Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Aprilia Tuareg 660 2021


p.fina
 Share

Recommended Posts

aprilia%20tuareg%2007.jpg

 

aprilia%20tuareg%2005.jpg

 

aprilia%20tuareg%2006.jpg

 

Quote

 

"E' ritornata". Uno slogan secco ed essenziale, abbinato a un nome che emoziona ancora oggi. E, al di là del marketing, con un look e una sostanza da far impallidire tutte le rivali (a cominciare dalla Yamaha Ténéré 700). Signore e signori, è tornata la Aprilia Tuareg. Un video, rilasciato dalla Casa di Noale, ci permette di scoprire molto di questa fantastica moto.

 

Equipaggiata col motore bicilindrico da 660 cc già visto sulla RS 660 e sulla Tuono, capace in questa versione di 80 CV e 70 Nm di coppia, la Aprilia Tuareg vanta un telaio a traliccio, ruote con cerchi a raggi con quello che appare uno schema anteriore 19 pollici-posteriore 17, sospensioni con 240 mm di escursioni interamente regolabili, serbatoio da 18 litri e un peso a secco di 187 kg. L'elettronica prevede 4 riding mode, ABS disinseribile, display TFT e il pacchetto APRC (Aprilia performance riding control) che comprende quick shift, controllo di trazione e controllo antimpennata.

 

 

Due Ruote

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

Motore giusto, peso basso, dotazione elettronica completa, ciclistica con caratteristiche molto fuoristradistiche, il tutto unito ad un'estetica che può non piacere ma sicuramente non pecca di personalità: per me un bellissimo revival.

 

10-dancatvi.gif

 

 

Edited by superkappa125
  • I Like! 1

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona.

La pratica è quando tutto funziona ma non si sa come.

Spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Link to comment
Share on other sites

Da "Fiore" c'erano anche un sacco di Ducati da diverse regioni prima di essere corteggiato e diventare Aprilia, e anche dopo se ne vedevano. Ora non so se continui ad essere frequentato da ducatisti, però per dire che forse certi appassionati sono disposti a certi sacrifici per avere qualcosa in più anziché per carenze dell'assistenza.

Link to comment
Share on other sites

L'avevo vista ma mi ero dimenticato di commentare :D

Livrea molto bella...sulla linea qualcosina avrei fatto diverso...

Dotazione pare ok

Prezzo 12.000 (pare) un po' altino ma la t700 yamaha ha una dotazione decisamente inferiore ad esempio (costo 10.000)

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

Io di Aprilia ho comprato uno scooter, uno Sportcity 300.

Bellissimo motore Piaggio, ma l'elettronica lasciamo perdere.

 

Ai tempi in cui comprai il mio, c'erano i noti problemi di elettronica alla RSV4 che non venivano risolti nemmeno in assistenza, poi uscì la Shiver: altri problemi elettrici irrisolvibili.

Io sul mio avevo un problema alla sonda lambda che non veniva rilevata: 4 anni di assistenza (portato a riparare e ritirato senza cambiamenti) dopo i quali ho smesso di portarlo in officina,

Poi ho mandato una raccomandata minacciando di chiamare l'avvocato: hanno mandato un tecnico direttamente da Aprilia ma il problema è rimasto lì.

L'ho venduto dopo 9 anni col medesimo problema e innumerevoli parti elettriche sostituite. 

 

Adesso leggo di Aprilia RS 660 con problemi di sbiellaggio dopo soli 5000-8000 km, problemi elettrici a non finire (ma guarda un po') e assistenza che non risolve nulla.

 

Niente contro il marchio, perchè ho sempre cercato di comprare roba italiana solo per dare soldi ad operai italiani, ma quanto ad assistenza questo marchio mi pare davvero poco affidabile.

Edited by Gar
Link to comment
Share on other sites

On 7/8/2021 at 08:56, Gar scrive:

Io di Aprilia ho comprato uno scooter, uno Sportcity 300.

Bellissimo motore Piaggio, ma l'elettronica lasciamo perdere.

 

Ai tempi in cui comprai il mio, c'erano i noti problemi di elettronica alla RSV4 che non venivano risolti nemmeno in assistenza, poi uscì la Shiver: altri problemi elettrici irrisolvibili.

Io sul mio avevo un problema alla sonda lambda che non veniva rilevata: 4 anni di assistenza (portato a riparare e ritirato senza cambiamenti) dopo i quali ho smesso di portarlo in officina,

Poi ho mandato una raccomandata minacciando di chiamare l'avvocato: hanno mandato un tecnico direttamente da Aprilia ma il problema è rimasto lì.

L'ho venduto dopo 9 anni col medesimo problema e innumerevoli parti elettriche sostituite. 

 

Adesso leggo di Aprilia RS 660 con problemi di sbiellaggio dopo soli 5000-8000 km, problemi elettrici a non finire (ma guarda un po') e assistenza che non risolve nulla.

 

Niente contro il marchio, perchè ho sempre cercato di comprare roba italiana solo per dare soldi ad operai italiani, ma quanto ad assistenza questo marchio mi pare davvero poco affidabile.

lo sbiellaggio è dato da una partita difettosa di un fornitore.

Per il resto non leggo chissà quali problemi elettrici per la rs e la tuono.

la mia giusto una settimana fa l'ho portata dal meccanico perchè aveva dei connettori ossidati. Ma è del 2005,e il precedente  proprietario la teneva sotto una tettoia (non garage)

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

lo sbiellaggio è dato da una partita difettosa di un fornitore.
Per il resto non leggo chissà quali problemi elettrici per la rs e la tuono.
la mia giusto una settimana fa l'ho portata dal meccanico perchè aveva dei connettori ossidati. Ma è del 2005,e il precedente  proprietario la teneva sotto una tettoia (non garage)

e aggiungo: c'è un richiamo per le moto coinvolte con sostituzione integrale del motore (se ne avessi una non sarei contento, ovviamente, ma almeno hanno reagito in fretta).

comunque: molto curioso di vedere la Tuareg dal vivo! l'estetica non mi convince, ma le caratteristiche tecniche paiono veramente perfette per sostituire la mia ktm tra qualche anno...


☏ iPhone ☏
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.