Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-01.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-02.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-03.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-04.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-05.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-06.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-07.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-08.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-09.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-10.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-11.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-12.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-13.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-14.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-15.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-16.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-20.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-24.jpg

2019-Fiat-Panda-4x4-Icon-e-Garage-Italia-28.jpg

 

Cita

Dopo la 500 Jolly Icon-e, la Garage Italia ha elettrificato un'altra icona italiana, la Fiat Panda 4x4. Per la nuova vettura del progetto Icon-e l'atelier di Lapo Elkann ha deciso di mantenere il design originale firmato Giorgetto Giugiaro, aggiornandolo con nuovi dettagli estetici. Ne saranno costruiti solo cinque esemplari, ognuno dei quali sarà svelato nella prossima stagione invernale.
 

Dettagli sartoriali. La prima vettura della nuova serie, la Panderis, è nata dalla collaborazione con la Vitale Barberis Canonico, un lanificio biellese che ha firmato i materiali utilizzati per rivestire gli interni della Panda elettrica. Il cruscotto, i sedili e i fianchetti delle portiere sono impreziositi dalla Tela ritorta quattro capi, mentre l'imperiale è rivestito di Perennial, un tessuto ispirato al cielo stellato. Non mancano degli inserti d'Alcantara e un nuovo impianto audio JBL, frutto della nuova collaborazione con la Harman. All'esterno, invece, la Panda 4x4 è stata verniciata nella speciale tinta Barberis Brown con linea di bellezza Blu Vitale e cerchi color Canonico Gold. Dopo la Panderis arriveranno la Pandoro, sviluppata con la designer Marta Ferri, la Pand'Art, realizzata con Arthur Kar de L’Art de L’Automobile, la Pandina Jones, creata con Car&Vintage, e la 00Panda, ispirata al mondo degli agenti segreti.

100 km d'autonomia e cambio originale. A livello tecnico la Garage Italia ha sostituito il motore termico della Panda 4x4 con un'unità elettrica sviluppata dalla Newtron Group e flangiata direttamente sul cambio di serie, una combinazione che permette alla Icon-e di toccare una velocità massima di 114 km/h. Per il momento non sono state rese note informazioni riguardo la batteria che, a detta dell'azienda di Lapo Elkann, sarebbe in grado di garantire un'autonomia di 100 km, ripristinabili in un tempo compreso tra le tre e le otto ore (a seconda della potenza di carica) tramite una presa tipo 2.

 

Quattroruote

 

Prima di una lunga serie di Panda 4x4 by Garage Italia.

Avrei fatto la fascia blu più sottile, per il resto la trovo bellissima :si: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Lapo si impegna ancora un po' può fare una roba simile con una Tempra 😂

 

1456299955291610401.jpg

  • Haha! 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piace anche a me, dopo tutto è pur sempre il "Pandino", sono curioso del motore elettrico flangiato sul cambio di serie… significa che è elettrica ma ha la frizione per il cambio?

Se così fosse sarebbe davvero particolare da guidare :) 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio del Pandino elettrico che Giugiaro presentò al Parco del Valentino qualche tempo fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente migliore della ID e Smart elettrica viste a Francoforte....😆😆

A parte gli scherzi, bel progetto 

Edited by GrigioIngrid
  • Thanks! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, nucarote scrive:

Meglio del Pandino elettrico che Giugiaro presentò al Parco del Valentino qualche tempo fa.

Qual’era?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Azz mi hanno rubato l'idea, ci stavo pensando su da almeno un paio di anni.
Secondo me se riuscissero a rendere l'autonomia superiore sarebbe un best da città, io la comprerei sicuramente.

☏ SM-N970F ☏

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, KimKardashian scrive:

Qual’era?

Questa che sta in secondo piano rispetto alla Spiaggina

come-ti-elettrifico-una-fiat-panda.jpg

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By J-Gian
      Messaggio Aggiornato al 10/12/2018

       
      Consumi aggiornati real-time a partire dal 14/01/2013
      Foto Varie della mia Grande Punto
       
       
       
       
       
       
       
       
    • By Fiat Punto del 2003
      Prova 500L Wagon, 7 posti, 0.9 TA, Benzina,
       
      Auto precedente: Fiat Punto 2° serie (ci ho cresciuto i primi 3 figli dentro, alla faccia di chi dice che non si riesce con un’utilitaria. Quando la terza ha compiuto un anno e mezzo ho dovuto cambiare in vista dell’estate).
      Altre auto guidate recentemente in noleggi lunghi con famiglia: Ford Galaxy, serie precedente quella attuale, 2.0 TD: ottimo motore, sospensioni un po’ troppo morbide. Peugeot 5008, 2.0 TD, gran macchina. Scenic del 2012, a 7 posti, 1.5 TD. Mi piaceva, benché troppo francese nelle sospensioni. Citroen C3 Aircross: tenuta di strada ballerina, la suvvizzazione a scapito della tenuta e del divertimento ma anche no. Dacia Logan: una tranquillona tuttofare. 500L 5 posti. Chevrolet Trailblazer: sulla neve meno equilibrata di quanto mi aspettassi, ma una comoditàalla guida pazzesca. Ero negli USA, quindi il portafoglio non piangeva, ma un pieno di benzina andava rapido…
       
      Perché l’ho presa:
      famiglia di 5, a volte servono i posti in più, bisognoso di benzina causa blocchi traffico, e di auto che consentisse di muoversi bene in città (la 500L Wagon è la 7 posti più compatta sul mercato, 4,37 cm).
       
      Bagagliaio. In 5, con le panchette tirate avanti, è una astronave.
      Bagagliaio. In 7, non è completamente inutile, ci stanno un po’ di cose. Leggermente meglio della Scénic vecchio modello. 
      Seggiolini: riesco a metterne 3 dietro, ma suggerisco se lo fate di investire 14 euro nei rinvii dell’allaccio cintura che li rendono più agevoli.
       
      La macchina va che è una favola a velocità di codice. Anzi, se si sta un filo sotto, diciamo 120 in autostrada, i consumi calano di tanto. In autostrada ha un vero punto di svolta passati i 135 km/h, un paio di volte che ero in ritardo e mi son piazzato a 150 in terza corsia ho visto i consumi aumentare sensibilmente. Stando a velocità max 120 e tratti urbani e interurbani sto sui 6,4 L / 100km, misurati pieno-pieno: molto soddisfatto dei consumi per essere un benzina. La funzione eco non la uso perché la differenza c’è solo nei tratti urbani ed è risibile, e io voglio un'auto che se schiacci va, e lo 0.9 TA, su cui avevo molte riserve data la dimensione, si rivela come ottimo in ripresa.
       
      In salita, partenza in prima su tratti molto pendenti (>10%) nessun problema, a patto di schiacciare subito per bene l’acceleratore per avviare subito il turbo. Ci si fa subito la tara. 
       
      Molto stabile, nonostante l’altezza.
      Visuale panoramica eccezionale, ha molti vetri grandi, e il parabrezza coi montanti sdoppiati è oggettivamente pratico in tal senso.
      Molto compatta, nel traffico di Milano sguizza bene in giro.
      La ricomprerei a occhi chiusi.
      Ho fatto 8000 km in 6 mesi, ora dovrei calare (in città la uso poco). Il motore si è slegato bene, e anche se nuovo, ha bruciato solo mezzo kilo di olio. 0.9 TA per ora promossissimo.
    • By Beckervdo
      FCA ha stretto un accordo con Terna per costruire un nuovo laboratorio tecnologico a Torino, in Italia, mentre una flotta dimostrativa testerà la tecnologia V2G (Vehicle To Grid) a supporto della mobilità sostenibile all'interno del complesso industriale FCA Mirafiori.
      Sulla base dell'accordo siglato dall'amministratore delegato di Terna Luigi Ferraris e dal dirigente della FCA Pietro Gorlier, sarà un processo di sperimentazione sul consentire ai veicoli elettrici di interagire con la rete attraverso un sistema "intelligente" infrastruttura di ricarica.
       
      Secondo la FCA, quando i veicoli si collegano alle infrastrutture di ricarica, creano un aumento della domanda di energia dalla rete in determinate ore del giorno. Tuttavia, con la gestione intelligente della ricarica tramite punti di ricarica V2G, le auto elettriche supporteranno effettivamente la gestione della rete, aiutandola a stabilizzare e ridurre allo stesso tempo i costi di proprietà dell'auto.
       
      Luigi Ferraris , CEO e GM di Terna.
       
      Nel frattempo Gorlier ha dichiarato che il modello interessato in fase di test sarà la Fiat 500 EV e che il progetto stesso inizierà nei prossimi mesi, prima di raggiungere i 600-700 veicoli di prova entro il 2020-21.
       
      Pietro Gorlier, AD di FIAT
       
      Secondo quanto affermato da FIAT, la 500 EV sarà prodotta a partire dal secondo trimestre del 2020.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.