Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Volvo introdurrà un sistema di videocamere in grado di riconoscere (grazie all'intelligenza artificiale) distrazioni, malori, ed altri comportamenti sbagliati da parte dei conducenti.

 

Un utile complemento ai vari sistemi di guida assistita, affinché non si trasformino in un'arma a doppio taglio.

 

 

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto intelligente, ma spero in un taramento non troppo severo, altrimenti sentirsi chiedere ogni 2x3 "Tutto bene?" potrebbe diventare una scocciatura

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minutes ago, Tommy99 said:

Molto intelligente, ma spero in un taramento non troppo severo, altrimenti sentirsi chiedere ogni 2x3 "Tutto bene?" potrebbe diventare una scocciatura

 

 

:diz:

  • Haha! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, v13 scrive:

 

 

:diz:

Ma sai che mi puzzava di sbagliato in effetti?😂😂😂 beh grazie per la correzione 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Messaggio Aggiornato
       






















       
       
       
      Via VolvoCars
       
      Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/63851-polestar-volvo-coupé-spy
       
    • By Beckervdo
      Via Volvo
       











       
      Su Volvo XC40 debutta il nuovo sistema info-telematico che è stato sviluppato con Google. Quindi il Sensus3 viene soppiantato da questo nuovo sistema basato su Android  e dotato di Google Assistant, Google Maps e Google Play Store. 
      Il nuovo sistema è pienamente integrato con Android Automotive OS, la piattaforma Android open source di Google, per garantire l’aggiornamento in tempo reale di servizi quali Google Maps e Google Assistant e delle app specifiche per automobili create dalla comunità di sviluppatori globale.
       
      La XC40 elettrica è inoltre la prima Volvo in grado di ricevere aggiornamenti del software e del sistema operativo in modalità OTA (over the air). 
      Google Assistant consente ai clienti di utilizzare comandi vocali per le funzioni di bordo come, ad esempio, la regolazione della temperatura, l’impostazione di una destinazione, la riproduzione dei brani musicali e dei podcast preferiti attraverso app come Spotify e le funzioni di comunicazione come l’invio di messaggi.
       
      Questa integrazione contribuisce a ridurre il livello di distrazione del conducente, incoraggiandolo a tenere le mani sul volante e lo sguardo sulla strada. Gli stessi dati cartografici dettagliati e sempre aggiornati verranno utilizzati per migliorare le funzionalità della piattaforma di sistemi avanzati di assistenza alla guida ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) della XC40, fornendo alla vettura informazioni importanti come i limiti di velocità e le curve sul percorso.


























    • By Beckervdo
      Volvo e Geely intendono creare una società separata da entrambe che possa concentrarsi esclusivamente sulla progettazione e realizzazione dei motori a combustione interna. In questo modo si lascerebbe al centro di ricerca di Skovde (vicino Goteborg) la possibilità di concentrarsi solo sui motori elettrici.
      Per Geely, la nuova società ha un significato profondo, in quanto tutti i motori a combustione interna, tecnologicamente avanzati ed efficienti, e propulsori ibridi sarebbero disponibili per Geely Auto, Proton, Lotus, LEVC e LYNK & CO. La nuova attività indipendente pianificata può anche fornire produttori di terze parti, fornendo possibili opportunità di crescita.
       
      La nuova attività pianificata rappresenterebbe una significativa collaborazione industriale tra Volvo Cars e Geely con sostanziali sinergie operative, industriali e finanziarie.
       
      La nuova attività proposta sarà travasata di circa 3.000 dipendenti di Volvo Cars e circa 5.000 dipendenti del centro ricerche per motori a combustione interna (ICE) di Geely, tra cui le funzioni di ricerca e sviluppo, approvvigionamento, produzione, IT e finanza. Non sono previste riduzioni della forza lavoro.
       
      “Le auto ibride hanno bisogno dei migliori motori a combustione interna. Questa nuova unità disporrà delle risorse, delle dimensioni e dell'esperienza per sviluppare in modo efficiente questi propulsori ", ha affermato Håkan Samuelsson, presidente e amministratore delegato di Volvo Cars.
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.