Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
PaoloGTC

[Mai Nate] Lamborghini

Recommended Posts

E questa? Morta nel dare alla luce la Murcielàgo di Donkerworke.

Lamborghini Canto. (fonte Quattroruote)

lamborghinicanto1hu9.jpg

lamborghinicanto2wn0.jpg

Ho sempre pensato che in quelle prese d'aria, una volta parcheggiato, si potessero ritirare i caschi del pilota e navigatore.

Fine della carrellata sulle "mai nate". Al momento non ho altro.

Edited by Regazzoni

Share this post


Link to post
Share on other sites

c1410723d1ce.jpg

c1410739d8kv.jpg

c1410748d2ni.jpg

c1410731d7vs.jpg

c1410756d3xb.jpg

da ultimatecarpage.com

Come mai la Canto fu cassata???

Edited by j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma questa poi! Il modellino definitivo di un'auto vista sempre un po' camuffata :D

Ma sai che questa Canto per certi versi non mi dispiaceva proprio? Mi sarebbe piaciuto vederla dal vivo... ovviamente vabbè le prese d'aria posteriori no.. dai... però aveva il suo gran "perchè" secondo me.

Un po' "videogiocosa" come carrozzeria, però ci poteva stare.

Bello il muletto col marchio Fiat :D .... "ma si, sapete, stiam provando 'na Punto coupè..... niente di speciale... " :D

Grazie J perchè queste mi mancavano tutte! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

dovrebbe essere stata bocciata dai vertici audi,anche se in pratica era pronta hanno deciso di ridisegnarla competamente chiamando donkerwolk (o come si chiama lui...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest EC2277

Tempo fa su Evo (quello vero) lessi un'intervista al disegnatore della Canto ed a suo dire la scelta di cassare la Canto fu dovuta a quelle enormi prese d'aria posteriori: creavano troppa resistenza aereodinamica alle basse velocità e questo peggiorava le prestazioni della vettura tant'è che, nel ridisegnare da capo la vettura, hanno optato per delle prese d'aria dinamiche che si aprono solo quando il motore raggiunge certe temperature; ciò non toglie che io preferisca il modello abortito a quello entrato in produzione in quanto, dal punto di vista estetico, non è altro che una Diablo restilyng.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dovrebbe essere stata bocciata dai vertici audi,anche se in pratica era pronta hanno deciso di ridisegnarla competamente chiamando donkerwolk (o come si chiama lui...)

Esatto, Luc Donckerworke, che è partito brillantemente con le Lambo e visto che ha fatto carriera l'han messo a fare l'Ibiza. :D

(posso fare una domanda? perchè i post di EC2277 sono più larghi degli altri? :D per leggere devo fare avanti e indietro con la barra e mi sembra di guardare una partita di tennis :D:D:D)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anzitutto vi avverto che ora un esemplare di L147 è esposto al museo della casa a Sant'agata.

Il progetto L147 per un auto destinata a sostituire diablo nacque alla metà degli anni '90 in um periodo di magra per la casa del toro, la diablo vendeva ma serviva una sua sostituta.

A Ginevra 96 Zagato presento una proposta di stile , la raptor su meccanica V12 lamborghini.

La casa scelse quindi di affidarsi ai designer Z per lo sviluppo dell'auto di serie.

All'epoca ricordo che Lamborghini era in mano indonesiane.

La vettura fù presentata alle maestranze nel maggio 98 in occasione del 35th anniversario della casa, ma 1 mese a giugno 98 vi fù la firma della lettere d'intenti da parte di audi ag.

Ferdinand Piech e il Dr. Paefgen decisero far rimare in produzione la diablo, seppure sottoponendola ad una radicale evoluzione chiamata diablo 6.0.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.