Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
J-Gian

Servizio OnStar: chiude il 31/12/2020

Recommended Posts

Brutte notizie per coloro che hanno acquistano un'Opel dell'era General Motors, dotata d'impianto con attivi i servizi OnStar.

 

OnStar è un pacchetto di servizi telematici per alcuni aspetti simile al "eCall", quindi un sistema in grado di allertare i soccorsi in caso di grave incidente. Inoltre, fornisce aggiornamenti per il sistema di navigazione, funzione antifurto, servizio hotspot Wi-Fi e diagnostica remota del veicolo.

 

A partire dal  31/12/2020, OnStar verrà interrotto ed ogni forma di abbonamento decadrà.

 

Le motivazioni le potrete trovare qui: https://www.onstareurope.com/it/faq-2020/

Riporto la principale:

Cita

PERCHÉ TERMINA IL SERVIZIO ONSTAR?

Ad agosto 2017, Groupe PSA ha acquisito i marchi automobilistici Opel e Vauxhall da General Motors. OnStar Europe Limited non faceva parte dell’acquisizione e continua ad essere una sussidiaria di General Motors.
Pertanto, a seguito di questo cambio di proprietà, i servizi OnStar e i servizi Wi-Fi abilitati dalla connessione OnStar (se disponibili nel tuo Paese) cesseranno di essere disponibili per le automobili Opel/ Vauxhall/Cadillac/Chevrolet il 31 dicembre 2020.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, J-Gian scrive:

Brutte notizie per coloro che hanno acquistano un'Opel dell'era General Motors, dotata d'impianto con attivi i servizi OnStar.

 

OnStar è un pacchetto di servizi telematici per alcuni aspetti simile al "eCall", quindi un sistema in grado di allertare i soccorsi in caso di grave incidente. Inoltre, fornisce aggiornamenti per il sistema di navigazione, funzione antifurto, servizio hotspot Wi-Fi e diagnostica remota del veicolo.

 

A partire dal  31/12/2020, OnStar verrà interrotto ed ogni forma di abbonamento decadrà.

 

Le motivazioni le potrete trovare qui: https://www.onstareurope.com/it/faq-2020/

Riporto la principale:

 


Bella fregata quel sistema. Ha una sim embeddata vodafone intestata a onstar e non sostituibile, quindi quando chiuderanno i rubinetti, si chiuderanno anche i servizi non telematici collegati a loro tipo concierge, chiamata emergenza, ecc.. ma anche la possibilità di hotspot wifi..
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Vadocomeundiavolo scrive:

Ma la chiamata d’emergenza non è obbligatoria ?

Si ma già su Insignia hanno messo lo scorso anno un nuovo infotainment che non è piu Onstar, Astra restyling mi sembra ha anche lei questo nuovo. Le altre hanno il sistema PSA

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Vadocomeundiavolo scrive:

Ma la chiamata d’emergenza non è obbligatoria ?

 

I modelli che montano i sistemi OnStar, sono stati omologati e messi in vendita prima dell'obbligo e della standardizzazione "eCall"  ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Vadocomeundiavolo scrive:

Lo e quindi ora hanno comunque la chiama obbligatoria.

 

Solo sulle auto nuove, quelle nate/rinnovate nella recente era psa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, J-Gian scrive:

 

Solo sulle auto nuove, quelle nate/rinnovate nella recente era psa. 

 

Sarebbe comunque corretto da parte di PSA, richiamare le Astra e le Insigne con l'OnStar per sostituirlo col sistema che usa PSA.

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
Sarebbe comunque corretto da parte di PSA, richiamare le Astra e le Insigne con l'OnStar per sostituirlo col sistema che usa PSA.
Esattamente...
Ho comunque la sensazione che nel futuro si cambierà auto ogni due anni perché è uscito il modello nuovo con una batteria più capiente, uno schermo più grande e un parabrezza gorilla glass di nuova generazione
Purtroppo cavalcare la moda dell'infotainment ed elettronica di bordo a rapida obsolescenza rispetto alla vita di un automobile rischia di creare una bolla e un conseguente ristagno come sta avvenendo con i pc e presto con gli smartphone
  • I Like! 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Opel svela la Corsa e-Rally Concept che sarà presentata al Salone di Francoforte. La vettura sostituirà la Adam Rally R2. Il motore elettrico eroga 100 kW / 136 CV che è alimentato da una batteria da 50 kWh e parteciperà ad un campionato Rally specifico che partirà nel 2020. 
      15 esemplari previsti ad un prezzo di circa 50'000 Euro
    • By Beckervdo
      Arrivano le prime immagini del leggero facelift della Opel Astra. In queste immagini della "cugina" Vauxhall, notiamo che i cambiamenti sono praticamente ridotti al lumicino: un diverso profilo del paraurti anteriore e nuovi cerchi in lega.
       
      Quello che cambia è la gamma motori, tutti a 3 cilindri, ed in grado di rispettare le norme Euro 6d (2021) sulle emissioni, grazie al Filtro Antiparticolato per motori benzina (GPF) ed al sistema di Riduzione Selettiva Catalitica (SCR),
       
      Si parte dal 1.2 Turbo benzina (110 CV e 130 CV, con coppie rispettive di  195 a 236 Nm), passando per il 1.4 Turbo Benzina da 145 CV, abbinato solamente al cambio  CVT con 7 rapporti virtuali), fino al diesel 1.5 Eotec D, da 105 o 122 CV ( 260 a 300 Nm), abbinabile ad una trasmissione automatica a 9 rapporti.
       
      I motori sono tutti Opel/GM, così come la trasmissione automatica a 9 velocità.
       
       











       
       
       
      Topic Spy -->https://www.autopareri.com/forums/topic/64827-opel-astra-facelift-2018-spy
       
       
       
    • By KimKardashian
      Arriva nel 2021, base EMP2, versioni elettrificate (MHEV e PHEV) produzione a Russelsheim (DE) e a Ellesmere Port (UK).
       
      In Polonia (dove oggi si fa l’Astra) produrranno dal 2021 i nuovi grandi furgoni PSA (Boxer, Jumpy e Movano) che non saranno più fatti alla Sevel Sud Fiat di Atessa. 
       
      https://int-media.opel.com/en/next-generation-opel-astra-will-be-built-rüsselsheim
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.