Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Messaggio Aggiornato al 04/06/2015

141211_Fiat_New-Doblo_01.jpg

141211_Fiat_New-Doblo_05.jpg

141211_Fiat_New-Doblo_02.jpg

141211_Fiat_New-Doblo_04.jpg

141211_Fiat_New-Doblo_07.jpg

141211_Fiat_New-Doblo_08.jpg

141211_Fiat_New-Doblo_09.jpg

141211_Fiat_New-Doblo_10.jpg

New-Fiat-Doblo-1.jpg New-Fiat-Doblo-2.jpg New-Fiat-Doblo-3.jpg New-Fiat-Doblo-4.jpg

New-Fiat-Doblo-5.jpg New-Fiat-Doblo-6.jpg New-Fiat-Doblo-7.jpg New-Fiat-Doblo-8.jpg

New-Fiat-Doblo-9.jpg New-Fiat-Doblo-10.jpg New-Fiat-Doblo-11.jpg New-Fiat-Doblo-12.jpg

New-Fiat-Doblo-13.jpg

carscoops

Press Release:

  • Arriva l’unico “Active Family Space” destinato alla famiglia moderna, sportiva e dinamica.
  • Design, esterno e interno, completamente rinnovato per esprimere maggiore dinamismo e personalità.
  • Dotazione tecnologica ancora più ricca – da oggi disponibile il sistema Uconnect 5" – e sicurezza ai vertici del segmento con airbag (fino a 6), sistema ESP e funzione Hill Holder di serie.
  • Fino a 7 posti, bagagliaio da 790 litri, numerosi vani portaoggetti ed eccellente comfort climatico e acustico, oltre che miglior handling della categoria grazie anche alle esclusive sospensioni Bi-link.
  • Una delle più ampie e articolate gamme motori del segmento: 7 propulsori – potenze da 90 a 135 CV e alimentazioni a benzina, diesel e metano.
  • 3 allestimenti (Pop, Easy e Lounge), 2 varianti di altezza tetto, 2 lunghezze del passo, 11 colori di carrozzeria, 2 configurazioni di sedili (standard a 5 posti, a richiesta a 7).
  • Quarta generazione di un modello che, dal 2000 a oggi, ha registrato circa 300.000 vendite nell’area EMEA.
  • Commercializzato in 29 Paesi dell’area EMEA e prodotto in Turchia, il Nuovo Doblò è già ordinabile da questa settimana e arriverà negli showroom Fiat a partire dal prossimo febbraio.
  • In Italia il listino prezzi parte da 18.200 euro per la versione Pop 1.4 95 CV e raggiunge i 25.900 euro per la top di gamma Lounge 2.0 Multijet da 135 CV (passo corto).

Fiat presenta il Nuovo Doblò, l'unico "Active Family Space" del segmento capace di soddisfare le esigenze della famiglia moderna, sportiva e dinamica che lo utilizza 7 giorni su 7, nei giorni lavorativi come nel week end, senza alcun limite di spazio e fruibilità.

Ordinabile da questa settimana, il Nuovo Doblò arriverà negli showroom Fiat a partire dal prossimo febbraio.

La nuova vettura rappresenta la quarta generazione di un modello che, lanciato alla fine del 2000 e rinnovato negli anni 2005 e 2010, ha registrato a oggi circa 300.000 immatricolazioni nell'area EMEA. Un progetto vincente quindi che ha saputo evolvere negli anni rispondendo alle diverse esigenze di mobilità, comfort e rispetto ambientale che si sono succedute nella società odierna.

Il Nuovo Doblò si presenta con un design, esterno e interno, completamente rinnovato capace di esprimere dinamismo e personalità attraverso forme e linee più distintive. Anche la dotazione tecnologica si arricchisce di nuovi contenuti user-friendly che rendono piacevole qualunque viaggio a bordo del Nuovo Doblò. Un esempio? Il sistema multimediale Uconnect con touchscreen a colori da 5" che, a richiesta, può essere dotato di navigazione integrata e riproduzione radio digitale (DAB).

Un ambiente tutto da vivere per chi viaggia, per chi ama stare in compagnia o per chi lo sceglie come partner del proprio tempo libero. Qualunque sia la propria passione o impiego della vettura, il Nuovo Doblò mette a disposizione la grande modularità dello spazio interno - da sempre uno dei punti di forza del modello - che offre fino a 7 posti, l'ampio bagagliaio da 790 litri (ai vertici del segmento), i numerosi vani portaoggetti e l'utile sedile posteriore sdoppiato (60/40).

In più, il Nuovo Doblò assicura il miglior handling della categoria - grazie anche alle sospensioni Bi-link, un'esclusiva nel segmento - e il più elevato benessere a bordo come dimostra un abitacolo molto luminoso, arioso e con un eccellente comfort climatico e acustico. Un ambiente confortevole e funzionale, quindi, che può contare anche su contenuti di sicurezza al top della sua categoria: sono sempre di serie airbag anteriori, sistema ESP e funzione Hill Holder.

Ulteriore record del Nuovo Doblò è la gamma motorizzazioni, una delle più ampie e articolate della categoria, che si compone di ben 7 propulsori - potenze da 90 a 135 CV e alimentazioni a benzina, diesel e metano. Commercializzato in 29 Paesi dell'area EMEA, il Nuovo Doblò propone 3 allestimenti (Pop, Easy e Lounge), 2 varianti di altezza tetto, 2 lunghezze del passo, 11 colori di carrozzeria (tra cui il nuovo Grigio Colosseo), 5 ambienti interni e 2 configurazioni di sedili (standard a 5 posti, a richiesta a 7).

Come le precedenti generazioni, il Nuovo Doblò è prodotto nello stabilimento della Tofaş a Bursa, in Turchia, uno dei migliori siti industriali automotive del mondo come dimostra l'assegnazione della medaglia d'Oro secondo la valutazione World Class Manufacturing.

Stile

Design, esterno e interno, profondamente rinnovato che si evince già dal frontale moderno e distintivo sul quale spiccano i nuovi paraurti e il cofano affusolato e coerente con la curva del tetto. Novità anche per i gruppi ottici, anteriori e posteriori, che si sviluppano in modo armonioso ed elegante, sottolineando l'andamento orizzontale delle linee della vettura, oltre a essere posizionati in alto per proteggerli dai piccoli urti.

In vista laterale, il Nuovo Doblò si caratterizza per una linea che percorre tutta la fiancata conferendo dinamismo e slancio alla vettura. Una certa fluidità è invece data da un tratto continuo che percorre la parte bassa, dal passaruote anteriore a quello posteriore, passando attraverso la fascia paracolpi. Di grande impatto anche l'ampia superficie vetrata, impreziosita dalle comode porte scorrevoli che rendono ancora più facile accomodarsi a bordo.

Contribuiscono allo stile pulito della fiancata gli specchi retrovisori esterni che integrano gli indicatori di direzione. Gli specchi di grandi dimensioni assicurano un'ottima visibilità e possono, a richiesta, essere abbattibili con comando elettrico. Infine, in vista laterale risaltano i nuovi cerchi in lega da 16" o le nuove coppe ruote mentre sul portellone posteriore spicca la nuova banda "portalogo" nella stessa tinta di carrozzeria che ne alleggerisce la linea complessiva.

Il cliente del Nuovo Doblò può scegliere tra 11 colori di carrozzeria tra cui il nuovo Grigio Colosseo che ne esalta ulteriormente le forme armoniose donandole allo stesso tempo un aspetto elegante e distintivo.

Stile rinnovato anche per gli interni che sono stati progettati per offrire maggiore funzionalità, oltre che la più ampia varietà di personalizzazioni grazie all'abbinamento di colori, materiali e rivestimenti. Tra le maggiori novità si segnala la nuova plancia ergonomica che, a seconda degli allestimenti, presenta una fascia di colore diverso in sintonia con i rivestimenti dei sedili e dei pannelli porta. In dettaglio, la versione Easy presenta un nuovo rivestimento in tessuto che, a scelta del cliente, può essere rosso o grigio (in entrambi i casi la plancia è di colore grigio) mentre l'abitacolo del Nuovo Doblò Pop è caratterizzato dalla tonalità grigia sia per il rivestimento in tessuto che per la plancia. Infine, l'allestimento Lounge offre due soluzioni: plancia e tessuto grigio oppure plancia e tessuto beige.

Nuovi anche il volante ergonomico e il quadro strumenti che si rinnova con una grafica chiara e gradevole su cui leggere tutte le informazioni utili al guidatore in un colpo d'occhio. Inoltre, sul nuovo modello sono più facili da raggiungere i pulsanti dei sistemi Start&Stop, ASR e alimentazione a metano (dove presente).

Il tutto arricchito dai numerosi e pratici vani portaoggetti quali, ad esempio, il cassetto anteriore che può custodire un tablet da 10" o l'utilissimo "capucine" - un comodo vano aperto in alto sul parabrezza - dove trova posto anche lo specchio di sorveglianza bambini. Insomma, sono davvero molte le soluzioni intelligenti per l'utilizzo dello spazio interno che soddisfano i bisogni di chi fa del Nuovo Doblò un'auto da vivere in famiglia e in compagnia.

Motorizzazioni

Il nuovo modello vanta una delle più ampie gamme motorizzazioni del segmento. Tutti caratterizzati da doti di affidabilità, prestazioni e rispetto dell'ambiente, i propulsori a benzina sono il 1.4 95 CV e il 1.4 T-JET 120 CV mentre i turbodiesel sono il 1.6 Multijet 90 CV (anche con cambio robotizzato Dualogic), il 1.6 Multijet 105 CV e il 2.0 Multijet 135 CV.

Completa l'offerta il propulsore bi-fuel (benzina/metano) 1.4 T-JET 120 CV Natural Power che assicura prestazioni pari alla versione benzina ma con tutti i benefici economici e ambientali offerti dal metano.

Versatilità

Il Nuovo Doblò è ai vertici della categoria per modularità dello spazio interno, come dimostrano il sedile del passeggero anteriore abbattibile a tavolino (optional) e quelli della seconda e terza fila (nel caso della configurazione a 7 posti) che possono essere facilmente reclinati e abbattuti grazie alle pratiche ed ergonomiche leve di movimentazione, o addirittura rimossi completamente creando così uno spazio davvero ampio e sfruttabile in tutta la sua lunghezza.

Senza contare che il bagagliaio vanta dimensioni ai vertici della categoria: nella versione a passo corto si hanno a disposizione 790 litri (misurato fino alla cappelliera) che diventano 1.050 litri nella versione a passo lungo. Se poi si abbattano i sedili posteriori, il volume sale rispettivamente a 3.200 litri e 4.000 litri: sono valori record nel segmento. Senza contare che alla grande flessibilità del Nuovo Doblò contribuisce la possibilità di posizionare a più livelli la cappelliera (vanta una portata record di ben 70 kg).

Handling

Sul comportamento dinamico, la guidabilità e il piacere di guida, il Nuovo Doblò è ai vertici del segmento. Merito anche delle sospensioni posteriori Bi-link - un'esclusiva del modello - che si compone di schema a ruote indipendenti, barra stabilizzatrice, ammortizzatori posteriori a doppia taratura (in estensione ed in rimbalzo per il massimo delle prestazioni di handling, comfort, rollio e stabilità) e molle ad alte performance per meglio assorbire le sollecitazioni su qualsiasi fondo stradale.

Il piacere di guida è garantito anche dai miglioramenti alla manovrabilità del cambio grazie ai diversi interventi tecnici che hanno contribuito a ottenere minor sforzo e maggior precisione in fase di selezione ed innesto marcia. Inoltre, è stata migliorata l'interazione tra disponibilità di coppia e azione sul pedale, ossia più coppia a parità di azione sul pedale: il vantaggio per il cliente è evidente soprattutto nelle normali condizioni di utilizzo a bassi regimi ed in ambito cittadino.

Infotainment

Per quanto riguarda l'infotainment, il Nuovo Doblò propone due livelli di contenuti, a seconda degli allestimenti, che assicurano un'esperienza musicale coinvolgente. Il primo sistema si compone di display a matrice attiva, radio FM / AM, USB media player/collegamento per iPod, presa AUX-In, volume automatico in base a velocità, tecnologia Bluetooth (senza riconoscimento vocale) e, a richiesta, comandi al volante.

Sul Nuovo Doblò è disponibile anche il noto sistema multimediale UConnect 5" già adottato da molte vetture della gamma Fiat. In particolare, il sofisticato dispositivo si basa su un touchscreen a colori di 5", uno dei più grandi del segmento, che permette al guidatore di accedere a tutte le funzionalità principali, dalla radio analogica e digitale (a richiesta) fino a tutti i principali supporti multimediali (mediaplayer, iPod, iPhone, smartphone) collegabili attraverso la porta USB e il connettore Aux-in.

Inoltre il sistema include un'interfaccia Bluetooth evoluta che permette di accedere a funzionalità aggiuntive come la gestione delle chiamate telefoniche o la lettura tramite la tecnologia text-to-speech degli SMS ricevuti, oltre all'innovativo sistema di Audio Streaming che consente la riproduzione in streaming dei file musicali e delle web radio dal proprio smartphone direttamente, via Bluetooth, sul dispositivo Uconnect.

Completano UConnect 5" i comandi al volante e il software Eco:Drive che aiuta il guidatore nella riduzione del consumo di carburante e delle emissioni di CO2. Inoltre, a richiesta, è possibile aggiungere al sistema la navigazione integrata, sviluppato in collaborazione con TomTom.

Sicurezza e benessere a bordo

Nel campo della sicurezza, il Nuovo Doblò assicura una protezione totale dei passeggeri grazie ai più avanzati dispositivi elettronici per il controllo della stabilità quali l'ABS con il correttore elettronico di frenata EBD, l'ESC completo dei sistemi ASR (Anti Slip Regulation), HBA (HydraulicBrake Assist) e Hill-Holder che assiste il guidatore nelle partenze in salita. Completano l'equipaggiamento dedicato alla sicurezza gli airbag frontali (a richiesta quelli laterali) e il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici.

Viaggiare sul Nuovo Doblò è sempre un'esperienza emozionante grazie anche all'ariosità dell'ambiente, alla piacevolezza delle superfici, al comfort avvolgente dei sedili e all'ampia superficie vetrata. Inoltre, la posizione di guida rialzata e l'ergonomia dei comandi rendono particolarmente piacevole uno spazio facile da dominare.

Il clima all'interno dell'abitacolo è uno dei principali fattori di comfort durante il viaggio, ed è importante anche per la sicurezza preventiva: temperatura, umidità e ventilazione influiscono sul benessere e sul livello d'attenzione del guidatore. Ecco perché Nuovo Doblò adotta un climatizzatore - automatico o manuale a seconda delle versioni - che offre bocchette anteriori di maggiori dimensioni e dal design elegante, oltre alla diffusione diretta nella zona posteriore della vettura.

Per una guida senza stress è importante contare su un abitacolo ovattato dove sia piacevole anche ascoltare musica o semplicemente conversare. Per questo sul Nuovo Doblò sono stati utilizzati nuovi materiali insonorizzanti che hanno permesso di migliorare l'indice di articolazione in media del 5% (sulle motorizzazioni diesel).

Gamma

Commercializzato in 29 Paesi dell'area EMEA, la gamma del nuovo Doblò si compone di 3 allestimenti (Pop, Easy e Lounge), 2 varianti di altezza tetto, 2 lunghezze del passo, 11 colori di carrozzeria, 2 configurazioni di sedili (a 5 o 7 posti), 5 ambienti interni e 7 motorizzazioni: i benzina 1.4 95 CV e 1.4 T-JET 120 CV, i turbodiesel 1.6 Multijet 90 CV (anche con cambio robotizzato Dualogic), 1.6 Multijet 105 CV e il 2.0 Multijet 135 CV, oltre al . propulsore bi-fuel (benzina/metano) 1.4 T-JET 120 CV Natural Power.

In Italia il listino prezzi parte da 18.200 euro per la versione Pop 1.4 95 CV e raggiunge i 25.900 euro per la top di gamma Lounge 2.0 Multijet da 135 CV (passo corto).

Mopar® per il Nuovo Doblò

Mopar - il brand di riferimento per i servizi, il Customer Care, i ricambi originali e gli accessori dei brand di Fiat Chrysler Automobiles - propone oltre 100 accessori specifici per il Nuovo Doblò che si accordano in modo armonioso con la vettura nel pieno rispetto delle sue caratteristiche tecniche e stilistiche. Tra questi si segnalano sia i diversi sistemi di trasporto - studiati appositamente per sci, canoe e windsurf - che accentuano le doti di funzionalità del modello Fiat, sia alcuni accessori che lo rendono più accattivante esteticamente, come ad esempio cerchi in lega, calotte specchi e portatarga cromati.

Inoltre, Mopar offrirà anche per il Nuovo Doblò una serie di servizi powered by "Mopar Vehicle Protection" che garantiscono al cliente la massima tranquillità grazie a un'ampia copertura sulle parti meccaniche e piani di manutenzione dedicati, oltre ad un servizio di assistenza e riparazione effettuato da tecnici altamente specializzati che utilizzano esclusivamente ricambi originali.

FIAT

Prezzi:

Benzina:

1.4 16v (95 CV):

Pop: 18.350€

Easy: 19.550€

Lounge: 21.550€

1.4 T-Jet (120 CV):

Easy: 20.950€

Lounge: 22.950€

Diesel:

1.6 Multijet (95 CV):

Pop: 21.250€

Easy: 22.450€

Lounge: 24.450€

1.6 Multijet (120 CV):

Pop: 22.050€

Easy: 23.250€

Lounge: 25.250€

Metano:

1.4 T-Jet Natural Power (120 CV):

Pop: 22.850€

Easy: 24.050€

Lounge: 26.050€

Doblò Maxi

Diesel:

1.6 Multijet (120 CV):

Pop MAXI:

Easy MAXI : 23.200€

Lounge MAXI: 26.050€

------

Topic Spies: freccina19rossaiy0.gif Fiat Doblò Facelift (Spy)

-----

Topic Trekking: freccina19rossaiy0.gif Fiat Doblò Trekking 2015

Modello Precedente: freccina19rossaiy0.gif Fiat Doblò 2010

Edited by Touareg 2.5

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha un frontale buffo ma molto apprezzabile ;) rimedia il vecchio frontale che trovavo anonimo e non adatto all'auto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Peccato per quell'inserto nel vetro posteriore.. prima risultava molto pulito LCD stile

vista dal vivo quell'inserto disturba poco...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sinceramente mi fà alquanto schifo..... e dire che prima mi piaceva molto (per il genere)....

allora si può dire che l'operazione è riuscita :lol:

scherzi a parte, l'obbiettivo era quello di allontanarsi (per quanto si puo fare con un restyling) dal modello precedente, che non aveva avuto riscontri tanto positivi, poi magari questo piacerà ancora meno :mrgreen:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sbaglio o anche il portellone posteriore è cambiato, mi sembra ci sia un po' più lamiera e meno vetro scuro, possibile? :pen:

Comunque concordo sul fatto che nonostante siano stati fatti solo piccoli interventi il muso ora fa tutto un altro effetto rispetto a prima :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Aymaro
      Buongiorno a  tutti
      Vorrei sottoporvi questo lavoro trovato in rete di una eventuale fiat coupè





      https://www.behance.net/gallery/85823083/Fiat-Coupe-Tribute
      piccola nota (polemica) a margine, volendo prendere come esempio la Evoluzione GT,  qui si nota la differenza tra un professionista (l'autore di questo progetto è un designer di professione, sul forum era stato pubblicato anche un suo lavoro riguardante una barchetta  a marchio alfa romeo) e chi si improvvisa tale (rifacimento delta appunto...)
    • By J-Gian
      Messaggio Aggiornato al 10/12/2018

       
      Consumi aggiornati real-time a partire dal 14/01/2013
      Foto Varie della mia Grande Punto
       
       
       
       
       
       
       
       
    • By Fiat Punto del 2003
      Prova 500L Wagon, 7 posti, 0.9 TA, Benzina,
       
      Auto precedente: Fiat Punto 2° serie (ci ho cresciuto i primi 3 figli dentro, alla faccia di chi dice che non si riesce con un’utilitaria. Quando la terza ha compiuto un anno e mezzo ho dovuto cambiare in vista dell’estate).
      Altre auto guidate recentemente in noleggi lunghi con famiglia: Ford Galaxy, serie precedente quella attuale, 2.0 TD: ottimo motore, sospensioni un po’ troppo morbide. Peugeot 5008, 2.0 TD, gran macchina. Scenic del 2012, a 7 posti, 1.5 TD. Mi piaceva, benché troppo francese nelle sospensioni. Citroen C3 Aircross: tenuta di strada ballerina, la suvvizzazione a scapito della tenuta e del divertimento ma anche no. Dacia Logan: una tranquillona tuttofare. 500L 5 posti. Chevrolet Trailblazer: sulla neve meno equilibrata di quanto mi aspettassi, ma una comoditàalla guida pazzesca. Ero negli USA, quindi il portafoglio non piangeva, ma un pieno di benzina andava rapido…
       
      Perché l’ho presa:
      famiglia di 5, a volte servono i posti in più, bisognoso di benzina causa blocchi traffico, e di auto che consentisse di muoversi bene in città (la 500L Wagon è la 7 posti più compatta sul mercato, 4,37 cm).
       
      Bagagliaio. In 5, con le panchette tirate avanti, è una astronave.
      Bagagliaio. In 7, non è completamente inutile, ci stanno un po’ di cose. Leggermente meglio della Scénic vecchio modello. 
      Seggiolini: riesco a metterne 3 dietro, ma suggerisco se lo fate di investire 14 euro nei rinvii dell’allaccio cintura che li rendono più agevoli.
       
      La macchina va che è una favola a velocità di codice. Anzi, se si sta un filo sotto, diciamo 120 in autostrada, i consumi calano di tanto. In autostrada ha un vero punto di svolta passati i 135 km/h, un paio di volte che ero in ritardo e mi son piazzato a 150 in terza corsia ho visto i consumi aumentare sensibilmente. Stando a velocità max 120 e tratti urbani e interurbani sto sui 6,4 L / 100km, misurati pieno-pieno: molto soddisfatto dei consumi per essere un benzina. La funzione eco non la uso perché la differenza c’è solo nei tratti urbani ed è risibile, e io voglio un'auto che se schiacci va, e lo 0.9 TA, su cui avevo molte riserve data la dimensione, si rivela come ottimo in ripresa.
       
      In salita, partenza in prima su tratti molto pendenti (>10%) nessun problema, a patto di schiacciare subito per bene l’acceleratore per avviare subito il turbo. Ci si fa subito la tara. 
       
      Molto stabile, nonostante l’altezza.
      Visuale panoramica eccezionale, ha molti vetri grandi, e il parabrezza coi montanti sdoppiati è oggettivamente pratico in tal senso.
      Molto compatta, nel traffico di Milano sguizza bene in giro.
      La ricomprerei a occhi chiusi.
      Ho fatto 8000 km in 6 mesi, ora dovrei calare (in città la uso poco). Il motore si è slegato bene, e anche se nuovo, ha bruciato solo mezzo kilo di olio. 0.9 TA per ora promossissimo.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.