Jump to content

Esperienza Ferrari 296 GTB a Fiorano


VuOtto
 Share

Recommended Posts

24 minuti fa, VuOtto scrive:

Finalmente! E' proprio il caso di dirlo. Finalmente ho potuto provare una delle auto che più ho atteso di guidare...anzi forse quella che attendevo di più di provare.

 

Il teatro che ha accolto questo evento è la pista di Fiorano, una "prima" assoluta per me in questo mini circuito....ma grandissimo per ciò che rappresenta per qualsiasi appassionato, me compreso.

 

L'evento si è articolato in due giorni, il primo (venerdì) era per prove su strada, visita alla linea di montaggio, cena al cavallino e pernottamento all'executive hotel di Fiorano......giornata a cui non ho potuto partecipare per motivi di lavoro...ma il giorno seguente vi è stata la prova a Fiorano....e diciamola tutta, è il piatto forte della cosa dato che il venerdì pioveva a dirotto per cui non mi sono perso molto per fortuna. Peccato per la visita in linea di assemblaggio....ma rimedierò .... o almeno lo spero.

 

Arrivo all'Hotel di buon ora, faccio check in, diligentemente mi accomodo sulla navetta che ci porterà in pista (eh già......speravo di fare qualche foto della M140 di fronte al real cancello....ma niente......solo Ferrari possono entrare....gli altri-----out), ma nessun problema......ho rimediato al pomeriggio per una foto di rito in onore della trasferta modenese per la mia amata serie 1, che ormai mi accompagna come daily car effettiva...povera le sparo 3/4 mila km al mese ormai negli ultimi tempi....e siamo prossimi ai 100mila.

 

Ma torniamo al succo del discorso...la 296.

 

Già la 296......mai sentita in moto, mai fatto un metro. Bello poter iniziare così con lei....a Fiorano, a casa sua. tanta roba.

 

Arrivati in pista si è accolti da una struttura nuova, una lounge house antistante ad una bella scuderia, è proprio il caso di dirlo...con quasi tutta la gamma esposta. Mancano le hyper car e le Icona...ma il resto c'è più o meno tutto. 812 competizione inclusa.....ma è d'obbligo una scappata a piazza Michael Schumacher...luogo di molte presentazioni.....luogo in cui troneggia ancora la casa di Enzo....luogo magico per chiunque.....e devo dire fa un certo effetto poterci camminare attraverso, in silenzio...da solo...un sabato mattina qualunque.

 

20221001_082915.thumb.jpg.939235d4e1be154705723d2f80f2be3c.jpg

 

Mentre tutti (gli altri) si prendono il caffè...io mi fiondo sulla 296 esposta vedendo uno stewart che la sta aprendo...."mettimela in moto, ti prego....in caso dai la colpa a me se qualcuno si lamenta". detto fatto...finalmente la sento in moto. Beh.....insomma....non male...ma neanche bene...il filtro antiparticolato purtroppo ha messo una bella FFP2 anche a lei........ma il sound c'è....ed è tuttavia una situazione spiacevole rimediabile volendo.

 

Mi chiamano per il briefing, sarò ultimo delle tre sessioni in pista....poco male....potrò godermi un po' la platea di auto esposte e godermi un po' l'ambiente....ho pensato, tanto a parte altri tre o quattro italiani, sono tutti stranieri....meglio così. Il primo turno è seduto a destra, dove ci fanno vedere il tracciato e ci fanno sentire come va la macchina, gli altri due sono con una 296 assetto fiorano e con una "liscia", in modo da percepire le differenze.

 

Arriva veloce il mio turno demo e manco a dirlo, capito sulla numero 2, una splendida asseto fiorano in rosso imola. Beh...che dire.....tracciato corto e pure stretto...ma è una pista di prova...ed è comunque Fiorano...non devo permettermi di dire insolenze oggi! Bellissimo poterci anche fare un giro lì....avendola vista sempre dai video....e dagli spies dei vary Varryx & co.

 

Mentre gli altri iniziano a girare...io vado al parcheggio antistante il famoso box, dove ci hanno riunito per l'attesa,

 

20221001_102924.thumb.jpg.2a058e2c95fd968b8bc1a26ab5dae428.jpg

 

a godermi la moltitudine di 296 in varie configurazioni che sono presenti per la giornata e ancora.....a fare un giretto in piazzetta Schumacher per riassaporare la storia. Tutto trasuda qualcosa da raccontare lì....pura emozione. Niente da fare.....emozionante poter essere li da soli a guardare quelle costruzioni.......rivivi tutto il passato...tutto il sogno di Enzo, tutti i personaggi che ci hanno messo piede..... da Fangio a Lauda....ad Alesi....a Schumacher......a Charles........pazzesco. Provare per credere.

 

20221001_112629.thumb.jpg.741b27946dcc54d1e4b203789ddad4de.jpg

 

E' il mio turno e manco a dirlo di nuovo....capito sulla 2.

 

primo mezzo giro un po' calmo...poi si va ad un buon ritmo....nulla di così eclatante certo...però si ha modo di capire un po' il circuito e soprattutto la macchina. I tre giri passano in fretta.....altra oretta di pausa...poi risalgo su una 296 normale, rifaccio il mio turno.....ed essendo ultimo...ho il tempo di soffermarmi poi al box mentre gli altri si fiondano al ristorante per il pranzo, che tra l'altro...io non ho neanche potuto apprezzare poiché ero in ritardo per un altro appuntamento in quel di Reggio Emilia....

 

Ma...quindi.......come va questa 296? Vengo da un anno in cui ho potuto provare diverse auto sportive in pista. Dalla Cayman GT4, alla 992 GT3, alla 992 Turbo, alla AMG GT, all'Audi RS7 ed R8, alle BMW M3-4-5-8, e seppur su strada, anche la Huracan, la SF90 e la MC20 sono nella lista "con la spunta" quest'anno.

 

Nutrivo grandi aspettative, in virtù del fatto che di tutte quelle citate che vanno tutte davvero molto forte ma....solo due mi avevano "divertito" nel vero senso della parola: la GT4 e la M3. Si......non la GT3.....e non so come mai...perfetta in tutto......ma ben distante da come ti fa sorridere una GT4, seppur sia più lenta, meno potente e meno scenica. Ma molto più compatta....e per me, bilanciata, rispetto alla GT3 che mi ha un po' deluso in un certo senso, seppur sia una vettura davvero squisita, ma con la S maiuscola. Ma le manca qualcosa.....che la GT4 mi ha dato, stranamente...il divertimento. Altra cosa la M3, e provandola in pista ho capito di aver fatto bene a comprarla. Efficace e molto, molto divertente. Una berlina da teppisti...hooligan come si conviene......cazzara.....definitela come volete. Ma mi ha divertito...e tanto. Per me il miglior value for the money ad oggi in quel segmento. Le altre...tutte belle....ma alcune asettiche....altre sterili....altre dei veri pachidermi........si insomma...i cavalli non sono tutto.

 

Ecco proprio il divertimento di guida è quello che più mi aspettavo dalla 296, essendo pure in bella mostra come slogan nel video di presentazione. "Vediamo quanto è fun to drive" allora, mi sono detto. Beh....taglio corto...è MOOOOOOOLTO FUN to drive ragazzi.

 

é splendida, piccola, leggera, veloce, potente.......pura....in una parola. Le manca il bracciolo, i pannelli porta sono tutti in carbonio (sulla fiorano) ed è essenziale e scarna...un po' in antitesi con quello cui siamo abituati oggi, dove troneggiano comfort di ogni tipo e schermi qua e la.

 

Ti leghi alle quattro punti e vai. devi guidare. Punto. 

 

A livello dinamica di guida è un rasoio, l'anteriore da molta confidenza e feedback rispetto a quello della GT3, così come il posteriore. Gli inserimenti alla corda arrivano subito, sulla GT3 dovevo cercarli....e devo dire mi sembra pure un po' filtrata rispetto alla Ferrari. capitolo a parte il motore. Che signor Motore. Quando pensi non ne abbia più attiva il post bruciatore. Sono rimasto impressionato da come lavora l'ibrido sopra i 6 mila giri. non senti cali di coppia o di spinta, ma anzi....è tutto un crescendo di spinta che sembra non finire mai. Tutto il contrario del motore della GT3...che è aspirato per cui non si possono pretendere chissà quali respiri, ma il 6 cilindri Ferrari gioca un campionato a parte. Il motore mi ha davvero impressionato.

 

In generale vi è perfetto lavoro tra telaio, sospensioni e sterzo. La macchina, ribadisco...a me, risulta molto comunicativa.....analogica per così dire. La guidi e la senti e ti senti davvero un tassello del puzzle che compone la macchina. La stessa sensazione che avevo provato sulla SF90 Stradale, l'auto che più mi era piaciuta nella mia lista delle auto provate su strada di sempre.

 

Ok....non sono certamente 6/7 giri in pista che rivelano il carattere di una macchina...ma laddove la GT3 mi aveva deluso (probabilmente avevo io aspettative troppo alte dopo il divertimento enorme avuto con la GT4), la 296 mi ha impressionato (probabilmente non nutrivo aspettative così alte dopo la doccia fredda della GT3). Ma mi ha divertito, e tanto. Questo è innegabile per me e va al di là dei numeri sulla carta. 

 

Comunque...... scendo e rifletto..... promossa a pieni voti, su pista. Entro un mesetto la proverò anche su strada e vediamo come si comporta lì....ma come primo appuntamento....è andata benone davvero. Complimenti Ferrari, gran bella auto.

 

20221001_112459.thumb.jpg.f6f244562f882ca3211e70aa11a562e0.jpg

 

20221001_112535.thumb.jpg.b6d9d3e6aa9958f9691f7287403b449c.jpg

 

20221001_112607.thumb.jpg.c1dc7718333d8974d95d21b25cb2c8cd.jpg

 

Scusate....dicevo della povera M140 che mi scorrazza qua e la....ok non è la pista di Fiorano, ma c'è comunque una pista..... quella dell'aeroporto di Reggio Emilia, non è una 296......ma è un 326......diciamo che il pranzo a Fiorano non è stata una gran perdita.....visto il volo da solista che ho poi fatto sabato pomeriggio con "l'arancione"..... comunque come promesso...foto di rito post - volo ed hangaraggio. Anche lui è bello divertente....più della Ferrari credetemi! 😄

 

Che bel sabato......magari fossero tutti così.......

 

1.thumb.jpg.45a803fb44fe95f3a461d168b1a0157b.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho avuto modo di vedere da molto vicino la versione Fiorano in pista, e confermo che almeno ad occhio la progressione in uscita curva è impressionante.

Link to comment
Share on other sites

49 minuti fa, VuOtto scrive:

Finalmente! E' proprio il caso di dirlo. Finalmente ho potuto provare una delle auto che più ho atteso di guidare...anzi forse quella che attendevo di più di provare.

 

Il teatro che ha accolto questo evento è la pista di Fiorano, una "prima" assoluta per me in questo mini circuito....ma grandissimo per ciò che rappresenta per qualsiasi appassionato, me compreso.

 

L'evento si è articolato in due giorni, il primo (venerdì) era per prove su strada, visita alla linea di montaggio, cena al cavallino e pernottamento all'executive hotel di Fiorano......giornata a cui non ho potuto partecipare per motivi di lavoro...ma il giorno seguente vi è stata la prova a Fiorano....e diciamola tutta, è il piatto forte della cosa dato che il venerdì pioveva a dirotto per cui non mi sono perso molto per fortuna. Peccato per la visita in linea di assemblaggio....ma rimedierò .... o almeno lo spero.

 

Arrivo all'Hotel di buon ora, faccio check in, diligentemente mi accomodo sulla navetta che ci porterà in pista (eh già......speravo di fare qualche foto della M140 di fronte al real cancello....ma niente......solo Ferrari possono entrare....gli altri-----out), ma nessun problema......ho rimediato al pomeriggio per una foto di rito in onore della trasferta modenese per la mia amata serie 1, che ormai mi accompagna come daily car effettiva...povera le sparo 3/4 mila km al mese ormai negli ultimi tempi....e siamo prossimi ai 100mila.

 

Ma torniamo al succo del discorso...la 296.

 

Già la 296......mai sentita in moto, mai fatto un metro. Bello poter iniziare così con lei....a Fiorano, a casa sua. tanta roba.

 

Arrivati in pista si è accolti da una struttura nuova, una lounge house antistante ad una bella scuderia, è proprio il caso di dirlo...con quasi tutta la gamma esposta. Mancano le hyper car e le Icona...ma il resto c'è più o meno tutto. 812 competizione inclusa.....ma è d'obbligo una scappata a piazza Michael Schumacher...luogo di molte presentazioni.....luogo in cui troneggia ancora la casa di Enzo....luogo magico per chiunque.....e devo dire fa un certo effetto poterci camminare attraverso, in silenzio...da solo...un sabato mattina qualunque.

 

20221001_082915.thumb.jpg.939235d4e1be154705723d2f80f2be3c.jpg

 

Mentre tutti (gli altri) si prendono il caffè...io mi fiondo sulla 296 esposta vedendo uno stewart che la sta aprendo...."mettimela in moto, ti prego....in caso dai la colpa a me se qualcuno si lamenta". detto fatto...finalmente la sento in moto. Beh.....insomma....non male...ma neanche bene...il filtro antiparticolato purtroppo ha messo una bella FFP2 anche a lei........ma il sound c'è....ed è tuttavia una situazione spiacevole rimediabile volendo.

 

Mi chiamano per il briefing, sarò ultimo delle tre sessioni in pista....poco male....potrò godermi un po' la platea di auto esposte e godermi un po' l'ambiente....ho pensato, tanto a parte altri tre o quattro italiani, sono tutti stranieri....meglio così. Il primo turno è seduto a destra, dove ci fanno vedere il tracciato e ci fanno sentire come va la macchina, gli altri due sono con una 296 assetto fiorano e con una "liscia", in modo da percepire le differenze.

 

Arriva veloce il mio turno demo e manco a dirlo, capito sulla numero 2, una splendida asseto fiorano in rosso imola. Beh...che dire.....tracciato corto e pure stretto...ma è una pista di prova...ed è comunque Fiorano...non devo permettermi di dire insolenze oggi! Bellissimo poterci anche fare un giro lì....avendola vista sempre dai video....e dagli spies dei vary Varryx & co.

 

Mentre gli altri iniziano a girare...io vado al parcheggio antistante il famoso box, dove ci hanno riunito per l'attesa,

 

20221001_102924.thumb.jpg.2a058e2c95fd968b8bc1a26ab5dae428.jpg

 

a godermi la moltitudine di 296 in varie configurazioni che sono presenti per la giornata e ancora.....a fare un giretto in piazzetta Schumacher per riassaporare la storia. Tutto trasuda qualcosa da raccontare lì....pura emozione. Niente da fare.....emozionante poter essere li da soli a guardare quelle costruzioni.......rivivi tutto il passato...tutto il sogno di Enzo, tutti i personaggi che ci hanno messo piede..... da Fangio a Lauda....ad Alesi....a Schumacher......a Charles........pazzesco. Provare per credere.

 

20221001_112629.thumb.jpg.741b27946dcc54d1e4b203789ddad4de.jpg

 

E' il mio turno e manco a dirlo di nuovo....capito sulla 2.

 

primo mezzo giro un po' calmo...poi si va ad un buon ritmo....nulla di così eclatante certo...però si ha modo di capire un po' il circuito e soprattutto la macchina. I tre giri passano in fretta.....altra oretta di pausa...poi risalgo su una 296 normale, rifaccio il mio turno.....ed essendo ultimo...ho il tempo di soffermarmi poi al box mentre gli altri si fiondano al ristorante per il pranzo, che tra l'altro...io non ho neanche potuto apprezzare poiché ero in ritardo per un altro appuntamento in quel di Reggio Emilia....

 

Ma...quindi.......come va questa 296? Vengo da un anno in cui ho potuto provare diverse auto sportive in pista. Dalla Cayman GT4, alla 992 GT3, alla 992 Turbo, alla AMG GT, all'Audi RS7 ed R8, alle BMW M3-4-5-8, e seppur su strada, anche la Huracan, la SF90 e la MC20 sono nella lista "con la spunta" quest'anno.

 

Nutrivo grandi aspettative, in virtù del fatto che di tutte quelle citate che vanno tutte davvero molto forte ma....solo due mi avevano "divertito" nel vero senso della parola: la GT4 e la M3. Si......non la GT3.....e non so come mai...perfetta in tutto......ma ben distante da come ti fa sorridere una GT4, seppur sia più lenta, meno potente e meno scenica. Ma molto più compatta....e per me, bilanciata, rispetto alla GT3 che mi ha un po' deluso in un certo senso, seppur sia una vettura davvero squisita, ma con la S maiuscola. Ma le manca qualcosa.....che la GT4 mi ha dato, stranamente...il divertimento. Altra cosa la M3, e provandola in pista ho capito di aver fatto bene a comprarla. Efficace e molto, molto divertente. Una berlina da teppisti...hooligan come si conviene......cazzara.....definitela come volete. Ma mi ha divertito...e tanto. Per me il miglior value for the money ad oggi in quel segmento. Le altre...tutte belle....ma alcune asettiche....altre sterili....altre dei veri pachidermi........si insomma...i cavalli non sono tutto.

 

Ecco proprio il divertimento di guida è quello che più mi aspettavo dalla 296, essendo pure in bella mostra come slogan nel video di presentazione. "Vediamo quanto è fun to drive" allora, mi sono detto. Beh....taglio corto...è MOOOOOOOLTO FUN to drive ragazzi.

 

é splendida, piccola, leggera, veloce, potente.......pura....in una parola. Le manca il bracciolo, i pannelli porta sono tutti in carbonio (sulla fiorano) ed è essenziale e scarna...un po' in antitesi con quello cui siamo abituati oggi, dove troneggiano comfort di ogni tipo e schermi qua e la.

 

Ti leghi alle quattro punti e vai. devi guidare. Punto. 

 

A livello dinamica di guida è un rasoio, l'anteriore da molta confidenza e feedback rispetto a quello della GT3, così come il posteriore. Gli inserimenti alla corda arrivano subito, sulla GT3 dovevo cercarli....e devo dire mi sembra pure un po' filtrata rispetto alla Ferrari. capitolo a parte il motore. Che signor Motore. Quando pensi non ne abbia più attiva il post bruciatore. Sono rimasto impressionato da come lavora l'ibrido sopra i 6 mila giri. non senti cali di coppia o di spinta, ma anzi....è tutto un crescendo di spinta che sembra non finire mai. Tutto il contrario del motore della GT3...che è aspirato per cui non si possono pretendere chissà quali respiri, ma il 6 cilindri Ferrari gioca un campionato a parte. Il motore mi ha davvero impressionato.

 

In generale vi è perfetto lavoro tra telaio, sospensioni e sterzo. La macchina, ribadisco...a me, risulta molto comunicativa.....analogica per così dire. La guidi e la senti e ti senti davvero un tassello del puzzle che compone la macchina. La stessa sensazione che avevo provato sulla SF90 Stradale, l'auto che più mi era piaciuta nella mia lista delle auto provate su strada di sempre.

 

Ok....non sono certamente 6/7 giri in pista che rivelano il carattere di una macchina...ma laddove la GT3 mi aveva deluso (probabilmente avevo io aspettative troppo alte dopo il divertimento enorme avuto con la GT4), la 296 mi ha impressionato (probabilmente non nutrivo aspettative così alte dopo la doccia fredda della GT3). Ma mi ha divertito, e tanto. Questo è innegabile per me e va al di là dei numeri sulla carta. 

 

Comunque...... scendo e rifletto..... promossa a pieni voti, su pista. Entro un mesetto la proverò anche su strada e vediamo come si comporta lì....ma come primo appuntamento....è andata benone davvero. Complimenti Ferrari, gran bella auto.

 

20221001_112459.thumb.jpg.f6f244562f882ca3211e70aa11a562e0.jpg

 

20221001_112535.thumb.jpg.b6d9d3e6aa9958f9691f7287403b449c.jpg

 

20221001_112607.thumb.jpg.c1dc7718333d8974d95d21b25cb2c8cd.jpg

 

Scusate....dicevo della povera M140 che mi scorrazza qua e la....ok non è la pista di Fiorano, ma c'è comunque una pista..... quella dell'aeroporto di Reggio Emilia, non è una 296......ma è un 326......diciamo che il pranzo a Fiorano non è stata una gran perdita.....visto il volo da solista che ho poi fatto sabato pomeriggio con "l'arancione"..... comunque come promesso...foto di rito post - volo ed hangaraggio. Anche lui è bello divertente....più della Ferrari credetemi! 😄

 

Che bel sabato......magari fossero tutti così.......

 

1.thumb.jpg.45a803fb44fe95f3a461d168b1a0157b.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

-Che signor Motore. Quando pensi non ne abbia più attiva il post bruciatore.-

 

20221004_183824.jpg.48acb671c657a39501db24e99d21316e.jpg

 

Complimenti per la "doppia esperienza".

 

P.s.

Quando effettui un volo solista, avvisa...non si sa mai!!!😂

  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)
13 ore fa, adm2000 scrive:

confronto assetto fiorano vs. versione liscia?

 

Fiorano tutta la vita. La versione liscia la senti che ha qualcosa in meno...diciamo è un po' più dolce, specie in inserimento. Secondo me ha sospensioni diverse....non è solo una questione di carbonio sulle porte e un alleggerimento qua e la, si comporta in modo molto diverso. Inoltre ho trovato il cambio più cattivo in sport e race della versione liscia. Indagherò se hanno anche un software diverso tra le due. Troppe le differenze, ben tangibili, per non aver qualcosa di profondo di differenza tra le due.

 

13 ore fa, Damynavy scrive:

P.s.

Quando effettui un volo solista, avvisa...non si sa mai!!!😂

 

non c'è problema! Tanto ci sono abituato a prendere insulti....poiché di solito la gente attorno all'aeroporto chiama la torre lamentandosi di "un aereo da guerra che fa evoluzioni" (pensa te che roba....) se facciamo due manovre, e dico due.... in cielo campo.......peccato...poiché molti altri invece apprezzano eccome, specie i bambini che passano lungo la strada che porta al centro di Reggio.

 

p.s. ma dove abiti tu? di solito o andiamo verso il Cusna - Pietra di Bismantova - Pavullo (pe ri voli passeggeri) oppure (io) vado verso nord..... tra Castelfranco ed Asolo.... vicino ad Isa. Tra l'altro Damy......ho portato l'aereo li il 25 agosto scorso per l'airshow di jesolo atterrando per la 26....tutto bello per me...prima volta in un aeroporto militare in operazioni....solo che ho lasciato la pista al Sierra.....per cui sono andato "lungo" in zona QRA.....meno male che la torre ha soprasseduto....avrà detto "questi civili che non sanno che mazzo fanno......." 😄 classiche figure di M da dilettante (quale sono del resto)..

Edited by VuOtto
  • I Like! 1

in garage: MY17 BMW M140i F20 + MY22 BMW M3 Competition Xdrive G80 + MY20 MINI Cooper S F56
in arrivo: 03/23 Ferrari 296 GTB Assetto Fiorano 

 

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)
13 ore fa, Gengis26 scrive:

Ho avuto modo di vedere da molto vicino la versione Fiorano in pista, e confermo che almeno ad occhio la progressione in uscita curva è impressionante.

concordo, è davvero incredibile come ti spara fuori dalle curve. L'uscita di curva è dove, secondo me, vi è l'abisso tra la 296 e la GT3. Inutile menzionare l'allungo...che ok la GT3 ha più sound....ma la 296 lascia la Porsche al palo appena schiacci il gas.

Edited by VuOtto

in garage: MY17 BMW M140i F20 + MY22 BMW M3 Competition Xdrive G80 + MY20 MINI Cooper S F56
in arrivo: 03/23 Ferrari 296 GTB Assetto Fiorano 

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, VuOtto scrive:

 

Fiorano tutta la vita. La versione liscia la senti che ha qualcosa in meno...diciamo è un po' più dolce, specie in inserimento. Secondo me ha sospensioni diverse....non è solo una questione di carbonio sulle porte e un alleggerimento qua e la, si comporta in modo molto diverso. Inoltre ho trovato il cambio più cattivo in sport e race della versione liscia. Indagherò se hanno anche un software diverso tra le due. Troppe le differenze, ben tangibili, per non aver qualcosa di profondo di differenza tra le due.

 

 

non c'è problema! Tanto ci sono abituato a prendere insulti....poiché di solito la gente attorno all'aeroporto chiama la torre lamentandosi di "un aereo da guerra che fa evoluzioni" (pensa te che roba....) se facciamo due manovre, e dico due.... in cielo campo.......peccato...poiché molti altri invece apprezzano eccome, specie i bambini che passano lungo la strada che porta al centro di Reggio.

 

p.s. ma dove abiti tu? di solito o andiamo verso il Cusna - Pietra di Bismantova - Pavullo (pe ri voli passeggeri) oppure (io) vado verso nord..... tra Castelfranco ed Asolo.... vicino ad Isa. Tra l'altro Damy......ho portato l'aereo li il 25 agosto scorso per l'airshow di jesolo atterrando per la 26....tutto bello per me...prima volta in un aeroporto militare in operazioni....solo che ho lasciato la pista al Sierra.....per cui sono andato "lungo" in zona QRA.....meno male che la torre ha soprasseduto....avrà detto "questi civili che non sanno che mazzo fanno......." 😄 classiche figure di M da dilettante (quale sono del resto)..

 

Premessa: il pilota di aeroclub, non distingue il nord dal sud 😂.

 

Da Reggio, al tetto di casa mia, (alla velocità di crociera di un 326) ci vogliono quindici minuti.

Quindi...prima del "volo solista", pregasi emettere NOTAM.

 

Essendo "bastardodentro", chiamo Milano Informazioni, anche quando, mi passa sopra casa, un 172😂.

 

Abito a Nerviano, sulla rotta dei 339 che vanno alla Macchi a fare manutenzione...

 

Ancora COMPLIMENTI!😎

Link to comment
Share on other sites

52 minuti fa, Damynavy scrive:

 

Premessa: il pilota di aeroclub, non distingue il nord dal sud 😂.

 

Da Reggio, al tetto di casa mia, (alla velocità di crociera di un 326) ci vogliono quindici minuti.

Quindi...prima del "volo solista", pregasi emettere NOTAM.

 

Essendo "bastardodentro", chiamo Milano Informazioni, anche quando, mi passa sopra casa, un 172😂.

 

Abito a Nerviano, sulla rotta dei 339 che vanno alla Macchi a fare manutenzione...

 

Ancora COMPLIMENTI!😎

 

ah ok...è fuori dalla nostra zona di lavoro usuale Nerviano per cui stai tranquillo. Noi prima andavamo in zona Guastalla, poi quando hanno cambiato da Verona APP a Milano info abbiamo cambiato zona poiché "rompiamo i cogl...i" al traffico in avvicinamento. Quota minima per sessioni acro erano 5 mila piedi. Ora si va dove si può, e stiamo un po' più bassi per ovvi motivi...anche se appunto....non rompi più a Milano...ma rompi le palle a quelli che abitano sotto....

in garage: MY17 BMW M140i F20 + MY22 BMW M3 Competition Xdrive G80 + MY20 MINI Cooper S F56
in arrivo: 03/23 Ferrari 296 GTB Assetto Fiorano 

 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, VuOtto scrive:

Fiorano tutta la vita. La versione liscia la senti che ha qualcosa in meno...diciamo è un po' più dolce, specie in inserimento. Secondo me ha sospensioni diverse....non è solo una questione di carbonio sulle porte e un alleggerimento qua e la, si comporta in modo molto diverso. Inoltre ho trovato il cambio più cattivo in sport e race della versione liscia. Indagherò se hanno anche un software diverso tra le due. Troppe le differenze, ben tangibili, per non aver qualcosa di profondo di differenza tra le due.

 

Se non ricordo male sulla Fiorano ci sono ammortizzatori Multimatic a taratura fissa, al posto di quelli regolabili della versione "base".

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, GL91 scrive:

 

Se non ricordo male sulla Fiorano ci sono ammortizzatori Multimatic a taratura fissa, al posto di quelli regolabili della versione "base".

La versione Base dovrebbe avere i Magnetoreologici a controllo elettronico, mentre la Fiorano, come hai detto, ha i Multimatic ( in pratica roba da corsa)  

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.