Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
stev66

Problemi con Hyundai i30 GPL....

Recommended Posts

..sono d'accordo con te. questa potrebbe essere veramente un successo per quanto riguarda le flotte aziendali.

Per esempio nella mia azienda, i vari commerciali da costosi passat stanno passando alla + economica opel insigna. se l'i40 si rileverà affidabile, unitamente ai prezzi d'attacco di hyundai (tattica utilizzata negli ultimi anni con la serie I10-I20-I30 ecc..) l'alternativa sarebbe molto interessante, anche poichè di auto economicamente allettanti di queste dimensioni il mercato ne offre pochissime se non nessuna; considera che un'azienda che necessita di un parco auto numeroso, al giorno d'oggi si attaccherebbe anche a poche decine di euro al mese di risparmio che moltiplicate per il numero delle auto nell'arco di 1 anno darebbero un discreto risparmio.

okkio però ad assistenza, rete vendita e post vendita Hyundai. Vi dice ciò un possessore (infelice) di una I30 1.4 gpl

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho acquistato una I30 nuova, col cambio difettoso ovvero non entrava la 5° marcia. riportata in officina ho dovuto attendere oltre 1 mese il pezzo di ricambio arrivato dalla corea. il concessionario è stato corretto fornendomi una sostitutiva senza aggravio di cosi. successivamente ho avuto altri 2 interventi in garanzia di carattere minore.

il vero problema riguarda il gpl, ovvero i venditori hanno omesso completamente al momento dell'acquisto, ogni info relativa alla famosa registrazione delle valvole/sostituzione dei bicchierini dovuta all'usura per effetto del gas. ciò comporterà un tagliando molto oneroso (400/500 euro) che graverà completamente sull'acquirente. La rete è piena di info a riguardo. E' una situazione assurda poichè fanno gravare su chi acquista un palese problema strutturale dovuto al fatto che le auto gpl sono mere conversioni dalle versioni benzina e non progettate per alimentazione a gas, maggiormente usurante della benzina considerando i materiali costruttivi attuali differenti da quelli di qualche "generazione" di auto fa.

inoltre oltre alla malafede e la mancanza assoluta di risposte da parte di casa madre, a me il vano bagagli è stato consegnato in condizioni scandalose ovvero per livellare l'altezza del bagagliaio a causa della bombola gpl + grande della ruota di scorta, sono state poste delle schifose ali di polistirolo col risultato che il rivestimento del vano non risulta fissato, non + è più possibile usare i gangi ferma rete, gli attacchi isofix "ballano", insomma una soluzione rabberciata assolutamente indegna.

le situazione sopra esposte hanno colpito tantissimi acquirenti e quindi non sono l'unico a dire mai + Hyundai.

Una domanda : la trasformazione a GPL era omologata dalla Casa o era del concessionario ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che la manutenzione supplementare sia il tallone d'achille della auto trasformate a GPL, che in pratica ne inficia l'economicità.

quelle omologate dalla Casa normalmente hanno un miglior trattamento in caso di problemi.

comunque con gli incentivi, i conti dovrebbero essere comunque in attivo ( problemi extra-manutenzione esclusi )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di questi problemi con auto a gpl vendute nel periodo incentivi,se ne sono sentiti parecchi con diversi costruttori,che con la foga di vendere e fare numeri,hanno piazzato un'impianto a gpl in fretta e furia su normalissime auto a benzina senza le opportune modifiche,fregandosi degli ovvi problemi che sarebbero capitati ai clienti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Credo che la manutenzione supplementare sia il tallone d'achille della auto trasformate a GPL, che in pratica ne inficia l'economicità.

quelle omologate dalla Casa normalmente hanno un miglior trattamento in caso di problemi.

comunque con gli incentivi, i conti dovrebbero essere comunque in attivo ( problemi extra-manutenzione esclusi )

a parte che i conti non tornano o cmq tutto dipende da quando toccherà il mega tagliando, cmq ribadisco, non possono i costruttori far passare una mancanza strutturale come fosse usura dovuta all'utente.

l'acquirente non ha alcuna responsabilità se alcuni componenti del motore si consumano per effetto del tipo di alimentazione. perchè devo pagare io come utente? l'auto venduta, come del resto ogni tipologia merceologica, deve essere priva di difetti strutturali o di anomalie e cmq il costruttore/venditore deve informare al momento dell'acquisto, in caso contrario si entra nel campo dell'omessa informazione.

...e ti assicuro che Hyundai sapeva eccome...

questa è disonesta bella e buona.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Di questi problemi con auto a gpl vendute nel periodo incentivi,se ne sono sentiti parecchi con diversi costruttori,che con la foga di vendere e fare numeri,hanno piazzato un'impianto a gpl in fretta e furia su normalissime auto a benzina senza le opportune modifiche,fregandosi degli ovvi problemi che sarebbero capitati ai clienti...

E S A T T O !!!!!

e ti dirò di più, nel mio caso trattasi di un brand che sta investendo tantissimo in pubblicità e comunicazione, volendo affermarsi anche in europa, paragonandosi nel contempo a marchi ben + blasonati che costruivano auto quando la hyundai neanche esisteva.

siccome in italia parliamo sempre male di fiat e dei marchi italiani in genere (alle volte anche giustamente) sarebbe il caso di vedere anche le magagne altrui. la questione del gpl l'ho sentita anche su altri marchi tedeschi (VW, opel) con situazioni scandalose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per esempio, Ford Fiesta 1.4 GPL passata una certa velocità passa automaticamente a benzina ( se ce n'e' nel serbatoio ) senza segnalare il fatto per tutelare il motore ...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per esempio, Ford Fiesta 1.4 GPL passata una certa velocità passa automaticamente a benzina ( se ce n'e' nel serbatoio ) senza segnalare il fatto per tutelare il motore ...:)

ok, ma scusa se acquisto un auto a gas che senso avrebbe farla funzionare, anche se parzialmente, a benzina?

conti alla mano il risparmio non è assolutamente in linea con le cifre che si sentono in giro. facendo i conteggi precisi si risparmia circa il 25% rispetto all'utilizzo della benzina. Infatti è vero che il gas costa meno, ma rende anche molto meno (per es. col mio piede leggero non arrivo mai a fare + di 11/11,5 km al lt nel misto). Inoltre bisogna considerare che l'auto parte sempre a benzina finchè non raggiunge una certa temperatura e quindi nei mesi freddi il consumo di benzina aumenta a causa delle basse temperature del motore.

per questo motivo il gpl è sconsigliato a chi utilizza l'auto per brevi tratti.

cmq l'esempio della fiesta è vero, solo che in alcuni modelli il cosidetto "aiuto benzina per il gpl" non è possibile in quanto le centraline non lo permettono oppure sono bloccate come nel caso di hyundai (è stata battuta anche questa pista senza risultato).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.