Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Recommended Posts

Vettura con due mesi di vita, 6500 km all'attivo, 

km percorsi durante il test 650 km.

Modello Outlander Phev 2020

dati dichiarati 

Motore a benzina  
Cilindrata cm3 2360
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 99 (135)/4000
Coppia max Nm/giri 211/4500
   
Motore elettrico anteriore  
Potenza massima kW (CV)/giri 60 (82)/n.d.
Coppia max Nm/giri 137/n.d.
   
Motore elettrico posteriore  
Potenza massima kW (CV)/giri 70 (95)/n.d.
Coppia max Nm/giri 195/n.d.
   
Potenza massima complessiva kW (CV) 165 (224)
   
Emissione di CO2 grammi/km 41
No rapporti del cambio cambio assente
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 470/180/171
Passo cm 267
Peso in ordine di marcia kg 1880
Capacità bagagliaio litri 463/1602
Pneumatici (di serie) 225/45 R18

 

ESTERNO - 8

grossa imponente, leggermente  pesante se vista di lato, molto meglio il frontale bello e caratteristico. La coda alta ed imponente, ma piacevole.

 

POSTO GUIDA - 8.0

Vettura molto comoda, posto guida spazioso, ci mancherebbe viste le dimensioni, peccato per i tasti, delle varie funzioni un po troppo disordinati, ed alcuni senza illuminazione, Comodi e funzionali i sedili in pelle, con regolazioni elettriche.

 

FINITURA – 8.5

Passi avanti rispetto alla serie precedente, rimangono alcune plastiche bruttarelle in zone meno visibili e dei tasti che sembrano arrivare da auto di segmenti ben inferiori. peccato. Materiali buoni su sedili, in pelle e pannelli portiera, assenza di rumori e vibrazioni.

 

ABITABILITA’ – 8.0

Grossa e lunga, era la versione a 5 posti, di spazio se ne trova molto, ma non è da record.  si viaggia bene in 4 ma pure in 5 senza soffrire troppo.

 

DOTAZIONE DI SERIE – 8.5

Dotazioni di sicurezza ADAS, di buon livello , trattandosi di una top di gamma ha su di tutto, ottimo impianto audio, e sistema multimediale. Buoni i fanali per potenza e distribuzione del fascio luminoso. telecamere complete che aiutano molto.

 

 

INFOTAINMENT – 8.0

di buon livello, migliorato rispetto alle serie precedenti. abbastanza facile da usare, ma serve prenderci un poco la mano.  bella la parte dedicata, al sistema ibrido con molte informazioni di ogni tipo.

Strumentazione classica e ben fatta.

 

MOTORE – 7.5

Nuovo motore, 2.4 cc da 99kw, onesto e buono per il tipo di vettura, 211 nm di coppia a 4500 giri non sono molti, ma poi entrano in campo quelli elettrici e tutto cambia.

Alla fine è come avere 220 cv circa, ed effettivamente  anche in autostrada, riprendendo affondando tutto giu, la spinta è molto buona ed appagante.

In salita la massa si sente, e complice il cambio con effetto scooterone, non regala sensazioni piacevolissime e diventa rumoroso, ma vabbe, questo capita quasi a tutte le ibride,

avrei preferito un bel 1.5 turbo da 150 cv.... da accoppiare ai motori elettrici..

 

CONSUMI 7.5

costo della ricarica, su colonnina enel x 0,45 a kw un pieno 6 euro circa, e lo fai in poco tempo, , esempio nel tempo di una spesa veloce di 40 minuti ho ricaricato quasi 4 kw... ci aggiungi un caffe ed hai ricaricato metà delle batterie con 3 euro, piu il caffe. ricarica a casa, a 0,30 x kw, in 7-8 ore fai il pieno con meno di 5 euro..e poi hai almeno 40 km reali elettrici, oppure  da usare come una ibrida..

 

usata per tragitto casa lavoro, e sei sotto i 20 km puoi praticamente viaggiare solo elettrico o spendere davvero poco di carburante.

Nell'uso di tutto i giorni tra benzina e elettrico sei sui 13 km litro...stando attenti, medi reali, volendo anche di più. la massa non aiuta sicuro...se esageri salgono e non poco,

senza batterie cariche facile stare a 10 litro...

se hai a casa i pannelli fotovoltaici tutto cambia.

Le Ibride Plug in sono, secondo me molto interessanti


COMPORTAMENTO DINAMICO – 7.5

Migliorato rispetto alle serie precedenti, sia per guidabilità generale, che per percorrenza di curva, mi è è piaciuto  anche forzando tra le curve. Ovvio è una vettura pesante con baricentro alto. tenuto conto di questo ripeto, non mi è dispiaciuto ed è migliorato sicuramente in questa nuova versione.

 

 

Impianto Frenante 8

 

Mi sono trovato bene, ben dimensionato e ben fruttabile, puoi dosare la forza del freno motore che ricarica le batterie, usando le pallette, grosse al volante. simpatico, comodo ed immediato. anche scendendo forte in discesa non ho percepito nessun problema di surriscaldamento.

 

CONFORT – 8,5

Davvero comoda e ben insonorizzata, paga sol quando, il motore termico frulla al massimo dei gira causa il cambio automatico, ma nel resto dell'utilizzo va bene ed è molto confortevole.

 

Principali pregi

Bello poter decidere se usare solo i motori elettrici, o altre cose, tipo forzare la ricarica delle batterie usando il motore termico per avere, magari dopo le batterie cariche.

La spinta complessiva di tutti i motori è apprezzabile, e nell'uso autostradale molto veloce, FINO A QUANDO LE BATTERIE REGGONO.

Difetti.

Bagagliaio grosso, ma non sfruttabile bene per alcune limitazioni e conformazione. Tasti non illuminati al volante davvero assurdo., alcuni  tasti di utilizzo quotidiano un poco nascosti.

peccato che il motore termico non è turbo...

 

IN CONCLUSIONE:

solo pochi anni fa, si pensava a questo tipo di vetture come il futuro, ora sono la realtà.

La tecnologia Plug in la trovo interessante ed intelligente.

Bel suvvone, comodo e ben rifinito, ovvio il peso non lo aiuta. 

la mia video Prova.

 

DSC_7727_edited (Copia).jpg

DSC_7759_edited (Copia).jpg

  • I Like! 2
  • Thanks! 1

.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onestamente non riesco a capire il vantaggio di auto come questa plug in hybrid, se non per bollo/accesso alle ztl. Motore benzina sottodimensionato, consumi comunque alti. E vorrei vederla effettivamente a pieno carico, vista la mole.

Vedendo queste prove condivido sempre di più che elettriche/ibride hanno senso per macchine piccole e da città ,queste le vedo come forzature senza senso. Non parlo solo di questa Mitsu.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, alfa75qv88 scrive:

Onestamente non riesco a capire il vantaggio di auto come questa plug in hybrid, se non per bollo/accesso alle ztl. Motore benzina sottodimensionato, consumi comunque alti. E vorrei vederla effettivamente a pieno carico, vista la mole.

Vedendo queste prove condivido sempre di più che elettriche/ibride hanno senso per macchine piccole e da città ,queste le vedo come forzature senza senso. Non parlo solo di questa Mitsu.

guarda in settimana farò resoconto di un utilizzo giornaliero , e vi dirò i veri consumi, usandola per come va usata, ossia caricandola ogni sera al massimo, e vediamo come si comporta.

Il test fino ad oggi eseguito dal quale , ho messo giu la recensione è avvenuto viaggiando quasi sempre al massimo, in 4 persone con un carico medio di bagagli, solo una parte della prova usata con solo me a bordo. Il 60 % della prova avvenuta in autostrada, e montagna sali scendi.

Tieni presente che qualsiasi suv di 19 quintali, con qualsiasi motore sia dotato non avrà mai consumi tanto migliori anzi..la stazza, la tipologia di trazione e di cambio , non giocano a suo favore a prescindere dall'ibrido.

Vedremo e vi farò sapere.

Ovvio su una piccola e piu leggera magari tutto si ribalta, il problema rimane sempre il costo.

 


.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo, molto interessante. Vero che questi tipi di auto comunque pesano tanto e i consumi sono quelli, solo che non vedo la risoluzione dei problemi ambientali mettendo kili di batterie aggiuntive a un prezzo che ovviamente è già alto di suo.

Per il resto la macchina, pur non amando il genere, mi piace, forse tra quelle che mi piacciono di più della concorrenza, anche se con interni forse fin troppo semplici.

  • I Like! 2
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ero a tiro di comprarla, ma poi ho virato su altro perché non ci arrivavo come budget.

provata, va molto bene.

concordo con la recensione.

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

da ieri ne ho in uso altra . solo differente per colore.

Ora mi concentro sulla sua tecnologia ibrida Plugin, e tipo di trazione.

Ieri percorsi 24 km per portarla a casa, sono partito con batterie completamente scariche.

nel traffico di  Milano, piu blando del solito, usandola quindi come una vera ibrida ricaricando in frenata ed in rilascio, alla fine 7,1 litri per 100 km di media, senza batterie cariche quindi 14 litro, e tenendo presente di che giocattolo, per dimensioni si tratta....non male.

Fatto pieno delle batterie a casa, in 7 ore... oggi usata per andare in ufficio 27 km percorsi tutti in elettrico ed ho ancora 18 km di autonomia.

il cdb mi ha dato 22.6 kw per 100 km di consumo. direi di partire da qua come ragionamento.

 

saluti.

 

  • I Like! 2

.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco la foto del viaggio di oggi.

se la rifornisco alle colonnine enel x 0,45 euro per ogni kw, senza abbonamenti o costi fissi,  a casa circa 0,30 senza particolari promozioni.

suv simili 4wd, automatici da 4,70 quanto spendono per fare 100 km?... 

è una forzatura, per via dell'autonomia, ma poi usi altro motore...

 

saluti

 

ooo.JPG


.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

On 2/3/2020 at 14:49, ROCKY1977 scrive:

ero a tiro di comprarla, ma poi ho virato su altro perché non ci arrivavo come budget.

provata, va molto bene.

concordo con la recensione.

 

 

il prezzo non è diciamo, semplice ahahaha, ci son ora versione meno care 

 

ciao 

On 2/3/2020 at 14:46, alfa75qv88 scrive:

Ottimo, molto interessante. Vero che questi tipi di auto comunque pesano tanto e i consumi sono quelli, solo che non vedo la risoluzione dei problemi ambientali mettendo kili di batterie aggiuntive a un prezzo che ovviamente è già alto di suo.

Per il resto la macchina, pur non amando il genere, mi piace, forse tra quelle che mi piacciono di più della concorrenza, anche se con interni forse fin troppo semplici.

si tipici giappo... o almeno tipici Mitsu..

ecco un video di come usarla , utilizzo di tutti i giorni.

 

 

  • Thanks! 1

.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giornata piena, utilizzo medio, traffico medio, statali 50%, autostrada e tangenziale 30%, città 20%

 

sui 100 km di utilizzo, 1 ricarica completa da 3,9 euro, e 6,35 euro di benzina verde. totale 10,25 euro per 100 km con piede abbastanza pesante.

 

poi a fine giornata circa 200 km.

1 ricarica completa fatta a casa da 3,90 euro, e +19 euro di benzina verde. totale 22,90 euro per 200 km con piede abbastanza pesante, fatto test di accellerazione full gas più volte e tratte a velocità molto sostenute. Stando più calmi un paio di euro di benza si risparmiavano senza problemi, e con abbonamenti di ricarica da casa anche qualcosa dalla ricarica .

calcolando le prestazione buone lo spazio, il peso e le 4wd, direi non male.

 

qua il video di ieri.

 

 

 

100.jpg

DSC_8449.JPG

  • Thanks! 1

.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 5/3/2020 at 16:21, marcolino1969 scrive:

100.jpg DSC_8449.JPG

 

Prova interessante ;) 

 

Ma il "consumo mod. carburante", non è la media consumo a batteria completamente scarica?

 

Cioè, quel dato viene in parte "drogato" dall'azione della parte elettrica, che ogni tanto interveniva allo scopo di ridurre i consumi?

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Debuttano le rinnovate Kia Niro Hybrid e Kia Niro Plug-In-Hybrid, il cui stile esterno è ispirato alla versione full electric (Kia Niro EV), mentre all'interno troviamo l'utilizzo di nuovi materiali e nuove opzioni di colore.
      Inoltre, i modelli Niro sottoposti a restyling ottengono il nuovo sistema telematico UVO Connect di Kia.
      All'esterno, la Kia Niro M.Y. 2019 riceve un nuovo design dei paraurti, fari riprogettati caratterizzati da un design "ice-cube" (disponibile come FULL LED, optional), nuove LED DRL con un esclusivo layout a doppia freccia e fari antinebbia LED (optional). Nella parte posteriore, i crossover adottano luci posteriori a LED ridisegnate, una piastra inferiore in argento, nuovi catadiottri e fendinebbia posteriori.
       
      La Kia Niro Hybrid è disponibile con cerchi da 16 sino ai 18 " (quest'ultimi anche diamantati bicolore), mentre la declinazione Plug-In-Hybrid è disponibile esclusivamente con cerchio da 16".
      La telematica è affidata ad un sistema di infotainment da 8,0 pollici touchscreen e da uno schermo TFT da 4,2 pollici nel quadro strumenti. Optional schermo touchscreen da 10,25 pollici e schermo nel quadro strumenti da 7,0 pollici.
       
      La gamma Niro guadagna anche due pacchetti di colori in Europa: rosso-arancio o prugna. Altre modifiche includono l'adozione dei "paddles" al volante per il cambio a doppia frizione a sei rapporti ed un nuovo freno di stazionamento elettronico con freni posteriori più grandi.
       
      Il sistema telematico UVO Connect diventa disponibile sulla Kia Niro Hybrid. Compatibile con il touchscreen opzionale da 10,25 pollici ed uno smartphone, UVO connect offre accesso a informazioni sul traffico in tempo reale, previsioni meteo, POI, prezzi del carburante, parcheggio, informazioni sulla stazione di ricarica ed altro ancora.
       
      La gamma Niro aggiornata vede anche l'introduzione di nuove tecnologie di sicurezza attiva come la funzionalità Stop & Go per il sistema Smart Cruise Control e Lane Following Assist.
      Nessun cambiamento viene apportato ai propulsori, che combinano un motore a benzina GDi da 1,6 litri con una batteria ai polimeri di litio da 1,56 kWh (per Niro Hybrid) e lo stesso motore termico con una batteria da 8,9 kWh nell'ibrido  plug-in  . Le emissioni di CO2 dell'ibrido sono pari a 99,8 g / km (ciclo combinato WLTP) mentre l'ibrido plug-in emette 31,3 g / km. Il modello PHEV può essere guidato in modalità EV fino a 49 km.
      Kia inizierà le vendite europee della Niro PHEV e Niro Hybrid durante il secondo trimestre del 2019.
       
       






    • By MotorPassion
      Via Skoda
       
       
      Alla Skoda Octavia iv RS, spinta dal 1.4 turbo benzina e dall'unità elettrica che insieme producono 245 CV - si aggiungono due declinazioni benzina e diesel.
      La Octavia RS TSI spinta dal 2.0 litri turbo da 180 kW / 245 CV e 370 Nm di coppia che è abbinata alla trazione anteriore ed alla trasmissione manuale a 6 rapporti o DSG a 7. Lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 6.7 secondi e la velocità massima è di 250 km/h.
      La 2.0 TDI, invece, eroga 147 kW / 200 CV e 400 Nm di coppia, che sono scaricati al suolo o attraverso le ruote anteriori o integralmente su tutte e quattro. La trasmissione è solo la DSG 7 marce, che le consente di coprire il classico 0-100 km/h in 6.8 secondi e raggiungere una velocità massima di 243 km/h.
      Inoltre, sulla 2.0 litri turbo benzina è disponibile un differenziale anteriore a slittamento limitato con frizione multi-disco a bagno d'olio.
       
      ______________________________
      Topic Spy ➡️Clicca qui!
      ______________________________
       
    • By J-Gian
      Assieme alla nuova Clio, Renault ha presentato anche il sistema ibrido che equipaggerà alcuni dei futuri modelli, tra cui la Clio stessa, per l'appunto.
       
      Le informazioni non sono ancora chiarissime, sappiamo che si tratta di un powertrain nuovo in cui trovano applicazione 150 brevetti. 
       
      Come unità termica, abbiamo un 1.6 aspirato dalla potenza per ora ignota, abbinato ad una trasmissione automatica a 4 rapporti. Non è specificata la tipologia di cambio, ma da ciò che si è visto nei video, la configurazione sembra essere quella tipica di un robotizzato, ma privo di frizioni: le cambiate avverranno previo un meticoloso gioco di sincronismi e riduzione di coppia dei motori.
       
      Perché solo 4 marce? Probabilmente perché verranno utilizzate principalmente in crociera, quindi rapporti equivalenti ad una 3a-4a-5a e 6a marcia. A bassa velocità, il movimento dovrebbe essere garantito da motore elettrico ad inserimento meccanico e 2 rapporti (frizione a denti dritti) che, qualora venga chiamato all'opera in movimento, subentra dopo una sincronizzazione con il resto della trasmissione.
       
      Presente, sempre all'interno della trasmissione (quello più piccolo, in alto a sinistra), anche un generatore elettrico per caricare la batteria, fornire corrente al motore elettrico in alcune fasi, avviare il termico.
       
      Secondo quanto asserito da Renault, il sistema  E-TECH Hybrid sarebbe in grado di garantire un funzionamento in modalità elettrica per l'80% delle percorrenze urbane, grazie anche ad una batteria HV da 1,2 kWh.
       
      A proposito di batteria, su alcuni modelli arriveranno anche delle versioni Plug-in Hybrid, quindi con sistema di ricarica da presa elettrica, abbinate ad una batteria HV di capacità tale da permettere percorrenze dell'ordine di qualche decina di km in modalità puramente elettrica.
       
      Aggiorneremo il messaggio quando arriveranno ulteriori informazioni.
       

       

       
       
       
       


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.