Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Recommended Posts

Nuovo A-SUV realizzato sulla piattaforma DNGA, la versione low cost della TNGA per keicar e piccole vetture destinate ai mercati emergenti. 

È stato presentato a Tokyo 2019 e sarà venduto in Asia e Sud America. Verrà prodotto in Giappone, India, Malesia e Tailandia con doppio marchio Daihatsu e Toyota. Lungo 3,99 metri ha un motore 1.0 Turbo da 98 cavalli, trazione anteriore e cambio CVT. È prevista una versione 4x4 solo per il Giappone e anche un cambio manuale a 5 rapporti. 

DDE5906E-0E0E-4EA9-BE72-A445765CCCD1.jpeg

28DDA77E-3860-4D68-A04D-5840300E9308.jpeg

45ADFB89-44EF-4629-85B7-499A6A579623.jpeg

8AEF469E-8917-4636-BBB0-DE8FBDE47C2E.jpeg

6FBBE1A0-14DE-43A7-91DA-EF187871D382.jpeg

0C7EB6A0-7F7C-4D06-A51E-F3A955B473D1.jpeg

5F4ACE9D-F428-4D57-A730-847989DAC565.jpeg

BB3EE571-A9A9-4746-9D27-B00EDAB1DB63.jpeg

6D146447-16CD-4A00-819B-DE86F568D966.jpeg

68C9F1C4-FB2C-44C5-AF08-47F7EEBB1303.jpeg

1B89CA76-2257-4409-80BC-A4A2AC316042.jpeg

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Praticamente è il nuovo Terios. Se fosse omologabile per l'EU e venduto a marchio Toyota, ad un prezzo non troppo alto (14/15K €),  IMHO avrebbe un bel successo almeno da noi..

Edited by nucarote
  • I Like! 7

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, nucarote scrive:

Praticamente è il nuovo Terios. Se fosse omologabile per l'EU e venduto a marchio Toyota, ad un prezzo non troppo alto (14/15K €),  secondo me avrebbe un bel successo almeno da noi..

Il Terios è diventato questo purtroppo. A mio parere potrebbero venderlo in EU magari un ritorno del marchio Daihatsu

B399C83C-7F32-4979-B61D-478B75F2CADA.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, KimKardashian scrive:

Il Terios è diventato questo purtroppo. A mio parere potrebbero venderlo in EU magari un ritorno del marchio Daihatsu

...

Mazza che schifo...

Comunque ripristinare una rete Daihatsu Europea solo per vendere aggeggi low cost di questo tipo, non ha molto senso IMHO, molto meglio sfruttare la rete e soprattutto il buon nome di Toyota, considerando che in altre parti del mondo già verrà venduta come Toyota. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, nucarote scrive:

Mazza che schifo...

Comunque ripristinare una rete Daihatsu Europea solo per vendere aggeggi low cost di questo tipo, non ha molto senso secondo me, molto meglio sfruttare la rete e soprattutto il buon nome di Toyota, considerando che in altre parti del mondo già verrà venduta come Toyota. 

Un cesso per area ASEAN lungo 4,40 metri su pianale a longheroni ma solo a trazione posteriore e motore 1.5 100 cavalli con 7 posti

Share this post


Link to post
Share on other sites
On ‎28‎/‎10‎/‎2019 at 11:36, nucarote scrive:

Mazza che schifo...

Comunque ripristinare una rete Daihatsu Europea solo per vendere aggeggi low cost di questo tipo, non ha molto senso secondo me, molto meglio sfruttare la rete e soprattutto il buon nome di Toyota, considerando che in altre parti del mondo già verrà venduta come Toyota. 

Verissimo.😀

Ma c'é il "ma".

NON tutti i rivenditori Toyota (che spesso rappresentavano entrambi i marchi) sono "contenti" della sparizione di Daihatsu dal mercato EU; mi spiego:

Chi ha/aveva un RAV4 di prima o seconda generazione, ma anche alcuni proprietari di RAV piú recenti (magari raggiunta una certa età), spesso gente che abita in zone discoste o di difficile accesso con i mezzi citati eran ben serviti. Capita che per il rimpiazzo vadano in concessionaria Toyota e quando Terios II era disponibile, vista la stazza degli ultimi RAV, si ridirigevano sul Terios, ora.. cambian lidi.

Un conce mi raccontava che non sono cosí pochi i clienti "persi".. perdipiú in alcune zone Urban Cruiser vendeva benino (per quei casi), da un pezzo non c'é neppure lui, quindi nessun 4x4 compatto.

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Drifter scrive:

Verissimo.😀

Ma c'é il "ma".

NON tutti i rivenditori Toyota (che spesso rappresentavano entrambi i marchi) sono "contenti" della sparizione di Daihatsu dal mercato EU; mi spiego:

Chi ha/aveva un RAV4 di prima o seconda generazione, ma anche alcuni proprietari di RAV piú recenti (magari raggiunta una certa età), spesso gente che abita in zone discoste o di difficile accesso con i mezzi citati eran ben serviti. Capita che per il rimpiazzo vadano in concessionaria Toyota e quando Terios II era disponibile, vista la stazza degli ultimi RAV, si ridirigevano sul Terios, ora.. cambian lidi.

Un conce mi raccontava che non sono cosí pochi i clienti "persi".. perdipiú in alcune zone Urban Cruiser vendeva benino (per quei casi), da un pezzo non c'é neppure lui, quindi nessun 4x4 compatto.

Non mi stupisco, Daihatsu ha sempre avuto una sua nicchia qua da noi, sia per il Terios ma anche per la Cuore (oltre che la fighissima Copen) e senza contare che uno dei grandi successi di Piaggio, ossia il Porter, è un progetto Daihatsu adattato al mercato europeo.

Toyota ha provato a rimpiazzare Daihatsu con prodotti a proprio marchio come la Urban Cruiser per quanto riguarda la Terios, però non ha avuto molto riscontro nelle vendite e hanno deciso di non investirci più.

 

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.