Vai al contenuto

Messaggi Raccomandati

Prendete quello che scrivo con le pinze, dato che l'ho trovato solo in un sito olandese.

 

Audi avrebbe brevettato questa nuova architettura modulare che chiama DUOS.

Praticamente - raffigurato - un quattro cilindri che presenta due coppie di cilindri dall'alesaggio differente. Presumibile per alti e bassi carichi. Per passare da un funzionamento all'altro si utilizza un secondo albero motore che tramite una camma attiva e disattiva il moto di metà motore.

audi-pantent-1.jpg

audi-pantent-2.jpg

 

Via Autoblog.nl

  • Wow! 1
  • Perplesso... 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
17 ore fa, Beckervdo scrive:

Prendete quello che scrivo con le pinze, dato che l'ho trovato solo in un sito olandese.

 

Audi avrebbe brevettato questa nuova architettura modulare che chiama DUOS.

Praticamente - raffigurato - un quattro cilindri che presenta due coppie di cilindri dall'alesaggio differente. Presumibile per alti e bassi carichi. Per passare da un funzionamento all'altro si utilizza un secondo albero motore che tramite una camma attiva e disattiva il moto di metà motore.

audi-pantent-1.jpg

audi-pantent-2.jpg

 

Via Autoblog.nl

Variazioni sul tema (a modo loro...)

 

HONDA

http://www.hdmotori.it/2016/05/06/honda-studia-un-motore-con-cilindri-diversi/

 

HYUNDAI 

https://www.sicurauto.it/tecnica/news/hyundai-brevetta-il-motore-a-cilindrata-variabile-ma-non-e-sola.html

Modificato da Damynavy
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Vedo che il twinair ha fatto scuola: 2 bicilindrici mascherati da quattro :si::mrgreen:

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

C'è di più!

Spulciando nel brevetto si legge che si tratta di un'ibrido a tre motori, i due bicilindrici (riuniti sotto la stessa testa) più un motore elettrico 6, collegati da un rotismo composto da due epicicloidali a cascata.

Dicono di essere in grado con opportuni collegamenti di far arrivare indipendentemente la potenza di uno dei tre motori all'asse anteriore, posteriore o entrambi.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Non riesco a capire se è una cosa geniale o un'idiozia pazzesca. 😕

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
12 minuti fa, Ario_ scrive:

Non riesco a capire se è una cosa geniale o un'idiozia pazzesca. 😕

O una geniale idiozia!

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Una casa motociclistica (tedesca?) aveva prodotto decenni fa delle moto bicilindriche coi singoli cilindri di cilindrata diversa. Non ricordo i dettagli purtroppo.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Sarrus
      ecco le prime immagini ufficiali
      forse ci vorrà tempo per gradirla, ma mi pare molto massiccia, con così tante linee
       
      https://www.carscoops.com/2018/06/2019-audi-a1-first-official-images-new-plush-hatch/
       
       
      ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
                                      TOPIC SPY
      🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽🔽
       
      ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
    • Da elsombrero
      Ciao a tutti,
       
      durante un recente viaggio in Germania e Francia ho nollegiato un' Audi A5 Cabrio
       
      Posso raccomandare la zona delle voghesi del nord!  Strade deserte e natura splendida !
       
          Prezzo per 7 Giorni 450€ (con sconto azziendale)   Motore: 2.0  TFSI  190 cv Benzina  Cambio:  DSG 7   Per me uno dei pezzi forti di questa macchina.  Sorprendentemente potente considerando la massa non indifferente. Secondo me aveva più dei 190 dichiarati.   La cartella mi dice 0-100 in 7,3 secondi. Ho misurato 6,5.   Il fattore limitante e sicuramente la trazzione solamente anteriore che non riesce a trasmettere tutta la potenza a terra. Nonnostante ciò il "torque steering" è limitato e avvertibile solo in alcuni casi.   Spinge fortissimo fino a 200km/h. Anche sopra i 150 ti preme leggermente nello schienale. Ho toccato per qualche minuto 250 km/h   A Cosa servono potenze superiori non lo saprei.. in Francia si guida ormai al Massimo  80 km/h / 110 /  130. Già cosi è facillissimo springerso oltre solo sfiorando l'accelleratore.   Il Cambio e senza pecche in Manuale e in modalità Sport. Cambiate instantanee. L'unica incertezza c'è quando e in modalita eco o comfort.  Visto che deve cambiare in sequenziale richiede qualche millisecondo in più. Meglio andare su S o Manuale in casi di sorpassi improvvisi.   Nonostannte ciò preferirei un cambio automaticho a convertitore. Il DSG rende la macchina più nervosa di quello chè dovrebbe essere.    Sound molto "soft" a gradevole per un 4 cilindri. Non aveva uno scarico sportivo ma molto silenzioso e billanciato.     La macchina e silenziossima. A 180 a capote chiusa e più silenziosa della mia a 100. Comfort delle sospensione non regolabili molto elevato. Assobrimento elevato.   Abbastanza rollio nelle curve.    Dimensioni OK (solo 4,43 m)      
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
      Telecamere a 360°
       
      Consumo medio su 1200 km  : 12 km/l  
       
       
       



×