Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

Il frontale mi piace molto: si nota il Tiger nose, anche senza mascherina "esplicita" e risulta molto filante e leggero. Lateralmente c'è un po' di casino, è vero, ma il montante così lo trovo originale e apprezzabile, così come le fasce paracolpi spezzate. Dietro è una sorpresa, perché non risulta vecchia con i fari verticali (cosa di cui soffre un po' Bayon, nonostante la apprezzi) ma anzi, essendo alle estremità, aiutano ad allargare visivamente il culo (i.m.h.o.)

My ANACONDA don't :b9

Link to comment
Share on other sites

Mi sembra riuscita, specialmente dietro. Davanti non mi convince appieno la versione senza i paraurti da "cross"... Anche se rimanda alla SOUL.

Fai parte della comunità LGBT+ o vorresti supportarci?

Iscriviti alla nostra pagina su Instagram: @motorpride_it

🏳‍🌈

Link to comment
Share on other sites

Caspita che bella sorpresa! Belle proporzioni del corpo vettura unite ad una miriade di dettagli interessanti. Fascioni paraurti e montante C a contrasto sono tra le trovate più simpatiche che si siano viste di recente.

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona.

La pratica è quando tutto funziona ma non si sa come.

Spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Link to comment
Share on other sites

Un bel passo avanti rispetto alla generazione attuale anche se quel montante con faro a boomerang non convince granché, soprattutto nella vista a 3/4 anteriori con l'ottica rossa in sporgenza a togliere importanza...

 

Ad occhio meno allenato potrebbe la fascia potrebbe sembrare una pellicola pre-consegna da rimuovere in stile Volvo...

 

Gli interni puliti e piuttosto anonimi con il volante che personalmente mi richiama le Cadillac anni '90

Link to comment
Share on other sites

Ma la gente che scrive che dentro è bella, ha visto il volante?

Le portiere con l'arco di plastica a salire stile anni '90 sono orripilanti.

Stessa cosa della grafica del Cockpit, sembra la cugina povera della Peugeot.

Led davanti al passeggero messo a caso perché gli altri anche li montano.

 

Esteticamente è meglio ma sempre una cosa senza gusto.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Suzuki porta alla luce il suo sistema FHEV, che ci tiene a sottolineare non deriva dal "cugino" Toyota e debutterà con le nuove Suzuki S-Cross (debutto nella seconda metà del 2022) e Suzuki Vitara (debutto agli inizi del 2022)
      L'architettura è costituita da un 4 cilindri 1.5 da 75 kW / 102 CV ed un motore elettrico integrato da 24 kW / 33 CV, la cui potenza complessiva è di 85 kWp / 115 CVp.
      Il motore ibridizzato è abbinato ad un cambio manuale robotizzato - AGS - ed è anche applicabile alla trazione integrale Suzuki AllGrip.
      Per ora non sono disponibili specifiche tecniche sulla batteria.
       
       

    • By Cole_90
      A distanza di 6 mesi dalla presentazione del pre-serie, Toyota rilascia le prime informazioni circa il suo primissimo crossover full-electric basato sulla piattaforma nuova e dedicata E-TNGA.
      La versione a trazione anteriore è dotata di un motore elettrico da 150 kW e 204 cv e 265 Nm; la variante a trazione integrale (curata da Subaru) ha invece due motori capaci di 217 cv totali  e 336 Nm di coppia. Ambedue le varianti mantengono un uguale pacco batterie da 71.4 kWh.
      Non dilungandosi troppo nei dati, affermano che la batteria garantisce una percorrenza di 450 km WLTP a piena carica, peraltro effettuabile all'80% con una carica rapida da 150 kW in circa 30 minuti.
      La trazione integrale ha due modalità XMODE, attivo sino a 20 km/h ed efficace su strade innevate o fangose, e Grip Control fino a 10 km/h per strade con condizioni più impervie.
      Confermato anche il volante a cloche steer-by-wire, chiamato One Motion Grip Control.
      Avremo maggiori dati il 2 Dicembre quando verrà presentata la variante destinata al mercato europeo con specifiche ad hoc.
       




















       












       
       
      Press Release Versione Europea:
       
      Toyota Europe
       
       
      Press Release Lancio Mondiale:
       
      Toyota Europe
       
       
      bZ4x Concept
       














       

       

       

       

       
       
       
      Press Release Concept:
       
      Toyota Italia
       
       
      Non mi trasmette davvero, davvero nulla.
      Certamente lo trovo meglio di CH-R, che mai ho potuto soffrire.
       
       
    • By Cole_90
      è un veicolo dedicato al mercato indiano, atto a combattere nel segmento presidiato da Suzuki Ertiga e Toyota Innova Crysta.
      Complimenti al gruppo e alla sua smodata strategia di espansione.
       
       





×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.