Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Maxwell61

Nuovi Powertrain & Chassis PLAID - TESLA 2021

Recommended Posts

A sorpresa, Musk annuncia e presenta in pista il prototipo dei nuovi powertrain "PLAID MODE" e nuovi chassis, specificando che andranno non prima di un anno su Model S/X e su ROADSTER 2, ma non su Model 3 e Y. Si attendono ulteriori notizie di tipo tecnico e cosa sia presente a livello batterie.

 

Cita

Musk said that they will ‘soon’ release more details about the ‘Plaid powertrain’ and said it wll be offered for Model S, Model X and the new Roadster:

“Yes. To be clear, Plaid powertrain is about a year away from production & applies to S,X & Roadster, but not 3 or Y. Will cost more than our current offerings, but less than competitors.”

 

Il giro a Laguna Seca del prototipo è stato fatto quindi per presentare questa innovazione. Battutto il record per berline sedan di 1 secondo, (P.S. Detenuto dalla Jaguar Project 8 ) ottenendo il record della pista a 1:36:55. Accluso video del giro nel tweet di Musk:

 

 

😁

 

Cita

Previously, Musk said that Tesla was reserving the ‘Plaid mode’, which is a reference to Spaceballs like Tesla’s other performance modes, for the next-generation Roadster.

 

513AVDX9SCL._SY445_.jpg

 

https://electrek.co/2019/09/11/tesla-model-s-plaid-powertrain-chassis-prototype/

Edited by Maxwell61
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ribadisco che non conosco il pusher do elon, ma so che fa un ottimo lavoro. 😁

 

  • Haha! 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'articolo di qualche mese fa, riportava le indiscrezioni di un insider sul nuovo powertrain PLAID e sulle nuove Model S/X a venire. Sono rumours è ovviamente valgono come tali.

 

- Nuova configurazione a 3 motori con 2 motori posteriori. (P.S. si 3 motori confermato da Musk)

- Nuovi sistemi di raffreddamento che secondo l'insider stanno testando nei deserti americani per performance estreme.

- Nuove batterie con capacità aumentata 

- Autonomia oltre 400 mi EPA (650km) per Model X e alquanto +400 mi per Model S

- Max capacità di carica di 250 kW come per le attuali Model 3.

 

Le recenti novità sulle batterie Tesla fanno pensare che per le batterie potrebbe non trattarsi del passaggio dalle pilette cilindriche 18650 alle 2170 di Model 3, ma delle nuove batterie Tesla che potrebbero essere delle pouch cell come dal paper postato dal più prestigioso ricercatore Tesla, di cui ho fatto thread.

 

https://www.teslarati.com/tesla-model-s-model-x-refresh-details-leaked/

 

 

Inoltre una frase non confermata ufficialmente che sembra un'altro rumour, è che siano state portate in Germania al Nurb alcune PLAID per testing. Quella che girerà nelle prossime settimane sarà un prototipo PLAID o una Model S RAVEN assettata apposta? Si attendono conferme. 

Se la rossa P100D+ Prototipo fosse una PLAID, allora la Taycan Prototipo del record avrebbe da preoccuparsi.

 

Cita

Tesla is believed to have brought several new Model S prototypes with its new powertrain at the Nürburgring racetrack for testing over the next few weeks.

 

https://electrek.co/2019/09/12/tesla-model-s-prototype-7-seats-elon-musk/

 

Tesla-Model-S-prototype-e1568282972542.j

Edited by Maxwell61
  • I Like! 1
  • Wow! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahahah.. mi sto spaccando dal ridere  🤣 Mia ricostruzione su cosa sia la rossa P100D+ 😅

 

- Musk ha sempre detto che il powertrain  PLAID era riservato alla ROADSTER 2 e che non c'era nessuna nuova Model S in vista.

 

- PORSCHE imbrogliona fa fare il record del Nurburgring a un prototipo strizzato al massimo, solo un paio di settimane prima di iniziare la produzione della Taycan di serie, e naturalmente lo deve presentare come TAYCAN PROTOTIPO e fa un tempo fantastico. Evitando di portare la Turbo S di serie sulla pista, ma sapendo che (come qui su AP) tutti l'avrebbero presa per le possibilità della Taycan di serie.

 

- A Elon girano le palle e visto che hanno fatto girare un prototipo, che implica che è il loro massimo, decide di far girare il SUO PROTOTIPO.

-  Elon fa un enigmatico tweet dove dice che la Model S al RING è una 7 posti. :-D

-  L' opzione 7 posti non è più disponibile da qualche anno, nè le Model S usano più il badge posteriore o la dizione P100D.

-  Un utente, con la targa della Rossa Model S, va a cercare il VIN sul database

 

- Si scopre che la rossa in questione è una dual motor del 2017, restituita a Tesla in base alla legge sui Limoni :-D

- Nel 2017 i 7 posti erano disponibili e avevano il badge numerico. Da allora la rossa è sempre rimasta in Tesla.

- La rossa del 2017 ora ha tutto lo chassis e il powertrain PLAID che era riservato alla ROADSTER.

 

CONCLUSIONE:

 

- La Taycan Prototipo sta per scontrarsi con un MULETTO DELLA ROADSTER con tecnologia due anni avanti all'attuale e derivato da un LIMONE :-D

- Per poter rispondere alla sfida Porsche, il Muskio si è quindi inventato al volo, oppure è stato costretto ad anticipare l'annuncio-sorpresa, che ci sarà una versione di Model S/X con chassis e tutto nuovo compreso batterie basato su PLAID.

- Il record di Laguna Seca non gli interessa una Sega se non lanciare un RUGGITO a PORSCHE di quello che li aspetta al RING, una ROADSTER 2.

 

🤣🤣🤣

 

4b0caffa1ce7cfcb02f4cc2da431178f.webp

 

 

Edited by Maxwell61
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, KimKardashian scrive:

Non ho capito il limone😅😅😅

 

Nemmeno io, quindi sono andato a spulciarmi un po' di termini usati nel mondo legale in America. 

 

In pratica limone è una macchina che presenta continui problemi che la casa costruttrice non è riuscita a risolvere e quindi il proprietario può restituire richiedendo la restituzione dei soldi. (ho riassunto in poche parole) 

Edited by MotorPassion

Share this post


Link to post
Share on other sites

È una legge americana che si chiama "Lemon buyback" che costringe un costruttore auto a ricomprarsi l'auto dal cliente se c'è una difettosita grave, Kim

 

Ripresa l'auto difettosa, Tesla se l'è tenuta e trasformata in muletto. 

Edited by Maxwell61
  • I Like! 1
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Maxwell61 scrive:

- Nuova configurazione a 3 motori con 2 motori posteriori. (P.S. si 3 motori confermato da Musk)

 

Torque vectoring quindi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Presumibilmente torque vectoring, e sicuramente in qualche versione nuova e creativa....

 

Il 21 settembre ci sarà da ridere, mi pareva strano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

come iscriversi ad una gara di braccio di ferro e poi mandare i cuggini palestrati, il senso non lo trovo :pen:

  • I Like! 1
  • Haha! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Maxwell61
      Prosegue la marcia Tesla verso la guida autonoma (FSD) con i beta tester (clienti selezionati) della versione software V10 in imminente rilascio, quindi forse è il caso di parlarne. 
       
      Il presupposto per il FSD è che le auto siano dotato nel nuovo hardware potentissimo TESLA HW3, che sostituisce il meglio che NVIDIA aveva da offrire, non sufficiente, e progettato e prodotto ora in casa da Tesla. Il nuovo hardware Tesla HW3 è 21 volte più potente. Ad i clienti che avevano pagato per il FSD come opzione, viene sostituito tutto l'hardware dell'elettronica dell'auto senza costi (in officina ovviamente). Sostituzioni ora appena iniziate, ma riguardano soprattutto le Model S/X, in quanto le Model 3 ce l'hanno già in pancia da aprile.
       
      https://cleantechnica.com/2019/09/11/tesla-installs-first-customer-upgrade-to-full-self-driving-hardware-3/
       
      Il nuovo hardware centro di HW3, presentato a giugno, 2 processori per la ridondanza:
       

       

       
      Articolo completissimo che spiega le prestazioni e il funzionamento di questo hardware, attualmente disponibile sul mercato solo a Tesla.
       
      https://cleantechnica.com/2019/06/15/teslas-new-hw3-self-driving-computer-its-a-beast-cleantechnica-deep-dive/
       
      Le incredibili prestazioni di questo hardware hanno costretto NVIDIA a complimentarsi pubblicamente con Tesla, ma anche a difendersi dicendo che anche loro hanno un hardware così veloce. Il problema, ben spiegato da CleanTechnica, è che il collo di bottiglia del loro hardware non consente minimamente di sfruttarlo. Il problema risiede nel fatto che NVIDIA è costretta a fare hardware per uso generico mentre questo Tesla ha come specifico obiettivo l'eleborazione video delle 12 telecamere dell'auto, per la guida autonoma. Tutta Nvidia  
       
       
      Detto questo, l'HARDWARE 4 è in preparazione, l'articolo fa qualche ipotesi.
       
      Video demo da Tesla Inc.:
       
       
      La presentazione completa di FSD e processore al Tesla Autonomy Day di aprile:
       
       
      Il sistema di Summon per il recupero dal parcheggio è ora evoluto in modo sostanziale col nuovo hardware, ora si chiama ENHANCED SUMMON, ecco un video di prove varie di privati:
       
      https://youtu.be/ebii6acduRY
       
      Il sistema è in elaborazione continua, anche usando l'enorme massa di dati restituita in automatico da tutte le Tesla, forse la cosa più preziosa e unica per lo sviluppo della tecnologia di guida autonoma, e quindi soggetto ad aggiornamenti e miglioramenti, in alcuni casi integrazioni, via OTA e senza limite di tempo futuro. Un concetto realmente innovativo, a due vie.
       
       
       
    • By Maxwell61
      Iniziano gli annunci ufficiali e i primi dati delle celle per batteria concepite da Tesla, secondo la filosofia già mostrata con i suoi motori a riluttanza e con i microprocessori, solo per citare gli esempi più importanti: quello che c'è sul mercato non è ancora abbastanza buono, efficiente ed economico e ce lo facciamo da noi in casa. 
       
      La cronistoria vede l'acquisizione da parte di Tesla a maggio 2019 della MAXWELL Technologies, una ditta con brevetto per celle a stato semi-solido con varie particolarità:
       
      - tecnologia immettibile subito nell'esistente ciclo industriale di creazione delle celle 
      - realizzazione di forti economie togliendo apparecchiature per l'asciugatura e "maturazione" dell'elettolita liquido delle celle
      - eliminazione dei tempi morti e della necessità di imponenti spazi di stoccaggio per tale "maturazione". 
      - pronta tecnologia da 300 Wh/kg (attuale migliore Panasonic su Model 3 è circa 240 Wh/kg) con sviluppi fino a 500 Wh/kg
      - Durata vita batterie oltre il raddoppio
       
      Per inciso, Maxwell Tech. è famoso per la sua produzione di Supercapacitori di cui però Tesla non fa cenno. Sapendo che non possono essere un sostituto di batterie sic et simpliciter, per ragioni fisiche, vedremo cosa se ne farà Tesla. A mio sospetto, qualcosa per aumentare le capacità di rigenerazione, come un buffer...
       
      Articoli in cronistoria:
       
      https://electrek.co/2019/02/04/tesla-acquires-ultracapacitor-battery-manufacturer/
       
      https://electrek.co/2019/06/12/tesla-battery-cell-production-maxwell-tech/
       
      https://electrek.co/2019/07/25/tesla-plans-massive-production-battery-cells-delays-unveiling/
       
      https://electrek.co/2019/09/04/tesla-battery-cell-manufacturing/
       
      Per finire, l'ultimo recente parzialissimo annuncio con la pubblicazione di dati sperimentali sulla durata ricercata delle celle, 1,600,000 km (devono andare anche sul SEMI che è ben chiaro che è stato rimandato proprio per attendere queste celle.. ) ma ben lontano ancora dallo svelamento di tutte le caratteristiche tecniche, che si terrà, come annunciato da Musk, al "Battery day" entro la fine dell'anno.
       
       https://electrek.co/2019/09/07/tesla-battery-cell-last-1-million-miles-robot-taxis/
       
       
    • By MotorPassion
      Sarà in vendita a partire dal 2020 con una fascia di prezzo tra 47.000 e 60.000 dollari. Sarà disponibile in varie opzioni:
      Standard Range Long Range Dual Motor AWD Performance Il modello Standard Range ha una autonomia di 370 km, mentre quello Long Range arriva fino a circa 480 km.
      Nel 2021 sarà disponibile la meno potente Standard Range al prezzo base di 39.000 dollari.

       

       

       
      Pagina Ufficiale Tesla Model Y: https://www.tesla.com/modely
       
       
      Fonte: https://www.tesla.com/it_IT/presskit#modely
       
      Topic Spy -->https://www.autopareri.com/forums/topic/66929-tesla-model-y-2019-teaser
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.