accinge a debuttare sul mercato, nel 2018.

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ho un amico che, da poco, lavora in Volkswagen.

 

È previsto anche un 1.5 TGI da 160Cv. Probabilmente lo vedremo tardi 2018/2019.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
8 ore fa, Gianlu96 dice:

Ho un amico che, da poco, lavora in Volkswagen.

 

È previsto anche un 1.5 TGI da 160Cv. Probabilmente lo vedremo tardi 2018/2019.

 

Vogliono ripetere il disastro del Twincharged della Passat? 

Lo vedo poco probabile. C'è già il 2.0 metano 170cv di Audi... 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 minuti fa, gpat dice:

Lo vedo poco probabile. C'è già il 2.0 metano 170cv di Audi... 

Il 2,0 Audi potrebbe essere adatto solo al montaggio longitudinale mentre il 1,5 solo a quello trasversale.

 

E le due versioni del 1,5 potrebbero essere esclusive per le C. (Golf e derivate) e per le D. (Passat/Superb + SUV).

 

Curiosità: il metano fuori dallo stivale è diffuso?

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
4 minuti fa, leon82 dice:

Il 2,0 Audi potrebbe essere adatto solo al montaggio longitudinale mentre il 1,5 solo a quello trasversale.

 

E le due versioni del 1,5 potrebbero essere esclusive per le C. (Golf e derivate) e per le D. (Passat/Superb + SUV).

 

Curiosità: il metano fuori dallo stivale è diffuso?

In Germania la rete di distribuzione è in forte potenziamento. Dovrebbe superare la nostra a breve 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Certo che VW sta spingendo forte sul metano a differenza di Fiat purtroppo! Una Tipo a metano dovevano farla per esempio, mettere qualche cavallo in più al bicilindrico (soprattutto su 500L) o usare di più il 1.4 turbo. Brava VW.

  • Like! 5

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 ora fa, leon82 dice:

Il 2,0 Audi potrebbe essere adatto solo al montaggio longitudinale mentre il 1,5 solo a quello trasversale.

 

E le due versioni del 1,5 potrebbero essere esclusive per le C. (Golf e derivate) e per le D. (Passat/Superb + SUV).

 

Curiosità: il metano fuori dallo stivale è diffuso?

 

Si. Il 1.5 TSI 160Cv andrà sicuramente su Passat. Metano in discesa libera in Italia (effetto prezzo carburanti più basso), nel resto UE poco diffuso. La rete è in forte espansione in Germania solo perché VAG lo produce, a partire dalla filiera.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ai produttori conviene sicuramente. 

Con le restrizioni alla CO2 dal 2021 e il diesel in eutanasia, il metano è una scelta naturale. 

Molto più sensato dell'elettrico sicuramente, anche se la direzione del mercato già si sa quale sarà. 

  • Like! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
51 minuti fa, ilmerovingio dice:

Certo che VW sta spingendo forte sul metano a differenza di Fiat purtroppo! Una Tipo a metano dovevano farla per esempio, mettere qualche cavallo in più al bicilindrico (soprattutto su 500L) o usare di più il 1.4 turbo. Brava VW.

Essendoci la Tipo a GPL (e la 500L) con lo stesso motore le rispettive versioni a metano non hanno troppo senso. Hanno autonomia minore, prestazioni minori, pesano di più, manutenzione più costosa (revisione bombole) e un costo chilometrico di poco maggiore.

Comprare metano, quando c'è l'alternativa a gpl, ha senso solo per cercare il massimo risparmio per percorrenze molto elevate oppure se il metano è una fede (e questo non si discute), anche perchè i forum dei metanari sembrano quelli dei vegani.

  • Like! 7
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Beckervdo
      Mi sa di cagata stratosferica, ma sembra che Audi voglia realizzare un badge "HORCH" per le sue berline extra-lusso.
       
      Automotive News indica che Audi ha intenzione di rispolverare il badge "Horch" per una versione più elaborata dell'ammiraglia A8 . Fonti vicine ai quattro anelli affermano che il modello extra-lusso è previsto per il debutto con il facelift della berlina programmato per arrivare in 2-3 anni.
        Creato per andare contro la Mercedes-Maybach Classe S, la Audi A8 Horch dovrebbe esser finalizzata ad un equipaggiamento aggiunto su Audi A8L, ma senza far crescere ulteriormente il passo della vettura top di gamma. 
       "L'equipaggiamento oltre la normale A8" è menzionato nel rapporto, insieme a cerchi in lega su misura ed al badge "Horch" sui parafanghi anteriori o sul montante C.
      La potenza dovrebbe provenire da un motore V8 e anche dal motore W12 da 6 litri del gruppo VW, che non è ancora disponibile per A8 / A8 L. Come nota a margine, Audi ha annunciato l'attuale generazione sarà l'ultimo ad esser equipaggiato con il W12. Mentre la Mercedes ha intenzione di estendere il trattamento Maybach oltre la Classe S, Audi Horch sarà basata solo sulla A8. È esclusa anche la possibilità di trasformare Horch in un marchio autonomo come ha fatto Daimler negli anni 2000 con lo sfortunato progetto Maybach e i suoi modelli 57 e 62.
      https://www.motor1.com/news/267045/audi-a8-horch-luxurious-version/
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.