Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
lukka1982


 

Thread Ufficiale ➡️ CLICCA QUI!

Message added by lukka1982

Recommended Posts

3 ore fa, 4200blu scrive:

 

..no Caro, tutti i due partono insieme con la LCI.

ah meglio! :D Avevo notizie di due step distinti tra le nuove eDrive e l'LCI.

2 ore fa, VuOtto scrive:

Ma nessuno si è accorto della Countryman LCI dietro?

Già messe le foto nella sua specifica discussione.

Tra motor.es ed Motor1 in Spagna hanno beccato mezza produzione BMW in rifacimento

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno sa quando arriveranno dettagli del my 2019 di set?

 

Poi a livello di idrive se montano il 7.0 la my avrà sempre questo o upgradano a 8.0?

 

Io alla my 2019 ci sto pensando.


Guidatore medio di S.w. mi piacciono le auto , fumatore Light e AD INTERIM convivente... questo è nicogiraldi....

875kg - 260+ cv i numeri del mio piacere

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Beckervdo scrive:

 

BMW M5 Facelift 2021 Spy F90 S68 Engine.jpg

 

 

Bellissime le ottiche.

 

E niente dentoni, bravi! Per lo meno questa non la vogliono rovinare! :clap

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhà , usano uno stile del faro tutto suo, diverso da 3er per dire.

 

Ma son curioso di vedere se rifanno la plancia, oggi il display è troppo lontano per l'uso touch, la differenza sempre con serie 3 G20 la si vede nell'integrazione dell'infotertaiment.

Ma dubito...


Guidatore medio di S.w. mi piacciono le auto , fumatore Light e AD INTERIM convivente... questo è nicogiraldi....

875kg - 260+ cv i numeri del mio piacere

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, VuOtto scrive:

 

 

Bellissime le ottiche.

 

E niente dentoni, bravi! Per lo meno questa non la vogliono rovinare! :clap

 

Temo per la M5...

 

I fari posteriori penso siano Iso X5.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Similar Content

    • By lukka1982
      Ve la faccio breve, perché la cartella stampa è consta di 49 pagine.
      Le dimensioni crescono di 27 mm (berlina) e 21 mm (Touring) facendo arrivare la lunghezza massima della Serie 5 a 4963 mm. 
      La BMW Serie 5 LCI (Life Cycle Impulse, il modo in cui BMW definire i suoi restyling di mezza vita) si presenta al pubblico con un rinnovato stile esterno, interno e con nuovi contenuti tecnici. Tra questi spicca l’espansione a ben 5 declinazioni di modelli PHEV e tutta la gamma a 4 e 6 cilindri, si avvale della tecnologia Mild-Hybrid 48V. Le più importanti funzionalità aggiuntive degli interni includono il display e il sistema operativo, che ora comprende anche il Control Display centrale che misura fino a 12,3 pollici. Inoltre, l’introduzione del BMW Operating System 7 ora permette i servizi del BMW Intelligent Personal Assistant. L’aggiunta, ad esempio, dello Steering e Lane Control Assistant – con Active Navigation e con il nuovo sistema automatico funzioni di corsia di emergenza – all’elenco dei sistemi di assistenza alla guida porta la nuova BMW Serie 5 a compiere qualche altro passo lungo la strada verso la guida autonoma.
      La nuova BMW Serie 5, berlina e Touring, saranno prodotte nello stabilimento di Dingolfing (Germania) ed in quello Austriaco di Magna Steyr (Graz). La declinazione a passo lungo, specifica per il mercato cinese, continuerà ad esser prodotta allo stabilimento Dadong della BMW Brilliance Automotive a Shenyang.

      Lo stile esterno
      Colpo d’occhio anche per il nuovo layout dei fari, che possono esser ad “U” (tecnologia LED) o “L” (tecnologia LASER) a seconda della scelta tecnologica. Lo stesso leitmotiv è applicato alle luci posteriori, con il tipico “L-Shape” di BMW riproposto in chiave tecnologica LED dall’effetto tridimensionale. Nessuno stravolgimento per la linea di cintura laterale o per la vetratura.
       
      La gamma motori: ottimizzata MHEV 48V e 5 nuovi modelli PHEV.
      Si parte con la BMW 530e con il 2.0 litri turbo benzina da 184 CV a cui si aggiunge l'unità elettrica da 109 CVp, che con funzione XtraBoost arriva (per 10 secondi) ad esprimere 292 CVp, (252 CV in continuo). Un passo ulteriore è rappresentato dall’introduzione della BMW 545e xDrive, che è spinta dal 6 cilindri in linea 3.0 litri turbo che eroga 210 kW / 286 CV a cui si aggiungono 80 kWp / 109 CVp del motore elettrico, la cui potenza di picco è pari a 290 kWp / 394 CVp. La nuova BMW 545e xDrive Berlina raggiunge un’autonomia elettrica di 54 – 57 chilometri. Il servizio digitale BMW eDrive Zone è disponibile in tutti i modelli ibridi plug-in di serie. Questa funzione unica passa automaticamente alla modalità di funzionamento completamente elettrica quando il veicolo entra in una “zona verde“.
       
      I motori benzina ora hanno il sistema di iniezione a 350 bar, mentre i diesel sono tutti biturbo, con il 540d che ora ha sia la turbina di bassa che alta pressione con VGT.
       
      Oltre al V8 da 390 kW / 530 CV presente nella BMW M550i xDrive Berlina la nuova BMW Serie 5 prevede altri tre motori benzina e tre diesel che generano una potenza compresa tra 135 kW / 184 CV e 250 kW / 340 CV. Il sistema di iniezione diretta nelle unità di benzina funziona a una pressione maggiore (350 bar), il che implica maggiore efficienza, mentre la sovralimentazione biturbo è ora presente in tutte le varianti diesel; questo consente un’erogazione di potenza ancora più lineare e l’ottemperanza delle stringenti normative Euro6D.
      Tutti i motori si collegano di serie con una trasmissione Steptronic ad otto rapporti. La trazione integrale BMW xDrive viene offerta di serie o optional per tutte le varianti di modello, ad eccezione del motore a benzina entry-level.
      È possibile scegliere tra vari setup telaistici progettati per migliorare l’agilità e il dinamismo o il comfort di guida. Le sospensioni sportive M, le sospensioni BMW Adaptive M e le sospensioni adattive M Professional, compresa la barri antirollio a controllo attivo, sono tutte presenti come optional. L’ultima versione dell’ Integral Active Steering (optional) può venire in aiuto del guidatore durante le manovre ruotando le ruote posteriori in controfase, anche a velocità inferiori ai 3 km / h. Le pinze freno rosse sono ora disponibili in alternativa a quelle blu dei freni M Sport.
       
      Ovviamente presenti a volontà ADAS e sistemi di sicurezza avanzata, oltre ad altre chicche tecnologiche a cui vi rimando la lettura alla cartella stampa ufficiale.
       
      PRESS REALESE COMPLETA ➡️ CLICCA QUI!
       
       

       

















































































       
      ————————————————————————————————————
      SPY TOPIC ➡️ CLICCA QUI!
      ————————————————————————————————————


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.