Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

 

oggi sono andato a vedere e provare la nuova Volkswagen ID.3 e qui di seguito vi farò una breve analisi personale sull'estetica (esterni/interni) finiture e test drive.

 

Esposte nello showroom vi erano:

  • una ID.3 1ST Max nella colorazione Moonstone Grey
  • una ID.3 1ST nella colorazione Bianco Ghiaccio

 

IMG_20201010_105129.thumb.jpg.66b86394125da807e74ae8a2665c1e64.jpgIMG_20201010_105154.thumb.jpg.0938274b1cd1e36bb82e357b843c2e15.jpgIMG_20201010_105548.thumb.jpg.6995dc5de40eebba8edd967ca385a3f4.jpgIMG_20201010_105507.thumb.jpg.38debbeea20b7ee254453513deceaed1.jpgIMG_20201010_105102.thumb.jpg.17d5468c674508765d52e4228b3b0cbd.jpg

 

A livello estetico devo dire che mi ha convinto, ha una linea da "monovolume" e nel complesso il tutto ben raccordato, la parte che mi lasciava più perplesso dalle foto era il frontale ed invece devo dire che mi ha convinto anche quello.

Partendo appunto dal frontale ha uno sgurado "simpatico" ed è molto corto, la parte nera sotto il parabrezza devo dire che in effetti dal vivo da una sensazione di "estensione" del parabrezza stesso; il posteriore mi convince ancora di più del frontale, molto bello il portellone tutto nero, peccato che la parte illuminata del faro non si estenda anche sull'appendice presente sul portellone. Molto importante, come dimensioni, lo spoiler posteriore. Nella vista laterale da la sensazione di essere un'auto "robusta" e quasi più compatta di quello che è, diciamo che personalmente trovo la gestione dei volumi ben riuscita.

 

Capitolo interni, ecco su questo punto partivo molto diffidente per non dire deluso leggendo le varie recensioni sul web e riviste e dalle foto. In realtà li ho trovati piacevoli e nel complesso ben realizzati; diciamo che le finiture sono da livello di auto del segmento B però non così deludenti come ho sentito/letto in giro.

 

IMG_20201010_105345.thumb.jpg.c94ee7b9f327f22bad3391a65a490cae.jpgIMG_20201010_105304.thumb.jpg.363a6104d741f9b351fea2f75cce69cf.jpgIMG_20201010_105430.thumb.jpg.28ce7efb4942356f2ffefd6062652c20.jpgIMG_20201010_105312.thumb.jpg.6838cc302e963a136b09fb1c40ccbb67.jpg

 

Certo per un'auto da più di 30.000€ può far scena il fatto di avere plastiche rigide però c'è da dire che si paga anche la tecnologia e lo sviluppo impiegato su questo tipo di vettura.

Tornado quindi a parlare nel dettaglio degli interni, beh le foto ingannano parecchio (come avviene abbastanza spesso per gli interni delle vetture) anche per il tipo di colorazioni scelte.

I sedili sono fatti di un tessuto bello al tatto, la parte grigia chiara è simil velluto che quindi "trattiene" bene quando si è seduti, la seduta l'ho trovata confortevole anche senza essere un sedile dalla conformazione sportiva.

La plancia molto semplice nell'impostazione, in realtà è ricercata nel design e nell'accostamento di vari materiali e dei colori; la fascia centrale più chiara è in materiale morbito (penso schiumato come avviene su Golf) mentre il resto è in plastica rigica come anche i pannelli porta dove anche li la parte chiare è in materiale morbido, ecco i pannelli porta mi sono piaciuti come disegno ed impostazione.

Comodo e di facile lettura lo schermo posizionato dietro il volante, solidale con quest'ultimo quindi sempre ben visibile, anche lo schermo a centro plancia (orientato verso il conducente) è di facile lettura ed utilizzo, non ho però potuto verificare l'utilizzo dei tasti non illumintati visto che la vettura l'ho provata in una giornata soleggiata. A proposito di tasti e comandi, i tasti touch sia su volante, plancia e su pannelli porta devo dire che non mi sono risultati scomodi ed hanno un buon feedback, ecco magari quelli sul volante essendo in nero lucido sono facili ad attirare le ditate.

Passando ai sedili posteriori devo dire che sono molto comodi e c'è spazio in abbondanza sia sopra la testa ma anche per le gambe, poi la seduta rialzata (dovuta al pianale con le batterie posizionate sotto) devo dire che l'ho trovata comoda sia davanti sia dietro e non fa rimpiagere un SUV di pari segmento.

Baule dalla forma regolare e mi è parso ben sfruttabile (non ho avuto modo di ribaltare gli schienali dei sedili posteriori).

Portiere e portellone mi sono sembrati proprio ben fatti e robusti e con un ottimo giro di guarnizioni e mi hanno trasmesso una buonissima impressione.

Bello il tessuto utilizzato per il rivestimenti del cielo, sulla versione Max c'era invece il tetto in vetro, luci di lettura anche per i passeggeri posteriori ed alette parasole illuminate.

 

IMG_20201010_113108.thumb.jpg.b67429d3c83b1ba92bb8de410865c9c6.jpg

 

Passando al test drive, ho guidato una 1ST Plus nel colore Grigio Manganese, al momento dell'avvio il quadro strumenti indicava una autonomia di 230km. Impostazione di guida come accennato poco prima è molto comoda e rialzata e la visibilità devo dire che è molto buona, frontalmente il montante sdoppiato aiuta molto (la plancia è bella profonda) al posteriore i montanti larghi non li ho trovati particolarmente d'intralcio grazie anche al fatto che la vettura è dotata di sensori e telecamere, in marcia il lunotto comunque restituische una buona visibilità, certo è un po' strano perchè praticamente incastonato nell'enorme spoiler.

All'avvio, come normale su una vettura elettrica, avviene nel completo silenzio; bello e comodo il selettore del cambio posizionato dietro il volante (come su BMW i3) intuitivo nell'utilizzo e comunque con l'indicatore della marcia inserita sempre ben visibile dal posto di guida.

In marcia la vettura si muove nel completo silenzio e filtra solo il rumore di rotolamento degli pneumatici e qualche fruscio aerodinamico ma mai invasivo (auto provato in circuito extraurbato con punta massima di velocità di 80km/h).

Con il cambio posizionato su D poi tramite sistema di bordo si possono scegliere varie modalità di guida (Sport, Normal, Economy ...) ho avuto modo di provare Sport e Normal e la differenza si sente, certo non diventa un'auto sportiva però la spinta si sente che cambia; oltre a questo sul cambio si può selezionare la modalità B che sfrutta maggiormente il "freno motore" in fase di rilascio (e si sente) e quindi la si può guidare quasi con il solo pedale dell'acceleratore, questa modalità consigliata durante l'uso urbano ed in strade di montagna/collina in discesa.

 

Riassumento, nel complesso mi è risultata una buona vettura con buona se non ottima visibilità, motore elettrico interessante dalle buone prestazioni e dai consumi che non saranno come quelli da cartella stampa ma comunque molto interessanti, finiture da auto di segmento B con però dettagli da segmento superiore (solidità dei materiali e dei lamierati, giro di guarnizioni sulle portiere, ...) design degli interni che ok va a gusti ma merita di essere visto dal vivo in quanto in foto risulta molto appiattito cose che invece dal vivo, almeno a me non è parso e poi è veramente molto spaziosa.

Per quello che riguarda il prezzo le vetture esposte tutte 1ST erano sopra i 30.000€ che però con incentivo rottamazione oppure incentivo e valutazione usato si può stare sui 30.000€ se non in cenrti casi anche andare sotto tale valore, ok resta un'auto cara come tutte le auto elettriche però se devo valutare il prodotto per questa mia veloce visione statatica e test su strada mi pare un prodotto valido e versatile.

 

Se avete domande e/o curiosità scrivete pure un post qui sotto (probabile che abbia tralasciato qualcosa ma le foto magari possono aiutare se avete qualche richiesta).

 

Grazie.

il vostro MotorPassion

 

Edited by lukka1982
  • I Like! 5
  • Thanks! 2

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, stev66 scrive:

Ciao sei riuscito a capire l'autonomia? 

 

In concessionaria i venditori ti dicono quella da cartella stampa e nel breve test drive che ho fatto io non ho potuto capire tantissimo, diciamo che sono partito e tornato che la vettura indicava ancora la stessa autonomia.

 

La cosa che però ho trovato strana è che il venditore mi indicava che le due vetture che avevano esposte avevano il motore in due varianti la top e la medio gamma, ma a me pare che al momento la ID.3 sia disponibile solo nella versione con batterie da 58kw!?

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Lagarith scrive:

Com`è l'abitabilità rispetto alle dimensioni esterne? 

 

Devo dire che è molto spaziosa, io sono alto 1.87 e stavo comodo sia davanti sia dietro. 

  • I Like! 1

"Qualche emiro che compra una Ferrari lo troverò sempre. Ma se il ceto medio finisce in miseria, chi mi comprerà le Panda?"

Sergio Marchionne

 

Follow me on Instagram

Link to post
Share on other sites
15 hours ago, stev66 said:

Ciao sei riuscito a capire l'autonomia? 

 

Il solito test di autonomia di Bjorn Nyland ha trovato una vettura davvero molto parca nei consumi:

 

 

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona.

La pratica è quando tutto funziona ma non si sa come.

Spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

 

Cita

Capitolo interni, ecco su questo punto partivo molto diffidente per non dire deluso leggendo le varie recensioni sul web e riviste e dalle foto. In realtà li ho trovati piacevoli e nel complesso ben realizzati; diciamo che le finiture sono da livello di auto del segmento B però non così deludenti come ho sentito/letto in giro.

 

Ciao per quanto riguarda gli interni dici che non sembrano cosi male ..., siamo a livello delle segmento B...!?

Ora bisognerebbe capire quali segmento B .....!?? 

Io francamente mi sarei aspettato qualcosa di più .., ok sarà un' auto elettrica però costa oltre 30.000 euro...! 😉

Detto questo , io la vedo ,( percepisco ) questa ID.3 in un certo senso come un prodotto'' low cost '' .... non ha appeal da certe concorrenti elettriche....!  

 

 

 

100919_VWID3_3_thumb.jpg

2020-dacia-sandero-stepway.jpg

 

Renault Zoe 2019

renault-zoe-2019.jpg

 

renault-zoe-2019 (2).jpg

Edited by Pawel72

Nella seconda metà degli anni 60', Enzo Ferrari si divertiva a stuzzicare i vertici della Fiat, guidando personalmente berline di serie della Peugeot, una marca automobilistica che il Commendatore aveva sempre dimostrato di apprezzare...

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Il mio compagno se l'è fatta lasciare dal concessionario amico suo per tutto il fine settimana. 

Id3 1st max 55 kWh.

Ieri sera é arrivato dal Ticino a San Gallo (250 km con un passo di montagna in mezzo) con ancora 50 km di autonomia residua.

Abbiamo già bestemmiato con una colonnina da 50 kW perché la tessera RFID per il pagamento della corrente (che a detta del conce dovrebbe funzionare in tutta la Svizzera) ovviamente non andava. 

Alla fine l'abbiamo lasciata a caricare in un parcheggio sotterraneo, ma a soli 20 kW non siamo riusciti a caricare più del 15% in un'oretta circa (per 90km di autonomia indicata).

Vedremo oggi come va.

Lezione numero 1 imparata: se non si dispone di garage con wallbox la prospettiva di possedere una elettrica é da scartare.

 

Oggi me la studio un po' meglio a livello di interni e finiture, ma sinceramente non mi é sembrata tragica, pannelli porta a parte.

 

IMG_20201113_235425.thumb.jpg.b0f87b4f58086870bde54404bd3bd044.jpg

Edited by superkappa125
  • I Like! 1
  • Thanks! 3

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona.

La pratica è quando tutto funziona ma non si sa come.

Spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Link to post
Share on other sites
  • lukka1982 changed the title to [Test Drive] Volkswagen ID.3

Un po' di pensieri sparsi dopo il weekend con l'ID.3...

 

Allora, come scritto nel messaggio prima, il fine settimana é partito male, col problema delle colonnine, che abbiamo poi scoperto essere colpa del provider, non convenzionato con quello della tessera RFID e con un sistema di pagamento piuttosto convoluto (anziché avere il POS direttamente sulla colonnina, obbligavano a fare un acquisto online tramite il sito che poi "sbloccava" la ricarica).

Cambiato provider, la tessera ha sempre funzionato e le operazioni di ricarica sono state prive di ulteriori imprevisti.

 

Una volta risolto questo dilemma, la macchina di per sé mi é sembrata valida. 

 

Fuori non é affatto spiacevole, soprattutto nel 3/4 posteriore. La tinta turchese dell'esemplare che avevamo in prova sicuramente aiutava, ma comunque ha un design coerente e abbastanza equilibrato.

 

Dentro é... ok. A livello di design non mi ha trasmesso nulla né in bene né in male, é abbastanza anonima. Piuttosto colpisce molto la quantità di spazio presente in rapporto alle dimensioni e l'ariositá dell'interno senza un ingombrante tunnel centrale (sostituito da un mobiletto pieno di tasche molto bel organizzato). Quando si sale a bordo la sensazione é quella di entrare in un'auto di un paio di taglie più grande.

 

La posizione di guida é rialzata da terra rispetto ad una Golf e mi é parsa anche un po' più... a furgoncino. I sedili sono comodissimi (l'auto aveva i sedili Ergo-Active con cuscino estendibile e funzione massaggio), ma se si abbassa troppo il piano di seduta ho trovato che rimane troppa poca distanza con il pavimento (portando ad una fastidiosa sensazione di "ginocchia in bocca").

 

Andando a fare i tastatori di plastiche non si può non notare che i materiali usati non sono esaltanti, ma almeno gli assemblaggi mi sono sembrati accettabili. 

Rispetto ad una Golf VII siamo indubbiamente ad un livello inferiore, ma sinceramente nessun interno VAG in questo range di prezzo mi emoziona a tal punto da essere una ragione per scegliere o non scegliere un determinato modello.

 

Per quanto riguarda l'ergonomia indubbiamente partivo prevenuto, essendo un detrattore di schermi e tasti touch sulle auto. Le mie perplessità su queste scelte rimangono, ma devo dire che nell'uso di questi giorni non mi sono trovato malissimo, principalmente per il fatto che lasciando i fari e la climatizzazione sempre e soltanto in automatico, non ho mai avuto granché a che fare con i relativi comandi. 

L'unica grande nota negativa per me sono i comandi della temperature e del volume a slider non illuminati. Di notte sono praticamente impossibili da trovare, che obbliga a dover tastare la plancia per aggiustare la temperatura pur di non dover ricorrere all'odioso assistente vocale.

Parlando di assistente vocale, non posso non fare riferimento al sistema multimediale: e sì, confermo che é tremendo come dicono. 

Lento all'avvio, lento ed impreciso a rispondere ai comandi vocali, inutilmente complicato nella disposizione delle impostazioni, per me un passo indietro notevole anche rispetto al sistema della Golf 7.

Una su tutte: se si connette il proprio telefono via bluetooth per ascoltare una canzone, poi nel sottomenú musica non c'è verso di trovare una schermata di riproduzione con i 3 tasti play/forward/rewind per far partire la musica. L'unico metodo che ho trovato é quello di tornare indietro alla schermata home e là compaiono i tasti.

 

Non ho avuto occasione di testarla su un percorso che mi consentisse di capire davvero come stia in strada, però a sensazione non mi é dispiaciuta. Il motore ha una bella spinta, nonostante la mole importante del mezzo. Sicuramente lo sterzo é parecchio virtuale, con poco feedback dalle ruote, ma in compenso  alle prime curve un po' allegre si "scopre" il baricentro basso: laddove io mi sarei aspettato un comportamento da monovolume, ho trovato invece che la macchina rimane bella piatta e non si muove minimamente. 

Una grande sorpresa é stata anche la silenziosità in marcia, da questo punto di vista trovo abbiano fatto un gran lavoro nella soppressione dei rumori aerodinamici e di rotolamento.

 

Promossi i sistemi di assistenza alla guida, é la prima volta che mi capita di guidare una vettura con gli ADAS di livello 2 e sono rimasto ben impressionato dal funzionamento in autostrada e nel traffico stop&go, anche se c'è da lavorare ancora tanto sul comportamento in situazioni meno standard (tipo cantieri o punti con segnaletica stradale imperfetta).

Molto comodo l'head up display, sicuramente sarà un equipaggiamento indispensabile nella mia prossima auto da tutti i giorni.

 

Capitolo consumo: vi lascio sotto la schermata della media di oggi, con temperatura esterna tra i 6 ed i 2 gradi e con una parte di km fatti per scalare e poi scendere dal San Bernardino (1200m di dislivello)

Non ho esperienza con altre vetture elettriche, quindi non saprei dire come si piazza.

 

IMG-20201115-WA0010.thumb.jpg.42c77cc18cedce6c118904d7be4b6f6a.jpg

 

Per concludere: sicuramente non é una macchina che si acquista col cuore, però ha dei punti di forza (spaziosità e confort di marcia) che uniti ai bassi costi di gestione potrebbero renderla una buona scelta per alcune persone.

Per me il problema é che, a parte la novità dell'esser elettrica, non solletica nessuna parte irrazionale che mi spinge a desiderare di averla in garage.

Ma forse é proprio questo uno dei punti di forza della ID.3: l'essere una normale segmento C da tutti i giorni. Dopo pochi minuti alla guida uno potrebbe anche dimenticarsi di essere a bordo di una elettrica e pensare di essere dentro ad una qualsiasi Volkswagen di segmento B/C.

Edited by superkappa125
  • I Like! 1
  • Thanks! 2

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona.

La pratica è quando tutto funziona ma non si sa come.

Spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.