Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!

Messaggi Raccomandati

Prendete quello che scrivo con le pinze, dato che l'ho trovato solo in un sito olandese.

 

Audi avrebbe brevettato questa nuova architettura modulare che chiama DUOS.

Praticamente - raffigurato - un quattro cilindri che presenta due coppie di cilindri dall'alesaggio differente. Presumibile per alti e bassi carichi. Per passare da un funzionamento all'altro si utilizza un secondo albero motore che tramite una camma attiva e disattiva il moto di metà motore.

audi-pantent-1.jpg

audi-pantent-2.jpg

 

Via Autoblog.nl

  • Perplesso... 1
  • Wow! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
17 ore fa, Beckervdo scrive:

Prendete quello che scrivo con le pinze, dato che l'ho trovato solo in un sito olandese.

 

Audi avrebbe brevettato questa nuova architettura modulare che chiama DUOS.

Praticamente - raffigurato - un quattro cilindri che presenta due coppie di cilindri dall'alesaggio differente. Presumibile per alti e bassi carichi. Per passare da un funzionamento all'altro si utilizza un secondo albero motore che tramite una camma attiva e disattiva il moto di metà motore.

audi-pantent-1.jpg

audi-pantent-2.jpg

 

Via Autoblog.nl

Variazioni sul tema (a modo loro...)

 

HONDA

http://www.hdmotori.it/2016/05/06/honda-studia-un-motore-con-cilindri-diversi/

 

HYUNDAI 

https://www.sicurauto.it/tecnica/news/hyundai-brevetta-il-motore-a-cilindrata-variabile-ma-non-e-sola.html

Modificato da Damynavy
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

C'è di più!

Spulciando nel brevetto si legge che si tratta di un'ibrido a tre motori, i due bicilindrici (riuniti sotto la stessa testa) più un motore elettrico 6, collegati da un rotismo composto da due epicicloidali a cascata.

Dicono di essere in grado con opportuni collegamenti di far arrivare indipendentemente la potenza di uno dei tre motori all'asse anteriore, posteriore o entrambi.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Non riesco a capire se è una cosa geniale o un'idiozia pazzesca. 😕

  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
12 minuti fa, Ario_ scrive:

Non riesco a capire se è una cosa geniale o un'idiozia pazzesca. 😕

O una geniale idiozia!

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Una casa motociclistica (tedesca?) aveva prodotto decenni fa delle moto bicilindriche coi singoli cilindri di cilindrata diversa. Non ricordo i dettagli purtroppo.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato mantenendo formattazione testo ed immagini (RTF).   Visualizza in formato solo testo e senza formattazione

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il link inserito, è stato incorporato automaticamente.   Annulla e mostra solamente il link testuale

×   Il messaggio che stavi scrivendo è stato recuperato.   No grazie: ripulisci l'editor!

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da MotorPassion
      Spinto da due motori elettrici, uno sull'asse anteriore (100 CV e 150 Nm) ed uno sull'asse posteriore (200 CV e 310 Nm), l'Audi Q4 e-Tron Concept, si riallaccia a stilemi anticipati dalla Audi Q8, ma evolvendoli in "stile e-Tron". 
      Con questo setup meccanico, ed utilizzando entrambi i motori, abbiamo uno scatto da 0 a 100 km/h in 6.3 secondi ed una velocità massima limitata a 180 km/h.
      La batteria ha una capacità di 82 kWh che garantire l''80% dello SoC in appena 30 minuti se si utilizza il sistema CCS. 
      L'autonomia complessiva è di 450 km (WLTP)
       

       

       

       

       
      Foto LIVE

    • Da Beckervdo
      Oltre all'ingresso in gamma della SQ5 TFSI Euro6.2, arriva la SQ5 TDI.
      Il propulsore è il sempreverde V6 da 3.0 litri Turbo Diesel + Elettro compressore, da 347 CV e 700 Nm che grazie alla tecnologia Mild-Hybrid, consente di far scattare da ferma a 100 km/h in appena 5.1 secondi.
      La velocità massima è autolimitata a 250 km/h.

       
       
       
       
       
      Via Audi
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.