Jump to content
  • 0

E' il momento di vendere la mia auto?


El Matador
 Share

Question

Il dilemma è grande. :pen:
Partiamo dall'attuale auto.
Ho una Serie 1 118d, allestimento Sport, del 2016 acquistata nel 2018, che adesso ha 120.000 km.
Fino ad oggi nessun problema, con consumi sui 19 km/l.

 

Prima domanda.
Visto che presumibilmente i diesel con il passare del tempo saranno sempre più "osteggiati", mi converrebbe venderla adesso che ha ancora mercato e passare ad un benzina?
Inoltre ho cambiato casa e mi sono avvicinato a lavoro; da lunedì a venerdì faccio 20km all'andata e 20 al ritorno, quasi tutti in extraurbano, e sono intorno a 20.000 km all'anno.
Con questi chilometraggi ha ancora senso tenere un diesel?

 

Seconda domanda.
Mettiamo decidessi di cambiarla e passare ad un benzina.
In base ai miei gusti al momento avrei tre alternative, decisamente diverse fra loro, da cercare con un paio di anni di età e pochi chilometri, con un budget massimo di 30/32.000 euro (dai quali scalare il valore della mia):
- Focus 1.0 155cv (qui potrei andare direttamente sul nuovo, o risparmiare con un usato)
- A3 SB 1.5 150cv (forse sarebbe l'alternativa migliore?)
- CLA Shooting Brake 1.4 136cv (preferirei 163cv, ma dovrei trovare un offertona per non sforare il budget)

La CLA sarebbe "di prospettiva", visto che non è da escludere che nel giro relativamente di poco tempo possa allargare la famiglia, e se volessi un po' più spazio potrebbe piacermi.
Ovviamente fra le station mi piacerebbero di più una Serie 3 o una Classe C, ma sono fuori budget, e la Focus station (a differenza della berlina) non mi piace.

Bocciate Golf, francesi, Serie 1 attuale, tre volumi (forse Giulia, ma il benzina ha troppi cavalli ed è fuori budget) e SUV vari.

 

Ecco... tutto questo mappazzone conferma che sono veramente confuso. 😅


Accetterei volentieri i vostri pareri.

Grazie :thumbup:

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

Passare dal diesel al benzina dipende se dove abiti le amministrazioni comunali stanno facendo guerra al diesel. Tipo Milano o Roma.

40km al giorno in extraurbano hanno ancora senso per un diesel. A qualsiasi auto tu passerai, avrai un aumento della spesa per il carburante.

Tra le 3 da te elencate, la A3 150cv microibrida ha consumi molto bassi. Non che la CLA sia sbevazzona chiaramente.
Per la CLA, potresti risparmiare scegliendo il modello attuale, anche sull'usato fresco.
Su Classe A ad esempio, è da poco uscito il restyling che ha fatto lievitare i prezzi di 5000€ e hanno reso i motori microibridi.
E come interni e dotazione, la musica non è cambiata più di tanto.

Quindi, matematicamente parlando, conviene il CLA prima che facciano il restyling e pazienza se non c'è il microibrido: quanto ci metteresti a coprire un aumento di prezzo di 5000€ con 1kml in più!?

Su Focus non mi pronuncio: lo sanno anche i sassi che non è la stessa cosa delle altre due che hai preso in esame.

☏ SM-G996B ☏

BMW 118d Msport 2020 (60.000km) 6.1l/100km

ex Mercedes A220 CDI Sport 2015 (144.000km) 5.7l/100km

ex VW Golf6 1.4 TSI 122cv Highline DSG 2011 (132.000km) 7.1l/100km

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Intanto grazie del parere.

 

Per quanto riguarda Focus è chiaro che si tratta di un'altra cosa rispetto alle altre due.
Ma esteticamente mi piace e fra le alternative l'ho tenuta in considerazione.

 

Riguardo il discorso benzina / diesel, diciamo che è la discriminante per decidere se cambiare o no.
Da me non ci sono problemi di circolazione, ma in prospettiva credo che le limitazioni aumenteranno dappertutto, e non vorrei magari nel giro di un paio di anni trovarmi con un'auto senza mercato.
Se poi comunque arrivassi alla conclusione che non mi conviene cambiare, terrei la mia attuale Serie 1, con cui mi trovo molto bene, mi piace ed è divertente da guidare.
E' che sto considerando molti aspetti.

 

Essendo motori più piccoli rispetto all'attuale 2 litri, dovrei guadagnare qualcosa sull'assicurazione, ma chiaramente consumerei più carburante.
Faccio i conti della serva.
Attualmente in media faccio 19 km/l.
Mettiamo che con i benzina indicati faccia... 16 km/l?
La differenza su 20.000 km sarebbe di circa 200 litri, e considerando i prezzi attuali (con il diesel più caro, ma durerà così?) diciamo circa 300 euro in più con il benzina ogni anno.

 

A livello di prezzi medi di manutenzione come sono messi i benzina?
Lo chiedo perché guido auto diesel da quasi 20 anni ed ho perso un po' i conti...

 

Altra cosa che mi lascia un po' pensare è che, appunto, guido diesel da molto tempo, e sono abituato ad una buona coppia.
Considerando la mia auto attuale, sentirei molto la differenza nello stile di guida passando ad uno dei benzina indicati?

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Mah, io non ci vedo niente di male nel confronto con Focus, tolta l'aura mistica non è che le altre due abbiano chissà che contenuto speciale.

There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Io non vedo i presupposti per cambiare auto, soprattutto dati i chiari di luna. Il tuo percorso si adatta ancora ad un diesel, a meno che non vivi in centro città puoi stare tranquillo sul suo futuro utilizzo. Se proprio vuoi cambiare auto lo farei solo dopo aver allargato la famiglia, ma in quel caso prenderei una sw vera, una cla dubito che abbia molto più spazio della tua attuale sr1. Almeno io sui sedili posteriori stavo stretto e ingobbito.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

  • 0

Io la terrei, non è che il valore va a zero di botto, ci sono sempre mercati italiani o esteri che chiederanno la tua auto.

Quindi, se hai bisogno di una scusa per cambiare auto ok, altrimenti continua a godertela e investi il denaro che risparmi su altro.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0

Guidi una macchina ottima e che ti soddisfa.. un cambiamento per me ha senso solo se alzi il livello.

Per questo ti dico.. hai mai considerato una ibrida? Ad esempio (problemi di consegne a parte) una Civic di nuova generazione potrebbe portarti ad una esperienza di guida superiore, costi carburante inferiori e mantenere il massimo del valore per molto tempo.

Cambiare per una meccanica tradizionale come la Cla o A3 tanto vale davvero andare su Focus che forse è anche meglio..

Edited by Motron
  • I Like! 2

Fiat Punto I 55 sx '97

Fiat Punto II restyling 1.2 60cv '04

Toyota Prius V2 '06

Link to comment
Share on other sites

  • 0
8 ore fa, Wilhem275 scrive:

Mah, io non ci vedo niente di male nel confronto con Focus, tolta l'aura mistica non è che le altre due abbiano chissà che contenuto speciale.

L'unica cosa che hanno in più le altre due è che mantengono un po' più di valore nel tempo, e forse un po' di qualità degli interni.

Meccanicamente non c'è molta diferrenza, considerando che anche Focus ha il multilink al posteriore nel 155cv (o almeno così pare... 🤷‍♂️).

 

 

5 ore fa, kire_06 scrive:

Io non vedo i presupposti per cambiare auto, soprattutto dati i chiari di luna. Il tuo percorso si adatta ancora ad un diesel, a meno che non vivi in centro città puoi stare tranquillo sul suo futuro utilizzo. Se proprio vuoi cambiare auto lo farei solo dopo aver allargato la famiglia, ma in quel caso prenderei una sw vera, una cla dubito che abbia molto più spazio della tua attuale sr1. Almeno io sui sedili posteriori stavo stretto e ingobbito.

Beh... insomma. Della CLA considero solo la Shooting Brake, ed il bagagliaio è veramente molto più grande rispetto alla mia serie 1 (per dire... è più grande anche della Classe C station...).

 

1 ora fa, Motron scrive:

Guidi una macchina ottima e che ti soddisfa.. un cambiamento per me ha senso solo se alzi il livello.

Per questo ti dico.. hai mai considerato una ibrida? Ad esempio (problemi di consegne a parte) una Civic di nuova generazione potrebbe portarti ad una esperienza di guida superiore, costi carburante inferiori e mantenere il massimo del valore per molto tempo.

Cambiare per una meccanica tradizionale come la Cla o A3 tanto vale davvero andare su Focus che forse è anche meglio..

Il discorso dell'alzare il livello è giusto, ma è un problema di costi. 😅

Con molto più budget cercherei una Classe C o una Serie 3.

La Civic non riesco a digerirla esteticamente, né dentro né fuori, per quanto non nego che nel complesso sarebbe interessante.

 

 

1 ora fa, AlexMi scrive:

Io la terrei, non è che il valore va a zero di botto, ci sono sempre mercati italiani o esteri che chiederanno la tua auto.

Quindi, se hai bisogno di una scusa per cambiare auto ok, altrimenti continua a godertela e investi il denaro che risparmi su altro.

 

Effettivamente sto seriamente pensando di tenerla per ora...

 

 

 

Grazie ancora a tutti per i pareri.

Edited by El Matador
Link to comment
Share on other sites

  • 0

Mah, viste le tue considerazioni io direi di NON fare il cambio al momento.

Da qui ai prossimi 10 anni, un'auto diesel usata sarà sempre richiesta almeno nel sud Italia (dove non saranno affatto pronti per l'elettrico per N motivi sotto gli occhi di tutti).

Come assicurazione, pesa l'assenza di sinistri e la storicità di contratto nel determinare il prezzo, non la cilindrata.
Come costi di manutenzione, pesa il brand più che il tipo di alimentazione. Tagliandare Bmw è molto più caro che tagliandare Ford, che a sua volta è più cara di tagliandare FCA.

Se poi aggiungi che il tuo serie 1 ti soddisfa nella guida (e ti capisco perché io ho un F40 e ho avuto a noleggio la F20), un cambio non ti da i risultati sperati.

Quindi, se tieni ancora il tuo serie 1 per qualche anno, hai più tempo per accantonare budget e passare a un Serie 3 usato fresco


☏ SM-G996B ☏



Guidi una macchina ottima e che ti soddisfa.. un cambiamento per me ha senso solo se alzi il livello.
Per questo ti dico.. hai mai considerato una ibrida? Ad esempio (problemi di consegne a parte) una Civic di nuova generazione potrebbe portarti ad una esperienza di guida superiore, costi carburante inferiori e mantenere il massimo del valore per molto tempo.
Cambiare per una meccanica tradizionale come la Cla o A3 tanto vale davvero andare su Focus che forse è anche meglio..


CLA e A3 hanno finiture e design interno / esterno non minimamente paragonabile a Focus.

Passare da una serie 1 F20 a una full ibrida è un colpo al cuore.

☏ SM-G996B ☏

BMW 118d Msport 2020 (60.000km) 6.1l/100km

ex Mercedes A220 CDI Sport 2015 (144.000km) 5.7l/100km

ex VW Golf6 1.4 TSI 122cv Highline DSG 2011 (132.000km) 7.1l/100km

Link to comment
Share on other sites

  • 0

E non ci sono più le mezze stagioni

 

E a Milano c'è sempre la nebbia

 

E ma lui ha fatto anche cose buone

 

E le cose una volta erano fatte per durare

 

E i giovani oggi non hanno più rispetto per niente

 

Ma per cortesia... riusciamo almeno noi ad uscire da questi dogmi in decomposizione? Sono lustri ormai che i produttori "premium" hanno tirato i remi in barca e offrono la stessa roba degli altri con più lucine e prezzo più alto. Ormai di tenere in piedi il teatro se ne fregano le Case stesse, intanto noi per qualche mistero dobbiamo essere più realisti del re e continuare a perpetrare il mito del contenuto "non paragonabile" secondo qualche parametro oscuro.

There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Link to comment
Share on other sites

  • 0
8 ore fa, El Matador scrive:

L'unica cosa che hanno in più le altre due è che mantengono un po' più di valore nel tempo, e forse un po' di qualità degli interni.

Meccanicamente non c'è molta diferrenza, considerando che anche Focus ha il multilink al posteriore nel 155cv (o almeno così pare... 🤷‍♂️).

 

 

Beh... insomma. Della CLA considero solo la Shooting Brake, ed il bagagliaio è veramente molto più grande rispetto alla mia serie 1 (per dire... è più grande anche della Classe C station...).

 

Il discorso dell'alzare il livello è giusto, ma è un problema di costi. 😅

Con molto più budget cercherei una Classe C o una Serie 3.

La Civic non riesco a digerirla esteticamente, né dentro né fuori, per quanto non nego che nel complesso sarebbe interessante.

 

 

 

Effettivamente sto seriamente pensando di tenerla per ora...

 

 

 

Grazie ancora a tutti per i pareri.


Indipendentemente dal bagagliaio io ho parlato di posti posteriori. Io dietro stavo stretto, non la vorrei mai come auto famigliare. My 2 cent ;) 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.