Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!
J-Gian

Smartphone alla guida: sospensione della patente! Proibito fumare alla guida (Ed altre novità del CdS)

Messaggi Raccomandati

Sono numerose le proposte di modifica del CdS, raccolte in un testo unificato, ora al vaglio della Commissione trasporti della Camera.

 

Nei mesi scorsi ci sono già state alcune novità trasformate in legge, vedi l'innalzamento delle sanzioni per chi circola senza assicurazione (con fermo amministrativo e punti sulla patente, in alcuni casi), l'obbligatorietà di dotare i seggiolini di un sistema anti-abbandono (dal 1° luglio 2019) ed anche la stretta sulle auto con targa estera.

 

 

Tra le nuove proposte spiccano:

 

- stretta sugli smartphone e dispositivi analoghi, dov'è prevista la sospensione immediata della patente

Cita

[...] Non più solo “radiotelefono”. La proposta di legge estende il divieto anche a “smartphone, computer portatili, notebook, tablet e dispositivi analoghi che comportino anche solo temporaneamente l’allontanamento della mani dal volante”.
La multa passa da 165 a 322 euro (ma c’è chi propone 422 euro) e sarà accompagnata dalla sospensione della patente da uno a tre mesi e dalla perdita di 10 punti (attualmente sono cinque).
Alla seconda violazione in un biennio la multa salirà a 319 euro (ma c’è chi propone 644) e la sospensione della patente sarà da due a sei mesi.

Fonte Quattroruote

 

- il divieto di fumo in auto, pena una sanzione di i 83 euro;

 

- il "giallo" del semaforo deve durare almeno 5 secondi. Prevista l'accensione di rosso+giallo in concomitanza, prima del verde;

 

- le biciclette (previa ordinanza comunale e cartelli appositi) potranno circolare contromano nei sensi unici dei tratti urbani con limite di 30 km/h e su corsie riservate a certi mezzi.

Servirà un casco omologato ed in caso di rifacimento di un incrocio, se il proprietario della strada lo consentirà, sarà possibile ricorrere ad una nuova segnaletica, che dovrebbe garantirne la precedenza su certe intersezioni;

 

Segway, hoverboard e monopattini elettrici verranno disciplinati dal CdS (pare saranno utilizzabili sono in zone urbane con limite di 30 km/h);

 

- per la verifica copertura RCA, diventa valido qualsiasi dispositivo di rilevamento infrazioni, o di videosorveglianza;

 

-  tra autovelox e segnale di preavviso, dovranno esserci almeno 300 m;

 

- autocarri per trasporto di merci pericolose e massa  superiore a 3,5 t pieno carico,  dovranno avere sistemi di frenata automatica, ESP, sistema anti colpi di sonno e mantenimento di corsia;

 

- 150 km/h in autostrada, ma solo se c'è un sistema simil-tutor e se le condizioni di traffico lo consentono (pannelli a messaggio variabile?);


- nelle ambulanze, se il trasportato lo richiede, potrà salire anche un accompagnatore;

 

 

Ci sarebbero anche molte altre novità riguardanti l'età massima della patente, aree di sosta riservate, disposizioni alla circolazione di moto elettriche, categorie protette, pubblicità, ecc.

Vi rimando a questo articolo di Quattroruote, che è molto esaustivo: https://www.quattroruote.it/news/sicurezza/2019/02/11/codice_della_strada_dalle_bici_contromano_ai_segway_su_strada_tutte_le_modifiche_allo_studio.html

 

 

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Solo a me il permesso alla circolazione contromano delle biciclette pare una str.....a?

  • Mi Piace 4
  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
44 minuti fa, ISO-8707 scrive:

Solo a me il permesso alla circolazione contromano delle biciclette pare una str.....a?

 

Per fortuna non sarà una cosa scontata: la dovranno eventualmente autorizzare i comuni e sarà possibile solo nei sensi unici in presenza di opportuni cartelli.

 

Dove mancano le autorizzazioni non si potrà. Il che mi fa pensare che in pochi comuni l'applicheranno, se lo faranno sarà perché c'è una ciclabile.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ma dopo la multa, dopo la sottrazione dei punti, dopo il ritiro della patente almeno per la sodomizzazione ci porteranno in caserma o sempre a bordo strada?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 ora fa, Pin_86 scrive:

Ma dopo la multa, dopo la sottrazione dei punti, dopo il ritiro della patente almeno per la sodomizzazione ci porteranno in caserma o sempre a bordo strada?

A bordo strada, che è quello che si merita chi telefona al volante, spesso con un impianto Bluetooth integrato nel superinfotainment irrinunciabile.

  • Mi Piace 6

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 minuti fa, jameson scrive:

A bordo strada, che è quello che si merita chi telefona al volante, spesso con un impianto Bluetooth integrato nel superinfotainment irrinunciabile.

 

Ma il problema odierno non è tanto il telefono all'orecchio (sì, c'è ancora qualche retrogrado...), quanto quelli che leggono, o peggio, scrivono messaggi: quelli vanno alesati nei vari sfinteri.

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 minuto fa, J-Gian scrive:

 

Ma il problema odierno non è tanto il telefono all'orecchio (sì, c'è ancora qualche retrogrado...), quanto quelli che leggono, o peggio, scrivono messaggi: quelli vanno alesati nei vari sfinteri.

"Qualche"? Quest'estate, andando al mare con la mia metà, in un rallentamento sul GRA conseguente a due che si sono presi (probabilmente perché uno stava telefonando) la signora mi ha fatto notare che intorno a me tutti gli altri (ne ho contati almeno 4 su veicoli adiacenti) avevano il telefono all'orecchio, da donne sui SUV a camionisti (quando sto da solo non ci faccio caso perché penso a guidare e arrivare sano, non a farmi gli affari degli altri).

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
4 ore fa, ISO-8707 scrive:

Solo a me il permesso alla circolazione contromano delle biciclette pare una str.....a?

 

No, è molto meno una fesseria di quello che sembri.

L’intento è di evitare che i ciclisti, per aggirare il senso unico, si trovino a percorrere strade e incroci più pericolosi.

Spesso i sensi unici nascono in via troppo strette per consentire l’incrocio di due veicoli, ma un incrocio auto e pedone/ciclista è fattibile.

 

ovviamente, con segnaletica adeguata e attenzione da entrambe le parti.

  • Mi Piace 4

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Solo a me il permesso alla circolazione contromano delle biciclette pare una str.....a?
Secondo me porta solo svantaggi
Io abito in una via a senso unico ed ho il posteggio condominiale nel cortile interno.
Quando esco dal cancello e mi immetto sulla via, a sinistra non vedo una mazza finché non sbuco col finestrino oltre le auto posteggiate.
A quel punto ho già occupato tutta la strada.
Non ho nessuna voglia di avere il terrore di buttare in terra una bici che non mi aspetto.

Poi sinceramente di ciclisti che fanno il giro dell'isolato per evitare un senso unico ne vedo pochi.
In genere quel che vedo é che saltano sul marciapiede o imboccano il senso unico contromano.
Almeno se dovesse capitare per sfiga un incidente dovrei essere più tutelato dato che all'origine c'è il suo comportamento

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Smartphone alla guida? La mia sanzione sarebbe almeno 1000€ di multa e sospensione della patente per almeno 6 mesi.

Poi vediamo quanti cretini staranno ancora in auto con il loro smartphone preso a rate. Nell'ultimo anno ho subito 2 tamponamenti a causa di idioti con il cellulare in mano.

  • Mi Piace 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Incollato mantenendo formattazione testo ed immagini (RTF).   Visualizza in formato solo testo e senza formattazione

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il link inserito, è stato incorporato automaticamente.   Annulla e mostra solamente il link testuale

×   Il messaggio che stavi scrivendo è stato recuperato.   No grazie: ripulisci l'editor!

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da AngeloUPuglis
      Ciao amici. Se dovessi aver sbagliato sezione chiedo scusa. L'altra mattina mentre percorreva una strada statale mi sono imbattuto in un cerchione di un camion con relativo pneumatico. In seguito alla collisione inevitabile l'auto è volata sul camion che sorpassavo ed è poi finita sul guardrail. 
      Non vi dico il dolore, in seguito al primo urto, ho sentito la schiena come se avessi ricevuto un forte calcio, formicolio e un leggero senso di paralisi, seguito da un forte calore, il tutto mentre l'auto continuava a viaggiare quasi senza controllo. Sono sceso dall'auto dopo aver dato un calcio alla portiera che non si apriva più. Ho chiamato subito ambulanza Carabinieri e Polstrada. I carabinieri hanno prontamente rintracciato il camionista che aveva perso la ruota e la polizia mi ha interrogato per la dinamica. Nonostante usassi il sistema di ritenzione gli airbag non sono esplosi. Pertanto penso che farò a causa alla Volkswagen. Sono ricoverato in ospedale con prognosi riservata. Di sicuro ho almeno la rottura di una vertebra. 
       
      Piccolo sfogo. Alla Euroncap riprovassero le Up e restassero la durata temporale degli airbag... 
       


    • Da mmaaxx
      Avete notato che negli ultimi anni, con il diffondersi di auto dotate di luci diurne, c'è sempre più gente in giro che circola la sera SOLO ed ESCLUSIVAMENTE con le luci diurne accese? Ok, non è un problema vederli arrivare, ma la mancanza delle luci di posizione posteriori è abbastanza grave in alcune situazioni, secondo me. (ieri sera in una strada buia avevo davanti una Fiat 500 con luci spente che procedeva a 40km/h in una strada con limite di 90...l'ho vista anzitempo solo grazie agli abbaglianti)
      Spero che le forze dell'ordine sensibilizzino la cosa il più possibile. Voi cosa ne pensate?
    • Da AndyMcnab
      E' definitivo! si parte!
      Andrò via di casa, ma ho un problema. Mi serve un telefono più performante di quello che ho adesso, un nokia asha 503. Mi direte che basta poco:lol:.
      Però vorrei fare un buon investimento perchè diventerà fondamentale per i prossimi mesi. Sino ad ora mi bastava che facesse chiamate e che avesse whatsapp. Per il resto c'era il pc.
      Il fatto è che in caserma non mi porterò il pc e quindi vorrei un telefono che mi permettesse di:
      - chiamare e, se si può, pure video chiamare
      - leggere mail e allegati pdf
      - navigare su internet e poter vedere video online
      - navigatore gps ( mi permetterebbe di evitare una ulteriore spesa per un navigatore per la macchina )
      - buona autonomia ( in realtà non potrò usare molto il telefono durante il giorno, ma non so se riuscirò a ricaricarlo ogni volta che posso )
      - non troppo delicato ( ne avrò la maggior cura possibile, ma eviterei telefoni che perdono pezzi dopo due settimane )
      - un buon processore per minimizzare il più possibile i tempi morti di caricamenti e accensioni ( se ho dieci minuti per fare una chiamata voglio poter veramente fare una chiamata di dieci minuti )
      - ottima ricezione
      Il tutto senza sfondare quota 200 euro ( se riuscissi a non superar e i 150 sarei felice come una pasqua ), anche perchè insieme al telefono dovrò acquistare già un caricatore per auto e un caricabatterie portatile.
      Vi ringrazio per l'aiuto!
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.