Vai al contenuto
feed90

Rimappare centralina è ILLEGALE per l'uso stradale

Messaggi Raccomandati

salve a tutti, premettendo che ho le idee molto confuse per quanto riguarda la rimappatura della centralina vi espongo le mie domande :

io ho un'audi A4 berlina 2000TDI 120 CV.. mi sarebbe piaciuto molto fare in modo che la macchina avesse un po' piu' di brio, a prescindere dal rimappare la centralina se fosse possibile guadagnare un po' di cavalli con qualche operazione legale mi piacerebbe molto.

mappare la centralina è legale? l'assicurazione risponderebbe ad un eventuale incidente? le risposte che avevo letto su altri forum erano negative, ma a questo punto non mi spiego come possano esistere delle associazioni come la famosa "autoteknica" che sul proprio sito ha come punto e spiegazioni dettagliate su come loro eseguano le mappature su auto comuni che sono preposte a viaggiqare in strada... illuminatemi:D

grazie a tutti in anticipo per le risposte

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

E' legale per auto stradali? ASSOLUTAMENTE NO (perchè modifichi parametri, come la potenza, soggetti a OMOLOGAZIONE e a tassazione)

L'assicurazione paga? ASSOLUTAMENTE NO (anzi, si rivale su di, proprio per il punto di cui sopra).

Perchè ci sono aziende che pubblicizzano? Perchè rimappare in generale non è illegale, visto che ci si potrebbe limitare ad auto da corsa (non soggette ad omologazione della P.Max) o per usi in luoghi privati (se giri solo nel tuo cortile mappi quanto vuoi)

Nella pratica, perchè l'italiano crede di essere sempre il più furbo del mondo, e le inculate a sangue ama andarsele a cercare col lanternino in una notte di novilunio.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

ahahah, grazie tonih sei stato molto chiaro, sintetico e conciso :lol:

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ho sentito leggende circa la riomologazione che si potrebbe fare alla motorizzazione. Qualcuno ne sa qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Ho sentito leggende circa la riomologazione che si potrebbe fare alla motorizzazione. Qualcuno ne sa qualcosa?

Stanno preparando una puntata speciale appositamente. 8)

voyager.jpg

Riomologare in Italia la vettura con la nuova mappatura del motore è una cosa che il 99% dei "mappati" Italiani non si sognerebbe nemmeno di fare.

Sia per ovvie e dirette questioni di braccino corto, perchè costerebbe non poco.

Sia per l'innata necessità di fottere lo stato o il prossimo nel maggior numero di modi possibile, fosse anche per 10 euro: pagare il bollo per la potenza "rivista" e non per quella teorica toglierebbe 3/4 del gusto di rimappare.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
E' legale per auto stradali? ASSOLUTAMENTE NO (perchè modifichi parametri, come la potenza, soggetti a OMOLOGAZIONE e a tassazione)

L'assicurazione paga? ASSOLUTAMENTE NO (anzi, si rivale su di, proprio per il punto di cui sopra).

Perchè ci sono aziende che pubblicizzano? Perchè rimappare in generale non è illegale, visto che ci si potrebbe limitare ad auto da corsa (non soggette ad omologazione della P.Max) o per usi in luoghi privati (se giri solo nel tuo cortile mappi quanto vuoi)

Nella pratica, perchè l'italiano crede di essere sempre il più furbo del mondo, e le inculate a sangue ama andarsele a cercare col lanternino in una notte di novilunio.

scusate mi spiegate il motivo per cui se io compro un bmw M5 originale fa i 270 km/h poi chiedo in concessionaria il pacchetto per slimitarla e pago 5000 euro ed arriva a 300km/h loro possono e se io vado da un preparatore e pago 500/600 euro sono fuorilegge?questo non capisco

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
scusate mi spiegate il motivo per cui se io compro un bmw M5 originale fa i 270 km/h poi chiedo in concessionaria il pacchetto per slimitarla e pago 5000 euro ed arriva a 300km/h loro possono e se io vado da un preparatore e pago 500/600 euro sono fuorilegge?questo non capisco
Perchè il blocco della velocità massima (che di solito sono i canonici 250 km/h), in genere non è una riduzione di potenza, ma solo una limitazione elettronica alla velocità che la macchina può raggiungere.

Togliere il blocco significa solo disattivare una funzione del controllo elettronico, ma non cambia nulla, in termini di potenza, coppia o in generale motore. ;)

Se poi, in questo caso, si tratta di una alterazione al motore, con aumento di potenza non riportata a libretto, allora sarebbe una mezza truffa per il bollo auto.

Ma comunque ci sarebbe in mezzo un'altra grossa differenza: il fatto che chi ha "lavorato" sulla macchina è lo stesso che l'ha progettata.

Modificato da Regazzoni

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×