Jump to content
  • 0

Girare in pista


RS6plus
 Share

Question

Bene, i 40anni sono arrivati come previsto. Poiché, a pensarci bene sono stato bravo, volevo farmi un regalo;ero partito carico puntando ad un Rolex gmt master2 batman, ma la mia compagna mi ha anticipando spendendo tutto e di più col socio oscuro della banca per una nuova casa. 

Ora contando i fagioli rimangono qualche ora  in pista: niente corso di guida (ho fatto anni fa il base con puresport) solo giri, spensierato. 

Niente tracciato da go kart, ho già provato 458, f430 e lp540 a Viterbo, ma è castrante. 

Una sola auto (perché cambiare ti spezza 2 giri) , per 10/15 giri. 

Giulia gta non mi dispiacerebbe,ma vedo tutti kartodromi.. 

Qualche esperienza/consiglio? 

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

9 answers to this question

Recommended Posts

  • 0
On 18/2/2022 at 21:44, RS6plus scrive:

Bene, i 40anni sono arrivati come previsto. Poiché, a pensarci bene sono stato bravo, volevo farmi un regalo;ero partito carico puntando ad un Rolex gmt master2 batman, ma la mia compagna mi ha anticipando spendendo tutto e di più col socio oscuro della banca per una nuova casa. 

Ora contando i fagioli rimangono qualche ora  in pista: niente corso di guida (ho fatto anni fa il base con puresport) solo giri, spensierato. 

Niente tracciato da go kart, ho già provato 458, f430 e lp540 a Viterbo, ma è castrante. 

Una sola auto (perché cambiare ti spezza 2 giri) , per 10/15 giri. 

Giulia gta non mi dispiacerebbe,ma vedo tutti kartodromi.. 

Qualche esperienza/consiglio? 

 

 

 

 

 

 

se hai soldi vai su piste tipo monza\imola ecc

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Io ho girato spesso in pista con la mia auto.

Nelle giornate di prove libere o trackday organizzate negli autodromi, faccio circa mezzora di prove. A seconda del circuito e della macchina, in mezzora si riesce a fare circa 8-10 giri. Li si è completamente liberi di fare quello che si vuole (ovviamente nei limiti del regolamento). Io faccio mezzora perchè la trovo un giusto compromesso tra costi e appunto stress dell'auto, ma nulla vieta di prendere tutto il pomeriggio o tutto il giorno.

In diverse occasioni ho avuto modo di vedere chi girava in pista con le supercar affittate apposta per andare in pista. Come appunto Puresport o RS Italia. Ecco, devo dire che, nella maggior parte dei casi, sono soldi buttati, o quasi. questo perchè non ti fanno tirare. In diverse occasioni ho superato all'esterno alla curva Biassono di Monza una Gallardo che non andava. come me la sono trovata alla Ascari a 80 all'ora (con la mia GT, posso entrare attorno i 90 e uscire tranquillamente a 140-150).

Poi è anche vero che chi fa solo un paio di giri non ha il tempo di adattarsi alla macchina e dar fiducia a chi sale con chi paga che, diciamolo, affida la sua vita ad uno sconosciuto. Magari prendendo un pacchetto completo di 10 giri la situazione è diversa.

 

detto questo io non escluderei a priori un corso di guida sportiva/veloce questo perchè poi quello che impari te lo porti dietro per sempre. Io ne ho fatti 2 (uno di guida sicura e uno di guida veloce), senza contare le giornate di prova Alfa Romeo dove venivano gli istruttori della scuola di De Adamich

  • I Like! 1

Alfa Romeo GT 3.2 V6 - 2007

Alfa Romeo 75 1.6 - 1986

Alfa Romeo Giulietta 1.6 jtdm - 2010

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Girare in pista con la propria macchina è molto bello anche se forse devi avere una macchina "giusta", io andavo a Monza con la mia Punto T-jet, mi son divertito parecchio però giravo nella sessione esclusiva per il Grande Punto Club, girare in mezzo ad altri mezzi ben più potenti però non mi fiderei (tant'è che chiuso il Gp Club non ho più preso "coraggio" di girare in pista) a meno di non aver un auto che ti permetta di non essere un ostacolo. 

 

Sui vari noleggi di supercar, mi hanno regalato un paio di anni fa dei giri a Monza con Puresport e per i 18 anni qualche giro sempre su Ferrari a Chignolo Po, se punti su questi escludi tutte le piste che non siano dei veri circuiti, costano di più ma ne vale veramente la pena. 

Per quanto riguarda tirare a me a Monza hanno lasciato parecchio margine appena salito in macchina regolando i sedile come mi hanno insegnato al corso di Quattroruote l'istruttore mi ha subito chiesto che corso di guida avessi fatto, fatte le due parole sono iniziati i giri, alla fine frenavo sempre prima di quello che mi diceva lui...

 

Tra tutti però credo che i soldi meglio spesi sono stati quelli del corso di guida sicura di Quattroruote, li davvero impari qualcosa e tutto sommato ti diverti anche (specie nell'esercizio del sovrasterzo 😀

 

Ora sto cercando di accantonare qualcosa per un corso di guida sportiva 

Edited by Albe89
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0

Se non sei immensamente lontano, butta un occhio qua.

 

https://boutique.laquais-stage-de-pilotage.com/fr/42-stage-pilotage-course-

 

Che oltre alle supercar, hanno anche Alpine, Lotus (che in pista ti divertono di più) ma soprattutto i corsi da mezza giornata con 24 giri con le Catheram e le formula Renault.

 

Le ultime due fanno davvero capire cosa significa andare forte, per davvero.

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
30 minuti fa, Albe89 scrive:

Girare in pista con la propria macchina è molto bello anche se forse devi avere una macchina "giusta", io andavo a Monza con la mia Punto T-jet, mi son divertito parecchio però giravo nella sessione esclusiva per il Grande Punto Club, girare in mezzo ad altri mezzi ben più potenti però non mi fiderei (tant'è che chiuso il Gp Club non ho più preso "coraggio" di girare in pista) a meno di non aver un auto che ti permetta di non essere un ostacolo. 

eh Monza diciamo che nelle circolazioni turistiche aperte a tutti va a fortuna. Ci entrano davvero cani e porci. Io ho girato una volta alla sessione del pomeriggio aperta a tutti e tutto sommato è andata bene. Per esperienza comunque posso dire che è meglio girare con chi guida supercar che con chi guida le punto pistolate. Chi guida le Porsche o Lambo o Lotus, ci pensa due volte prima di entrarti a cannone in staccata. Chi invece gioca con poco, gliene frega meno di zero.

Mugello invece lo trovo meglio dal punto di vista della frequentazione.

 

30 minuti fa, Albe89 scrive:

Sui vari noleggi di supercar, mi hanno regalato un paio di anni fa dei giri a Monza con Puresport e per i 18 anni qualche giro sempre su Ferrari a Chignolo Po, se punti su questi escludi tutte le piste che non siano dei veri circuiti, costano di più ma ne vale veramente la pena. 

Per quanto riguarda tirare a me a Monza hanno lasciato parecchio margine appena salito in macchina regolando i sedile come mi hanno insegnato al corso di Quattroruote l'istruttore mi ha subito chiesto che corso di guida avessi fatto, fatte le due parole sono iniziati i giri, alla fine frenavo sempre prima di quello che mi diceva lui...

Credo che vada a fortuna su chi ci si trova a fianco e sul proprio grado di sicurezza che si trasmette

 

30 minuti fa, Albe89 scrive:

Tra tutti però credo che i soldi meglio spesi sono stati quelli del corso di guida sicura di Quattroruote, li davvero impari qualcosa e tutto sommato ti diverti anche (specie nell'esercizio del sovrasterzo 😀

 

Ora sto cercando di accantonare qualcosa per un corso di guida sportiva 

Questo sicuramente.

 

Alfa Romeo GT 3.2 V6 - 2007

Alfa Romeo 75 1.6 - 1986

Alfa Romeo Giulietta 1.6 jtdm - 2010

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Posted (edited)

La mia piccola esperienza si limita ad una mezz'ora di pista libera a Castrezzato con la mia vecchia 525d e a 6 giri con la Giulia quadrifoglio di RSE Italia, sempre a Franciacorta.

 

La prima volta ci sono andato perché avevo appena fatto il corso di guida veloce in moto e volevo vedere che effetto faceva in auto; la seconda volta perché è l'unico modo che ho trovato di guidare la Quadri.

 

Con un'auto normale sinceramente non ci tornerei più perché la mia serie 5 quel giorno ha perso 5 anni di vita ... Sono uscito che non frenava più (probabilmente aveva il liquido dei freni in ebollizione), le gomme con le spalle rovinate, ecc senza contare le tirate al motore .... Vabbè, mi sono divertito però non è per niente salutare per l'auto

 

Come già detto da altri, con l'auto a noleggio non mi hanno lasciato carta bianca (niente controlli su "race" benché la Giulia ti lasci fare abbastanza anche nella modalità inferiore) ma ero lì più per capire la macchina che per altri motivi ... D'altronde non è un vero corso di guida ma solo un'occasione di guidare Supercar 

 

In ogni caso se trovi un corso serio ti consiglio di farlo perché niente è in grado come la pista (e un professionista accanto) di migliorare le abilità di guida ... Questo l'ho capito soprattutto per il corso fatto in moto che in una sola giornata mi ha fatto guadagnare vent'anni di esperienza e insegnato cose che da solo non avrei mai imparato 

 

 

353625430__RMA2756senzatarga.thumb.jpg.25aa9cd19f48da5cea441f35a76020f6.jpg

 

 

IMG_20190120_100315.thumb.jpg.41cc8824c32346df0f9e08d3e4ce28b3.jpg

Edited by fastfreddy

BMW Kaiserin E63 630i SMG | Renault Arkana scoiattolo ibrido & Kawasaki zanzarina Z1000SX

Link to comment
Share on other sites

  • 0
1 minuto fa, Falco scrive:

Una curiosità: con la Giulia a parte i controlli non in race, facevano guidare o limitavano molto?

 

Mi hanno lasciato fare abbastanza anche se mi hanno invitato a non esagerare con i cordoli

 

Probabilmente l'istruttore ha visto che me la cavavo (c'era molta gente che andava veramente piano e/o faceva solo un giro giusto per dire di aver guidato una Lamborghini) e si è fidato ma credo che in generale abbiano mandato di preservare un po' le auto pur lasciando fare 

 

Sinceramente non è un'esperienza che consiglio se l'idea è quella di andare in pista a imparare qualcosa 

BMW Kaiserin E63 630i SMG | Renault Arkana scoiattolo ibrido & Kawasaki zanzarina Z1000SX

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.