Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).
Beckervdo

Maserati: sbagliata la strategia di mercato

Messaggi Raccomandati

Manley non ha difficoltà ad ammettere che valutare sul medesimo piano industirale Maserati ed Alfa Romeo è stato un errore.

Con il riposizionamento di Wester a capo di Maserati, si aspetterà il 3° quadrimestre per presentare un piano industriale e strategico ad hoc per il marchio del "Tridente".

Maserati ha risentito molto del crollo delle vendite in Cina, mentre in Europa le omologazioni WLTP hanno fatto il resto.

Il problema è uno solo: una gamma vecchia.

GranTurismo e GranCabrio hanno 11 anni, Ghibli e Quattroporte 5 e Levante solamente 2, ma non riesce ad esprimersi al meglio, soprattutto se si guarda ai numeri di vendita di Porsche con la Cayenne.

 

Cita

 

Fiat Chrysler Automobiles boss Michael Manley had no problem of admitting that pairing Maserati with Alfa Romeo was wrong, and now he appears to have a new strategy that will hopefully turn things around for the troubled Italian brand.

 

While details of Maserati’s new strategy are still under wraps, Manley’s move to restore Harald Wester as Maserati’s head and give him the task of forming a new management team is indicative of the ongoing planning, Autocar reports.

Wester has already appointed Jean-Philippe Leloup -who previously worked as Ferrari’s chief of operations in central and eastern Europe- to lead a new division called Maserati Commercial. Al Gardner was also promoted to lead Maserati in North America.

FCA didn’t tell if Maserati will receive any additional investment, as work on the brand’s new strategy is still ongoing.

During an investor conference last year, Manley said: “With hindsight, when we put Maserati and Alfa together, it did two things. Firstly, it reduced the focus on Maserati the brand. Secondly, Maserati was treated for a period of time almost as if it were a mass-market brand, which it isn’t and shouldn’t be treated that way.”

Manley added that Maserati’s new plan will be followed by some further action during the fourth quarter. “It will take at least two quarters to sort through some of the channel issues, but I’m expecting Harald and his team to make some significant progress beginning in the second half of 2019.”

Maserati suffered greatly from a sales drop in China and other delays caused by the latest WLTP emission regulations. However, the brand’s biggest problem can be found in its lineup: the GranTurismo and GranCabrio models are now 11 years old, followed by the Ghibli and Quattroporte that are five years old. Even the two-year-old Levante saw its sales dropping fast in a segment that includes newer rivals like the Porsche Cayenne.

Last time we heard about Maserati’s future was in June 2018, Sergio Marchionne’s last investor conference. The plan included the launch of the Alfieri coupe in both full-electric and plug-in hybrid versions, a new crossover that will be positioned under the Levante and brand-new successors for the Ghibli, Quattroporte and Levante that will feature both pure electric and plug-in hybrid powertrains.

 

 

Via Carscoop

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Beh comunque immagino che il piano sia sempre quello presentato... Comunque essendo il problema principale quello di avere modelli vecchi e un suv nato non benissimo, al solito non c’ tempo da perdere e bisogna proseguire con la pianificazione avviata... rivedere tutto o modificare qualcosa sarebbe da pazzi come tempostiche

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)

Pairing Alfa and Maserati in sales chain was wrong. Nothing about R&D here.

Modificato da Bare
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Scusate, ma perché levante non vende? Da un punto di vista estetico mi sembra molto meglio dei vari q7 e x5, cosa non va esattamente?

Inoltre che c'entra alfa? Criticano la futura condivisione di piattaforma o la rete di vendita in comune?

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
41 minuti fa, Lagarith scrive:

Scusate, ma perché levante non vende? Da un punto di vista estetico mi sembra molto meglio dei vari q7 e x5, cosa non va esattamente?

Inoltre che c'entra alfa? Criticano la futura condivisione di piattaforma o la rete di vendita in comune?

 

Credo che il problema non sia stato l’affiancamento dei brand dal punto dello sviluppo degli modelli, ma che fossero vendute con strategie commerciali simili, almeno mi sembrava di aver capito così.

 

Sul perché Levante non venda negli States ci son tante ipotesi, dal bagagliaio piccolo, la componentistica Chrysler, mancanza di V8 e ibrido etc...

Forse lo accostano più a X6 e GLE Coupé, che negli States non fanno grossi numeri. Bah, vai a capire!

  • Mi Piace 4

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Inviato (modificato)
6 ore fa, Lagarith scrive:

Scusate, ma perché levante non vende? Da un punto di vista estetico mi sembra molto meglio dei vari q7 e x5, cosa non va esattamente?

Inoltre che c'entra alfa? Criticano la futura condivisione di piattaforma o la rete di vendita in comune?

Manley critica la rete di vendita in comune.

 

Per me un problema o problemino del Levante è proprio il messaging: Hanno martellato con il marketing che Maserati sia il 'absolute opposite of ordinary', ecco per me il Levante è forse un po troppo ordinary.

Modificato da funadel
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Con Wester mi sembra perso in partenza, la vedremo...

 

Serve solo fare le Maserati come lo ha ben fatto Ferrari per 20 anni. La rete e la gamma completa farà il resto...

 

Di sbagliato c’e stato il Diesel e i modelli base... e la mancanza di flagship.

 

Una Ghibli e una QP Trofeo servono come il pane. E servono modelli sportivi al posto di GT/GC e una hypercar. Maserati e questo, non una concorrente di 7er o S Class.

 

Maserati dovrebbe essere in concorrenza diretta di BMW M, AMG, Aston, Bentley, e anche Ferrari e Lambo on certi casi questo è Maserati... ma non modelli in faccia di 530d o 730d o 740i... questo è perso in partenza.

  • Mi Piace 1
  • Grazie! 3

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Sta a vedere che forse la soluzione di tutto non è mettersi a fare SUV (almeno a certi livelli).................................

  • Mi Piace 2
  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Beckervdo
      Alfa Romeo presenta al Salone dell'Auto di Chicago, l'Alfa Romeo 4C Spider Italia.
      Destinata esclusivamente al suolo Americano, sarà realizzata in appena 15 esemplari.
      Inalterata la meccanica, con il 4 cilindri 1750 TBi da 240 CV e trasmissione doppia frizione a 6 rapporti. 
      Credo che l'esigenza di questo modello sia nata per far fuori le rimanenze, dato che la commercializzazione della 4C Coupe' è cessata l'anno scorso in USA ed appena 240 esemplari sono stati immatricolati nel 2018 in USA.
       
      La caratteristica di questo allestimento ha come base la tinta esterna Blu Misano associata ad una verniciatura a contrasto nero opaco. Cerchi in lega leggera di alluminio da 19" e design a "fiore" completano l'estetica esterna. 
       
      All'interno sedili rivestiti in pelle con cuciture gialle, inserti in fibra di carbonio e dello stesso colore esterno completano l'opera. Il cruscotto presenta applicazioni in alluminio ed il logo con il nome "4C Spider Italia" inciso. Una targa sulla console centrale con il numero progressivo di produzione rafforza esclusività.
      Inoltre, vengono aggiunti di serie il sistema Cruise Control ed i sensori di parcheggio al posteriore. 
       

       
      Via Alfa Romeo
    • Da S4LV4T0R3
      Ho provato ad immaginare come sarebbe stata un'Alfa 159 con trazione posteriore. Cosa ne pensate?

    • Da dscozz
      Nessun Restyling , ennesima nuova gamma con cambio colori interni e inserti paraurti.
       
      Non so se ridere o piangere 😔 , Pare però che ritorni il 2.0 175 cv , ma ancora non è confermato 







×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.