Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Mercedes-Benz-AMG_GT_S-2018-infographic.
Si attinge a piene mani dal mondo delle corse, in particolare dalla Mercedes-AMG GT R.
Il Model Year 2018 della sportiva di Stoccarda punta dritto al sodo.

Nuova griglia frontale a 15 barre verticali, derivata dai modelli Panamericana della serie SL, nuovo paraurti anteriore, più profilato e con aerodinamica migliorata. Debutta il nuovo sistema AIRPANEL active air management system derivato direttamente dalla AMG GT R, che prevede ad aprire e chiudere dei flap aerodinamici sul frontale della vettura per migliorarne l'aderenza e l'inserimento in curva: aerodinamica attiva insomma.

Revisione tecnica completa sottopelle
Il radiatore dell'olio supplementare è stato spostato dal paraurti a davanti l'arco ruota anteriore, in modo da far spazio all'ottimizzazione dei flussi di raffreddamento creati dall'aerodinamica attiva.
Debutta il nuovo V8 4.0 litri TwinTurbo con V da 90° completamente rivisto, in grado di erogare ben 470 CV (13 più di prima) e ben 631 Nm di coppia (+31 Nm)

Al modello "base" si aggiungono il V8 S della AMG GT S da 515 CV e 670 Nm, e il V8 delle AMG GT C (sia coupè che roadster) da 551 CV e 680 Nm.
La testa di serie è rappresentata dalla Mercedes-Benz AMG GT R che sprigiona 577 CV e 700 Nm di coppia motrice.

Nuove sospensioni
Tutto sempre preso in prestito dalla AMG GT R, anche per i modelli più "piccoli" con un nuovo sistema di sospensioni, mozzi ruota, teste di sterzo e l'intero assale posteriore realizzato in alluminio forgiato.

Sulla Mercedes-Benz AMG GT C debutta l'assale posteriore sterzante che ha avuto i natali sulla GT R. Sopra i 100 km/h le ruote girano nello stesso senso a quelle di sterzatura, al di sotto dei 100 km/h succede l'opposto.

Ovviamente gli optional si sprecano: carbonio a profusione, alluminio spazzolato, Pelle Lavalina, etc etc.


Debutto della Mercedes-Benz AMG GT C Edition 50
Come le altre AMG GT C che presentano una carreggiata allargata di 5,75 centimetri, rispetto ai modelli GT e GT S, questa versione Edition 50 nasce per celebrare i 50 anni della fondazione di Mercedes-AMG Gmbh.
Solo 100 esemplari, 50 Coupè e 50 Roadster di questa Edition 50 saranno realizzati. Specifica la tinta esterna Graphite Grey Magno che si estende anche ad alcuni particolari estetici ed aerodinamici.
Un interno esclusivo con finiture in fibra di carbonio "matto" , assieme ad una targa commemorativa, fanno il resto :)

Mercedes-Benz-AMG_GT_S-2018-1280-02.jpgMercedes-Benz-AMG_GT_S-2018-1280-03.jpgMercedes-Benz-AMG_GT_S-2018-1280-05.jpg

Gallery Completa Mercedes-Benz AMG GT 2018


Mercedes-Benz AMG GT C Edition 50
Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1Mercedes-Benz-AMG_GT_C_Edition_50-2018-1

Gallery Completa Mercedes-Benz AMG GT C Edition 50

Edited by Beckervdo

Share this post


Link to post
Share on other sites

come già detto per la versione aperta, imho queso FL la va a rovinare, preferivo la precedente

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono un pò ignorante in materia di ruote posteriori sterzanti...ma teoricamente sopra i 100km/h non dovrebbero girare nello stesso senso di quelle anteriori?:pen:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Andrew_87 dice:

sono un pò ignorante in materia di ruote posteriori sterzanti...ma teoricamente sopra i 100km/h non dovrebbero girare nello stesso senso di quelle anteriori?:pen:

si ho scritto male io :( Perdonatemi

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Andrew_87 dice:

sono un pò ignorante in materia di ruote posteriori sterzanti...ma teoricamente sopra i 100km/h non dovrebbero girare nello stesso senso di quelle anteriori?:pen:

 

Deve trattarsi di un refuso (oppure è una feature di un qualche pack widowmaker :§)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beckervdo dice:

si ho scritto male io :( Perdonatemi

nessun problema... :D

è che per un attimo ho pensato di non aver capito proprio nulla del funzionamento delle ruote sterzanti posteriori :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari sbaglio anche a dirlo, ma auto del genere MERITANO di essere proposte anche con un buon vecchio cambio manuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 18/1/2017 at 8:12 AM, VuOtto said:

Magari sbaglio anche a dirlo, ma auto del genere MERITANO di essere proposte anche con un buon vecchio cambio manuale.

 

Ci stiamo avvicinando al giorno in cui il cambio manuale sarà relegato a semplice optional a pagamento.

Qualcuna già lo fa (F-Type?).

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Shangri-La dice:

 

Ci stiamo avvicinando al giorno in cui il cambio manuale sarà relegato a semplice optional a pagamento.

Qualcuna già lo fa (F-Type?).

 

Non è un problema averlo a pagamento, basta poterlo avere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

F type lo da' di serie sulla v6 e v6 S con l'automatico a pagamento

 

asron Vantage v12 S invece è offerta con robotizzato e manuale allo stesso prezPS - nuova Vantage e nuova 911 GT3 saranno disponibili anche con il manuale

Edited by poliziottesco
  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By sonicwp7
      primi muli,su S-coupè accorciata, per la futura SL





    • By xtom
      Ford presenta la nuova Kuga in una veste completamente rinnovata e basata sulla piattaforma della Ford Focus. Partiamo dalle cose che ci fanno piacere: la massa complessiva cala - in media - di 90 kg rispetto al modello uscente.
      La vettura è più lunga e larga della precedente, il passo arriva a 2.7 metri.
      Lunga 4.58 metri, Larga 1.88 ed alta 1.74 metri.
      La gamma sarà caratterizzata da modelli a ciclo otto, diesel, ibridi, mild-hybird e plug-in-hybrid. Gli allestimenti saranno pantografati a quelli di Focus, quindi troveremo ST-Line e Vignale, che avranno dei frontali specifici.
      Due motori a ciclo otto , entrambi 3 cilindri 1.5 EcoBoost, che sono declinati in 120 e 150 CV. Sul fronte diesel abbiamo il 1.5 EcoBlue da 120 CV a cui si affianca un 2.0 diesel da 190 CV. 
      Andiamo nel dettaglio delle ibride.
       
      Ford Kuga EcoBlue Hybrid . Questa è la versione semi-ibrida (Mild Hybrid) con tecnologia 48 volt ed utilizza un motore diesel 2.0 EcoBlue da 150 CV. La tecnologia Mild Hybrid utilizza un moto-generatore collegato alla cinghia dei servizi (BISG) che sostituisce l'alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di una batteria a ioni di litio da 48 volt raffreddata ad aria. Il consumo medio registrato secondo ciclo WLTP è di 5,0 litri per 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 132 g / km.
        Ford Kuga Hybrid. Passiamo alla versione ibrida convenzionale. Utilizza un sistema di propulsione completamente ibrido e auto-ricaricabile. Permette di circolare in modalità puramente elettrica per un piccolo numero di chilometri ed a bassa velocità. Sotto il cofano è presente un motore a benzina da 2,5 litri a ciclo Atkinsosn che è accompagnato da un piccolo motore elettrico, un generatore ed una batteria. Questa versione arriverà nel 2020 e sarà disponibile sia in configurazione trazione anteriore sia trazione integrale. Il consumo medio registrato è di 5,6 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 130 g / km.
        Ford Kuga Plug-in-Hybrid. Sarà il massimo esponente dell'elettrificazione che possiamo trovare nella gamma. Disponibile dal lancio della nuova Kuga. La versione PHEV combina un motore a benzina a quattro cilindri da 2,5 litri con un motore elettrico, un generatore ed una batteria agli ioni litio da 14,4 kWh. 
      Sviluppa una potenza totale di 225 CV e consente alla Kuga di viaggiare fino a 50 chilometri in modalità 100% elettrica. Da omologazione, il consumo medio è di 1,2 l / 100 km ed emissioni di CO2 di 29 g / km. Il punto di ricarica si trova sul quarto anteriore sinistro. Il guidatore può scegliere tra le seguenti modalità di guida:Auto EV, EV Now, EV ed EV Late Charge.  
      Sarà disponibile con la nuova trasmissione automatica ad 8 rapporti ed anche con la trazione integrale AWD.
       
      All'interno, troviamo molti elementi in comune con la Focus, mentre il quadro strumenti da 12.3 pollici è preso in prestito - optional - dalla nuova Ford Explorer. 
      Un sistema di infotainment Sync 3 nuovamente aggiornato, verrà riprodotto sullo schermo di infotainment da 8 pollici per i modelli dall'allestimento intermedio in su, con Apple CarPlay e Android Auto. La Ford progetta anche di offrire il suo primo HUD nella Ford Kuga Titanium.

       

       

       

       


       


       
       
      ---> Topic Spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/66541-ford-kuga-iii-escape-iv-spy
       
    • By Pandino
      Messaggio Aggiornato il 13/02/2019
       
      Variante Wagon:  Toyota Corolla Touring Sports 2019
       


       




       

       

       

       

       
       
      FOTO LIVE

       

       
      auto.cz
       
       
      Ecco la nuova Auris. Passo avanti enorme per quanto riguarda il design secondo me!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.